Cripto e dichiarazione dei redditi (vol. III) - Pagina 88
PIL USA strabilia nonostante omicron, ecco perché. Fed pronta a ‘digerire’ anche un inizio 2022 a crescita negativa, priorità è scalfire l’inflazione
Debolezza dietro la facciata di un dato scintillante. Il PIL statunitense segna +6,9% nel quarto trimestre del 2021, ben oltre il +5,5% atteso. Il 2021 si chiude così con un corposo …
Non solo bitcoin ed ether, VanEck propone un ETN esposto su sei criptovalute
Investire in più criptovalute per diversificare l’esposizione implica la sfida di identificare quelle più rilevanti tra le tante disponibili. Per andare incontro a tale esigenza VanEck ha quotato sulla borsa …
IG vara il cash-back per chi fa trading con i Turbo24
IG ha presentato la sua iniziativa ?cash-back?, che permette ai trader di ricevere un rimborso mensile in base all?operatività. I clienti che operano sulla piattaforma proprietaria Spectrum Markets riceveranno infatti …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #871

    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    383
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    270 Post(s)
    Potenza rep
    5272845
    Allora io mi dovrò cimentare l'anno prossimo nel quadro RW mi sa.
    Quindi domanda pratica. io ho iniziato a febbraio 2021.... il valore iniziale sarà 0 o devo indicare il valore del primo bonifico verso exchange.
    Gli acquisti fatti con carta sono equivalenti ai bonifici?

    Penso sia di beneficio a tutti se si fa un esempio pratico seguendo la numerazione del quadro RW che ho trovato sul web:

    quadro 1 (titolo di possesso): PROPRIETA'.
    quadro 2 (codice titolarità): 2 (TITOLARE EFFETTIVO).
    quadro 3 (codice individuazione del bene): 14 (VALUTE VIRTUALI).
    quadro 4 (codice stato estero): **lasciare vuoto**
    quadro 5 (perc. quota di possesso): 100
    quadro 6 (criterio determinazione valore): 4 (COSTO D'ACQUISTO).
    quadro 7 (valore iniziale): ecco qui non ho capito come la vedete voi. se il 1 gennaio non avevo crypto devo mettere 0 o metto comunque la somma di tutti i bonifici+acquisti con carta fatti nel 2021?
    quadro 8 (valore finale): immagino metto il valore di tutte le crypto che ho al 31.12 con il cambio al 31.12. quindi per fare un esempio semplice se al 31.12 avrò 3000 euro su Binance, 2000 su Ftx e 1000 su Kucoin metterò 6000.
    quadro 9 (valore max paesi non collaborativi): **lasciare vuoto** (giusto?)

    i quadri da 10 a 17 si lasciano vuoti in quanto le cripto non sono soggette.

    poi c'è il quadro 18 che salvo che uno non abbia superato per 5 gg. i 51mila euro di controvalore va compilato con il codice 5 (anche qui correggetemi se sbaglio). se invece si è superato i 51mila si deve compilare un quadro supplementare, credo RT e quindi va inserito 3.

    il quadro 19 (quota di partecipazione) credo valga solo per chi ha partecipazioni societarie estere. quindi un privato residente in italia che ha solo cripto lascia vuoto (al solito correggetemi se sbaglio).

    poi se si è stati sotto i 50mila va barrato il quadratino al quadro 20 (solo monitoraggio).

    tutto il resto non va compilato.

    domanda finale: se uno oltre alle crypto ha Revolut o N26 con giacenze medie ridicole (sotto 1000 euro) e mai puntuali sopra 15mila deve comunque inserirle ora che fa il quadro RW per via delle crypto o può ignorare come ha fatto negli anni precedenti? Gracias a chi vorrà rispondere.
    Ultima modifica di tygrys; 28-11-21 alle 22:27

  2. #872
    L'avatar di Naka
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    773
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    505 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da marillion Visualizza Messaggio
    A dir vero quei 60000€ sono rimasti nel exchange in € per piu' di 7 giorni poi tutti prelevati ma mai usati per farci altri acquisti.
    Comunque mi sembra di aver capito che devo tassarli del 26%
    No, non facciamo disinformazione.
    Se la giacenza non ha superato 51.645,69 euro per più di sette giorni consecutivi non devi pagare nessuna tassa. La giacenza si calcola prendendo il valore del 1 gennaio dell'anno di riferimento.
    Facciamo un esempio. Diciamo che nel 2020 avevi 7,5 bitcoin comprati l'anno precedente a 3.500 euro l'uno (investendoci quindi un totale di 26.250 euro). Il valore di bitcoin al 1 gennaio è stato di circa 6.450 euro. Quindi se nel corso del 2020 non hai avuto più di 8 bitcoin per più di 7 giorni consecutivi, sei sotto soglia (51.645,69 / 6.450). Devi semplicemente vedere questo.
    Se nel 2020 hai venduto i tuoi 7,5 bitcoin a 27.000 euro l'uno per un controvalore di 202.500 euro, con un guadagno di 176.250 euro, su questi 176.250 euro non devi pagare tasse perché non hai mai posseduto più di 8 bitcoin nel corso del 2020!
    Questo è un esempio che riguarda solo BTC. Chiaramente se hai avuto anche altre cripto (o dollari, rubli o altra valuta straniera), vanno a sommarsi poiché la soglia dei 51k è unica e considera il totale delle valute estere in tuo possesso.
    Ultima modifica di Naka; 29-11-21 alle 00:01

  3. #873
    L'avatar di MoneyFca
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    1,048
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    629 Post(s)
    Potenza rep
    26257676
    Citazione Originariamente Scritto da cryptonto Visualizza Messaggio
    Solo per precisare che 12/E 2016 è una circolare, non un interpello... Quindi probabilmente anche più vincolante
    Vero! chiedo scusa a tutti gli utenti, la 12/E/2016 è una circolare.......il vino domenicale era buono!

    Grazie cryptonto per la correzione

  4. #874
    L'avatar di MoneyFca
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    1,048
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    629 Post(s)
    Potenza rep
    26257676
    Citazione Originariamente Scritto da ati Visualizza Messaggio
    Sicuro che non sia solo sulla parte eccedente i 51645 ?
    No guarda, ha ragione sia cryptonto che Naka, avevo notato questo post.......

    il limite della soglia serve all'Ade soltanto per considerare il contribuente se sia uno speculatore o meno (transazioni a pronti eh!).

    Una volta che tu superi la soglia ( in un qualsiasi punto dell'anno d'imposta, anche il 30/12) per l'Ade sei uno speculatore e quindi le plusvalenze vanno determinate con il metodo LIFO, analizzando tutti gli acquisti e le vendite che hai fatto nell'anno; l'importo di 51.645 per sette giorni è semplicemente un limite giuridico e non un'importo dal quale determinare il gain....

    Aggiungo, che se tu superi il limite soglia ad esempio a giugno dell'anno d'imposta, non è che consideri tassabile tutto cio' che succede dopo giugno, ovvero dopo il superamento del limite.....
    No, per l'intero anno d'imposta tu sei considerato speculatore, per cui devi sottoporre a tassazione previo metodo LIFO, tutto cio che è accaduto dal 1/1 al 31/12 del relativo anno d'imposta.

  5. #875

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    67
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    57 Post(s)
    Potenza rep
    -3875
    Citazione Originariamente Scritto da Naka Visualizza Messaggio
    No, non facciamo disinformazione.
    Se la giacenza non ha superato 51.645,69 euro per più di sette giorni consecutivi non devi pagare nessuna tassa. La giacenza si calcola prendendo il valore del 1 gennaio dell'anno di riferimento.
    Facciamo un esempio. Diciamo che nel 2020 avevi 7,5 bitcoin comprati l'anno precedente a 3.500 euro l'uno (investendoci quindi un totale di 26.250 euro). Il valore di bitcoin al 1 gennaio è stato di circa 6.450 euro. Quindi se nel corso del 2020 non hai avuto più di 8 bitcoin per più di 7 giorni consecutivi, sei sotto soglia (51.645,69 / 6.450). Devi semplicemente vedere questo.
    Se nel 2020 hai venduto i tuoi 7,5 bitcoin a 27.000 euro l'uno per un controvalore di 202.500 euro, con un guadagno di 176.250 euro, su questi 176.250 euro non devi pagare tasse perché non hai mai posseduto più di 8 bitcoin nel corso del 2020!
    Questo è un esempio che riguarda solo BTC. Chiaramente se hai avuto anche altre cripto (o dollari, rubli o altra valuta straniera), vanno a sommarsi poiché la soglia dei 51k è unica e considera il totale delle valute estere in tuo possesso.
    Ora mi e' piu' chiaro. Infatti gli ultimi video da noti commercialisi su youtuber e' la stessa linea che lei ha scritto ma ne volevo conferma nel FOL. Grazie

  6. #876

    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    8
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Naka Visualizza Messaggio
    No, non facciamo disinformazione.
    Se la giacenza non ha superato 51.645,69 euro per più di sette giorni consecutivi non devi pagare nessuna tassa. La giacenza si calcola prendendo il valore del 1 gennaio dell'anno di riferimento.
    Facciamo un esempio. Diciamo che nel 2020 avevi 7,5 bitcoin comprati l'anno precedente a 3.500 euro l'uno (investendoci quindi un totale di 26.250 euro). Il valore di bitcoin al 1 gennaio è stato di circa 6.450 euro. Quindi se nel corso del 2020 non hai avuto più di 8 bitcoin per più di 7 giorni consecutivi, sei sotto soglia (51.645,69 / 6.450). Devi semplicemente vedere questo.
    Se nel 2020 hai venduto i tuoi 7,5 bitcoin a 27.000 euro l'uno per un controvalore di 202.500 euro, con un guadagno di 176.250 euro, su questi 176.250 euro non devi pagare tasse perché non hai mai posseduto più di 8 bitcoin nel corso del 2020!
    Questo è un esempio che riguarda solo BTC. Chiaramente se hai avuto anche altre cripto (o dollari, rubli o altra valuta straniera), vanno a sommarsi poiché la soglia dei 51k è unica e considera il totale delle valute estere in tuo possesso.
    Bravissimo e chiarissimo ! Complimenti Naka , grazie di esistere!

  7. #877
    L'avatar di ati
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    15,499
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da MoneyFca Visualizza Messaggio
    No guarda, ha ragione sia cryptonto che Naka, avevo notato questo post.......

    il limite della soglia serve all'Ade soltanto per considerare il contribuente se sia uno speculatore o meno (transazioni a pronti eh!).

    Una volta che tu superi la soglia ( in un qualsiasi punto dell'anno d'imposta, anche il 30/12) per l'Ade sei uno speculatore e quindi le plusvalenze vanno determinate con il metodo LIFO, analizzando tutti gli acquisti e le vendite che hai fatto nell'anno; l'importo di 51.645 per sette giorni è semplicemente un limite giuridico e non un'importo dal quale determinare il gain....

    Aggiungo, che se tu superi il limite soglia ad esempio a giugno dell'anno d'imposta, non è che consideri tassabile tutto cio' che succede dopo giugno, ovvero dopo il superamento del limite.....
    No, per l'intero anno d'imposta tu sei considerato speculatore, per cui devi sottoporre a tassazione previo metodo LIFO, tutto cio che è accaduto dal 1/1 al 31/12 del relativo anno d'imposta.
    Interpretavo male la soglia dei 51645 euro insomma ...

  8. #878
    L'avatar di blackwollas
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    1,302
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    892 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    tic tac il tempo stringe...

  9. #879

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    552
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    289 Post(s)
    Potenza rep
    8456491
    @Naka ha chiarito definitivamente l'argomento plusvalenza

    @valore iniziale e @valore finale hanno interpretazioni diverse che non nuociono a chi si attiene a quanto richiesto dal modello RW

    all'appello mancano gli interessi maturati e lo staking con i relativi modelli da compilare e codice stato

    e, visto che il codice da inserire in caso di ravvedimento è di facile individuazione, è da decifrare il mondo NTF con la fiscalità

    buona bullrun a tutti

  10. #880
    L'avatar di Naka
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    773
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    505 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Sugli interessi maturati mi fido di D'Amico che li considera reddito da capitale che NON è possibile assoggettare alla tassazione sostituiva del 26% (dividendi, cedole, ecc.), ma ad aliquota marginale. Sono da portare a tassazione nel quadro RL e contribuiranno a formare il reddito imponibile dell’anno.
    Questo il video in cui ne parla: Gli interessi sulle criptovalute (BLOCKFI, NEXO, CELSIUS, BINANCE...) vanno tassati? - YouTube
    E poi anche il Conte Nikula li mette in RL, quindi non può che essere così....

    PS Vi sono chiaramente anche altre interpretazioni, ma questa sembra essere la più prudenziale. Fino a che non vi saranno chiarimenti secondo me conviene fare così

Accedi