Su cosa poggia il valore delle cripto? - Pagina 6
ENI, lo spread con l’oro nero e la transizione energetica
La riapertura delle economie e la conseguente ripresa della domanda aggregata hanno causato notevoli pressioni sui prezzi di tutte le materie prime. Il rame, il legname, le commodities alimentari hanno …
Titoli e settori di Piazza Affari meglio posizionati per catturare subito i vantaggi del PNRR italiano
Nella cornice di Cinecittà la presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen, ha dato il benestare dell’UE al PNRR italiano con il via libera al rilascio dei primi 25 …
Borse non salgono più con il pilota automatico, serve nuova strategia d’azione. Fugnoli (Kairos) indica i due errori da evitare
Dopo un anno di crescita regolare e apparentemente senza fine, qualcosa sembra essersi inceppato nel meccanismo del rialzo. I mercati appaiono disorientati e c’è persino chi parla di rischi di …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #51

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    1,102
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    582 Post(s)
    Potenza rep
    16521501
    Citazione Originariamente Scritto da Flavio Ezio Visualizza Messaggio
    Nulla. Presunta moneta non controllata da autorità centrale e deflattiva. Non compatibile con l'economia attuale e pericolosa per il futuro, quando diventerà davvero pericolosa, sarà fermata.
    Ma guarda un pò....Nessuno che si ricordi di quante volte negli ultimi 150 anni il marco sia diventata carta straccia

  2. #52
    L'avatar di ati
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    14,849
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da elabor77 Visualizza Messaggio
    Ma guarda un pò....Nessuno che si ricordi di quante volte negli ultimi 150 anni il marco sia diventata carta straccia
    E la mitica liretta ?
    Ne ha combinate più di Bertoldo .

  3. #53

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    5,087
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    3640 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da strongale Visualizza Messaggio
    A me sembra di sentire quelli che nel 2000 compravano le azioni di sar*****shop.com perché qualsiasi cosa ricordasse vagamente internet li avrebbe arricchiti... dopo un po'.. puff.. è rimasta solo amazon e google (+ o -)
    Non credo tu potessi fare un'analogia che screditasse maggiormente le tue argomentazioni.
    Magari l'analogia che fai tu fosse vera!
    Come tutti sappiamo nel 2000 ci fu la bolla dot-com. Quindi? Vuol dire forse che il settore fosse una truffa? Mi meraviglia che questo lo scriva uno che allo stesso tempo dice di lavorare nell'IT (che non vuol dire nulla tra l'altro. Anch'io mi sono laureata e sto completando un master in AI, ma non sono mica esperta di blockchain..nell'IT ci sono una marea di branche completamente diverse una dall'altra).
    Ci fu una bolla, l'indice Nasdaq da allora si e' ripreso dopo alcuni anni ed oggi e' 4x i max dell 2000.
    Definire un qualcosa una truffa solo perche' il suo valore fluttui mi sembra privo di ogni logica. Che il mondo crypto abbia fluttuazioni violente credo lo sappiano bene tutti qua dentro.
    Che ci siano progetti che falliranno, altrettanto. Molti sono gia' falliti. Cosi' come e' normale che nel mondo IT (come in qualsiasi altro settore) nuove compagnie sorgano e falliscano ogni giorno.
    Ci sono anche truffe nel mondo crypto. Cosi' come in altri settori business. E' normale: dove c'e' interesse ci sono anche criminali e truffatori.

    Io non ho la preparazione necessaria per dare una buona risposta al thread iniziale, pur avendo avuto in passata una certa formazione economica.
    Ma credo che dovremmo considerare 2 aspetti per quanto riguarda il valore: uno e' il costo di cio' che viene prodotto (questo e' determinante non tanto per determinare il valore, quanto per determinare sotto quale valore il prodotto perda senso). Il secondo ovviamente e' l'utilita' che tale prodotto da.
    Le crypto rispondono a determinati bisogni e se fosse stato tutto fuffa i governi non si occuperebbero di tale 'fuffa'. Ne tantomeno lo farebbero le istituzioni finanziarie.
    Ultima modifica di spupazza; 25-04-21 alle 18:33

  4. #54
    L'avatar di ati
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    14,849
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da spupazza Visualizza Messaggio
    Non credo tu potessi fare un'analogia che screditasse maggiromente le tue argomentazioni.
    Magari l'analogia che fai tu fosse vera!
    Come tutti sappiamo nel 2000 ci fu la bolla dot-com. Quindi? Vuol dire forse che il settore fosse una truffa? Mi meraviglia che questo lo scriva uno che allo stesso tempo dice di lavorare nell'IT (che non vuol dire nulla tra l'altro. Anch'io mi sono laureata e sto completando un master in AI, ma non sono mica esperta di blockchain..nell'IT ci sono una marea di branche completamente diverse una dall'altra).
    Ci fu una bolla, l'indice Nasdaq da allora si e' ripreso dopo alcuni anni ed oggi e' 4x i max dell 2000.
    Definire un qualcosa una truffa solo perche' il suo valore fluttui mi sembra privo di ogni logica. Che il mondo crypto abbia fluttuazioni violente credo lo sappiano bene tutti qua dentro.
    Che ci siano progetti che falliranno, altrettanto. Molti sono gia' falliti. Cosi' come e' normale che nel mondo IT (come in qualsiasi altro settore) nuove compagnie sorgano e falliscano ogni giorno.
    Ci sono anche truffe nel mondo crypto. Cosi' come in altri settori business. E' normale: dove c'e' interesse ci sono anche criminali e truffatori.
    E' il mercato stesso che poi crea da se gli anticorpi e digerisce e appiana queste esagerazioni .
    Poi ci saranno sempre vincitori & vinti .
    E questo sarà anche per le crypto .
    Sicuramente non tutto quello che luccica e' oro , ma molte patacche e parecchia fuffa .

  5. #55
    L'avatar di Aargh!
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    1,208
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    699 Post(s)
    Potenza rep
    35564043
    Citazione Originariamente Scritto da ati Visualizza Messaggio
    E la mitica liretta ?
    Ne ha combinate più di Bertoldo .
    No no, rapportata al Marco la Lira ne esce alla grande.

    L'Italia non ha mai nella sua storia fatto un default. Lo stesso invece non si può di re del Marco.
    Così come della stragrande maggioranza delle altre "blasonate" monete.

    Sarebbe utile ricordarglielo, ogni volta che i pluri-bancarottari del nord pretendono di darci lezioni.

  6. #56
    L'avatar di ati
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    14,849
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Aargh! Visualizza Messaggio
    No no, rapportata al Marco la Lira ne esce alla grande.

    L'Italia non ha mai nella sua storia fatto un default. Lo stesso invece non si può di re del Marco.
    Così come della stragrande maggioranza delle altre "blasonate" monete.

    Sarebbe utile ricordarglielo, ogni volta che i pluri-bancarottari del nord pretendono di darci lezioni.
    Hai proprio ragione , e questa e' una questione storica .
    Di un popolo che molte volte ha voluto ergersi a regista ma non ne ha mai avuto la stoffa .
    Anzi ...
    Ultima modifica di ati; 25-04-21 alle 19:09

  7. #57

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    10,066
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    5336 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da elabor77 Visualizza Messaggio
    Ma guarda un pò....Nessuno che si ricordi di quante volte negli ultimi 150 anni il marco sia diventata carta straccia
    Il marco è carta straccia, visto che non ha più alcun corso legale e come da noi, presumo che da anni non si possa cambiare in euro. Saluti.

  8. #58

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    334
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    176 Post(s)
    Potenza rep
    4968077
    Citazione Originariamente Scritto da Flavio Ezio Visualizza Messaggio
    Nulla. Presunta moneta non controllata da autorità centrale e deflattiva. Non compatibile con l'economia attuale e pericolosa per il futuro, quando diventerà davvero pericolosa, sarà fermata.
    con sicurezza ti dico
    se ti affacciavi in questa sezione con 12 mesi di anticipo, abbandonavi quella relativa al mattone, probabilmente avresti estinto il mutuo residuo acquistando un immobile adatto alle tue esigenze

    e con quello che restava, prendevi l'aperitivo, pranzavi e cenavi al ristorante, pagando con la straccia card fornita dall'exchange

    ma fai ancora in tempo prima che alla festa si uniscono altre istituzioni finanziarie

  9. #59

    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    421
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    287 Post(s)
    Potenza rep
    8388118
    La domanda è su cosa poggia il valore delle crypto. La risposta è sulla legge della domanda e dell'offerta, null'altro. Non ci fai nulla che non fai con il denaro fiat, a parte i bonifici esteri istantanei che implementerrano presto. Saluti.

  10. #60

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    334
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    176 Post(s)
    Potenza rep
    4968077
    Citazione Originariamente Scritto da Riskio+ Visualizza Messaggio
    La domanda è su cosa poggia il valore delle crypto. La risposta è sulla legge della domanda e dell'offerta, null'altro. Non ci fai nulla che non fai con il denaro fiat, a parte i bonifici esteri istantanei che implementerrano presto. Saluti.
    @fabrizioT nelle pagine precedenti ha dimostrato la saccenza di un ingeniere IT spiegandogli a grandi linee il funzionamento

    per quanto mi riguarda, avendo ieri, investito la liquidità in bnbup e dotup,
    oggi, riscosso il guadagno e considerato l'arancione diffuso, vado a spendere con la cripto card, per rinnovare il guardaroba primavera/estate 2021

Accedi