Cripto e dichiarazione dei redditi - Pagina 3
L?esposizione sostenibile anche negli ETF obbligazionari High Yield
Tre nuovi ETF con la firma di Lyxor con un’esposizione sostenibile alle obbligazioni High Yield (segmenti USD High Yield, EUR High Yield e Global High Yield). I tre ETF, quotati …
Gentiloni: ‘Italia ancora in squilibrio macroeconomico eccessivo, debito non cala’. Su coronavirus attenti al panico
L'Italia rimane in una condizione di squilibrio macroeconomico eccesivo, con il debito pubblico che continua a non scendere. "In Italia il rapporto debito pubblico-Pil è ancora in aumento, sebbene i …
Effetto coronavirus non risparmia nessuno, travolta anche Enel ma il quadro grafico resiste
Nemmeno le utilities non riescono a schivare l?ondata di vendite che ha travolto Piazza Affari nelle ultime sedute per la diffusione del coronavirus in Italia, seppur evidenziando maggior resilienza. Il …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21

    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    607
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    469 Post(s)
    Potenza rep
    16341713
    Citazione Originariamente Scritto da FogOnLine Visualizza Messaggio
    "[...]Le plusvalenze su valute, a differenza di quelle su strumenti finanziari o metalli, sono infatti tassate solo nel caso di vendite a termine ovvero anche a pronti, se la giacenza sul conto corrente o deposito sia per almeno sette giorni superiore a 51.645,29 euro.[...]"

    Per il Fisco il bitcoin vale come una valuta estera - Il Sole 24 ORE
    Quindi riassumendo: è tassabile solo se hai effettivamente venduto E se hai avuto un controvalore di 51.645,69 euro per almeno 7 giorni. Corretto?

  2. #22
    L'avatar di FogOnLine
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    9,817
    Mentioned
    54 Post(s)
    Quoted
    3807 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da capt_jack Visualizza Messaggio
    Quindi riassumendo: è tassabile solo se hai effettivamente venduto E se hai avuto un controvalore di 51.645,69 euro per almeno 7 giorni. Corretto?
    Se equiparate a valute estere il riferimento normativo è questo.

    TUIR (917/86) - Art. 67 - 1-ter
    "[...]1-ter. Le plusvalenze derivanti dalla cessione a titolo oneroso di valute estere rivenienti da depositi e conti correnti concorrono a formare il reddito a condizione che nel periodo d’imposta la giacenza dei depositi e conti correnti complessivamente intrattenuti dal contribuente, calcolata secondo il cambio vigente all’inizio del periodo di riferimento sia superiore a cento milioni di lire per almeno sette giorni lavorativi continui.[...]"



    Non c'è dubbio, tuttavia, che l'aver voluto inserire nelle regole esistenti qualcosa di profondamente diverso dal 'solito' lasci spazio a situazioni ben strane. Qui qualche esempio da cui prendere spunto (senza tralasciare il consiglio a fine articolo, soprattutto se si hanno quelle 'consistenze').
    "Bitcoin come una moneta estera": il Fisco tassa i guadagni da criptovalute - Wired

  3. #23

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    1,183
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    763 Post(s)
    Potenza rep
    7085356
    -
    -
    -
    - C'è qualche novità sul versante dichiarativo sul fronte cripto?
    -
    - L'AdE ha espresso qualche nuovo parere dopo quello "storico" del 2017?
    -
    - Bisogna iniziare a pensare di dichiararne comunque il possesso, anche per quantità piccole e con gain lontanissimi da cifre a tre zeri?

  4. #24
    L'avatar di Rivoir
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    656
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    234 Post(s)
    Potenza rep
    6396008


    In breve prendendo spunto dal video:

    Si dichiara nel RW capitale immesso e stimato al 31/12
    Al ritorno in euro si paga il 26% sulla plusvalenza e si eliminano eventuali problemi

  5. #25
    L'avatar di Conte Nikula
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    3,388
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    609 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Io ho gli stessi BTC dal 2013. Mai toccati, tradati o scambiati.

    Solo acquistati su MtGox a 100 euro l'uno e poi conservati al fresco per 6 anni.

    Se adesso sull'RW materializzo dal nulla 2.2 milioni al 01.2018 mi becco un'accertamento istantaneo. Ne sono abbastanza sicuro.

    Vorrei evitare di fare il caso pilota di accertamento fiscale sulle criptovalute.

    Certe battaglie le vinci solo se non le combatti.

    Dunque credo che tra qualche anno, se valuterò che ne varrà davvero la pena, seguirò il consiglio conclusivo del video e lascerò l'Italia.

  6. #26

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    258
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    131 Post(s)
    Potenza rep
    0
    ma usate i derivati legati alle crypto che vi mette a disposizione la vostra sim e siete a posto

  7. #27

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    1,183
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    763 Post(s)
    Potenza rep
    7085356
    Citazione Originariamente Scritto da Conte Nikula Visualizza Messaggio
    Io ho gli stessi BTC dal 2013. Mai toccati, tradati o scambiati.

    Solo acquistati su MtGox a 100 euro l'uno e poi conservati al fresco per 6 anni.

    Se adesso sull'RW materializzo dal nulla 2.2 milioni al 01.2018 mi becco un'accertamento istantaneo. Ne sono abbastanza sicuro.

    Vorrei evitare di fare il caso pilota di accertamento fiscale sulle criptovalute.

    Certe battaglie le vinci solo se non le combatti.

    Dunque credo che tra qualche anno, se valuterò che ne varrà davvero la pena, seguirò il consiglio conclusivo del video e lascerò l'Italia.
    Quindi nella dichiarazione non ci metti nulla delle cripto che hai?

  8. #28

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    1,183
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    763 Post(s)
    Potenza rep
    7085356
    Citazione Originariamente Scritto da bi§cherotto Visualizza Messaggio
    ma usate i derivati legati alle crypto che vi mette a disposizione la vostra sim e siete a posto
    puoi spiegare meglio? grazie

  9. #29

    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    558
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    175 Post(s)
    Potenza rep
    3839873
    Ma quei due tizi quanto sono affidabili? Panama ancora paradiso fiscale?

  10. #30

    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    275
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    173 Post(s)
    Potenza rep
    0
    un privato cittadino che non svolge attività finanziaria finalizzata all’ottenimento di plusvalenze non deve pagare alcuna imposta, nemmeno qualora riesca a tutti gli effetti a realizzarne. Come per il discorso precedente Bitcoin è considerato alla stregua di una valuta estera, pertanto valgono le stesse regole che valgono ad esempio per il cambio Euro/Dollaro.

    Ma, attenzione! Se, durante il corso di un anno, per almeno 7 giorni consecutivi si supera la soglia di possesso di Bitcoin per un controvalore pari a 100 milioni delle vecchie Lire (ovvero circa 51.000 Euro), allora l’Agenzia delle Entrate considera l’attività del privato un’attività speculativa e quindi chiede il pagamento delle tasse sulle eventuali plusvalenze

    Bitcoin e Tasse in Italia: Le ultime dall'Agenzia delle Entrate [2019]

Accedi