ChainLink (LINK) - Pagina 39
Nvidia e il successo dei suoi GPU per il crypto mining. Correlazione sempre più alta con il Bitcoin (Grafico)
Se è vero che sta diventando sempre più evidente la correlazione tra il trend dell’azionario e quello dei cripto asset come Bitcoin et similia, è altrettanto vero che ci sono …
Il Covid-19 ha arricchito i miliardari: ora controllano il 3.5% della ricchezza globale
La quota di ricchezza detenuta dai miliardari a livello globale è salita a livelli record durante l?emergenza Covid-19, almeno stando a quanto riporta nella sua ricerca annuale il World Inequality Lab fondato dall?economista francese …
Su piano Unicredit aspettative molto alte, forse troppo. Ecco cosa Orcel è chiamato a dare in pasto al mercato
Unicredit si presenta all’appuntamento con la presentazione del nuovo business plan, in programma domani 9 dicembre, con il vento in poppa in Borsa. Con il +2,4% di ieri (close a …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #381

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    699
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    245 Post(s)
    Potenza rep
    12328976
    https://ir.citi.com/peFJTnzeEoMSIAEF...HGWtIk7sTME%3D

    pag 99
    Un nuovo tipo di offerta on-chain può identificare i dati di input necessari per l'intelligente
    contrarre ed eseguire la scansione di origini dati, API e sistemi di pagamento del mondo reale per
    le informazioni necessarie che la rete restituisce allo smart contract.
    Il principale fornitore di questo tipo, Chainlink, descrive la propria rete come "decentralizzata
    oracle "che cerca e importa dati dal mondo reale e li consegna a
    contratti intelligenti che vengono eseguiti nell'universo on-chain.
    Progettato originariamente per la piattaforma Ethereum, sta iniziando ad essere adottato da altri
    come Tezos e Polkadot. Chainlink è stato riconosciuto dal World Economic
    Forum che ha nominato la startup tra i suoi 100 pionieri tecnologici più promettenti di
    2020. 185
    Gli sviluppatori che utilizzano la rete Chainlink pagano con il token nativo del protocollo,
    LINK. Quindi, un token che aiuta a facilitare la crescita dell'ecosistema on-chain
    può anche guadagnare importanza su Bitcoin nel tempo poiché diventa sempre più critico per
    il funzionamento dell'infrastruttura blockchain.
    È quindi già possibile immaginare un collegamento al commercio o all'infrastruttura
    moneta che potrebbe eventualmente eclissare Bitcoin. Potrebbero emergere altre possibilità del genere.
    L'innovazione nell'ecosistema basato sulla catena sta continuando a ritmo sostenuto e le offerte di oggi
    potrebbe ancora lasciare il posto a una nuova invenzione che attira più attenzione e risorse rispetto a
    Bitcoin.

    Bitcoin could become the “currency of choice for international trade”, says Citi

    Bitcoin potrebbe diventare la "valuta preferita per il commercio internazionale", afferma Citi
    I ricercatori di Citi ritengono che il bitcoin potrebbe evolversi in una valuta del commercio internazionale, contribuendo a semplificare il commercio globale
    Ma una serie di problemi, comprese le preoccupazioni sulla scalabilità e potenziali contraccolpi normativi, si frappongono
    Il gigante bancario statunitense Citi ha scritto un nuovo rapporto che suggerisce che il bitcoin potrebbe diventare "una valuta del commercio internazionale" man mano che si evolve.

    Il rapporto, intitolato "Bitcoin: At the Tipping Point" , traccia l'evoluzione del bitcoin da una forma di pagamento al suo attuale stato di riserva di valore. Gli autori prevedono che le proprietà principali di bitcoin combinate con la sua portata globale e neutralità potrebbero vederlo trasformarsi nella "valuta di scelta" per il commercio internazionale in circa sette anni.

    "Le percezioni su ciò che rende importante il bitcoin continuano ad evolversi e a creare nuove opportunità aumentando la sua percezione di diventare mainstream", afferma il rapporto.

    “Un focus sulla portata globale e sulla neutralità potrebbe vedere il bitcoin diventare una valuta del commercio internazionale. Ciò trarrebbe vantaggio dal design decentralizzato e senza confini di bitcoin, dalla sua mancanza di esposizione ai cambi, dalla sua velocità e vantaggio in termini di costi nel trasferimento di denaro, dalla sicurezza dei suoi pagamenti e dalla sua tracciabilità ".

    Il rapporto di Citi spiega che il bitcoin, nel ruolo di una valuta del commercio globale, potrebbe essere utilizzato da importatori ed esportatori per pagare direttamente beni e servizi, semplificando il processo del commercio internazionale. Una criptovaluta decentralizzata può essere preferita a una valuta digitale della banca centrale, sostiene, perché "nessun governo o entità esterna può intraprendere misure che potrebbero influenzare l'offerta della valuta commerciale, aiutando a separare il commercio da considerazioni politiche".

    I ricercatori di Citi hanno notato, tuttavia, che una serie di potenziali barriere ostacola la realizzazione di questa visione.

    Il rapporto ha evidenziato i problemi di scalabilità di bitcoin, indicando un'analisi del 2020 che suggerisce che bitcoin può gestire in media 5 transazioni al secondo, il che è circa 4.800 volte più lento della capacità della rete Visa.

    La maggiore adozione da parte degli investitori istituzionali è stata un grande vento favorevole per bitcoin nell'ultimo anno, afferma il rapporto, ma una serie di potenziali rischi potrebbe far deragliare l'assorbimento.
    Ultima modifica di halving; 01-03-21 alle 20:41

  2. #382

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    699
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    245 Post(s)
    Potenza rep
    12328976
    Il gigante degli investimenti in asset digitali Grayscale ha aggiunto cinque nuovi trust di criptovaluta al suo elenco, tra cui Basic Attention Token (BAT), Chainlink (LINK), Decentraland (MANA), Filecoin (FIL) e Livepeer (LPT), secondo un comunicato stampa pubblicato oggi.

    Grayscale Adds Five Crypto Trusts Including Chainlink, Filecoin - Decrypt

  3. #383
    L'avatar di alan_^_^
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,247
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    720 Post(s)
    Potenza rep
    35430656
    Sto cercando di capire se è possibile fare stacking (stile Bnb) e se sì dove conviene e con che costi.
    Leggo un post qui di agosto che diceva che si vociferava di stacking però non ho capito se ora è possibile o meno.

  4. #384

    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    347
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    247 Post(s)
    Potenza rep
    4433120
    Citazione Originariamente Scritto da alan_^_^ Visualizza Messaggio
    Sto cercando di capire se è possibile fare stacking (stile Bnb) e se sì dove conviene e con che costi.
    Leggo un post qui di agosto che diceva che si vociferava di stacking però non ho capito se ora è possibile o meno.
    io li ho su youhodler al 6.2%. non so se intendevi altro però

  5. #385

    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    207
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    81 Post(s)
    Potenza rep
    6568923
    Citazione Originariamente Scritto da alan_^_^ Visualizza Messaggio
    Sto cercando di capire se è possibile fare stacking (stile Bnb) e se sì dove conviene e con che costi.
    Leggo un post qui di agosto che diceva che si vociferava di stacking però non ho capito se ora è possibile o meno.
    lo staking non è ancora disponibile per Chainlink. per adesso trovi qualche sito che ti offre delle rendite, mo non lo staking. Come dico da sempre quando partirà ce ne accorgeremo dal movimento del prezzo (almeno spero)....Si tratta di un sistema piuttosto complesso, ma molto probabilmente ci saranno delle strutture che permetteranno di stakkare trattenendo una percentuale per il servizio.
    Si parlava del 2021 fino a non molto tempo fa, ma secondo me finché i costi sulla rete ETH saranno cosi alti, cioè fino a quando non partirà defintivamente eth 2.0, non se ne farà nulla. L' oracle decentralizzato è sicuramente il futuro, ma al momento la rete è troppo cara e di conseguenza i costi di gestione sono troppo alti. Quando scenderanno avrà senso per le aziende decnetralizzare gli oracle e creare quel meccansimo automatico che vedrà Chainlink come protagonista, e LINK come fulcro di un sistema "assicurativo" che garantirà il corretto funzionamento del meccansimo.
    detto questo ci sono già alcune aziende che si stanno muovendo, tipo linkpool, ma per ora danno dei reward sui loro coin, non sui Link .
    Franz

  6. #386
    L'avatar di alan_^_^
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,247
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    720 Post(s)
    Potenza rep
    35430656
    Ok grazie, mi piace come progetto quindi tengo botta però temo perda terreno verso altri(BNB, ADA ma anche Dot, Luna). Che ne pensate?

  7. #387

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    1,353
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    739 Post(s)
    Potenza rep
    21869900
    Citazione Originariamente Scritto da alan_^_^ Visualizza Messaggio
    Ok grazie, mi piace come progetto quindi tengo botta però temo perda terreno verso altri(BNB, ADA ma anche Dot, Luna). Che ne pensate?
    attualmente NEXO offre l'8% ma bisogna considerare le commissioni da pagare in relazione alla cifra da investire....quindi per piccoli importi non è consigliabile

  8. #388
    L'avatar di alan_^_^
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,247
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    720 Post(s)
    Potenza rep
    35430656
    Grazie, valuterò in base alle fees.
    In caso se hai referral per nexo passa pure.
    Però intendevo proprio che pensate del progetto e se tenerli o se virare su altre coin
    edit mi interessa il vostro punto fi vista, io di mio penso alla fine terrò e cia però è bene sui progetti in cui non si è stra sicuri far due ragionamenti ogni tot

  9. #389
    L'avatar di alan_^_^
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,247
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    720 Post(s)
    Potenza rep
    35430656

  10. #390
    L'avatar di alan_^_^
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,247
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    720 Post(s)
    Potenza rep
    35430656
    Citazione Originariamente Scritto da elabor77 Visualizza Messaggio
    attualmente NEXO offre l'8% ma bisogna considerare le commissioni da pagare in relazione alla cifra da investire....quindi per piccoli importi non è consigliabile
    Grazie @elabor77
    Torno su questo tema ho attualmente qualche LTC su blockfi.
    Volevo spostare i LINK da Binance a o BlockFi(5.5% APY) o Nexo che pare meglio con 8% o youholder.
    Quando parli di commissioni da pagare intendi solo le fees per spostare?
    Se sì ho simulato e sono 0.63LINK, alte ma accettabili
    Se ho ben capito a rendimento il migliore attualmente è Nexo?
    Se sì permette di fare gli interessi in altra coin come BlockFi(cosa molto utile) es io ora su LTC prendo dei BTC.

    Grazie!

Accedi