il vero problema non è il covid : è il long covid - Pagina 3
Tim rimbalza dai minimi storici ma rimangono tante le incognite. Secondo Labriola serve piano per “riconquistare la fiducia dei mercati”
Archiviato la scorsa settimana l?appuntamento con i conti della prima parte dell?anno, restano ancora diverse incognite sul futuro di Tim, come quello della rete unica. Al momento il titolo si muove in rialzo dello 0,36% trovandosi così a quota 0,2208 euro, poco sopra i recenti minimi storici segnati a 0,20 euro.In una intervista a ?Il Corriere
Tim, analisti sondano spunti a.d. Labriola post conti. Per Equita ?rete unica rimane elemento del piano strategicamente più rilevante?
Archiviato la scorsa settimana l’appuntamento con i conti della prima parte dell’anno, restano ancora diverse incognite sul futuro di Tim, come
Petrolio: per Goldman Sachs i prezzi torneranno a crescere. Ecco perché
Goldman Sachs rimane ?bullish? sul petrolio, nonostante il recente calo del prezzo dell?oro neroSecondo l?ultima ricerca della banca d?affari statunitense, il recente calo del prezzo del Brent del 25% dall?inizio di giugno, è stato causato da molteplici fattori sia dalla bassa liquidità e sia dalle crescenti preoccupazioni degli investitori sui rischi di recessione, sui lockdown
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21
    L'avatar di ciroascarone
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    21,646
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    5011 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da apposta supposta Visualizza Messaggio
    ci sono molti modi per affrontare un problema di salute
    e altrettanti per gestirne l'uscita...

    il piu' importante e' non adagiarsi sulla malattia, perche' finsice che non ne uscirai mai

    il covid non credo sia fuori da questo schema...
    puo' certamente lasciare strascichi e deterioramenti fisici, specie dopo lunghe polmoniti

    ogni cosa che ci attacca lascia cicatrici, a volte ben sopportate altre che intaccano il tuo stato fisico complessivo

    ma e' quando le lasciamo scorrazzare a piacere nella mente che non ne usciamo piu'...
    il long covid come il long <infinite altre malattie>

    se uno assume il concetto di essere malato cronico e pure grave....avra' una costanza di aggravamento e lamento

    diventa consolatorio

    a livello mediatico fa comodo anche il long covid
    ma credo che pochi siano veramente i reali long covid con postumi gravi...
    molti stanno li per esserci, per volerci essere...ed alla fine fa comodo che ci siano e fanno comodo i loro lamenti

    e' solo un aspetto umano di come si affronta una malattia...

    dall'unghia delpiede dolente alla piu' grave ed invalidante
    il tuo ragionamento può valere per le malattie a carattere prevalentemente psicosomatico...cioè quando il fisico somatizza un' emozione negativa e la scarica in una parte del corpo attraverso il sistema nervoso cenrale e periferico facendola funzionare male..pensiamo ad esempio alle gastriti o alle cefalee che spesso affliggono le persone ansiose...queste sindromi solitamente migliorano rapidamente con farmaci che agiscono sul sistema nervoso come antistipsastici ed antiepilettici e sul dolore neuropatico tipo valium lyrica laroxyl lioresal ecc...se , invece , vi è una infiammazione sistemica tipo quella indotta dal covid e perpetuata dalla sindrome logcovid, hai voglia a pensare positivo...il danno è fisico, è come se avessi la scelrosi multipla progressiva o la sla o qualsivolgia malattia cronica incurabile...puoi pensare positivo quanto vuoi, il tuo destino è segnato...per intanto non si sa ancora per quanto tempo questa infiammazione sistemica chiamata longcovid durerà essendo una sindrome nuova...quindi chi se la becca in forma grave è in guai molto seri , c'è poco da fare
    Ultima modifica di ciroascarone; 01-07-22 alle 22:11

  2. #22
    L'avatar di ciroascarone
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    21,646
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    5011 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da travis22 Visualizza Messaggio
    soluzioni?
    se mi vaccino, la protezione svanisce dopo qualche mese e me lo becco lo stesso.
    quindi?
    quindi o fai di tutto per non beccartelo o se te lo becchi comincia a pregare

    Citazione Originariamente Scritto da davidean Visualizza Messaggio
    soluzione è rafforzare il sistema immunitario per affrontare qualsiasi variante e curarsi e mettersi a riposo ai primi sintomi. putroppo con l'ibuprofene ci guadagnano si e no un pacchetto di sigarette quindi cercheranno in tutti i modi altre vie
    lì dentro è pieno di gente che è "guarita" con i fans rapidamente evitando almeno l' ospedale...ma il long covid non l'hanno evitato...

    rafforzare il sistema immunitario è sicuramente utile per evitare la malattia grave acuta....ma non so quanto possa aiutarti ad evitare l' eventuale insorgenza della patologia cronica in forma più o meno grave

  3. #23
    L'avatar di ciroascarone
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    21,646
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    5011 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da travis22 Visualizza Messaggio
    soluzioni?
    se mi vaccino, la protezione svanisce dopo qualche mese e me lo becco lo stesso.
    quindi?
    Citazione Originariamente Scritto da dave75 Visualizza Messaggio
    Non è assolutamente come dici, io ed altre persone che conosco non lo hanno contratto in nessuna forma...o comunque non ce ne siamo accorti
    per il momento nemmeno io l' ho preso..e cerco di evitarlo il più possibile..se non ci fosse il problema longcovid me ne fott.erei....tanto ormai è poco piùche un raffreddore e con un pò di aspirina e vitamine se non sei messo male lo super facilmente...il problema è quello che ti può accadere dopo...il 5% non è una proabilità trascurabile visti gli esisti estremanente invalidanti di chi contrae la sindrome multiinfiammatoria in maniera grave...e anche l' altro 10% che la contrare in maniera soft non è che faccia i salti di gioia

  4. #24

    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    4,126
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2816 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da ciroascarone Visualizza Messaggio
    gente distrutta dopo aver preso il virus...anche gente che lo ha preso in maniera leggera o asintomatica dopo qualche mese si alza una mattina e comincia a stare male....può colpire uno o più di tutti gli apparati del corpo umano con sintomi talvolta estremamente invalidanti e dolorosi

    si stima che con la variante omicron il long covid colpisca circa il 10-15% degli ammalati...il 5% in forma grave ...mentre con le varianti precendeti tipo delta la percentuale era doppia : circa il 20% ed il 10% in maniera grave...

    malati cronici ( talora in maniera molto grave) "dimenticati" dal sistema sanitario al quale basta che le terapie intensive ed i ricoveri restino bassi...

    e così sempre più gente si contagia e di conseguenza sempre più aumentano i malati di long covid...si rischia un impatto molto grave di malati cronici gravi sulle strutture ospedaliere se si continua di questo passo, altro che monitorare solo le terapie intensive ed i ricoveri

    ecco il gruppo facebook creato dai malati cronici di questa sindrome e le loro storie talvolta davvero penose

    Facebook

    non male per essere solo un raffreddore

    la valanga sta per arrivare sull' economia poichè sempre più si fa sentire l' impatto di questi malati cronici talvolta semidisabili sui luoghi di lavoro...il "liberi tutti che tanto è un raffreddore" e bisogna riprendere a lavorare come se niente fosse per non nuocere all' economia rischia di essere stata una scelta molto miope che potrebbe essere pagata in maniera pesante

    Impatto della long COVID sui lavoratori e sui luoghi di lavoro | Safety and health at work EU-OSHA
    Non sarebbe successo se si facevano la quinta dose.

  5. #25
    L'avatar di ciroascarone
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    21,646
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    5011 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da scoppiettante Visualizza Messaggio
    Non sarebbe successo se si facevano la quinta dose.
    puoi farti 60 dosi...non cambia nulla...lì dentro è pieno di tridosati con il longcovid

  6. #26
    L'avatar di davidean
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    10,347
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    493 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da dave75 Visualizza Messaggio
    Non è assolutamente come dici, io ed altre persone che conosco non lo hanno contratto in nessuna forma...o comunque non ce ne siamo accorti
    secondo me non ve ne siete accorti. a meno che non viviate isolati da 2 anni

    Citazione Originariamente Scritto da ciroascarone Visualizza Messaggio
    lì dentro è pieno di gente che è "guarita" con i fans rapidamente evitando almeno l' ospedale...ma il long covid non l'hanno evitato...
    magari sbaglio, ma secondo me il long covid viene soltanto quando il covid diventa grave, come per qualsiasi altra malattia curata male

  7. #27
    L'avatar di travis22
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    12,010
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4349 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da davidean Visualizza Messaggio
    secondo me non ve ne siete accorti. a meno che non viviate isolati da 2 anni
    senza dubbio. Io non mi sono mai ammalato ma al 99% l'ho preso senza saperlo. Sono stato a contatto con mezzo mondo di contagiati...parenti, colleghi in ufficio. Ho due figli piccoli i cui compagni di asilo sono stati quasi tutti positivi e con loro naturalmente non ho mai usato la minima precauzione sapendo che tanto è inutile...

    Citazione Originariamente Scritto da ciroascarone Visualizza Messaggio
    quindi o fai di tutto per non beccartelo o se te lo becchi comincia a pregare
    ma cosa devo pregare

  8. #28
    L'avatar di davidean
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    10,347
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    493 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da travis22 Visualizza Messaggio
    ma cosa devo pregare
    prega di trovare un medico di manica larga così ti fa dare la pensione di invalidità per long covid

  9. #29
    L'avatar di ciroascarone
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    21,646
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    5011 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da davidean Visualizza Messaggio
    secondo me non ve ne siete accorti. a meno che non viviate isolati da 2 anni



    magari sbaglio, ma secondo me il long covid viene soltanto quando il covid diventa grave, come per qualsiasi altra malattia curata male
    purtroppo a leggere le testimomianze e quanto si trova sul web circa la sindrome non pare esserci una correlazione così netta tra gravità della malattia presa e longocovid...anch'io pensavo, per logica, che il longocovid altro non fosse che la cronicizzazione di una malattia acuta malcurata come avviene normalmente...sfortunatamente pare non essere così evidente la correlazione ..ci sono varie testimonianze di persone che hanno preso il covid in forma molto leggera curati subito con fans e vitamine e poi hanno contratto il longcovid e continuano a lamentare fastidi strani che insorgono anche a distanza di mesi dalla guarigione..però forse è come dici tu è più probabile beccarselo se si è stati gravemente ammalati...io a logica continuo a pensare sia così anche se non vi sono prove in tal senso...non è ben chiaro il potere distruttivo di questa patologia a lungo termine sugli apparati umani, i medici paiono brancolare nel buio

  10. #30
    L'avatar di ciroascarone
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    21,646
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    5011 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da travis22 Visualizza Messaggio
    senza dubbio. Io non mi sono mai ammalato ma al 99% l'ho preso senza saperlo. Sono stato a contatto con mezzo mondo di contagiati...parenti, colleghi in ufficio. Ho due figli piccoli i cui compagni di asilo sono stati quasi tutti positivi e con loro naturalmente non ho mai usato la minima precauzione sapendo che tanto è inutile...



    ma cosa devo pregare
    fai l' esame degli anticorpi così ti togli il dubbio.,..è provato che ci sono persone che il covid non lo prendono nemmeno se fanno lingua in bocca con un infettato con carica virale altissima..non si sa perchè ma è provato sia così...sarai uno di quei fortunati...ad esempio mio fratello ha avuto moglie e figli contagiati..se ne è fott.uto di qualsiasi misura di sicurezza in casa , continuava a stare con la meglie positiva e a giocare con i bimbi ammalati...ed il covid non l'ha preso

    altri .più sfortunati, all' opposto si ammalano con niente e sviluppano magari anche il longcovid...ognuno reagisce in maniera diversa a questo virus...è questione di c.,ulo...se ti va male ed il tuo fisico risulta particolarmente vulnerabile al virus sei fott.uto, o crepi in ospedale soffocato o ti becchi il longcovid in forma grave

Accedi