Articolo scientifico di Nature , Vaccini e booster inutili contro la Omicron - Pagina 14
Bitcoin tra vantaggi e svantaggi, può essere ancora un valido investimento?
Il mondo delle criptovalute è stato investito di recente da un?ondata di volatilità. Il bitcoin ha sfondato al ribasso la soglia dei 30mila dollari per poi recuperare già nella giornata …
Kairos, Fugnoli: asset in Purgatorio dopo eccessi ultimi anni. Nodo inflazione: come impostare portafoglio investimenti
“La Federal Reserve promette di fare tutto quello che andrà fatto per fare scendere l’inflazione. Non si dà un limite di tempo, ma in compenso si assegna un obiettivo preciso. …
ETF tematici: ecco quelli che hanno attratto flussi anche con un mercato ribassista
Il risk-off che ha caratterizzato i mercati azionari si fa sentire anche sugli investimenti tematici con AUM in calo per gli ETF tematici, anche se crescono flussi su temi quali …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #131
    L'avatar di Loryred
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    7,168
    Mentioned
    121 Post(s)
    Quoted
    3989 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    Tu " credi" ma in realta' non è cosi' .

    la stragrande maggioranza delle persone di buon senso comune si vaccina tranquillamente senza porsi tanti problemi di politica .

    Poi esistono gli arrabbiati, i bastian contrari di natura , quelli che ad ogni divieto hanno l'irresistibile voglia di contrapporsi e poi ci sono tanti destri a cui pare blasfemo pensarla come la sinistra su qualunque argomento ( Sir Wildman è uno di questi a mio giudizio )
    Quello che io penso è che la scelta di vaccinarsi o meno prescinda da posizioni politiche ma riguardi unicamente la tutela della propria salute. Tu definisci "di buon senso comune" per me ognuno può avere le proprie ragioni. Premesso che a parte persone vicine non conosco lo stato vaccinale, non c'è tra le mie conoscenze un legame tra vaccinazione e posizione politica è tutto molto trasversale. Ognuno ha scelto in base a rischi e stile di vita, i no vax mediamente non condividono l'impostazione/gestione ma senza distinguo d'appartenenza.
    Non conosco Sir Wildman ma su questo argomento l'ho sempre visto porre questioni di merito e non politiche nè ideologiche.
    Ultima modifica di Loryred; 03-01-22 alle 00:54

  2. #132
    L'avatar di belanda
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    48,325
    Mentioned
    106 Post(s)
    Quoted
    25625 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Loryred Visualizza Messaggio
    Quello che io penso è che la scelta di vaccinarsi o meno prescinda da posizioni politiche ma riguardi unicamente la tutela della propria salute. Tu definisci "di buon senso comune" per me ognuno può avere le proprie ragioni. Premesso che a parte persone vicine non conosco lo stato vaccinale, non c'è tra le mie conoscenze un legame tra vaccinazione e posizione politica è tutto molto trasversale. Ognuno ha scelto in base a rischi e stile di vita, i no vax mediamente non condividono l'impostazione/gestione ma senza distinguo d'appartenenza.
    Non conosco Sir Wildman ma su questo argomento l'ho sempre visto porre questioni di merito e non politiche nè ideologiche.
    Non voglio insistere piu' che tanto sulla questione politica per non sembrare " stucchevole" , pero' , credimi, è un dato di fatto che i no vax , appena politicizzati , siano prevalentemente , ma non di poco , appartenenti all'area di destra . Googla pure .

    Detto questo non esiste equivalenza tra destra e no vax .

    la questione è semplice

    Se sei di destra puoi essere pro vax o no vax

    Se sei di sinistra sei quasi sempre pro vax

    Questo spiega ad abundatiam perche' il 90 per cento delle persone si vaccina (tutta la sinistra, tutto il centro moderato una gran parte della destra )


    Poi esiste una gran massa di persone assolutamente disinteressate alla politica e qui ci sono grandi differenziazioni a livello caratteriale , situazione economica , situazione lavorativa
    Ultima modifica di belanda; 03-01-22 alle 02:31

  3. #133
    L'avatar di trigunzio
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    16,874
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1513 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Ma che min,chiata montecitoria caro @belanda
    L’obbligo ai sanitari e indotto, più le pressioni agli statali e le balle raccontate sono arrivati ad un 30/35% questi sono quelli che votano sinistra?
    I ricattati/tabili sono un altro 30/35% di cui buona parte ha detto da subito: -io la terza non la faccio-
    Con altri obblighi siamo arrivati ad un altro 20/25%

    Di cui i convinti/obbligati/boccaloni, (senza offendere i boccaloni veri che mai crederebbero alla sequenza: masch. Vax novax=tamp. il tamp. non serve, terza dose con tamp. e masch.)
    Che hanno fatto la terza sono una percentuale dei 17mioni o tutti?
    Perché visto l’andazzo hanno continuato con ricatti e altre balle fino all’obbligo

    Quel che sostieni non fa esattamente onore alla sinistra, l’acume di gramsci e la fermezza delle posizioni di togliatti sono ben altro

    Perchè insistere sul divisivismo filogovernativo che sta infrangendogni legge
    Con una maggioranza non più bulgara, perchè quellaera inferiore al 95%
    Stanno facendo storia in tutto il peggio possibile


    Ma cos’è essere di sinistra per te?

    Non è la difesa del salario e la conservazione del lavoro?
    Non è la uguaglianza dei cittadini e lavoratori?
    Non è la dignità prima del capitale?

    Ma di che caz.zo di sinistra parli

    Parli quella di natta, cossutta, ochetto o di quella corrotta di napolitano e renzi e ...adesso non è più presidente e si può parlare? o non si può ancora parlare del peggior presidente da badoglio in avanti

    Chiedo scusa per l’Ot
    Ultima modifica di trigunzio; 03-01-22 alle 04:55

Accedi