Statalizzazione delle attività ludiche
La disuguaglianza dell’inflazione: Donovan (UBS) spiega perché l’inflazione cpi è sbagliata per la maggior parte di noi
L’indice dei prezzi al consumo può essere un valore fuorviante se calcolato in maniera generalizzata per la maggior parte delle persone. “L’inflazione misurata dal consumer price index (CPI) “è una …
Wall Street mette il turbo dopo 100 giorni da incubo, ecco l’entità dei rimbalzi dell’S&P 500 in situazioni simili del passato
Settimana in poderoso recupero per i listini azionari, in particolare Wall Street. A supportare il movimento nelle ultime sedute sono state in prima battuta le minute Fed e poi le …
Tim accelera su rete unica, vicina la firma del MoU con CDP
Seduta all?insegna della bassa volatilità per Tim dopo il CdA di ieri che ha fatto il punto su rete unica e altri temi in vista della presentazione della riorganizzazione del …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    8,173
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    4582 Post(s)
    Potenza rep
    42949677

    Statalizzazione delle attività ludiche

    Dal 10/01 lo Stato statalizzera' tutte le attivita' ludiche visto che per potervi accedere devi necessariamente comprare una tessera che ti puo' rilasciare solo ed esclusivamente lo Stato oggi, e il Nuovo ordine mondiale a breve.

    Senza tale tessera il proprietario di un'attivita' non sara' piu' libero di poterti accogliere nella sua attività che gli è costata anni di sacrificio e spesso tanti investimenti.

    Il fatto che abbiano aggiunto ai ristoranti il SGP anche all'aperto e agli hotel vi fa capire che tale decisione varra' anche durante l'estate

    Il famoso dogma del great reset "non possiedi nulla e sarai felice" iniziano ad attuarlo sfruttando l'IGNORANZA e l'ANALFABETISMO FUNZIONALE delle masse.

    Le stesse che stanno impegnando ora sulla lotta ai non vaccinati...per distoglierli dal loro vero obiettivo!

    Vi ricordo che il secondo famoso dogma del great reset è quello di abbassare la produzione di Co2 della popolazione mondiale

    Considerando che nel mondo occidentale, patria dei consumi di Co2, il 75/80% della popolazione sara' vaccinata è lapalissiano che le restrizioni di non mangiare al ristorante di non prendere l'aereo di non utilizzare la macchina di non andare in vacanza e di non produrre Co2 a breve varranno anche e sopratutto per voi......solo che a voi analfabeti funzionali servirà mettervelo in bocca con il cucchiaino dei "crediti sociali"!

    "chi è causa del suo male pianga se stesso"

  2. #2

    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    9,276
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    5977 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Io sto ancora aspettando che mi si dica chi sono gli artefici del grande reset.

    Leggo sempre che tali élite sarebbero pronte a bullizzare la popolazione per arricchirsi. Aspetta, ma quindi cosa cambia?

  3. #3
    L'avatar di Ministry of Truth
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    8,318
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    4724 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da cecc88 Visualizza Messaggio
    Io sto ancora aspettando che mi si dica chi sono gli artefici del grande reset.

    Leggo sempre che tali élite sarebbero pronte a bullizzare la popolazione per arricchirsi. Aspetta, ma quindi cosa cambia?
    In effetti niente.
    Si parla di grande reset, ma la realtà è che si tratta semplicemente di una velocizzazione del trasferimento della ricchezza dal 90% più povero al 10% più ricco.
    Tendenza in atto da ormai 40-50 anni buoni.

    Il grande reset, secondo me, sarà altro, e riguarderà il livello di debito mostruoso che è stato raggiunto e che frenerà qualsiasi crescita futura, quello deve essere resettato altrimenti si va verso una giapponesizzazione del mondo.

  4. #4
    L'avatar di Avio
    Data Registrazione
    Jul 2001
    Messaggi
    83,341
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    22657 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    quindi per giocarsi la pensione alle slot servirà la tessera!!!!!

    bene, forse qualcuno si salva

  5. #5
    L'avatar di trigunzio
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    16,911
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1526 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da cecc88 Visualizza Messaggio
    Io sto ancora aspettando che mi si dica chi sono gli artefici del grande reset.

    Leggo sempre che tali élite sarebbero pronte a bullizzare la popolazione per arricchirsi. Aspetta, ma quindi cosa cambia?
    Ciao cecc
    Abbiamo già affrontato in parte questa discussione, ma ho abbozzato pre la evidente distanza delle posizioni, ti chiedo di guardare questo breve video che in sintesi dice:
    Se i fondi controllano l’80% del pil mondo direttamente o indirettamente
    Se poche multinazionali in questi due anni hanno allincirca raddoppiato gli utili a fronte di un calo del pil mondo
    Se la convergenza di intenti di alcune istituzioni sovranazionali (wto, oms, trilateral, wef, ecc.) si basa sulla presenza funzionale (finanziamento e cariche preponderanti) di soggetti direttamente legati ai soggetti sopramenzionati
    Se la politica da anni subisce palesemente le pressioni di questi organi tanto da invertire negli atti il senso del mandato ricevuto dagli elettori

    Direi che siamo circondati e ancor più
    Un assedio riguarda l’esterno delle fortificazioni, oggi sono state penetrate dal controllo neurolinguistico, da forme di ipnosi collettiva brevettate dagli anni settanta in avanti, fino alla penetrazione cutanea e in una analisi che non voglio approfondire qui la rinuncia della proprietà del proprio corpo e di quello delle generazioni future, portando ad una nuova concezione di schiavitù

    PROF. ALBERTO CONTRI LA SA LUNGA - PeerTube.it

  6. #6
    L'avatar di trigunzio
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    16,911
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1526 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Ministry of Truth Visualizza Messaggio
    In effetti niente.
    Si parla di grande reset, ma la realtà è che si tratta semplicemente di una velocizzazione del trasferimento della ricchezza dal 90% più povero al 10% più ricco.
    Tendenza in atto da ormai 40-50 anni buoni.

    Il grande reset, secondo me, sarà altro, e riguarderà il livello di debito mostruoso che è stato raggiunto e che frenerà qualsiasi crescita futura, quello deve essere resettato altrimenti si va verso una giapponesizzazione del mondo.
    In effetti tutto, vabbè oggi ho tempo, provo a spiegare perchè @Albadorata con quel post merita

    I contratti per l’uso della proprietà intellettuale definiscono i limiti dell’uso e le sanzioni (royalty), l’affitto/acquisto della videocassetta è per l’uso personale, ogni guadagno pecuniario è di proprietà intellettuale

    I contratti di agenzia o di produzione di proprietà intellettuali prevedono una ddipendenza fattuale di ogni guadagno prodotto dalla stessa, la cui percentuale sul ricavo può essere definita a contratto

    Dal 2006 è stata definita la non brevettabilità di ciò che è naturale (vivente o non), ciò esclude tutto ciò che di vivente racchiude una modificazione registrata, la quale è proprietà intellettuale
    La corsa alla biogenetica ha avuto questo propellente

    Il “vaccino” a rna, cui tutti devono prima o dopo sottoporsi, di fatto consiste nell’acquisto di un prodotto, che riduce l’organismo ad una fabbrica autonoma di una proprietà intellettuale registrata, finalizzata al consumo soggettivo per questioni di autoconservazione

    Qui entrano in gioco le ipotesi

    Se, l’autoproduzione consente una qualunque forma di guadagno, il proprietario intellettuale ha possibilità di rivalersi su tutto o in parte il guadagno
    Se, l’autoproduzione é funzionale alla vita stessa, ogni attività di lucro è funzionale alla vita stessa
    Se la dipendenza periodica da una somministrazione diventa funzionale alla vita stessa (basta esserne convinti per sottoporvisi) non richiede l’obbligo, ma una volontarietà di rinnovo del contratto definisce il rapporto di dipendenza

    Se valgono questi assunti
    Si ottiene facilmente un nuovo concetto di schiavitù, dove il “padrone” non ha vincoli per il sostentamento -ogni soggetto ha interesse a provvedere a se, la tutela (se non nei limiti del suo interesse) -la salute, il domicilio, il vitto ecc. sono esclusivo interesse del soggetto, eventuali danni provocati dal soggetto -non essendo il soggetto proprietà registrata nel suo insieme organico come lo schiavo settecentesco
    Ma come per lo schiavo settecentesco, in una iperbole, ogni guadagno che viene prodotto è potenzialmente della proprietà intellettuale che determina lo stato in vita, per altro di libera scelta del soggetto attraverso il rinnovo contrattuali di ciascuna dose

  7. #7

    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    9,276
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    5977 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Si ma invece di teorie astruse, rimaniamo terra terra.

    Pre-covid, ma pure secoli fa, qual era il potere delle masse?
    Le multinazionali non facevano e fanno enormi profitti sfruttando persone, risorse e inquinando?
    Le multinazionali non controllano, attraverso il potere economico, molte decisioni politiche? Non lo facevano anche in passato?

    A volte a leggere i complotti mi cadono le braccia: da sempre i potenti tramano per rimanere potenti a scapito di altri. Adesso va di moda il Grande Reset.


    Inoltre, cosa non banale, questi pseudo mondi distopici difficilmente portano ricchezza. I ricchi sono più ricchi in società prospere, mica con masse schiavizzate

  8. #8

    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    9,276
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    5977 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da trigunzio Visualizza Messaggio
    Ciao cecc
    Abbiamo già affrontato in parte questa discussione, ma ho abbozzato pre la evidente distanza delle posizioni, ti chiedo di guardare questo breve video che in sintesi dice:
    Se i fondi controllano l’80% del pil mondo direttamente o indirettamente
    Se poche multinazionali in questi due anni hanno allincirca raddoppiato gli utili a fronte di un calo del pil mondo
    Se la convergenza di intenti di alcune istituzioni sovranazionali (wto, oms, trilateral, wef, ecc.) si basa sulla presenza funzionale (finanziamento e cariche preponderanti) di soggetti direttamente legati ai soggetti sopramenzionati
    Se la politica da anni subisce palesemente le pressioni di questi organi tanto da invertire negli atti il senso del mandato ricevuto dagli elettori

    Direi che siamo circondati e ancor più
    Un assedio riguarda l’esterno delle fortificazioni, oggi sono state penetrate dal controllo neurolinguistico, da forme di ipnosi collettiva brevettate dagli anni settanta in avanti, fino alla penetrazione cutanea e in una analisi che non voglio approfondire qui la rinuncia della proprietà del proprio corpo e di quello delle generazioni future, portando ad una nuova concezione di schiavitù

    PROF. ALBERTO CONTRI LA SA LUNGA - PeerTube.it
    Alberto Contri, uno che ha sguazzato benissimo in mezzo ai media di potere e del sistema.
    Uno che insegna alla IULM, noto ateneo vicino a Berlusconi, noto ribelle antisistema.
    Rilanciato da Byoblu, un altro che sguazza prendendo in giro i soloni: talmente contro il sistema che è arrivato in TV. Casualmente vende pure robacce costose per monetizzare sui polli. Non bastavano i libri

  9. #9
    L'avatar di Nautilus70
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    20,167
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    2913 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da Albadorata Visualizza Messaggio
    Dal 10/01 lo Stato statalizzera' tutte le attivita' ludiche visto che per potervi accedere devi necessariamente comprare una tessera che ti puo' rilasciare solo ed esclusivamente lo Stato oggi, e il Nuovo ordine mondiale a breve.

    Senza tale tessera il proprietario di un'attivita' non sara' piu' libero di poterti accogliere nella sua attività che gli è costata anni di sacrificio e spesso tanti investimenti.

    Il fatto che abbiano aggiunto ai ristoranti il SGP anche all'aperto e agli hotel vi fa capire che tale decisione varra' anche durante l'estate

    Il famoso dogma del great reset "non possiedi nulla e sarai felice" iniziano ad attuarlo sfruttando l'IGNORANZA e l'ANALFABETISMO FUNZIONALE delle masse.

    Le stesse che stanno impegnando ora sulla lotta ai non vaccinati...per distoglierli dal loro vero obiettivo!

    Vi ricordo che il secondo famoso dogma del great reset è quello di abbassare la produzione di Co2 della popolazione mondiale

    Considerando che nel mondo occidentale, patria dei consumi di Co2, il 75/80% della popolazione sara' vaccinata è lapalissiano che le restrizioni di non mangiare al ristorante di non prendere l'aereo di non utilizzare la macchina di non andare in vacanza e di non produrre Co2 a breve varranno anche e sopratutto per voi......solo che a voi analfabeti funzionali servirà mettervelo in bocca con il cucchiaino dei "crediti sociali"!

    "chi è causa del suo male pianga se stesso"
    Procedere verso la abolizione del contante (con la scusa di combattere la evasione fiscale)... una volta che tutti pagheranno con le carte lo stato potra' monitorare, autorizzare, vietare, imporre certi acquisti.

  10. #10
    L'avatar di trigunzio
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    16,911
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1526 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da cecc88 Visualizza Messaggio
    Si ma invece di teorie astruse, rimaniamo terra terra.

    Pre-covid, ma pure secoli fa, qual era il potere delle masse?
    Le multinazionali non facevano e fanno enormi profitti sfruttando persone, risorse e inquinando?
    Le multinazionali non controllano, attraverso il potere economico, molte decisioni politiche? Non lo facevano anche in passato?

    A volte a leggere i complotti mi cadono le braccia: da sempre i potenti tramano per rimanere potenti a scapito di altri. Adesso va di moda il Grande Reset.


    Inoltre, cosa non banale, questi pseudo mondi distopici difficilmente portano ricchezza. I ricchi sono più ricchi in società prospere, mica con masse schiavizzate
    Inserisci parametri di analisi diversi ma che non allontanano dalla tesi esposta, comincio dal fondo

    La quarta rivoluzione industriale o grande reset o come tu voglia chiamarlo è una rivoluzione volta a razionalizzare e rendere più efficiente la società, attraverso l’uso dell’intelligenza artificiale, per cui gli algoritmi organizzanol’efficienza
    Per cui sono convinto che ci sarà un aumento della ricchezza effettiva non necessariamente popolare

    Parliamo di secoli fa? Ok
    Dopo l’impero romano il cambio di regime ha creato un paio di secoli per riorganizzare, nei quali è stato cancellato il più possibile della conoscenza a livello popolare, il primo reich è durato circa 800 anni, in periodo si è verificata una fioritura chiamata rinascimento, il rinascimento è strettamente dipendente da un salto di qualità tecnologico e di coscienza: da raffaello a giordano bruno, salto che è stato mutilato dalla caccia alle streghe inteso come un nuovo schiacciamento e delle divulgazioni di conoscenza e riaccaparramento della ricchezza.
    La rivoluzione francese è stato chiave di volta, precursore della prima rivoluzione e madre di quello che per me è il punto più alto raggiunto dall’umanità con le rivoluzioni intellettali ottocentesche e lo sfociare nell’unica applicazione concreta di un concetto di democrazia funzionale, la quale per oltre un secolo ha prodotto grandi ricchezze ed evoluzione tecnologica, seguita dall’ennesima raccolta e ri-compattazione nelle mani di pochi
    Questa sintesi superficiale denota come l’umanità abbia in se per natura il germoglio che lasciato fruttare porta verso l’eden, ma la storica gestione delle masse ne ha usufruito per occludere la circolazione del benessere riportandolo sempre ad una evaporazione il cui vettore ascendente è quello denunciato dai cosidetti complottisti

    Ps.
    Hai evitato scientemente di continuare l’argomento che ho proposto anche criticandolo ma con cognizione e mi spiace

Accedi