sono esatti questi dati? - Pagina 2
E’ crypto crash: bitcoin -50% dai massimi ed Ethereum -33% a gennaio. Che sta succedendo?
Nuovo tonfo del bitcoin e della altre principali criptovalute. L’ennesimo tonfo di Wall Street, anche ieri vittima di corposi ribassi a partire dall’indice Nasdaq, testimonia una fuga dal rischio da …
L’incastro perfetto per Quirinale e governo che farebbe gioire BTP e Piazza Affari
Con l’avvicinarsi del 24 gennaio, giorno della prima votazione per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica, si è progressivamente acuita l?incertezza sulle prospettive per lo spread Btp-Bund, che ondeggia in …
‘Il grande crollo è iniziato, S&P 500 andrà giù del 45%’. Jeremy Grantham non ha dubbi ed elenca tutti i sintomi della super bolla
Jeremy Grantham, investitore celebre per le chiamate delle scoppio di bolle di mercato,  ieri ha affermato che lo storico crollo delle azioni che aveva previsto un anno fa è in …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di TessaS
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,441
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1026 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da TessaS Visualizza Messaggio
    Qui c'è scritto che i decessi tra i vaccinati sono 30 sul totale di 64, 25 dei quali over80
    Quindi tutto nella norma in ogni luogo ed in ogni regione.
    Chi non si è vaccinato si chiuda in casa

    Covid, molti piu morti tra chi non si vaccina: tasso di letalita 13 volte superiore rispetto a chi si immunizza - la Repubblica
    E se proprio vogliamo fare le pulci ai dati qui sopra soprattutto riguardo il rischio decesso, abbiamo che i decessi tra gli under 80 sono stati 19 di cui solo 5 di vaccinati e 14 non vaccianti!!
    Ne deduciamo che tra gli under 80 il rischio decesso è spannometricamente 25 volte superiore per i no vax, se non ho fatto male il calcolo

  2. #12
    L'avatar di karl1
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    34,103
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    8946 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    sono esatti questi dati?

    Questa è la tabella del ISS, controlla tu:

    sono esatti questi dati?-covid.png

    I positivi sono in maggioranza vaccinati e bisogna anche tener conto che chi si tampona (tre volte alla settimana) sono i non vaccinati quindi i vaccinati sono più pericolosi per la trasmissione del virus.
    Per quanto riguarda le ospedalizzazioni i due guruppi sono equivalenti in valore assoluto e quindi dovrebbero smetterla di dire che in ospedale ci sono solo i novax e che si spendono soldi per i novax soltanto.
    In valore relativo quindi i vax sono più protetti dalle complicazioni ospedaliere e questo significa , stando ai dati ufficiali, che in Italia il vaccino funziona ancora bene riducendo molto i rischi di complicazioni /morte.
    In altri paesi il vaccino ormai funziona poco e vanno avanti con le terze dosi, cosa che probabilmente occorrerà anche da noi.

    PS
    Per i decessi i dati sono vecchi di un mese.
    Ultima modifica di karl1; 16-11-21 alle 12:16

  3. #13
    L'avatar di cammello
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Messaggi
    4,958
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    900 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da karl1 Visualizza Messaggio
    Per i decessi i dati sono vecchi di un mese.
    @karl1
    i dati dei morti citati ad inizio 3d sono aggiornati al 11 novembre

    @TessaS
    non è 25 volte ma 13 come scritto ad inizio 3d e come puoi vedere nel msg #5 in cui mostro i calcoli.

    C

  4. #14
    L'avatar di TessaS
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,441
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1026 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da cammello Visualizza Messaggio


    @TessaS
    non è 25 volte ma 13 come scritto ad inizio 3d e come puoi vedere nel msg #5 in cui mostro i calcoli.

    C
    Chiariamolo bene questo fatto.
    Se ipotizziamo che i no vax siano il 10% della popolazione adulta, che i vaccinati under 80 siano 5 e i non vaccinati 14, il rischio decesso è di 25.2 volte maggiore per i novax.
    Una volta che siamo d'accordo sul metodo di calcolo possiamo fare tutti i confronti possibili

  5. #15
    L'avatar di cammello
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Messaggi
    4,958
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    900 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da TessaS Visualizza Messaggio
    Chiariamolo bene questo fatto.
    Se ipotizziamo che i no vax siano il 10% della popolazione adulta, che i vaccinati under 80 siano 5 e i non vaccinati 14, il rischio decesso è di 25.2 volte maggiore per i novax.
    Una volta che siamo d'accordo sul metodo di calcolo possiamo fare tutti i confronti possibili
    il metodo di calcolo è esposto nella tabella del msg #5 con i dati reali (non ipotizzando percentuali )
    ed è quello usato ufficialmente.

    C

  6. #16
    L'avatar di cammello
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Messaggi
    4,958
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    900 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da TessaS Visualizza Messaggio
    Scusa ma come fanno ad esserci in Piemonte 2.4 milioni di persone quando sono quasi il doppio?
    prova a prendere i dati dal mio link e partire dall'ipotesi che la percentuale novax della popolazione adulta sia il 10% come è ipotizzabile
    scusa ma come facciamo a fare calcoli se non leggi il post iniziale di questo 3d?
    Cioè, ok che questa sezione è una specie di flipper però almeno un minimo di contesto
    Cmq te ne riporto la parte saliente, poi fai tu:

    Delle 64 persone morte per Covid nell’ultimo mese 19 hanno un’età compresa tra i 41 e i 79 anni, e di queste 14 non erano vaccinate.
    Considerando che in Piemonte ci sono in tutto circa 2,4 milioni di persone in questa specifica fascia d’età


    C

  7. #17
    L'avatar di TessaS
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,441
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1026 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da cammello Visualizza Messaggio
    scusa ma come facciamo a fare calcoli se non leggi il post iniziale di questo 3d?
    Cioè, ok che questa sezione è una specie di flipper però almeno un minimo di contesto
    Cmq te ne riporto la parte saliente, poi fai tu:

    Delle 64 persone morte per Covid nell’ultimo mese 19 hanno un’età compresa tra i 41 e i 79 anni, e di queste 14 non erano vaccinate.
    Considerando che in Piemonte ci sono in tutto circa 2,4 milioni di persone in questa specifica fascia d’età


    C
    Tutto giusto.
    Hai considerato che la popolazione no vax della fascia d'età sia il 17% contro l'83% dei vaccianti, ecco la discrepanza
    Se il rapporto fosse statro come ho scritto 10% e 90% il risultato sarebbe stato corretto

  8. #18

    Data Registrazione
    Feb 2001
    Messaggi
    21,669
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    7494 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da karl1 Visualizza Messaggio
    sono esatti questi dati?

    Questa è la tabella del ISS, controlla tu:

    sono esatti questi dati?-covid.png

    I positivi sono in maggioranza vaccinati e bisogna anche tener conto che chi si tampona (tre volte alla settimana) sono i non vaccinati quindi i vaccinati sono più pericolosi per la trasmissione del virus.
    Per quanto riguarda le ospedalizzazioni i due guruppi sono equivalenti in valore assoluto e quindi dovrebbero smetterla di dire che in ospedale ci sono solo i novax e che si spendono soldi per i novax soltanto.
    In valore relativo quindi i vax sono più protetti dalle complicazioni ospedaliere e questo significa , stando ai dati ufficiali, che in Italia il vaccino funziona ancora bene riducendo molto i rischi di complicazioni /morte.
    In altri paesi il vaccino ormai funziona poco e vanno avanti con le terze dosi, cosa che probabilmente occorrerà anche da noi.

    PS
    Per i decessi i dati sono vecchi di un mese.
    Questo è un discorso che mi sento di condividere in toto
    Si deve mettere sul piatto i dati reali senza essere influenzati dai novax o ultravax

  9. #19
    L'avatar di TessaS
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,441
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1026 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da karl1 Visualizza Messaggio
    sono esatti questi dati?

    Questa è la tabella del ISS, controlla tu:

    sono esatti questi dati?-covid.png

    I positivi sono in maggioranza vaccinati e bisogna anche tener conto che chi si tampona (tre volte alla settimana) sono i non vaccinati quindi i vaccinati sono più pericolosi per la trasmissione del virus.
    Per quanto riguarda le ospedalizzazioni i due guruppi sono equivalenti in valore assoluto e quindi dovrebbero smetterla di dire che in ospedale ci sono solo i novax e che si spendono soldi per i novax soltanto.
    In valore relativo quindi i vax sono più protetti dalle complicazioni ospedaliere e questo significa , stando ai dati ufficiali, che in Italia il vaccino funziona ancora bene riducendo molto i rischi di complicazioni /morte.
    In altri paesi il vaccino ormai funziona poco e vanno avanti con le terze dosi, cosa che probabilmente occorrerà anche da noi.

    PS
    Per i decessi i dati sono vecchi di un mese.
    Con il beneplacido di Cammello ho questi dati partendo sempre dall'ipotesi che i no vax siano il 10% della popolazione adulta

    rischio decesso 8,5 volte maggiore per i novax (384 vaccianti e 361 no vax)

    Rischio T.I.: 18,8 volte maggiore per i novax (177 vaccinati e 370 no vax)

    Rischio Ospedalizz.:10,9 volte maggiore per i novax ( 2392 vaccinati e 2890 no vax)

  10. #20
    L'avatar di karl1
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    34,103
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    8946 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da TessaS Visualizza Messaggio
    Con il beneplacido di Cammello ho questi dati partendo sempre dall'ipotesi che i no vax siano il 10% della popolazione adulta

    rischio decesso 8,5 volte maggiore per i novax (384 vaccianti e 361 no vax)

    Rischio T.I.: 18,8 volte maggiore per i novax (177 vaccinati e 370 no vax)

    Rischio Ospedalizz.:10,9 volte maggiore per i novax ( 2392 vaccinati e 2890 no vax)
    Il dato di partenza (10% novax) non è esatto

    Il 76,75% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale primario. Il 2,35% è in attesa di seconda dose. Il 5,26% ha fatto la terza dose. Complessivamente – contando anche il monodose e i pre-infettati che hanno ricevuto una dose - è almeno parzialmente protetto il 79,10% della popolazione italiana. Considerando solo gli over 12, oggetto della campagna vaccinale, rispetto alla platea individuata dal Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19 la percentuale di almeno parzialmente protetti è del 86,79% mentre l'84,21% è vaccinato.

    Ma i valori del rischio in proporzione sono abbastanza corretti.

    Per calcolare (teoria del gioco equo) il valore rischio/beneficio di effettuoarle il vaccino rimangono da considerare altri 3 dati:
    - probabilità di contrarre il covid (circa 10% in 20 mesi)
    - rischio di evento avverso per il vaccino.
    - probabilità dell'evento vaccinazione per chi sceglie di vaccinarsi (100%)
    il secondo dato è molto difficile da calcolare, due miei conoscenti sono morti improvvisamente e di colpo in questi giorni ma è impossibile stabilire correlazioni.

Accedi