Se la pandemia da AIDS fosse capitata oggi, epoca di internet, socials e forum....
Recovery Fund e Bce più flessibile su capital key premiano i BTP. Spread sotto 200, occhio a nota Goldman Sachs
Ancora una giornata di acquisti sui BTP, con lo spread BTP-Bund che è sceso oggi anche sotto la soglia dei 200 punti base, fino a 198,63 punti.  In flessione anche …
Bini Smaghi spinge su M&A: in Europa servono grandi banche. E l’EBA propone aiuti in stile TARP con Recovery Fund
Le banche americane riusciranno ad assorbire meglio di quelle europee lo shock provocato dalla pandemia del coronavirus. Parola di Lorenzo Bini Smaghi, ex esponente del Consiglio direttivo della Bce, al …
Atlantia e il piano M5S per punire i Benetton: tagliare quota in Autostrade da 88% a 30% per far entrare F2i e CdP
Risolvere una volta per tutte il dossier Autostrade, riservando la giusta punizione per la tragedia del Ponte Morandi alla famiglia Benetton che, con Atlantia, controlla il gruppo. Come? Portando la …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di cash15
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    4,123
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1411 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Se la pandemia da AIDS fosse capitata oggi, epoca di internet, socials e forum....

    AIDS

    tutt'ora DUE MILIONI DI MORTI ALL'ANNO NEL MONDO... ovviamente non quello dove fortunatamente siamo nati...

    in epoca PRE-ANTIRETROVIRALI (la terapia che da un aspettativa di vita ottimale a chi si infetta salvo effetti collaterali) anche noi abbiamo avuto tantissimi decessi...

    Un'intera generazione massacrata... e la psicosi mostruosa, si raccontava che anche una zanzara potesse inffettarsi...

    e come muore un malato di aids è semplicemente impressionante.. divorato da tutto nell'assenza totale di difese...

    Mi immagino fosse scoppiata in questi anni di iperinformazione, iperallarmismo, iperrispostem iperodio, ipertutto, esagerazioni globali, di pancia tutti assieme e istantaneamente....

    Mi immagino le decisioni volute in massa da tutti...
    1 - campi di concentramento per omosessuali, drogati, prostitute, noti fornicatori, infedeli e donaori di sangue
    2 - attività sessuale regolamentata da decreti
    3 - separazione di uomini e donne di notte per settimane o mesi
    4 - uso obbligatorio di preservativo fino alla webcam o drone in camera da letto
    5 - esaurite le scorte di preservativi si consigliava di tutto...

    senza escludere il dileggio, il razzismo di genere, le ipocrisie, l'ignoranza....

    no

    non sono bei tempi

  2. #2
    L'avatar di Maupassant
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    23,381
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2625 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da cash15 Visualizza Messaggio

    Mi immagino le decisioni volute in massa da tutti...
    1 - campi di concentramento per omosessuali, drogati, prostitute, noti fornicatori, infedeli e donaori di sangue
    2 - attività sessuale regolamentata da decreti
    3 - separazione di uomini e donne di notte per settimane o mesi
    4 - uso obbligatorio di preservativo fino alla webcam o drone in camera da letto
    5 - esaurite le scorte di preservativi si consigliava di tutto...

    senza escludere il dileggio, il razzismo di genere, le ipocrisie, l'ignoranza....

    no

    non sono bei tempi
    Mi spiace contraddirti perchè l'odio da social lo detesto ma io c'ero, e si dicevano esattamente quelle cose, social o non social

    In più, essendo il contagio legato ai rapporti sessuali, non mancavano media, giornalisti, religiosi che deliravano di punizioni divine per i peccatori e infamie varie

    Oltre ad un Papa che non voleva si parlasse di preservativi, chissà quante vite si sarebbero salvate senza quell'ottusità

    Social o non social il peggio viene sempre fuori, certo con i social è amplificato

  3. #3
    L'avatar di cash15
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    4,123
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1411 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Maupassant Visualizza Messaggio
    Mi spiace contraddirti perchè l'odio da social lo detesto ma io c'ero, e si dicevano esattamente quelle cose, social o non social

    In più, essendo il contagio legato ai rapporti sessuali, non mancavano media, giornalisti, religiosi che deliravano di punizioni divine per i peccatori e infamie varie

    Oltre ad un Papa che non voleva si parlasse di preservativi, chissà quante vite si sarebbero salvate senza quell'ottusità

    Social o non social il peggio viene sempre fuori, certo con i social è amplificato
    non dico il contrario

    ma oggi, essendo tutto AMPLIFICATO coinvolge fette enormi di persone e quindi maggioranze e quindi scelte politiche...
    sarebbe stato aberrante

  4. #4
    L'avatar di andersen1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    15,920
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4794 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Maupassant Visualizza Messaggio
    Mi spiace contraddirti perchè l'odio da social lo detesto ma io c'ero, e si dicevano esattamente quelle cose, social o non social

    In più, essendo il contagio legato ai rapporti sessuali, non mancavano media, giornalisti, religiosi che deliravano di punizioni divine per i peccatori e infamie varie

    Oltre ad un Papa che non voleva si parlasse di preservativi, chissà quante vite si sarebbero salvate senza quell'ottusità

    Social o non social il peggio viene sempre fuori, certo con i social è amplificato
    Anch io c ero. Ho 55 anni. La differenza e' che 30 anni fa si consigliava. Oggi si obbliga. E' una grande differenza. Il decreto dittatoriale di questi giorni non sarebbe stato possibile 30 o 40 anni fa. Oggi e' normale.

  5. #5
    L'avatar di cash15
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    4,123
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1411 Post(s)
    Potenza rep
    0
    eravamo giovani... quanti morti.... Angelo, Roberto, Stefania, Luigi, Marco....mamma mia
    metà cortile
    compagni di giochi di una vita

    20-22 anni

    una strage

  6. #6

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    473
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    89 Post(s)
    Potenza rep
    3728037
    Ma che c'entra? Evitare l'AIDS é molto più semplice che evitare il corona

  7. #7
    L'avatar di Maupassant
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    23,381
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2625 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da cash15 Visualizza Messaggio
    non dico il contrario

    ma oggi, essendo tutto AMPLIFICATO coinvolge fette enormi di persone e quindi maggioranze e quindi scelte politiche...
    sarebbe stato aberrante
    immagino in effetti un poveraccio omessuale, ad es, ridotto ad uno scheletro malfermo in un letto, che oltre al rifiuto fisico della società (si ritrovavano soli completamente, se non erano Freddy Mercury) si sarebbe beccato pure gli insulti sul cellulare, ultimo mezzo di comunicazione col mondo

  8. #8
    L'avatar di cash15
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    4,123
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1411 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da capcollar Visualizza Messaggio
    Ma che c'entra? Evitare l'AIDS é molto più semplice che evitare il corona
    all'inizio non si sapeva nulla
    come ora

    si aveva para anche della tazza del caffè al bar
    del sudore
    delle lacrime
    di tutto

  9. #9
    L'avatar di Maupassant
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    23,381
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2625 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da andersen1 Visualizza Messaggio
    Anch io c ero. Ho 55 anni. La differenza e' che 30 anni fa si consigliava. Oggi si obbliga. E' una grande differenza. Il decreto dittatoriale di questi giorni non sarebbe stato possibile 30 o 40 anni fa. Oggi e' normale.
    Ma che c'entra? Mica si trasmetteva uscendo di casa, l'Aids

  10. #10
    L'avatar di ale.v
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    14,428
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    2727 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Appunto.

    La differenza tra Aids e coronavirus è che l'AIDS non te lo prendi al supermercato, alla posta, ad un compleanno di famiglia...

    ...i social non c'entrano NULLA.


    La differenza con il passato è che questa epidemia ha cominciato a preoccuparci a fine gennaio, quando si è cominciato a comprendere che anche gli asintomatici la potevano passare.

    In altri periodi ci saremmo preoccupati solo quando arrivava sotto casa.

    A sud di Rimini, ad esempio, ancora non se ne sarebbe accorto nessuno.

Accedi