Accordo sul grano cancellato: attacco russo sul porto di Odessa - Pagina 7
Il FMI invita Liz Truss a rivedere piano fiscale, Gilt cadono ancora. Larry Summers: ‘taglio tasse assolutamente irresponsabile’
Dopo i mercati anche il Fondo Monetario Internazionale boccia la riforma fiscale di Liz Truss. Le nuove misure economiche stabilite dal governo del Regno Unito ?probabilmente aumenteranno la disuguaglianza?, ha affermato il FMI in una dichiarazione.Il  pacchetto fiscale, che include pesanti tagli alle tasse per i redditi più alti della Gran Bretagna e mira ad
Apple agita i mercati, rumor su debole domanda iPhone 14. A Milano affonda STM
Ad aggravare il sentiment ribassista sui mercati oggi si aggiunge la notizia secondo la quale Apple avrebbe comunicato ai propri fornitori di ridurre
Goldman e BlackRock non hanno dubbi: evitare le azioni con la recessione che incombe. Ecco a cosa guardare nel breve
Da ?Non ci sono alternative? a ?Ci sono alternative ragionevoli? alle azioni. Così Goldman Sachs che avverte di un cambio di rotta nel mondo azionario. I giorni del mantra TINA (There Is No Alternative) per le azioni sono finiti scrivono gli strategist di Goldman. ?Gli investitori si trovano ora ad affrontare il TARA (There Are
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #61

    Data Registrazione
    Feb 2001
    Messaggi
    20,132
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    8429 Post(s)
    Potenza rep
    42888378
    Citazione Originariamente Scritto da tista60 Visualizza Messaggio
    Orsini che dice?
    Dorme in vacanza alle Bahamas

  2. #62

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,316
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1554 Post(s)
    Potenza rep
    34135244
    Citazione Originariamente Scritto da FogOnLine Visualizza Messaggio
    Purtroppo per loro, in base all'accordo firmato ieri, non avrebbero dovuto in alcun modo colpire le strutture portuali di uno dei porti inclusi nell'accordo.

    https://www.finanzaonline.com/forum/...1#post57705143
    Non solo manca la firma russa ma manca pure il prestampato relativo.

  3. #63
    L'avatar di FogOnLine
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    12,960
    Mentioned
    86 Post(s)
    Quoted
    5964 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Mike_74 Visualizza Messaggio
    Non solo manca la firma russa ma manca pure il prestampato relativo.
    Ho messo riquadro rosso e frecce per migliore comprensione, anche se ormai pure i sassi dovrebbero sapere che i documenti sono stati firmati a tavoli separati.

    Ed è improbabile che il testo fatto firmare alla Russia fosse diverso da quello postato.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: IMG_20220724_061016.jpg‎ 
Visualizzazioni: 2 
Dimensione: 127.8 KB 
ID: 2840081  
    Ultima modifica di FogOnLine; 24-07-22 alle 06:27

  4. #64
    L'avatar di lorenzov1963
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    27,991
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    10249 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Funk Visualizza Messaggio
    E’ proprio quello che penso anche io.. non capisco questa aurea da genio che viene affibbiata a questo personaggio che in maniera evidente sta dimostrando al mondo la sua inadeguatezza oltre che stupidita’.. Io sono dell’idea che se la russia avesse avuto al comando una persona meno antica(intellettualmente parlando) e meno ottusa di quest’uomo oggi la russia sarebbe parte integrante ad integrata della comunita europea..si sono bruciati circa 30 anni di nulla a causa della stupidità di questo uomo!
    Esatto Funk, esatto.

    C'è stato un periodo nel quale EURussia era nell'aria, si percepiva: che si oppose? Putin... Che agli USA ed a UK andasse ben altro che di traverso è un fatto: ma nn ci sarebbe stato nulla ma proprio nulla che avrebbero potuto fare per impedirlo... Tranne putin "il genio" secondo alcuni...Viene da pensare che se per codesti è un genio, allora i loro idoli itali che eleggono ed a loro volta essi stessi ....

  5. #65
    L'avatar di lorenzov1963
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    27,991
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    10249 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da wizardgsz Visualizza Messaggio
    Probabilmente è stata la Turchia a scrivere l'accordo, ovviamente devono averlo letto bene prima della sigla. O forse no
    Era riferito ad un passaggio del post di @ccc ...

  6. #66
    L'avatar di lorenzov1963
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    27,991
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    10249 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da FogOnLine Visualizza Messaggio
    Ho messo riquadro rosso e frecce per migliore comprensione, anche se ormai pure i sassi dovrebbero sapere che i documenti sono stati firmati a tavoli separati.

    Ed è improbabile che il testo fatto firmare firmare alla Russia fosse diverso da quello postato.
    Quanta pazienza che ci vuole

  7. #67
    L'avatar di lorenzov1963
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    27,991
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    10249 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da gmc Visualizza Messaggio
    fanno ste cose per caso ?

    https://www.kp.ru/online/news/4842273/
    Citazione Originariamente Scritto da lorenzov1963 Visualizza Messaggio
    E' in russo... come mai conosci il russo? Google nn permette la traduzione online della pagina web...
    e la ricerca google dubito che abbia restituito quella pagina ... come mai?

  8. #68
    L'avatar di NeoDinox
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Messaggi
    25,436
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    7457 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    «Questo dimostra solo una cosa: non importa cosa dica o prometta la Russia, Mosca troverà il modo di non attuarlo», ha detto Zelensky"

    =========
    guarda te che bella palla al balzo che gli capita a questo eh!

    =========
    come si è capito il tipo di missile?

  9. #69
    L'avatar di NeoDinox
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Messaggi
    25,436
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    7457 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da lorenzov1963 Visualizza Messaggio
    e la ricerca google dubito che abbia restituito quella pagina ... come mai?
    Il direttore militare di Komsomolskaya Pravda Alexander Kots ha pubblicato un video del lavoro del drone kamikaze "Cube" nella direzione di Kherson. Il filmato mostra come L'UAV colpisce con successo un determinato bersaglio.

    Kub-UAV è stato sviluppato dalla ?preoccupazione? Russa Kalashnikov ed è stato presentato per la prima volta all'International weapons show IDEX 2019 ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti. Il drone può colpire i carri armati perforando la parte superiore della torretta e dello scafo con uno spessore minimo dell'armatura.
    In precedenza, Alexander Kots ha pubblicato un video dell'attacco delle Forze Armate della Federazione Russa su un ponte situato a Zatoka. La dichiarazione del Ministero della Difesa della Federazione Russa ha anche affermato che nel corso dell'ultimo giorno piloti russi, missili e artiglieri hanno colpito sette punti di controllo delle forze armate ucraine a Zaporozhye e nel Donbass, hanno distrutto attrezzature militari ucraine nelle aree 197.

    Prima di questo, il Ministero della difesa della Federazione Russa ha pubblicato un video dell'assalto alla roccaforte Ucraina da parte di paracadutisti russi. Durante l'assalto, l'esercito russo ha sparato con armi BMD, PKG e lanciafiamme portatili. Erano supportati da mortai e fuoco sul punto forte dai carri armati.

  10. #70
    L'avatar di ccc
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    43,275
    Mentioned
    56 Post(s)
    Quoted
    16175 Post(s)
    Potenza rep
    0
    https://www.ilgiornale.it/news/polit...e-2053523.html

    Zar inaffidabile, inutile trattare
    24 Luglio 2022 - 06:00

    Putin continua sereno a trattare i suoi interlocutori come fessi patentati


    La domanda perfettamente ovvia secondo la nostra logica che sorge spontanea dopo l'attacco missilistico russo al porto di Odessa è: che senso ha? Quale può essere il significato di colpire proprio i depositi pieni del grano ucraino destinato all'esportazione se nemmeno ventiquattr'ore prima la Russia aveva firmato solennemente un'intesa con Kiev, avallata in pompa magna dalla Turchia di Erdogan, per rendere possibile quell'esportazione?

    La nostra logica dice: tutto questo non ha senso. Un accordo si firma per rispettarlo, e chi non lo rispetta danneggia in primo luogo se stesso, perché dopo la sua parola non avrà più alcun valore. Ma la logica russa dice un'altra cosa: il nostro obiettivo non è ottenere risultati attraverso la diplomazia, ma attraverso la forza. Mosca non vuole mai convincere, ma prevalere. Con questo gesto sfrontato fa capire due cose: la prima è che non ha alcuna intenzione di rispettare l'Ucraina come interlocutore, che la disprezza e che considera la sua legittima leadership uno zero; la seconda è che ha ormai varcato una linea rossa, che si è bruciata tutti i ponti alle spalle: non ce ne importa nulla della nostra credibilità, dice Putin, andremo avanti fino in fondo a cambiare confini e a costringere i più deboli a subire la legge del più forte. E al diavolo Erdogan, l'Onu, tutti quanti.

    I turchi ci sono rimasti malissimo. Erdogan ha puntato fortissimo su questa intesa, e ieri Ankara si è detta perplessa e preoccupata. Alle nostre latitudini, naturalmente, il disorientamento è massimo: si fa fatica ad accettare che le cose stiano brutalmente così. Sentiamo il bisogno di credere che con Putin si possa trattare (alcuni dicono addirittura che si debba), che gli impegni che il dittatore russo prenderà saranno rispettati. Troppo facilmente ci dimentichiamo la sfrontatezza con cui è abituato a mentire e in particolare quante menzogne abbia raccontato prima di scatenare la sua aggressione all'Ucraina, e anche durante. Ricordate? In gennaio e febbraio non c'era alcuna guerra in preparazione ma solo delle normali e lecitissime esercitazioni militari, in seguito alla Russia interessava solo «liberare» Donetsk e Lugansk, per non parlare della più spudorata di tutte, quel «noi non colpiamo mai obiettivi civili» che centinaia di edifici residenziali distrutti a cannonate nelle città ucraine sono lì a smentire.

    Ma Putin continua sereno a trattare i suoi interlocutori come fessi patentati: ieri, ad esempio, da Mosca hanno negato che i missili piovuti su Odessa fossero russi. L'erede degli zar ci vuol far credere una volta di più che gli ucraini si bombardino da soli per rovinargli l'immacolata immagine: troverà sempre qualcuno disposto a credergli. Del resto, ha ben chiaro che della sua disonestà intellettuale in Occidente saremo in tanti a dimenticarci volentieri nel momento in cui riterremo che ci convenga ricominciare a fare affari con lui e a farci vendere il suo gas e il suo petrolio.

    Per fortuna, gli apoti di prezzoliniana memoria (quelli che non la bevono) dalle nostre parti esistono ancora. E da questo episodio solo apparentemente incredibile trarranno la giusta lezione: trattare con Putin non è sbagliato, è inutile.

Accedi