Le perdite ucraine.
Impennata rendimenti Btp si farÓ sentire su debito, ma non subito. Mazziero: prossime emissioni saranno sempre pi¨ impegnative
Il debito a luglio ha segnato un nuovo record dal quale solo ora inizierÓ a scendere, mentre rendimenti dei Btp sono sempre pi¨ elevati.
Abbiamo gas (russo) da vendere. La spiegazione del paradosso Italia in attesa del tanto temuto inverno al freddo
In attesa della possibile stangata autunnale delle bollette, una parziale buona notizia arriva dalle quotazioni italiane del gas. Negli ultimi due giorni, il prezzo del gas sul mercato italiano Ŕ di quasi due terzi inferiore alle quotazioni sul mercato europeo. Mentre difatti il prezzo TTF, quotato alla Borsa di Amsterdam e punto di riferimento per
Governo Meloni e debito: ‘rischio Italia pesa su UniCredit e Intesa SanPaolo. Bce e legge bilancio fattori chiave’
Non solo Mps: la fiammata dei tassi dei BTP e dello spread che torna sopra la soglia pericolo della Bce mette gli investitori sull'attenti anche di fronte
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Sir Wildman
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    84,480
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    31688 Post(s)
    Potenza rep
    42949692

    Le perdite ucraine.



    La contro-offensiva imminente.

  2. #2
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    165,471
    Mentioned
    109 Post(s)
    Quoted
    104249 Post(s)
    Potenza rep
    42949696
    Che dice? Un piccolo sunto?

  3. #3
    L'avatar di Sir Wildman
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    84,480
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    31688 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Che dice? Un piccolo sunto?
    Che anche con stime molto caute, probabilmente l'80% dell'esercito regolare (professionale) Ucraino
    non esiste piu' .... ora li stan sostituendo con ragazzini freschi di accademia (come ufficiali) e uomini X
    che non han mai avuto un fucile in mano. In piu', questi, dovrebbero usare gli armamenti NATO, che comunque
    arrivano a singhiozzo perche' i russi stanno sbarrando per bene i rifornimenti.

    Le perdite russe (giornaliere) son scese col passare del tempo, quelle ucraine sono aumentate ...

    I russi han gia' pronti riservisti per dare il cambio agli altri. Gli Ucraini fanno quel che possono.

    In altre parole, non hanno speranza. It's over.

    E guarda che il tizio e' uno molto cauto ed equilibrato, non e' per niente filorusso.

  4. #4
    L'avatar di belanda
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    49,062
    Mentioned
    123 Post(s)
    Quoted
    26526 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Sir Wildman Visualizza Messaggio
    Che anche con stime molto caute, probabilmente l'80% dell'esercito regolare (professionale) Ucraino
    non esiste piu' .... ora li stan sostituendo con ragazzini freschi di accademia (come ufficiali) e uomini X
    che non han mai avuto un fucile in mano. In piu', questi, dovrebbero usare gli armamenti NATO, che comunque
    arrivano a singhiozzo perche' i russi stanno sbarrando per bene i rifornimenti.

    Le perdite russe (giornaliere) son scese col passare del tempo, quelle ucraine sono aumentate ...

    I russi han gia' pronti riservisti per dare il cambio agli altri. Gli Ucraini fanno quel che possono.

    In altre parole, non hanno speranza. It's over.

    E guarda che il tizio e' uno molto cauto ed equilibrato, non e' per niente filorusso.
    che sunto equilibrato

    Se atene non piange , Sparta non ride .





    Per conquistare tutta l'Ucraina dovranno arrivare al 2030 .

    hai avuto un black out acustico ??^

  5. #5
    L'avatar di Sir Wildman
    Data Registrazione
    Jun 2003
    Messaggi
    84,480
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    31688 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    che sunto equilibrato

    Se atene non piange , Sparta non ride .





    Per conquistare tutta l'Ucraina dovranno arrivare al 2030 .

    hai avuto un black out acustico ??^
    Se tu l'avessi seguito dall'inzio sapresti che non mento.
    La realta' sul campo non e' faziosa. I russi hanno avuto molte perdite all'inzio, e lui l'ha sempre detto,
    cosi' come ha sempre mostrato i disastri combinati specie al nord.
    Semplicemente non ti piace quello che dice e quindi per te e' filorusso.

    Ti dico solo di non stupirti se nelle prossime settimane la situazione degenera e c'e' un sostanziale
    collasso.

  6. #6
    L'avatar di wbatman
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    10,414
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    3093 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Sir Wildman Visualizza Messaggio
    Se tu l'avessi seguito dall'inzio sapresti che non mento.
    La realta' sul campo non e' faziosa. I russi hanno avuto molte perdite all'inzio, e lui l'ha sempre detto,
    cosi' come ha sempre mostrato i disastri combinati specie al nord.
    Semplicemente non ti piace quello che dice e quindi per te e' filorusso.

    Ti dico solo di non stupirti se nelle prossime settimane la situazione degenera e c'e' un sostanziale
    collasso.
    non perdere tempo, se qualcuno, chiunque, anche zal, dice che gli ucraini stanno perdendo, vengono automaticamente classificati come filoputiniani o traditori della democrazia

  7. #7

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    5,678
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    4179 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Sir Wildman Visualizza Messaggio
    Che anche con stime molto caute, probabilmente l'80% dell'esercito regolare (professionale) Ucraino
    non esiste piu' .... ora li stan sostituendo con ragazzini freschi di accademia (come ufficiali) e uomini X
    che non han mai avuto un fucile in mano. In piu', questi, dovrebbero usare gli armamenti NATO, che comunque
    arrivano a singhiozzo perche' i russi stanno sbarrando per bene i rifornimenti.

    Le perdite russe (giornaliere) son scese col passare del tempo, quelle ucraine sono aumentate ...

    I russi han gia' pronti riservisti per dare il cambio agli altri. Gli Ucraini fanno quel che possono.

    In altre parole, non hanno speranza. It's over.

    E guarda che il tizio e' uno molto cauto ed equilibrato, non e' per niente filorusso.
    A me non sembra possibile. Se davvero avessero perso l'80% dell'esercito come potrebbero mai ancora tenere il fronte?
    Nella storia non si e' mai visto un paese continuare a combattere dopo aver perso l'80% delle sue truppe (per perso immagino tu intenda morti/prigionieri/feriti in modo permanente). Battaglie e guerre di solito si risolvono con molte meno (in %) perdite. I riservisti non possono compensare le perdite in un lasso di tempo cosi' breve.

    Grandi battaglie si sono risolte con il dopo che il 5-10 % delle truppe in campo erano morte.
    Non si arriva quasi mai a % del 50%.
    Se avessero perso l'80% , le truppe rimanenti non sarebbero in numero sufficiente per opporre alcuna resistenza e verrebbero facilmente accerchiate e distrutti/catturati

  8. #8
    L'avatar di wbatman
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    10,414
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    3093 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da spupazza Visualizza Messaggio
    A me non sembra possibile. Se davvero avessero perso l'80% dell'esercito come potrebbero mai ancora tenere il fronte?
    Nella storia non si e' mai visto un paese continuare a combattere dopo aver perso l'80% delle sue truppe (per perso immagino tu intenda morti/prigionieri/feriti in modo permanente). Battaglie e guerre di solito si risolvono con molte meno (in %) perdite. I riservisti non possono compensare le perdite in un lasso di tempo cosi' breve.

    Grandi battaglie si sono risolte con il dopo che il 5-10 % delle truppe in campo erano morte.
    Non si arriva quasi mai a % del 50%.
    Se avessero perso l'80% , le truppe rimanenti non sarebbero in numero sufficiente per opporre alcuna resistenza e verrebbero facilmente accerchiate e distrutti/catturati
    Sono rimpiazzate da civili, carne da cannone

  9. #9
    L'avatar di BlackM
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    165,471
    Mentioned
    109 Post(s)
    Quoted
    104249 Post(s)
    Potenza rep
    42949696
    Citazione Originariamente Scritto da Sir Wildman Visualizza Messaggio
    Che anche con stime molto caute, probabilmente l'80% dell'esercito regolare (professionale) Ucraino
    non esiste piu' .... ora li stan sostituendo con ragazzini freschi di accademia (come ufficiali) e uomini X
    che non han mai avuto un fucile in mano. In piu', questi, dovrebbero usare gli armamenti NATO, che comunque
    arrivano a singhiozzo perche' i russi stanno sbarrando per bene i rifornimenti.

    Le perdite russe (giornaliere) son scese col passare del tempo, quelle ucraine sono aumentate ...

    I russi han gia' pronti riservisti per dare il cambio agli altri. Gli Ucraini fanno quel che possono.

    In altre parole, non hanno speranza. It's over.

    E guarda che il tizio e' uno molto cauto ed equilibrato, non e' per niente filorusso.
    Ma infatti Ŕ inutile mandare armi se non ci sono soldati. Bisogna che la NATO mandi dei militari addestrati ad usare i missili e i droni.
    Per fare fuori i Russi da lontano.
    E pure gli aerei.
    Se no vince Putin e non deve vincere.

  10. #10
    L'avatar di wbatman
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    10,414
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    3093 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da BlackM Visualizza Messaggio
    Ma infatti Ŕ inutile mandare armi se non ci sono soldati. Bisogna che la NATO mandi dei militari addestrati ad usare i missili e i droni.
    Per fare fuori i Russi da lontano.
    E pure gli aerei.
    Se no vince Putin e non deve vincere.
    li manda giÓ, ad addestrare, ma al di fuori dei confini, si guardano bene ad entrare e prendere cannonate e missili in testa, meglio mandare tanti ucraini addestrati

Accedi