Cellulare: cosa fare PRIMA di di perderlo o che rubino
Le 7 migliori citazioni di Warren Buffett sui crolli dei mercati come opportunità per il vero investitore
Warren Buffett ha ripetutamente esortato gli investitori a non cedere alla paura durante il caos dei mercati. L’investitore considera i periodi di preoccupazione e incertezza come fantastiche opportunità per fare …
Posizioni nette corte: Maire la più shortata di Piazza Affari, Saipem “solo” al secondo posto
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Maire Tecnimont con 4 posizioni short aperte per una quota …
Petrolio a prezzi “stratosferici”, ecco la previsione shock di JP Morgan in base a come risponderà Putin al price cap
I prezzi del petrolio potrebbero raggiungere un livello “stratosferico” di $ 380 dollari al barile. E’ la previsione da incubo fatta dagli analisti di JP Morgan nel caso le sanzioni …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di alan_^_^
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,774
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    1024 Post(s)
    Potenza rep
    42949676

    Cellulare: cosa fare PRIMA di di perderlo o che rubino

    Ciao.
    TL;DR sotto*
    In sintesi:se perdi il cellulare quali sono le azioni precedenti che puoi fare per ridurre sia i rischi che gli sbatti dopo?
    A me viene in mente:
    1)copia dei codici google auth su altro cell
    2)fare prima login sul sito dell operatore della Sim così da poterla sospendere
    3)mettere trova il mio telefono(nel mio caso di google) (utile per bloccare che il gps non l ho quasi mai attivo)
    Poi?
    Per bloccare e magari poi recuperare facilmente le varie app banca ecc idee?




    *Giusto mezz ora fa momenti di nervosismo discreti perché pensavo di aver perso il cellulare.
    Stranamente whatsapp web andava.(già quello doveva insospettirmi)
    Ho fatto chiamare alla mia ragazza che però mi diceva che le dava spento o irrangiugibile senza squillare.
    E infatti non sentivo nulla.
    Scendo guardo in giro(lo avevo prima di buttare l immondizia) niente chiedo a 3 persone di chiamare.
    2 su 3 ottengono spento o irraggiungibile o addirrittura muto totale.
    Il 3°, Dio lo benedica , riesce a farlo squillare subito senza problemi.
    Giro come uno scemo e alla fine scopro che era finito nel cesto del bucato(avevo escluso fosse a casa dato che non squillava)

  2. #2
    L'avatar di FogOnLine
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    12,006
    Mentioned
    82 Post(s)
    Quoted
    5270 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    La dipendenza dell'autenticazione dallo smartphone può certamente essere un problema se lo si perde (o viene sottratto).

    Per le app bancarie c'è poco da fare, chiavi crittografiche e seed di generazione delle OTP sono memorizzate sul singolo dispositivo e, in caso di perdita, bisogna comunque re-installarle e rigenerare quei codici sul nuovo smartphone (le procedure dipendono dal singolo istituto).

    Per Google Auth è preferibile avere associato un altro dispositivo al proprio account Google per poterci accedere e ripristinare rapidamente l'operatività (in sintesi, potrebbe essere utile avere sempre a disposizione un secondo smartphone con SIM da usarsi allo scopo).

    Per eventuali SMS OTP credo che tutti gli operatori diano la possibilità di avere una nuova SIM con il vecchio numero e l'operazione dovrebbe automaticamente disattivare la SIM persa (il problema potrebbero essere i tempi).

    Personalmente ho cercato di "spostare" quanto più possibile la gestione dell'autenticazione dallo smartphone per farla "ricadere" più direttamente sotto il mio controllo, per cui uso un buon password manager e una yubikey sui servizi che la supportano. Per le app bancarie di autenticazione o gli SMS OTP (per i quali non è possibile usare metodi alternativi) uso quanto più possibile un secondo dispositivo che, essendo meno usato del principale, è meno soggetto a furto/perdita.

  3. #3
    L'avatar di Vincent Vеga
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    35,166
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    12268 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    conconcordo con Fog, aggiungo

    Per Google Auth salvati i 10 codici offline.
    Per le app bancarie non ti preoccupare perchè servono username, password, l'app e talvolta la SIM: appena blocchi la SIM sono fregati (o meglio fatti una SIM a parte da tenere in uno smarthphone vecchio con le APP bancarie in casa). In più, come fanno a beccarti la password con così pochi tentativi prima del blocco automatico dell'utenza? perderai del tempo a farti ripristinare gli accessi, ma perdere soldi è piuttosto arduo.
    Piuttosto ti sei dimenticato dell'email associata ai conti, quella deve essere segreta, dedicata e non presente negli smartphone.
    Dovresti tenerti un elenco dei numeri delle banche di cui hai l'APP per bloccare immediatamente il tuo homebanking perchè è quello il potenziale anello debole, un pò come per la SIM

  4. #4
    L'avatar di spozzxzzops
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    16,349
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    5104 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    I miei cell. e tablet vogliono la pswrd per avviare android e un'altra per accedere alla schermata, oltre al pin della sim a 5 cifre.

    Le app bancarie sono bloccata da impronta o pswrd, blocco dopo 5 errori, la mail ha l'opzione pswrd sicura per cui non si può accedere da device non autorizzzato

    Per ogni banca ho il msg di alert di login, pure per ogni operazione bancomat.

    Posso accedere ad una banca con due account, mio e moglie, abbiamo due cell diversi dove arrivano gli sms otp per cui l'operatività non verrà mai meno.

    I cell esterni non hanno mai la connessione dati attiva, quando ho bisogno la inserisco

  5. #5
    L'avatar di alan_^_^
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,774
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    1024 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Grazie mille a tutti.


    @FogOnLine
    Sicuramente quella di usare un 2° dispositivo per App Bancarie e OTP è una ottima idea.
    Forse lmita l'operatività però basta mettere sul cell che si porta in giro le app legati a conti, exchange ecc sacrificabili/con pochi denari ed info.
    Ne ho già uno vecchio senza Sim con la copia del google auth. Proverò.
    Te che pass manager usi? Io lastpass però solo da pc.
    yubikey sentito spesso ma mai usato

    @Vincent Vеga
    Riguardo alla mail dedicata ad ora non lo è. Lo è per gli exchange ma le banche no. Vedrò di risolvere. Ottimo consiglio.
    Anche l'elenco dei numeri per bloccare mi manca . Sfoltisco col 2° dispositivo così poi basterà una direi.

    @spozzxzzops tutto anche io tranne la connettività.
    Infatti il mio post era quasi più ad evitare le seccature che i rischi. Anche perché a meno che non mi freghino il cell a posta degli haker penso che
    semplicemente lo rivenderebbero(e comunque con trova il mio cell google dovrei poterlo resettare)

  6. #6
    L'avatar di Vincent Vеga
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    35,166
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    12268 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    come password manager esiste anche Bitwarden, qui trovi la discussione dedicata ai psw manager [INF] Dove conservare gli username, i PIN e le password?
    riguardo alle App bancarie da avere in tasca, tieniti solo quello che è necessario: Broker e exchange
    non mi venire a dire che devi fare i bonifici in metro anche te ; li farai di sera dal PC...cosa ben diversa dalla gestione di una posizione aperta o dal monitoraggio di un livello.
    a meno che tu non sia all'estero dovrebbero bastarti due bancomat in tasca senza alcuna APP per gestirli

  7. #7
    L'avatar di FogOnLine
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    12,006
    Mentioned
    82 Post(s)
    Quoted
    5270 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da alan_^_^ Visualizza Messaggio
    [...]

    Sicuramente quella di usare un 2° dispositivo per App Bancarie e OTP è una ottima idea.
    Forse lmita l'operatività però basta mettere sul cell che si porta in giro le app legati a conti, exchange ecc sacrificabili/con pochi denari ed info.
    Ne ho già uno vecchio senza Sim con la copia del google auth. Proverò.
    Te che pass manager usi? Io lastpass però solo da pc.
    yubikey sentito spesso ma mai usato
    Diciamo che ciascuna soluzione è sempre molto personale e dipende dal tipo di operatività, non esiste la soluzione "migliore" in assoluto.

    Uso 1password come password manager (a pagamento, come società abbiamo una convenzione, così come per la yubikey, avendo fornito nel 2020 a tutti i dipendenti e collaboratori strumenti di autenticazione personali) ma Bitwarden, Lastpass, Keepass, etc. sono altrettanto validi dal punto di vista della sicurezza.

    La yubikey è una pen USB che supporta vari protocolli standard di autenticazione 2FA e di autenticazione tout-court a servizi che supportano quei protocolli. Comoda perché accentra le funzioni di autenticazione di molti servizi in un unico oggetto, tra i difetti il costo e il fatto che è meglio averne due in caso di guasto/smarrimento.

    Qui qualche dettaglio.

    Sistemi di autenticazione e mobile banking, i veri rischi che le banche nascondono

  8. #8
    L'avatar di Cranio
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    3,733
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    2323 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    metti anche un recapito telefonico nel blocco schermo (non lo stesso numero del telefono), se trovi una persona onesta che lo trova, chiama quel numero e lo recuperi.

  9. #9
    L'avatar di Cranio
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    3,733
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    2323 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Vincent Vеga Visualizza Messaggio
    non mi venire a dire che devi fare i bonifici in metro anche te ; li farai di sera dal PC...cosa ben diversa dalla gestione di una posizione aperta o dal monitoraggio di un livello.
    Vero ma putroppo alcune banche non funzionano senza app. Io ho risolto installando su un muletto che sta sempre a casa le app bancarie, ma non è che vada bene a tutti.

  10. #10

    Data Registrazione
    Jan 2022
    Messaggi
    120
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    81 Post(s)
    Potenza rep
    2392603
    In questo scenario la carta Curve come la considerate?
    Dei miei due conti dove c'è la ciccia, uno è gestito tramite Otp fisico, l'altro è con app installata su cellulare secondario. Ma alla Curve è collegato la carta di uno dei due.
    La predetta carta è collegata a Curve per scaramanzia, non ho inserito il Go Back In Time e non è la predefinita.
    In altre parole, considerate Curve app sicura? Leggevo un thread del forum inglese, in cui alcuni utenti li hanno massacrati contestando il livello di sicurezza dell'applicazione.
    Dovrei anche raccontarvi la mia recentissima esperienza di quando il numero associato ad alcune applicazioni bancarie e Curve ha smesso di funzionare. Sono letteralmente entrata in un girone dantesco
    Se qualcuno ha visto "Non ci resta che piangere", avete presente la scena del fiorino? "Chi siete? Cosa fate? Cosa portate? Si, ma quanti siete?"
    Ultima modifica di *Artemide*; 07-02-22 alle 20:18

Accedi