come Trasferire le app delle banche da vecchio a un nuovo iPhone senza riconfigurare
La disuguaglianza dell’inflazione: Donovan (UBS) spiega perché l’inflazione cpi è sbagliata per la maggior parte di noi
L’indice dei prezzi al consumo può essere un valore fuorviante se calcolato in maniera generalizzata per la maggior parte delle persone. “L’inflazione misurata dal consumer price index (CPI) “è una …
Wall Street mette il turbo dopo 100 giorni da incubo, ecco l’entità dei rimbalzi dell’S&P 500 in situazioni simili del passato
Settimana in poderoso recupero per i listini azionari, in particolare Wall Street. A supportare il movimento nelle ultime sedute sono state in prima battuta le minute Fed e poi le …
Tim accelera su rete unica, vicina la firma del MoU con CDP
Seduta all?insegna della bassa volatilità per Tim dopo il CdA di ieri che ha fatto il punto su rete unica e altri temi in vista della presentazione della riorganizzazione del …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di option
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    1,598
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    835 Post(s)
    Potenza rep
    23853554

    come Trasferire le app delle banche da vecchio a un nuovo iPhone senza riconfigurare

    Ciao ragazzi, non so quanti esperti di iPhone ci siano in questo forum, provo.

    Premessa: quando compri un nuovo iPhone c’è il sistema di default per migrare dal vecchio al nuovo, molto semplice.

    Il problema è che ti trasferisce i dati normali, ma spesso le app delle banche, dei broker, i generatori di codici casuali, tutte queste simpatiche cose, hanno sistemi di sicurezza che a quanto pare non fanno fare la migrazione. Quindi mi trovo con l’iPhone impostato come il vecchio, ma poi entro nelle app delle banche e non funziona, nel generatore di codici non ci sono codici, il wallet delle crypto è vuoto.

    Insomma alla fine devo passare ore a riconfigurare tutto. (e seguendo la finanza, non ho 1 app di una banca, ma ne ho parecchie, non ho un Wallet ne ho parecchi, quindi quando dico ore intendo ore)

    Qualcuno ha avuto lo stesso problema e a trovato una soluzione per far migrare anche i dati di queste app?

  2. #2
    L'avatar di skymap
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    15,388
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    845 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Nel passaggio vecchio - nuovo iphone ho clonato tutto ma la app banca l'avevo prima disinstallata, ho chiesto all'operatore e me l'ha consigliato dicendo poteva avere malfunzionamenti. Telepass e amazon si sono riscaricate da sole prima di avviarsi.

    Se c'è un metodo per clonare bene tutto non lo conosco, forse certe app sono configurate in modo tale da non consentire una semplice clonazione per motivi di sicurezza.

  3. #3
    L'avatar di ido
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    4,624
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    837 Post(s)
    Potenza rep
    42850902
    per i codici 2FA ci sono app come Authy o Microsoft Authenticator che hanno dei sistemi di backup, per altre app dipende da chi l’ha scritta, non hai modo di clonare 1 a 1

  4. #4
    L'avatar di option
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    1,598
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    835 Post(s)
    Potenza rep
    23853554
    Citazione Originariamente Scritto da ido Visualizza Messaggio
    per i codici 2FA ci sono app come Authy o Microsoft Authenticator che hanno dei sistemi di backup, per altre app dipende da chi l’ha scritta, non hai modo di clonare 1 a 1
    ho sentito anche il supporto apple care, e anche loro dicono che non c'è modo.

    alcune app non è possibile clonarle e le devi riconfigurare. capisco la sicurezza, ma è una bella rottura di palle.

    vabbè niente, mi toccherà perdere una giornata per fare questo lavoro

  5. #5
    L'avatar di FogOnLine
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    11,675
    Mentioned
    77 Post(s)
    Quoted
    5046 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Senza scendere troppo nei dettagli, tutte le app di autenticazione basano l'uso e lo scambio dati su chiavi crittografiche e seed memorizzate sul singolo dispositivo.

    Quando lo si cambia bisogna ri-autorizzare l'app e scambiare quelle chiavi che saranno memorizzate sul nuovo dispositivo, è a tutti gli effetti un "riconoscimento" del nuovo dispositivo di autenticazione collegato al cliente

  6. #6
    L'avatar di ati
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    16,789
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    19 Post(s)
    Potenza rep
    0
    C'era tempo fa aperta un'altra discussione su questo tema .
    Ricordo che veniva anche consigliato di salvare e stampare i QR code delle applicazioni che normalmente usiamo ( Outlook , Gmail ,.Exchange crypto ) dove possibile .
    Poi quindi basta inquadrare il QR code per avere un passaggio veloce dei dati di identificazione sul nuovo device .
    Vero che con le app bancarie di QR code nemmeno l'ombra quindi bisogna mettersi l'anima in pace e con calma trasferire il tutto .
    Ultima modifica di ati; 16-01-22 alle 21:20

Accedi