In memoria di Steve Jobs. PS non vi mancano i pc di un tempo...?
Notti insonni pensando alle proprie finanze, ecco cosa occorre per gestire al meglio i risparmi
Il 27% degli italiani ha dichiarato di non aver dormito di notte almeno una volta negli ultimi sei mesi per problemi legati alla sfera finanziaria e a soffrire di questa …
L’inflazione pesa su tutti, Ŕ tempo di cambiare le abitudini di spesa. Il crollo di Walmart & co. Ŕ pi¨ che un indizio
L?impennata dell?inflazione si fa sentire sempre di pi¨ sui consumatori. All’iniziale batosta legala al caro energia tra bollette record e costo della benzina, adesso le ricadute sono a macchia d’olio. …
Tol Expo 2022, chiusa la ventesima edizione: un successo per contenuti e partecipazione
Un successo, per i contenuti espressi e il pubblico presente all?evento. Si pu˛ riassumere cosý questa ventesima edizione della Trading Online Expo, organizzata da Borsa Italiana e tenutasi fisicamente a …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    26,894
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    3588 Post(s)
    Potenza rep
    42949695

    In memoria di Steve Jobs. PS non vi mancano i pc di un tempo...?

    Oggi cade la decade della morte di Steve Jobs.
    Mai dipartita sarebbe stata pi˙ lunga e annunciata.
    Ricordo le indiscrezioni sulla malattia, tumore al pancreas che non ti lascia scampo. Percentuali di sopravvivenza a 5 anni zero virgola, tirˇ avanti pi˙ di sette.
    Le presentazioni di nuovi prodotti dove era sempre pi˙ magro, fino a ballare dentro alla t-shirt nera ed ai jeans.
    Le dimissioni da ceo, una foto ancor pi˙ scheletrica, la morte.

    Per me semplicemente un genio nell'immaginare il mondo che sarebbe venuto. O meglio come l'avrebbe voluto e guidato.

    Una storia fantastica che solo in America... il garage, l'apple I, il II..
    Il mac, una sberla in faccia ai manualoni da smazzarti prima di accendere il pc...
    L'estromissione dalla Apple, probabilmente la sua grande fortuna.
    Gli ha permesso di maturare prima con Next e Pixar e diventare la mente, la stessa incarnazione della nuova Apple al suo ritorno.

    Agli estimatori della mela viene attribuito fanatismo.
    In questo un po' mi trovo.
    Ma oggettivamente dobbiamo riconoscergli la capacitß di aver prima reso pi˙ fruibile un computer a gente che prima mai ne aveva visto uno e poi averlo trasformato in elemento di arredamento...
    E che male c'Ú se un computer Ú anche bello? Non abbiamo forse nelle nostre case elettrodomestici firmati da grandi nomi del design?

    Il bello di Jobs Ú stato quello di introdurre l'estetica anche nell'interfaccia utente di un sistema operativo.
    Magari il dos era pi˙ flessibile ma con MacOs, ancora la mela arcobaleno, prendevi in mano il mouse e in mezzora lo imparavi ad usare.

    Lo toccai per la prima volta allo Smau (c'Ú ancora?).
    Le incrostazioni mentali di Gates mi cementavano ancora il cervello, cliccavo su un'icona, lasciavo il tasto e non riuscivo a spostarla... perchÚ...?
    Il ragazzo allo stand: "ma scusa, quando tu prendi una mela per mangiarla la afferri e poi la lasci? Tieni premuto il tasto!"
    Fu li che me ne innamorai.

    E poi l'amore per il dettaglio, per i particolari.
    A partire dalla confezione, dalla disposizione nella scatola, agli adesivi che ancora oggi vedi sui lunotti delle auto.

    Qui un omaggio in occasione del decennale

    Apple (Italia)

    Foto che fanno ancor pi˙ male, chissß cosa avrebbe potuto ancora fare in questi 10 anni...

    PS non avete nostalgia dei pc di una volta? Mi ricordo i vecchi mac unibody, schermo in bw, sistema operativo e programmi su un floppy...
    Per passione riuscivi a padroneggiarli totalmente.
    Oggi ti ci vuole una laurea, se basta.
    Abbiamo bisogno di tutto questo?
    O forse un po'pi˙ di semplicitß, scusatemi, ci renderebbe la vita pi˙ semplice?
    Mi chiedo se ho bisogno di un W10 con una mare di cose che mai mi serviranno e imparerˇ ad usare. Un po' fulminato da chromebook, che mi serve Office quando giß solo Google sheet e google documenti mi danno giß molto di pi˙ di quello che serve?

    Sto invecchiando?

  2. #2
    L'avatar di Vincent Vеga
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    34,486
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    11885 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    quando penso all'ereditÓ che ci ha lasciato
    non posso che dire
    grazie Steve
    ti ricorderemo per questo

    iCloud leaks of celebrity photos - Wikipedia

  3. #3
    L'avatar di maxbank
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    43,988
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    21248 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    non mi manca Steve ha fatto solo disastri come la fotocamera nel telefono o spingere verso i supporti non fisici.

  4. #4

    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    26,894
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    3588 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    Citazione Originariamente Scritto da maxbank Visualizza Messaggio
    non mi manca Steve ha fatto solo disastri come la fotocamera nel telefono o spingere verso i supporti non fisici.
    Metti le faccine altrimenti non si capisce che sei ironico

  5. #5
    L'avatar di gouf
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    47,935
    Mentioned
    35 Post(s)
    Quoted
    12162 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da neuromante Visualizza Messaggio
    Metti le faccine altrimenti non si capisce che sei ironico
    Non credo sia ironico...

  6. #6
    L'avatar di lagaina
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    26,137
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    7783 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da gouf Visualizza Messaggio
    Non credo sia ironico...
    Strano, mai visti suoi post polemici

  7. #7
    L'avatar di maxbank
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    43,988
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    21248 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da neuromante Visualizza Messaggio
    Metti le faccine altrimenti non si capisce che sei ironico
    magari lo fossi

  8. #8

    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    1,749
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    382 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da neuromante Visualizza Messaggio
    Oggi cade la decade della morte di Steve Jobs.
    Mai dipartita sarebbe stata pi˙ lunga e annunciata.
    Ricordo le indiscrezioni sulla malattia, tumore al pancreas che non ti lascia scampo. Percentuali di sopravvivenza a 5 anni zero virgola, tirˇ avanti pi˙ di sette.
    Le presentazioni di nuovi prodotti dove era sempre pi˙ magro, fino a ballare dentro alla t-shirt nera ed ai jeans.
    Le dimissioni da ceo, una foto ancor pi˙ scheletrica, la morte.

    Per me semplicemente un genio nell'immaginare il mondo che sarebbe venuto. O meglio come l'avrebbe voluto e guidato.

    Una storia fantastica che solo in America... il garage, l'apple I, il II..
    Il mac, una sberla in faccia ai manualoni da smazzarti prima di accendere il pc...
    L'estromissione dalla Apple, probabilmente la sua grande fortuna.
    Gli ha permesso di maturare prima con Next e Pixar e diventare la mente, la stessa incarnazione della nuova Apple al suo ritorno.

    Agli estimatori della mela viene attribuito fanatismo.
    In questo un po' mi trovo.
    Ma oggettivamente dobbiamo riconoscergli la capacitß di aver prima reso pi˙ fruibile un computer a gente che prima mai ne aveva visto uno e poi averlo trasformato in elemento di arredamento...
    E che male c'Ú se un computer Ú anche bello? Non abbiamo forse nelle nostre case elettrodomestici firmati da grandi nomi del design?

    Il bello di Jobs Ú stato quello di introdurre l'estetica anche nell'interfaccia utente di un sistema operativo.
    Magari il dos era pi˙ flessibile ma con MacOs, ancora la mela arcobaleno, prendevi in mano il mouse e in mezzora lo imparavi ad usare.

    Lo toccai per la prima volta allo Smau (c'Ú ancora?).
    Le incrostazioni mentali di Gates mi cementavano ancora il cervello, cliccavo su un'icona, lasciavo il tasto e non riuscivo a spostarla... perchÚ...?
    Il ragazzo allo stand: "ma scusa, quando tu prendi una mela per mangiarla la afferri e poi la lasci? Tieni premuto il tasto!"
    Fu li che me ne innamorai.

    E poi l'amore per il dettaglio, per i particolari.
    A partire dalla confezione, dalla disposizione nella scatola, agli adesivi che ancora oggi vedi sui lunotti delle auto.

    Qui un omaggio in occasione del decennale

    Apple (Italia)

    Foto che fanno ancor pi˙ male, chissß cosa avrebbe potuto ancora fare in questi 10 anni...

    PS non avete nostalgia dei pc di una volta? Mi ricordo i vecchi mac unibody, schermo in bw, sistema operativo e programmi su un floppy...
    Per passione riuscivi a padroneggiarli totalmente.
    Oggi ti ci vuole una laurea, se basta.
    Abbiamo bisogno di tutto questo?
    O forse un po'pi˙ di semplicitß, scusatemi, ci renderebbe la vita pi˙ semplice?
    Mi chiedo se ho bisogno di un W10 con una mare di cose che mai mi serviranno e imparerˇ ad usare. Un po' fulminato da chromebook, che mi serve Office quando giß solo Google sheet e google documenti mi danno giß molto di pi˙ di quello che serve?

    Sto invecchiando?
    Io ho nostalgia delle pizzabox di Sun, delle workstation SGI con su IRIX e in generale delle DecStation o degli HP risc. CioŔ l'hardware esotico E per quanto osceno anche di SCO. Ma dubito ti riferisca a questi visto che gli Unibody non sono PC vecchi. Tra l'altro gli unibody con un SSD sono perfettamente attuali (o quasi)

  9. #9

    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    26,894
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    3588 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    Citazione Originariamente Scritto da asfme Visualizza Messaggio
    Io ho nostalgia delle pizzabox di Sun, delle workstation SGI con su IRIX e in generale delle DecStation o degli HP risc. CioŔ l'hardware esotico E per quanto osceno anche di SCO. Ma dubito ti riferisca a questi visto che gli Unibody non sono PC vecchi. Tra l'altro gli unibody con un SSD sono perfettamente attuali (o quasi)
    Per unibody intendo i primi mac, tipo il classic, all in one verticale.
    Dubito si possa installare un ssd visto che aveva solo il floppy, l'hd era ancora da venire.

  10. #10
    L'avatar di torre1
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    40,840
    Blog Entries
    8
    Mentioned
    56 Post(s)
    Quoted
    7108 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da neuromante Visualizza Messaggio
    Oggi cade la decade della morte di Steve Jobs.
    Mai dipartita sarebbe stata pi˙ lunga e annunciata.
    Ricordo le indiscrezioni sulla malattia, tumore al pancreas che non ti lascia scampo. Percentuali di sopravvivenza a 5 anni zero virgola, tirˇ avanti pi˙ di sette.
    Le presentazioni di nuovi prodotti dove era sempre pi˙ magro, fino a ballare dentro alla t-shirt nera ed ai jeans.
    Le dimissioni da ceo, una foto ancor pi˙ scheletrica, la morte.

    Per me semplicemente un genio nell'immaginare il mondo che sarebbe venuto. O meglio come l'avrebbe voluto e guidato.

    Una storia fantastica che solo in America... il garage, l'apple I, il II..
    Il mac, una sberla in faccia ai manualoni da smazzarti prima di accendere il pc...
    L'estromissione dalla Apple, probabilmente la sua grande fortuna.
    Gli ha permesso di maturare prima con Next e Pixar e diventare la mente, la stessa incarnazione della nuova Apple al suo ritorno.

    Agli estimatori della mela viene attribuito fanatismo.
    In questo un po' mi trovo.
    Ma oggettivamente dobbiamo riconoscergli la capacitß di aver prima reso pi˙ fruibile un computer a gente che prima mai ne aveva visto uno e poi averlo trasformato in elemento di arredamento...
    E che male c'Ú se un computer Ú anche bello? Non abbiamo forse nelle nostre case elettrodomestici firmati da grandi nomi del design?

    Il bello di Jobs Ú stato quello di introdurre l'estetica anche nell'interfaccia utente di un sistema operativo.
    Magari il dos era pi˙ flessibile ma con MacOs, ancora la mela arcobaleno, prendevi in mano il mouse e in mezzora lo imparavi ad usare.

    Lo toccai per la prima volta allo Smau (c'Ú ancora?).
    Le incrostazioni mentali di Gates mi cementavano ancora il cervello, cliccavo su un'icona, lasciavo il tasto e non riuscivo a spostarla... perchÚ...?
    Il ragazzo allo stand: "ma scusa, quando tu prendi una mela per mangiarla la afferri e poi la lasci? Tieni premuto il tasto!"
    Fu li che me ne innamorai.

    E poi l'amore per il dettaglio, per i particolari.
    A partire dalla confezione, dalla disposizione nella scatola, agli adesivi che ancora oggi vedi sui lunotti delle auto.

    Qui un omaggio in occasione del decennale

    Apple (Italia)

    Foto che fanno ancor pi˙ male, chissß cosa avrebbe potuto ancora fare in questi 10 anni...

    PS non avete nostalgia dei pc di una volta? Mi ricordo i vecchi mac unibody, schermo in bw, sistema operativo e programmi su un floppy...
    Per passione riuscivi a padroneggiarli totalmente.
    Oggi ti ci vuole una laurea, se basta.
    Abbiamo bisogno di tutto questo?
    O forse un po'pi˙ di semplicitß, scusatemi, ci renderebbe la vita pi˙ semplice?
    Mi chiedo se ho bisogno di un W10 con una mare di cose che mai mi serviranno e imparerˇ ad usare. Un po' fulminato da chromebook, che mi serve Office quando giß solo Google sheet e google documenti mi danno giß molto di pi˙ di quello che serve?

    Sto invecchiando?
    Avessi avuto 20-25 anni fa la tecnologia disponibile oggi, sistemi operativi, software applicativi programmabili, ambienti di programmazione evoluti, con relativi hardware di supporto (cpu, memorie centrali e di massa, periferiche, ecc) e soprattutto le linee veloci con possibilitÓ di accedere al mondo intero senza preoccuparsi delle dimensioni delle informazioni da scaricare (si pensi negli anni 90 quanto costava scaricare con i vecchi modem immagini di 50-100k ....) ....
    ... avessi avuto allora la tecnologia di oggi la mia vita sarebbe cambiata da subito e in meglio, non avrei passato 20-25 a litigare con la tecnologia, non avrei dovuto passare continuamente da una tecnologia all'altra rincorrendone l'evoluzione ...

    No, non ho alcun rimpianto della tecnologia di una volta. Non so cosa farei oggi senza la rete, tutto il mio aggiornamento da 20 anni a questa parte passa per la rete, e la rete passa per hw, sistemi operativi e applicativi adeguati, non certo quelli di una volta

    Immaginiamoci, abituati alla tecnologia di oggi, cosa sarebbe tornare indietro agli anni 90, e riviverne anche solo un paio di settimane, senza cellulari, senza pc decenti, con la rete utilizzabile solo con i modem di allora, 14.4k, 28k, niente adsl, niente google (solo altavista che rispetto a yahoo sembrava la luna ....) .... e poi ne riparliamo

Accedi