PEC si o no? - Pagina 2
Investire in Cam.TV, la piattaforma social per guadagnare condividendo le proprie passioni e competenze
Una piattaforma dove chiunque può portare la propria attività online e monetizzare le proprie passioni e competenze
Fineco, crescita costante nel post-Covid: consulenza accelera grazie al maggior interesse degli italiani
C’è il maggiore interesse degli italiani per gli investimenti dietro la crescita degli utili da record realizzzata da Fineco, una banca che si è ormai calata appieno nel new normal del post-Covid e che procede spedita verso il proprio futuro. Si potrebbe …
Big Tech, come affrontare il rischio normativo nell?azionario
Le normative, si sa, sono mutevoli e rappresentano sempre un fattore di rischio importante per le aziende. Perché designano l’ecosistema e i limiti entro cui le società possono lecitamente operare, …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    94
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    76 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Grazie a tutti per le risposte,ma tra aruba e poste preferisco aruba anche se il costo è leggermente maggiore.. aruba ha anche l'app per la gestione delle notifiche che a quanto pare poste non offre, ma bisogna affidarsi a servizi terzi. Per eventuali cartelle esattoriali e multe spero di non riceverne mai.. ma tanto non si scappa, che sia PEC o raccomandata in qualche modo te la fanno avere

  2. #12

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    1,140
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    643 Post(s)
    Potenza rep
    19994407
    usato diverse volte sia con privati che con PA
    unico problema con l'assicurazione, dove hanno tentato di fare i furbi. prima mi hanno detto di accettare la disdetta via pec poi, dopo essere scaduto il tempo di preavviso per contratto, mi hanno detto che la pec in quel caso non era valida e quindi ero obbligato legalmente a pagare un'altro anno si polizza
    ma con tutta la documentazione in mano l'associazione dei consumatori gli ha fatto una bella tiratina...

  3. #13

    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    157
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    80 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da camp Visualizza Messaggio
    Tutte le pec attive finiscono in un registro pubblico che viene usato in primis dalla PA per le notifiche, per cui chi ha attiva una pec potrebbe vedersi recapitata una multa o una cartella esattoriale
    Per gli utenti privati non credo, fonte?
    Ultima modifica di b4cktr4ck; 24-07-21 alle 21:16

  4. #14

    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    14,463
    Mentioned
    114 Post(s)
    Quoted
    6516 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da b4cktr4ck Visualizza Messaggio
    Per gli utenti privati non credo, fonte?
    Infatti l’indirizzo Pec di un privato è “privato” e non vedo come possa essere altrimenti visto che io potrei acquistare una Pec per un mio familiare/amico, mentre per le imprese c’è l’obbligo di associare la Pec alla propria partita Iva e comunicarla al registro delle imprese, per cui chiunque può ottenere l’indirizzo Pec ed inviare telematicamente una raccomandata.
    Tuttavia sui siti di enti pubblici è possibile comunicare la propria Pec e nel caso anche i privati se lo preferiscono riceveranno comunicazioni legalmente valide su quell’indirizzo.

Accedi