Vademecum per proteggere pc privacy ed evitare hacking parte terza - Pagina 5
Dividendi 2021 Piazza Affari: si avvicina pioggia di cedole sul Ftse Mib, rendimenti al top per Unipol e Generali. Da Intesa Sanpaolo per ora un antipasto
Si avvicina il dividend-day per Piazza Affari. Tra una settimana staccheranno la cedola molte delle big del listino milanese. Dopo il corposo antipasto dello scorso 16 aprile, il più importante …
Se l’inflazione galoppa… ecco chi vince e come riadattare il portafoglio tra azioni, bond e materie prime
Estremamente importante per un investitore è capire l?evoluzione del trend e il regime d?inflazione che potrebbe affermarsi a seguito della crisi da Covid-19 perche? alcune classi di attivita? potrebbero essere piu? resilienti …
Bitcoin fa male al pianeta? Conio ribatte a Musk e spiega i reali consumi energetici della criptovaluta
Fa discutere la netta presa di posizione di Elon Musk che non accetterà più pagamenti in bitcoin per comprare auto Tesla. L’istrionico miliardario ha motivato tale scelta con motivazioni ambientali. …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41

    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    14,327
    Mentioned
    113 Post(s)
    Quoted
    6395 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da FogOnLine Visualizza Messaggio
    Per l'uso che ne vuoi fare non so dirti se il costo vale l'impresa, anche perché avrai forse "percepito" che in ambito italiano (provider telecomunicazioni, banche, accessi per smartworking, etc.) è ancora un sistema sostanzialmente sconosciuto o inutilizzato e dubito la situazione cambierà a breve.
    Mi vergogno un po’ nel dire che pur avendo spulciato in lungo ed in largo il sito ancora non ho capito tutti gli aspetti della Yubikey...
    In ogni caso, avendo visto che è possibile usarlo per sbloccare password manager, Windows e Linux, attività che faccio quotidianamente e che nel caso dei login ai sistemi operativi mi faciliterebbe molto le operazioni oltre che risparmiare stress ad una penna usb che uso per sbloccare il password manager, direi che la spesa ci sta.
    Una cosa che non ho capito: per il backup è necessario per forza avere due Yubikey?

  2. #42
    L'avatar di FogOnLine
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    10,249
    Mentioned
    62 Post(s)
    Quoted
    4124 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Lupak Visualizza Messaggio
    Mi vergogno un po’ nel dire che pur avendo spulciato in lungo ed in largo il sito ancora non ho capito tutti gli aspetti della Yubikey...
    In ogni caso, avendo visto che è possibile usarlo per sbloccare password manager, Windows e Linux, attività che faccio quotidianamente e che nel caso dei login ai sistemi operativi mi faciliterebbe molto le operazioni oltre che risparmiare stress ad una penna usb che uso per sbloccare il password manager, direi che la spesa ci sta.
    Una cosa che non ho capito: per il backup è necessario per forza avere due Yubikey?
    La questione backup è delicata ed è bene esaminare caso per caso gli account e i servizi per cui la si vuole utilizzare (su support.yubico.com o digitando "using yubikey with" su google ci sono guide abbastanza dettagliate per le varie tipologie di servizi/accessi).

    Quando si registra una Yubikey ad un servizio (o ad un account) viene abilitata quella modalità di autenticazione. In base al tipo di servizio è bene mantenere anche una modalità di accesso alternativa così, se si dovesse perdere la key, ci sarebbe modo di poter accedere comunque e de-registrare l'accesso con la vecchia key (ed eventualmente aggiungerne una nuova, ma non è obbligatorio).
    Alcuni servizi prevedono anche di poter registrare più chiavette per l'accesso, in quel caso un doppione può essere utile.

    Ho fatto la premessa perché, in tempi di smartworking, molte key sono state consegnate a collaboratori e dipendenti e registrate nel sistema come strumenti di autenticazione da remoto. In quel caso, spesso l'unico accesso é tramite key e l'eventuale perdita richiede il ripristino dell'accesso su una nuova key (o con altro metodo) solo da parte dell'amministratore di sistema.

  3. #43
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    42,948
    Mentioned
    110 Post(s)
    Quoted
    7019 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    lo falliscono tutti perchè non è più supportato da cloudflare che sta migrando (in accordo con vari browser, mozilla in primis )su altro protocollo migliore

  4. #44
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    42,948
    Mentioned
    110 Post(s)
    Quoted
    7019 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    ricordate certamente l'EFF test e la problematicità del risultato inerente il fingerprintig, tanto più senza plugin...
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Vademecum per proteggere pc privacy ed evitare hacking parte terza-eff-test.jpg  

  5. #45

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    7,936
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2752 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    ho settato tutto come indicato e il test mi dava 4 verdi
    ora dopo qualche giorno e senza aver modificato nulla, il quarto ENCRYPTED SNI, mi viene rosso
    da cosa puo dipendere?


    Per il broser Brave non funziona il tutto?

  6. #46
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    42,948
    Mentioned
    110 Post(s)
    Quoted
    7019 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da new account Visualizza Messaggio
    ho settato tutto come indicato e il test mi dava 4 verdi
    ora dopo qualche giorno e senza aver modificato nulla, il quarto ENCRYPTED SNI, mi viene rosso
    da cosa puo dipendere?


    Per il broser Brave non funziona il tutto?
    ho giàreisposto due post fa: cloudflare non supporta più l'eSNI, quindi, giustamente ,fallisce...stanno lavorando ad un nuovo, più stringente protocollo

  7. #47

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    7,936
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2752 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da groviglio Visualizza Messaggio
    ho giàreisposto due post fa: cloudflare non supporta più l'eSNI, quindi, giustamente ,fallisce...stanno lavorando ad un nuovo, più stringente protocollo
    ah ok grazie

  8. #48

    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    14,327
    Mentioned
    113 Post(s)
    Quoted
    6395 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da groviglio Visualizza Messaggio
    ricordate certamente l'EFF test e la problematicità del risultato inerente il fingerprintig, tanto più senza plugin...
    A me la terza riga dice sempre che ho un'impronta unica.
    Potresti dire come ci sei riuscito? Grazie

  9. #49
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    42,948
    Mentioned
    110 Post(s)
    Quoted
    7019 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    sicuramente non vorresti saperlo...con un "imbroglio"...non ha neanche senso spiegarlo in un thread serio. continuiamo a concentrarci sulle cose utili

  10. #50

    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    45
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    17 Post(s)
    Potenza rep
    775005
    Sull’argomento dal sito Apple ( per sviluppatori )

    App Privacy Details - App Store - Apple Developer

    non mi é chiaro perché un app installata possa avere accesso alle ricerche web o alle mail dell’utente

    Un plauso ad Apple che ha deciso di mettere a conoscenza gli utenti per sensibilizzarli maggiormente sul discorso privacy, ma é “sbagliato” che possa essere così.

    penso che nessun utente standard pensi che installando sul proprio dispositivo un app si mettano potenzialmente a disposizione gli sviluppatori dell’app di così tanti dati personali.

    Alla voce mail, per esempio, nel link più sopra si parla d “Including subject line, sender, recipients, and contents of the email or message” mah... forse mi sfugge qualcosa



    Citazione Originariamente Scritto da user-g1 Visualizza Messaggio
    Apple ha da qualche tempo introdotto le “privacy label” per le app dell’app store: in pratica un vengono elencate le informazioni che le app possono utilizzare per tracciarti. Informazioni che vengono divise in due gruppi: quelle direttamente collegabili alla te e quelle non ricollegabili a te ( sarebbe interessante sentire la spiegazione di qualche sviluppatore, in proposito )

    Certo tante informazioni vengono raccolte anche per fornire servizi, però é interessante vedere come effettivamente app che fanno della privacy un cavallo di battaglia non raccolgano praticamente nessun dato ( Protonmail e DuckDuckGo, per esempio ) mentre invece ci sono servizi, anche molto famosi, che hanno elenchi di informazioni raccolte che non stanno in una pagina ...
    Ultima modifica di user-g1; 01-05-21 alle 11:11

Accedi