Batteria auto - Pagina 13
Borsa Milano chiude in rialzo grazie a Enel ed ENI, bene anche TIM. Sbanda STM
Giornata interlocutoria per Piazza Affari che ha recuperato nel pomeriggio grazie all'apertura positiva di Wall Street e al rush di titoli di forte peso sul listino milanese quali Enel ed …
Dai meme stock, all?avvento dei millennials: come stanno cambiano le regole del gioco sui mercati?
Dopo un 2020 denso di eventi e certo non privo di colpi di scena, anche il 2021 ci sta insegnando veramente tanto sui mercati finanziari. Alla base di tutto sicuramente …
Due big del Ftse Mib tra le best ideas di Morgan Stanley per cavalcare i grandi temi del 2021
Il 2021, grazie all'effetto vaccini, è destinato a diventare l'anno della normalizzazione con tutte le previsioni che vanno nella direzione di una corposa ripresa del'attività economica nei prossimi mesi. Morgan …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #121
    L'avatar di rosc
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    15,396
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    60 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Turul Visualizza Messaggio
    Siamo seri ed educati. Ho scritto usare il garage possibilmente. Chi non lo ha probabilmente non può manco usare il caricabatterie. Usare l'auto normalmente? Anche no. Molti sono in smartworking e la usano molto di meno. Molti non possono uscire dal comune e non tutti i comuni sono Milano, esistono centinaia di comuni di 3 km x 2. Altri fanno meno commissioni, pratiche online, passeggiate sotto casa e spesa consegnata a domicilio.
    Ogni persona ha una vita, un'auto e una logistica diversa.
    Hai ragione, ma quando leggo certe fesserie o caz.zate come preferisci tu mi irrito.
    I componenti, hanno un certo grado di usura, questo grado dipende da che tipo di uso ne fai, non dal buon o dal cattivo ma semplicemente da che tipo di uso.
    A volte vendevo l'auto con 250 mila km senza mai aver cambiato ne freni ne frizione, non perchè ero bravo o ne avevo fatto un buon uso ma semplicemente perchè il 90% di quei km sono stati fatti in autostrada.

    Se tu abiti in montagna la batteria avrà un usura maggiore di chi abita a Palermo, a parità di luogo se hai un box in condominio la batteria avrà una sollecitazione maggiore di chi ha il garage nella propria villa, la temperatura interna è diversa, e potrei continuare all'infinito.

  2. #122
    L'avatar di rosc
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    15,396
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    60 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Milionario Visualizza Messaggio
    Cosa parli di freni e frizione? Perché ti irriti se ti diciamo che le batterie al piombo ben tenute bene durano anche 10 anni? Evidentemente ai poca esperienza ma ti reputi esperto perché rappresentante con centinaia di migliaia di chilometri. È un classico trovare rappresentanti saccenti e presuntuosi.

    Personalmente conosco centinaia di auto e camion con batterie di 10 anni.

    Un anno fa ho dovuto buttare una batteria nuova di 6 mesi perche lho rovinata non utilizzando un auto in garage
    Non è questione di essere saccente o non saccente, la batteria si usura in base all'uso che ne fai, e non è ne buono ne cattivo. Poi ripeto se abiti a Palermo e fai 50 km al giorno magari la batteria ti dura 10 anni, se abiti a Cervinia in 10 anni ne hai gia cambiate 2.

  3. #123

    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    30,699
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    2967 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da CharlesIngalls Visualizza Messaggio
    Batteria esausta e solfatata... auto più volte senza alcuno spunto di partenza quindi praticamente morta... batteria praticamente da buttare...!!!

    Batteria conservata... e trattata alcune ore con il CTEK 5.0... desolfatata e ripristinata secondo il programma a 7 stadi previsti... batteria lasciata poi isolata al freddo per 15 giorni... riattaccato CTEK e al 4° stadio (batteria pronta per la partenza) è arrivato in meno di 10 secondi... al 7° in 10 minuti appena...!!! Ciò significa che la batteria da buttare si è comunque ripresa e non è proprio da buttare...!!!
    La batteria poi ti è durata o è stato solo un fuoco di paglia?

  4. #124
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    105,739
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    11890 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da neuromante Visualizza Messaggio
    La batteria poi ti è durata o è stato solo un fuoco di paglia?
    La batteria a distanza di tre anni non l'ho ancora gettata...!!!

  5. #125
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    105,739
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    11890 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Secondo me una batteria troppo carica che si scarica di brutto... dopo un po' di cicli così... si rovina...!!! Secondo me una batteria se resta sempre tra l'80% e l'85% di carica... dura 10 anni... ovviamente anche in funzioni delle condizioni esterne come specificato da rosc...!!!

  6. #126

    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    30,699
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    2967 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Due domande sul Cteck visto che ne parlate bene:
    - sul sito del produttore ce ne sono una marea: quali le differenze e quale consigliate?
    - con la mia auto quando attacco i morsetti del caricabatteria stacco i cavi dell'auto dalla batteria, mi hanno detto che è buona precauzione. E tolgo i tappi per lasciare che i gas che si formano durante la ricaricaescano liberamente.
    Questo vale anche per il Ctek? perchè sai che scocciatura attaccare e staccare...

  7. #127
    L'avatar di salsipuede
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    6,111
    Mentioned
    36 Post(s)
    Quoted
    1805 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da neuromante Visualizza Messaggio
    con la mia auto quando attacco i morsetti del caricabatteria stacco i cavi dell'auto dalla batteria, mi hanno detto che è buona precauzione. E tolgo i tappi per lasciare che i gas che si formano durante la ricaricaescano liberamente.
    - le batterie moderne hanno una valvola di sfogo di sicurezza e i tappi potresti lasciarli (e se la batteria "bolle" vuol dire che era da buttare...)
    - anche i collegamenti potresti evitare di staccarli, e se proprio vuoi farlo basta staccarne uno solo (col rischio di perdere programmazioni varie)
    poi se uno vuol sentirsi proprio sicuro sicuro... nulla impedisce di portare cintura+bretelle, male non fa...

  8. #128

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    340
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    122 Post(s)
    Potenza rep
    37033461
    Citazione Originariamente Scritto da rosc Visualizza Messaggio
    Hai ragione, ma quando leggo certe fesserie o caz.zate come preferisci tu mi irrito.
    Sei riuscito a essere meno educato di prima

  9. #129

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    340
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    122 Post(s)
    Potenza rep
    37033461
    Citazione Originariamente Scritto da neuromante Visualizza Messaggio
    Due domande sul Cteck visto che ne parlate bene:
    - sul sito del produttore ce ne sono una marea: quali le differenze e quale consigliate?
    - con la mia auto quando attacco i morsetti del caricabatteria stacco i cavi dell'auto dalla batteria, mi hanno detto che è buona precauzione. E tolgo i tappi per lasciare che i gas che si formano durante la ricaricaescano liberamente.
    Questo vale anche per il Ctek? perchè sai che scocciatura attaccare e staccare...
    io ho preso l'mxs 5 e mi trovo bene. 70 euro circa, testa, desolfata se necessario, mantiene, carica, va bene anche per moto e start&stop. Per quello che ho capito
    io non è più necessario staccare i cavi dalla batteria, io non lo ho mai fatto. se non ricordo male prima colleghi il positivo poi il negativo poi la presa. quando finisci stacchi presa poi negativo poi positivo. tutto qua. I vecchi caricabatterie erogavano una corrente diciamo "grezza" che creava problemi alle circuiterie. Ora la corrente di ricarica è indistinguibile da quella della batteria e quindi i circuiti della macchina non ne risentono. La mia batteria è sigillata senza tappi. L'ultima coi tappi la avevo taaaaanti anni fa. Ricordo che andava rabboccata con acqua distillata. Le nuove batterie no.
    Ultima modifica di Turul; 28-01-21 alle 23:12

  10. #130
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    105,739
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    11890 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da Turul Visualizza Messaggio
    io ho preso l'mxs 5 e mi trovo bene. 70 euro circa, testa, desolfata se necessario, mantiene, carica, va bene anche per moto e start&stop. Per quello che ho capito
    io non è più necessario staccare i cavi dalla batteria, io non lo ho mai fatto. se non ricordo male prima colleghi il positivo poi il negativo poi la presa. quando finisci stacchi presa poi negativo poi positivo. tutto qua. I vecchi caricabatterie erogavano una corrente diciamo "grezza" che creava problemi alle circuiterie. Ora la corrente di ricarica è indistinguibile da quella della batteria e quindi i circuiti della macchina non ne risentono. La mia batteria è sigillata senza tappi. L'ultima coi tappi la avevo taaaaanti anni fa. Ricordo che andava rabboccata con acqua distillata. Le nuove batterie no.
    Anche io ho quello... pagato 64 Euro utilizzando un buono sconto...!!! Ottimo davvero... si non serve staccare morsetti... colleghi prima pinza + e poi pinza - e solo dopo colleghi il CTEK alla presa a muro...!!!

Accedi