Linux su pen drive
Mercati: godersi l?estate finché dura, bottone risk-on ancora acceso ma in autunno le insidie saranno tante
Con l?allentamento dei lockdown e il rimbalzo delle attività globali dall?inizio del secondo trimestre, le speranze di una forte ripresa hanno aiutato le attività a rischio ad avanzare ulteriormente nel …
Chiusura Borsa Italiana: boom utili di Intesa contagia tutto il Ftse Mib, exploit anche per Telecom ed ENI
Piazza Affari concede il bis in una seduta che nella prima parte si è mostrata altalenante e poi ha imboccato la via dei rialzi con decisione grazie in primo luogo …
Piazza Affari mosca bianca in UE grazie a exploit di tre pesi massimi del Ftse Mib
In attesa dell’avvio di Wall Street, che i futures preannunciano in rosso, Piazza Affari risulta l’unica Borsa europea a mantenere il segno più. Dopo un avvio di giornata a spron …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di giankko
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    4,945
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    686 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Ultima modifica di giankko; 10-05-20 alle 09:19

  2. #2
    L'avatar di bomba84
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    11,175
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    5260 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    puoi creare un computer con sistema operativo autoavviante da chiavetta usb in qualsiasi momento..
    distribuzioni linux molto light che fanno questo sono le piú diverse.. io usai in diverse occasioni un qualcosa chiamato puppy linux, molti anni fa, ma ad oggi ci saranno sicuramente alternative molto piú moderne e interessanti..

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    24,050
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    6468 Post(s)
    Potenza rep
    0
    avevo provato mint fatta con rufus diversi anni fa
    e sì alla fine è una perdita di tempo
    può tornare utile se ti si crasha windows e vuoi recuperare dei file prima di formattare

  4. #4

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    3,391
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    764 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Vincent Vеga Visualizza Messaggio
    avevo provato mint fatta con rufus diversi anni fa
    e sì alla fine è una perdita di tempo
    può tornare utile se ti si crasha windows e vuoi recuperare dei file prima di formattare
    Esatto o anche in situazione di emergenza, fuori sede e senza computer, ti appoggi al primo
    PC disponibile e minimamente performante, fai quel che devi fare, spegni e non
    lasci tracce (nel senso che non lasci spazzatura varia sul PC ospitante).

    @bomba84 P.S. Ho sempre con me in viaggio una vecchia chiavetta da 1 Gb col "venerabile" Puppy Linux
    che nonostante gli anni si difende bene per usi standard.
    Ultima modifica di Racal; 09-05-20 alle 21:35

  5. #5
    L'avatar di giankko
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    4,945
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    686 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Racal Visualizza Messaggio
    Esatto o anche in situazione di emergenza, fuori sede e senza computer, ti appoggi al primo
    PC disponibile e minimamente performante, fai quel che devi fare, spegni e non
    lasci tracce (nel senso che non lasci spazzatura varia sul PC ospitante).

    @bomba84 P.S. Ho sempre con me in viaggio una vecchia chiavetta da 1 Gb col "venerabile" Puppy Linux
    che nonostante gli anni si difende bene per usi standard.
    si infatti sono convinto della opportunità di avere linux snello e veloce hai un passo passo sul Puppy Linux ?

  6. #6

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    3,391
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    764 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Vado a memoria, sulla chiavetta ho messo la versione Slacko 6.3 del 2015.
    Per metterla sulla chiavetta ho usato Universal USB Installer, lo estrai, lo lanci
    scegli la versione che vuoi montare (il Puppy lo avevo scaricato qui Distribution Release: Puppy Linux 6.3 "Slacko" (DistroWatch.com News)) e che avrai scaricato come file ISO.
    Esegui Universal USB Installer (vedi schermate di esempio qui Universal USB Installer 1.9.9.0 - Download in italiano),
    scegli nel menù a tendina dello Step 1, scorri e selezioni la versione che vuoi montare (io scelsi lo Slacko Puppy),
    poi allo Step 2 indichi il posto dove hai messo la ISO, allo Step 3 indichi con quale lettera il tuo PC vede la chiavetta USB
    e poi Create. Si apre una finestra che mostra il progredire del lavoro (vedi immagine 2) alla fine il
    messaggio Installation Done, Process is Complete ti dice che è tutto a posto. Chiudere e provare a
    partire facendo il boot da USB.

    Segue poi un po' di personalizzazione, se hai il cavo di rete hai meno problemi, se hai WiFi è un po' più
    complesso ma sempre fattibile (ce l'ho fatta io che non sono una cima in questo campo...).
    In alternativa prova a dare un occhio in rete su qualche forum (prova qui Puppy Linux Discussion Forum :: View Forum - Beginners Help ( Start Here)) o anche qui ItalianPuppy Forum - Indice.

    Mi spiace non poter essere di ulteriore aiuto ma sono passati 5 anni da quando l'ho montato e bisognerebbe
    che facessi un ripassino che al momento mi è difficile date le circostanze di scarsa mobilità tra regioni
    (sì, avrei dovuto portare con me il kit di sopravvivenza, ma sono partito per tre giorni e mi sono ritrovato
    bloccato e "carcerato" in casa).

    Al posto di USB Installer si può usare il più moderno Rufus che è più versatile ma comunque
    entrambi vanno bene per l'operazione.
    Ultima modifica di Racal; 10-05-20 alle 11:24

  7. #7

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    73
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    32 Post(s)
    Potenza rep
    6870350
    Puoi guardare questo tutorial in italiano; qui trovi le versioni di Puppy e qui c'è il programma per installarlo sulla usb (se vuoi installare più versioni o sistemi operativi sulla medesima usb puoi usare questo).
    Se nella "usb di pronto intervento" vuoi caricare anche altri programmi in versione portabile (per scansioni, recupero file, etc.), puoi creare un'altra cartella nella usb e caricarli lì, senza che questo comprometta l'avviabilità di Puppy (finora non mi ha mai dato problemi).

  8. #8

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    3,391
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    764 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Depositato Visualizza Messaggio
    Puoi guardare questo tutorial in italiano; qui trovi le versioni di Puppy e qui c'è il programma per installarlo sulla usb (se vuoi installare più versioni o sistemi operativi sulla medesima usb puoi usare questo).
    Se nella "usb di pronto intervento" vuoi caricare anche altri programmi in versione portabile (per scansioni, recupero file, etc.), puoi creare un'altra cartella nella usb e caricarli lì, senza che questo comprometta l'avviabilità di Puppy (finora non mi ha mai dato problemi).
    Esatto!
    Con una chiavetta da 16 giga e YUMI si può avere a disposizione una serie spropositata di distro e programmi "salva-vita",
    basta avere la curiosità di provare.

  9. #9
    L'avatar di dammatra
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    13,056
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    664 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Ho da poco voluto provare mint su un vecchio dual core con W7 (ma che ha 4 giga di ram)

    In effetti fa quel che deve, pero' il pc non mi da' la possibilita' di usare usb come boot (almeno non figura tra le opzioni di boot)

    e ho dovuto masterizzare un dvd, questo per dire che se il pc e' vecchio davvero forse conviene tenere un dvd

  10. #10
    L'avatar di salsipuede
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    5,814
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    1629 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da dammatra Visualizza Messaggio
    [...] il pc non mi da' la possibilita' di usare usb come boot (almeno non figura tra le opzioni di boot) [...]
    vecchio davvero! I primi BIOS con boot da USB sono apparsi una ventina di anni fa...
    n.b.: l'opzione USB potrebbe apparire nei menù solo se la chiavetta è inserita.

Accedi