manca il file di BOOT - windows 10
Hacker in azione, attacco a crypto.com e furto di Ether per 15 mln $. Ecco cosa è successo
Il tema della sicurezza continua a tormentare il mondo cripto. A turno realtà quali Coinbase, Binance e Kraken hanno avuto a che fare con disservizi e interruzioni delle loro piattaforme …
Fed sotto assedio su inflazione, Bill Ackman: ‘adotti una strategia shock and awe’. Dimon (JP Morgan): necessari fino a sette rialzi dei tassi
La Fed deve ricorrere alla strategia ‘shock and awe’, ovvero deve ‘scioccare e terrorizzare’ i mercati finanziari al fine di “ripristinare la propria credibilità”,chiedendosi se davvero quattro strette monetarie, nel …
Imprese, in Italia cybersicurity e stop attività percepiti come rischi principali nel 2022
In Italia, i rischi Informatici e l'Interruzione di attività si posizionano, per il secondo anno consecutivo, al primo e al secondo posto nella classifica dei primi 10 rischi. Le Catastrofi naturali …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Vincent Vеga
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    33,002
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    11198 Post(s)
    Potenza rep
    42949682

    manca il file di BOOT - windows 10

    Stamattina mi è successa una cosa nuova
    stavo usando il PC e da un istante all'altro si è riavviato
    al riavvio mi trovo il messaggio di errore che non è stato possibile trovare il file di BOOT , una cosa del tipo BCD boot file is missing (che è diverso da BOOTMGR is Missing)
    quindi tiro fuori la mia chiavetta di installazione windows 10 faccio il ripristino di un system restore del 7 gennaio e la cosa si chiude lì in pochi minuti, adesso il PC funziona uguale a prima

    ora vorrei capire il perchè
    ho fatto la scansione MBAM e adwcleaner che non hanno evidenziato nulla
    crystal disk info dice che i miei SSD e HDD sono a posto
    fatto sta che non ne ho idea del perchè sia successo, idee?

  2. #2
    L'avatar di FogOnLine
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    10,890
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    4561 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Hai attivo un multiple-boot su dischi diversi ?

  3. #3
    L'avatar di Vincent Vеga
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    33,002
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    11198 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    no

    solo windows 10 su SSD

  4. #4
    L'avatar di FogOnLine
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    10,890
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    4561 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Come non detto

    Ipotizzavo qualche casino nell'identificazione di dischi esterni USB

  5. #5
    L'avatar di Vincent Vеga
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    33,002
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    11198 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    non c'erano nemmeno HDD USB collegati


    mettiamola in altro modo, che verifiche faresti se capitasse a te?

  6. #6
    L'avatar di edesmo
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    16,190
    Mentioned
    38 Post(s)
    Quoted
    1841 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    controllerei HD, se è desktop anche alimentatore

  7. #7
    L'avatar di Vincent Vеga
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    33,002
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    11198 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    l'HD l'ho verificato mi sembra a posto
    l'alimentatore come lo verifichi?


  8. #8
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    43,605
    Mentioned
    112 Post(s)
    Quoted
    7328 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    alla fine, dalla descrizione, può esser stato un calo nella corrente/tensione (una sorta di microblackout, che non ti ha dato l'idea di mancanza di corrente nel resto della casa, ma c'è stato) che ha corrotto il BCD...oltre ai giusti passi che hai fatto, controllerei con chkdsk approfondito l'SSD...dopodichè(dato che hai ragionevolmente controllato il resto, malware & C et cetera) , derubricherei l'evento ad anomalia estemporanea ..continuando , nei prossimi giorni a monitorare i vari elementi coinvolti con i tool che già utilizzi

    per l'alimentatore, già nel bios, dovresti trovare i voltaggi (e le loro fluttuazioni) in una sezione apposita (tipo "power"): controlla che i valori siano stabilmente nel range corretto

    ma è successo sul NUC skull vanyon? in quel caso nel bios trovi veramente una marea di info e di rilevazioni (con anche i grafici temporali) dell'andamento delle tensioni

  9. #9
    L'avatar di Graham Melamert
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    23,578
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1499 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Vincent Vеga Visualizza Messaggio
    non c'erano nemmeno HDD USB collegati


    mettiamola in altro modo, che verifiche faresti se capitasse a te?
    quanto tempo ha l'SSD? é stato aggiunto o é nativo?
    è possibile che il sysop sia stato installato prima di aggiungere l'SSD e che la configurazione non sia ottimale
    in tal caso la redistribuzione delle scritture potrebbe non esser stata gestita correttamente
    é improbabile.. ma se hai escluso il resto..

  10. #10
    L'avatar di edesmo
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    16,190
    Mentioned
    38 Post(s)
    Quoted
    1841 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    per l'alimentatore sia nel BIOS o con programmi test hw vedi le tensioni di lavoro ma è difficile che queste risultino fuori range se il PC è acceso,
    sarebbe necessaria una misurazione con tester hardware,
    io ho trovato molto valido, anche se empirico, l'osservazione dei condensatori sia dentro all'alimentatore che sulla MB soprattutto nella zona intorno alla CPU,
    se sono "abbombati" hai li di sicuro che c'è il problema,
    se sono a posto, in genere lo sono anche le tensioni ma non sempre è detto

Accedi