Vademecum per proteggere pc privacy ed evitare hacking parte seconda - Pagina 3
Franklin si mangia Legg Mason nella lotta per sopravvivere ad avanzata fondi passivi a basso costo
Colpo grosso nel mondo del gestito. Franklin Templeton ha annunciato l’acquisizione di Legg Mason in un’operazione in contanti del valore di 4,5 miliardi di dollari. Franklin Templeton pagherà 50 dollari …
Etf: afflussi rallentano a inizio 2020 complice coronavirus, l’azionario è l’asset class più gettonata
Gli ETF europei hanno registrato afflussi per 11,6 miliardi di euro a gennaio 2020. Lo si legge nel “Money Monitor January 2020?, un?analisi approfondita pubblicata da Lyxor ETF Research, rivolta …
Ops di Intesa SanPaolo manda in orbita Ubi Banca: titolo +24%. Italia apre danze risiko bancario in Europa
Nozze Intesa SanPaolo-Ubi Banca, con ripercussioni su Bper, Unipol e UnipolSai: come la vedono gli analisti? Nel caso in cui l’Ops (offerta pubblica di scambio) di Intesa SanPaolo si dovesse …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    40,037
    Mentioned
    102 Post(s)
    Quoted
    5775 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Lupak Visualizza Messaggio
    Anche io grazie a groviglio ho disabilitato UPnP sul modem e preso tanti altri accorgimenti per migliorare la sicurezza del modem/router.
    Tra l'altro avevo iniziato a fare una ricerca approfondita sulla vecchia discussione con lo scopo raggrupare tutti i consigli in una sorta di guida da postare qui (un "vademecum" appunto) in un solo post, ma poi per mancanza di tempo ci ho per ora rinunciato.
    In merito all'UPnP, se ho notato bene come funziona, ci si deve ricordare di abilitarlo quando si vuole connettere un nuovo dispositivo alla rete wireless altrimenti non si riesce a connettere nemmeno con la password esatta, giusto?
    no lupak

    l'UPnP non deve esserci . punto...è un protocollo che non deve essere usato. qualsiasi dispositivo(nuovo o vecchio) deve potersi collegare senza questo protocollo...io consiglio anche di stoppare e disabilitare il relativo servizio anche su windows (upnphost), d'altronde non ha senso far funzionare un protocollo debole e vulnerabile se, tanto più, non viene utilizzato (e non deve essere utilizzato


    il protocollo è nato per facilitare le connessioni (e , ormai lo sapete: facilità e sicurezza non vanno d'accordo , in generale)...peccato che si sia rivelato un colabrodo (gravissimo)

  2. #22

    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    12,734
    Mentioned
    104 Post(s)
    Quoted
    5228 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da groviglio Visualizza Messaggio
    no lupak

    l'UPnP non deve esserci . punto...è un protocollo che non deve essere usato. qualsiasi dispositivo(nuovo o vecchio) deve potersi collegare senza questo protocollo...io consiglio anche di stoppare e disabilitare il relativo servizio anche su windows (upnphost), d'altronde non ha senso far funzionare un protocollo debole e vulnerabile se, tanto più, non viene utilizzato (e non deve essere utilizzato
    Quindi l'UPnP non serve proprio a nulla e disabilitarlo non comporta alcun cambiamento dal punto di vista operativo?
    Lo chiedo perchè mio fratello non riusciva a collegarsi alla rete wifi e solo dopo aver abilitato questo protocollo ci è riuscito (poi naturalmente l'ho di nuovo disabilitato) ma potrebbe trattarsi anche di una coincidenza, nel senso che avendo una password lunga sbagliava ad inserire qualche carattere sul tablet e poi quando ho abilitato UPnP l'ha messa giusta

  3. #23
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    40,037
    Mentioned
    102 Post(s)
    Quoted
    5775 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Lupak Visualizza Messaggio
    Quindi l'UPnP non serve proprio a nulla e disabilitarlo non comporta alcun cambiamento dal punto di vista operativo?
    Lo chiedo perchè mio fratello non riusciva a collegarsi alla rete wifi e solo dopo aver abilitato questo protocollo ci è riuscito (poi naturalmente l'ho di nuovo disabilitato) ma potrebbe trattarsi anche di una coincidenza, nel senso che avendo una password lunga sbagliava ad inserire qualche carattere sul tablet e poi quando ho abilitato UPnP l'ha messa giusta
    se quel protocollo è attivo e si hanno dispositivi che usano solo quel protocollo(perchè mal configurati) per comunicare col router o altro ancora (l'UPnP fa un continuo broadcast verso tutti i dispositivi). disattivandolo (ad esempio sul router) ci possono essere problemi di connessione. la procedura , in quel caso è fare in modo che il dispositivo si colleghi non utilizzando quel protocollo (che è una follia)

    il caso di tuo fratello potrebbe essere anche una coincidenza (sbagliato password prima e dopo scritta giusta)


    ps qualora un dispositivo si potesse collegare solo con quel protocollo e non avesse altre impostazioni su cui agire, per quanto mi riguarda , per quanto possa essere fi-go o costoso, sarebbe da buttare nel cesso senza se e senza ma : usarlo significherebbe aprire un ponte diretto (che bypassa le protezioni del router, NAT , firewall e quant'altro), tra internet e il dispositivo ...sarebbe anche indicizzato da shodan e alla mercè dell'ultimo dei coglio-ni(compreso l'utilizzatore, che ne sarebbe (forse)ignaro principe)

  4. #24
    L'avatar di lorenzodb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    11,072
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    3891 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da groviglio Visualizza Messaggio
    se quel protocollo è attivo e si hanno dispositivi che usano solo quel protocollo(perchè mal configurati) per comunicare col router o altro ancora (l'UPnP fa un continuo broadcast verso tutti i dispositivi). disattivandolo (ad esempio sul router) ci possono essere problemi di connessione. la procedura , in quel caso è fare in modo che il dispositivo si colleghi non utilizzando quel protocollo (che è una follia)

    il caso di tuo fratello potrebbe essere anche una coincidenza (sbagliato password prima e dopo scritta giusta)


    ps qualora un dispositivo si potesse collegare solo con quel protocollo e non avesse altre impostazioni su cui agire, per quanto mi riguarda , per quanto possa essere fi-go o costoso, sarebbe da buttare nel cesso senza se e senza ma : usarlo significherebbe aprire un ponte diretto (che bypassa le protezioni del router, NAT , firewall e quant'altro), tra internet e il dispositivo ...sarebbe anche indicizzato da shodan e alla mercè dell'ultimo dei coglio-ni(compreso l'utilizzatore, che ne sarebbe (forse)ignaro principe)
    Se non sbaglio e ricordo bene serve per alcuni tipi di videogiochi in tempo reale

  5. #25
    L'avatar di FogOnLine
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    9,809
    Mentioned
    54 Post(s)
    Quoted
    3803 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da lorenzodb Visualizza Messaggio
    Se non sbaglio e ricordo bene serve per alcuni tipi di videogiochi in tempo reale
    Non necessariamente, con UPnp disabilitato in quei casi si fa port forwarding.

  6. #26

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    462
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    245 Post(s)
    Potenza rep
    10181528
    Io non trovo (Pannello di controllo\Strumenti di amministrazione\Servizi) la voce "Upnp device host" da dove poter operare una disattivazione; ho windows 10 PRO nuovo di zecca!

  7. #27

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    3,293
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    723 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da peppiniello_av Visualizza Messaggio
    Io non trovo (Pannello di controllo\Strumenti di amministrazione\Servizi) la voce "Upnp device host" da dove poter operare una disattivazione; ho windows 10 PRO nuovo di zecca!
    Vai a questa pagina GRC | UnPlug n' Pray - Disable the Dangerous UPnP Internet Server
    e scarica il file unpnp.exe, lo esegui come amministratore ed è fatta.

    P.S. Salva l'indirizzo del sito di Gibson: è pieno di cosette interessanti dal punto di vista sicurezza

  8. #28

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    462
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    245 Post(s)
    Potenza rep
    10181528
    Citazione Originariamente Scritto da Racal Visualizza Messaggio
    Vai a questa pagina GRC | UnPlug n' Pray - Disable the Dangerous UPnP Internet Server
    e scarica il file unpnp.exe, lo esegui come amministratore ed è fatta.
    Già fatto, volevo però metterci le mani direttamente, per acquisire una maggior dimestichezza con questo tipo di operazioni Allegato 2584878

  9. #29
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    40,037
    Mentioned
    102 Post(s)
    Quoted
    5775 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    peppì, ,se vuoi agire sui servizi, nell'elenco devi cercare "Host di dispositivi UPnP", stopparlo e disabilitarlo


    ps scusate lo snobismo, ma io sono contrario alla traduzione degli specifici termini informatici, perlomeno quando si parla delle console amministrative, perchè poi succedono queste cose: uno cerca un servizio e non lo trova perchè lo hanno tradotto(a volte anche a bestia)

  10. #30

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    462
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    245 Post(s)
    Potenza rep
    10181528
    Citazione Originariamente Scritto da groviglio Visualizza Messaggio
    peppì, ,se vuoi agire sui servizi, nell'elenco devi cercare "Host di dispositivi UPnP", stopparlo e disabilitarlo


    ps scusate lo snobismo, ma io sono contrario alla traduzione degli specifici termini informatici, perlomeno quando si parla delle console amministrative, perchè poi succedono queste cose: uno cerca un servizio e non lo trova perchè lo hanno tradotto(a volte anche a bestia)
    Trovato, grazie!

    Ciao!

Accedi