raccolta TRUFFE & PHISHING - Pagina 184
Ftse Mib: chi vince e chi perde, solo 7 titoli immuni da bufera Covid
La pandemia ha copito duramente economia e mercati. Per le aziende le ricadute del lockdown si sono fatte sentire soprattutto sui dati del secondo trimestre. Le aziende che generano la …
Posizioni nette corte: Maire la più shortata di Piazza Affari, tra i primi 4 anche Bper e Banco
Dall?aggiornamento di oggi di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Maire Tecnimont con 2 posizioni short aperte per una quota …
S&P500, Ftse Mib e materie prime: cosa suggerisce l’analisi ciclica
Diversi i temi sul mercato anche in questo agosto, con materie prime come oro e argento sugli scudi e gli indici americani che continuano la loro corsa nonostante la situazione …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1831
    L'avatar di un_passante
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    2,269
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    1117 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    una curiosità, spero non sia troppo OT.

    ma qualora dei truffatori riescano ad ottenere tutti i dati necessari per fare un bonifico da un conto, magari anche l'otp per la specifica operazione, possono fare partire bonifici di qualsiasi importo verso un conto sconosciuto e la banca lo eseguirà automaticamente?

    ci sono dei campanelli dall'allarme che "bloccano" momentaneamente in bonifici se giudicati "strani"? (seppur autorizzati)

    chessò un conto con 20.000 euro in cui parte un bonifico di 5-10.000 euro, o addirittura tutti i 20.000, verso una persona sconosciuta. O lo stesso discorso con conti più grandi in cui se ne va il 50%, 70%, 90% del conto in un solo colpo verso destinatari mai visti prima.

    So che con Unicredit c'è un limite mensile ai bonifici di 25.000 o 50.000 euro, quindi comunque oltre questa cifra non potrebbero andare in un mese, ma con Fineco, Chebanca o altre banche non c'è un limite, i truffatori possono quindi anche svuotare il conto di 100.000 euro così?

  2. #1832

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    1,726
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1056 Post(s)
    Potenza rep
    24833975
    impossibile...non puoi mandare con fineco un bonifico oltre una certa cifra se non ne avevi fatto uno prima verso quell'iban
    alle 2 di notte non sono riuscito a fare un acquisto su ebay perche' e' stato ritenuto strano (una lucidatrice)...insomma i controlli ci sono

    poi cmq alla fine i truffatori devono avere anche la tua sim card...perche' arriva un sms col token

    si sono sentiti casi di sim clonate...diciamo che se mai succedesse che il telefono smettesse di funzionare...la prima cosa da fare e' bloccare tutto...anche con una semplice telefonata alla banca

    detto questo c'e' cmq ancora un rischio...che lo smartphone sia infettato ma si risolve facilmente dedicando un telefono senza internet per la banca(ne ho uno a conchiglia samsung da 25 euro)
    questo e' l'unico sistema affidabile...infatti l'unico pc sicuro e' quello staccato dalla rete
    Ultima modifica di bobm; 02-06-20 alle 15:03

  3. #1833

    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    13,459
    Mentioned
    108 Post(s)
    Quoted
    5755 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da CharlesIngalls Visualizza Messaggio
    Già... l'elemento nuovo in questa truffa... è che sanno preventivamente il tuo nome... cognome... telefono... ecc... presi probabilmente da una banca dati di qualche sito fake dove si è fatto qualche acquisto... dando... appunto... la miriade di dati... compresi quelli della carta visto che i prelievi sono stati effettuati anche al POS... (quindi con carta clonata).
    La truffa da me raccontata e che ha coinvolto un amico... si è materializzata anche sfruttando il SALVADANAIO che c'è all'interno del suo conto... è una funzione di quel conto...
    La truffa è stata facilitata enormemente dal rapporto di fake fiducia offerto dal truffatore al telefono...

    "Pronto, buongiorno, è il Sig. Mario Rossi...??? Sì...!!! Sono Pinco Pallo e la chiamiamo da Banca... ecc. ecc. e via così...
    Penso che questi dati li prendano o da social network - ci vuole poco a mettersi sul servizio clienti facebook o Twitter di una banca e avere nome e conogme reale più la mail/numero di telefono - o da breach di database che vengono poi venduti nel "dark web".
    Senza contare che quando si fornisce il consenso per marketing, nome, cognome e numero di telefono vengono bellamente venduti a terzi come se niente fosse, anche qui ci vuole spesso poca ricerca per sapere che banca hai.
    Ma la regola d'oro è di non fornire mai i propri codici di accesso o OTP e PIN a nessuno che chiama a telefono e nemmeno fisicamente in filiale perché la banca non li chiede mai.
    Se posso dire la mia, capisco la "fiducia" che un truffatore può ottenere chiamando da numero della banca e usando nome e cognome reale, ma per fare un reset di un'applicazione bisogna fornire tanti di quei dati ed OTP che un dubbio dovrebbe venire. Ciò detto, ribadisco che mi spiace per quanto successo al tuo amico.
    Citazione Originariamente Scritto da un_passante Visualizza Messaggio
    So che con Unicredit c'è un limite mensile ai bonifici di 25.000 o 50.000 euro, quindi comunque oltre questa cifra non potrebbero andare in un mese, ma con Fineco, Chebanca o altre banche non c'è un limite, i truffatori possono quindi anche svuotare il conto di 100.000 euro così?
    Se il bonifico viene effettuato coi codici giusti, parte. Qualche controllo automatico anti-truffa ci sarà e sicuramente verranno affinati di volta in volta, ma se i dati sono ok ed i codici OTP sono giusti il bonifico viene effettuato.

  4. #1834
    L'avatar di ryuga88
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    327
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    141 Post(s)
    Potenza rep
    3069232
    9€ canone servizi basi ed accessori. Il mese scorso erano 4€. Che è successo?
    Come sempre senza avvisi nè informative. Che barba oh...
    Qualcuno sa qualcosa?

    Mi secca fargli le pulci per 2 spicci ma non è possibile che si continui con rincari unilaterali non comunicati.
    Se lo facessi io con la mia società mi manderebbero in galera e sommergerebbero di multe...

  5. #1835

    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    232
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    112 Post(s)
    Potenza rep
    4363283
    Citazione Originariamente Scritto da ryuga88 Visualizza Messaggio
    9€ canone servizi basi ed accessori. Il mese scorso erano 4€. Che è successo?
    Come sempre senza avvisi nè informative. Che barba oh...
    Qualcuno sa qualcosa?

    Mi secca fargli le pulci per 2 spicci ma non è possibile che si continui con rincari unilaterali non comunicati.
    Se lo facessi io con la mia società mi manderebbero in galera e sommergerebbero di multe...
    Non possono aumentare il canone senza comunicazione...ti conviene contattarli per capire cosa è successo.
    Non hai attivato niente che possa giustificare 5 euro (es carta di credito)?

  6. #1836
    L'avatar di un_passante
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    2,269
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    1117 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da bobm Visualizza Messaggio
    impossibile...non puoi mandare con fineco un bonifico oltre una certa cifra se non ne avevi fatto uno prima verso quell'iban
    alle 2 di notte non sono riuscito a fare un acquisto su ebay perche' e' stato ritenuto strano (una lucidatrice)...insomma i controlli ci sono

    poi cmq alla fine i truffatori devono avere anche la tua sim card...perche' arriva un sms col token

    si sono sentiti casi di sim clonate...diciamo che se mai succedesse che il telefono smettesse di funzionare...la prima cosa da fare e' bloccare tutto...anche con una semplice telefonata alla banca

    detto questo c'e' cmq ancora un rischio...che lo smartphone sia infettato ma si risolve facilmente dedicando un telefono senza internet per la banca(ne ho uno a conchiglia samsung da 25 euro)
    questo e' l'unico sistema affidabile...infatti l'unico pc sicuro e' quello staccato dalla rete

    ah quindi anche avendo tutti i codici necessari c'è una sorta di blocco per il primo bonifico verso un nuovo destinatario, interessante, non lo sapevo. Sì, sì, certo devo avere anche la sim card (o in qualche modo compromesso il tel).

    sì, prima cosa da fare in caso il telefono non prendesse più segnale per un po' è contattare le banche e segnalare la possibilità di aver subito uno swap sim.

    Citazione Originariamente Scritto da Lupak Visualizza Messaggio
    Se il bonifico viene effettuato coi codici giusti, parte. Qualche controllo automatico anti-truffa ci sarà e sicuramente verranno affinati di volta in volta, ma se i dati sono ok ed i codici OTP sono giusti il bonifico viene effettuato.
    spero appunto esista qualche controllo automatico che parta anche se tutti i codici risultano in ordine, appunto un esempio eclatante poteva essere quando parte un bonifico molto elevato (magari una più del 50% del conto) verso un destinatario mai visto, magari all'estero

    Per quanto sia fastidioso perchè poi fanno storie nell'alzare i limiti dei bonifici mensili qualora servisse, però è anche una sicurezza in più quanto fa Unicredit impostando 50mila di bonifici massimo al mese.

  7. #1837

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    3,393
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    764 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da un_passante Visualizza Messaggio
    ........... Per quanto sia fastidioso perchè poi fanno storie nell'alzare i limiti dei bonifici mensili qualora servisse, però è anche una sicurezza in più quanto fa Unicredit impostando 50mila di bonifici massimo al mese.
    Con Youbanking (BPM) si può impostare il limite dei bonifici autonomamente, di solito lo tengo a livello basso (1000€),
    se devo fare un bonifico più alto modifico il limite-eseguo il bonifico-riabbasso il limite (si trova in Saldo e movimenti->Pannello rapporti).
    Naturalmente c'è tutto uno scambio di codici di sicurezza in questa fase per cui è una operazione che non consiglio di
    fare con lo smartphone (pur se possibile) ma comodamente seduti davanti al PC.

  8. #1838

    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    13,459
    Mentioned
    108 Post(s)
    Quoted
    5755 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Racal Visualizza Messaggio
    Con Youbanking (BPM) si può impostare il limite dei bonifici autonomamente, di solito lo tengo a livello basso (1000€),
    se devo fare un bonifico più alto modifico il limite-eseguo il bonifico-riabbasso il limite (si trova in Saldo e movimenti->Pannello rapporti).
    Naturalmente c'è tutto uno scambio di codici di sicurezza in questa fase per cui è una operazione che non consiglio di
    fare con lo smartphone (pur se possibile) ma comodamente seduti davanti al PC.
    Se vogliamo questi limiti e limitazioni dell'operatività che mettete ai vostri conti non servono a nulla, perché se uno è in possesso di tutti i codici come nei casi di cui si parlava sopra riesce facilmente a sbloccare anche questi limiti.
    L'unico loro effetto quindi è di rendere più difficoltosa la tua operatività.

  9. #1839

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    3,393
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    764 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Lupak Visualizza Messaggio
    Se vogliamo questi limiti e limitazioni dell'operatività che mettete ai vostri conti non servono a nulla, perché se uno è in possesso di tutti i codici come nei casi di cui si parlava sopra riesce facilmente a sbloccare anche questi limiti.
    L'unico loro effetto quindi è di rendere più difficoltosa la tua operatività.
    I codici di sicurezza intendo quelli generati dal token fisico che ho con me, nessun codice software o app che dir si voglia.
    Appena entro in Pannello rapporti parte la richiesta di un codice che devo generare.
    Se poi riescono a crakkare anche quello beh, allora non c'è scampo per nessuno.

  10. #1840

    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    13,459
    Mentioned
    108 Post(s)
    Quoted
    5755 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Racal Visualizza Messaggio
    I codici di sicurezza intendo quelli generati dal token fisico che ho con me, nessun codice software o app che dir si voglia.
    Appena entro in Pannello rapporti parte la richiesta di un codice che devo generare.
    Se poi riescono a crakkare anche quello beh, allora non c'è scampo per nessuno.
    Token fisico o via app non c'è alcuna differenza, al momento sono inespugnabili.
    Anzi, forse quelli via app sono più sicuri.
    Ma il punto della questione è che i casi di conti svuotati di cui si parla ultimamente sono tutti dovuti a correntisti disattenti che comunicano i loro codici di accesso, codici OTP e PIN (spesso tutti insieme...) a truffatori o installano malware sui loro computer, per cui mettevo in rilievo che non ha senso imporsi restrizioni sui propri conti. Se i truffatori hanno i tuoi dati riescono a sbloccare ogni limite, se non li hanno non possono fare danni.

Accedi