Juventus-Chelsea - Pagina 13
Trading alla portata di tutti: ETF o azioni frazionate a partire da 1 euro, Bitpanda Stocks aggiunge centinaia di big di Wall Street e Piazza Affari
Una singola azione Amazon costa più di 3.000 dollari, Tesla oltre 1.000 $. Nessun problema. Con la possibilità di acquistare azioni frazionate si riesce a mettere in portafoglio titoli come …
Hacker in azione, attacco a crypto.com e furto di Ether per 15 mln $. Ecco cosa è successo
Il tema della sicurezza continua a tormentare il mondo cripto. A turno realtà quali Coinbase, Binance e Kraken hanno avuto a che fare con disservizi e interruzioni delle loro piattaforme …
Fed sotto assedio su inflazione, Bill Ackman: ‘adotti una strategia shock and awe’. Dimon (JP Morgan): necessari fino a sette rialzi dei tassi
La Fed deve ricorrere alla strategia ‘shock and awe’, ovvero deve ‘scioccare e terrorizzare’ i mercati finanziari al fine di “ripristinare la propria credibilità”,chiedendosi se davvero quattro strette monetarie, nel …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #121

    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    1,787
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    909 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    acciughina glie l'ha incartata alla grande .
    perdiamo con l'empoli e facciamo fuori i campioni d'europa, squadra folle.
    ora bisogna rimanere concentrati e determinati anche in campionato .

  2. #122
    L'avatar di Sara78
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    8,059
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    3172 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Sequoia Visualizza Messaggio
    Senti fenomeno, ho solo detto la mia opinione in maniera educata.
    Se non posso farlo non interverrò più.
    Io non li trovo completamente contrastanti i pensieri che avete espresso.Da una parte c'è il rammarico di non avere una squadra in grado di imporre il proprio gioco, dall'altra c'è il pragmatismo ed il realismo di chi è consapevole che senza una prova di carattere, di grande attenzione, di grande umiltà...difficilmente si sarebbe vinto con un atteggiamento spregiudicato.

  3. #123
    L'avatar di Meltemi
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    13,193
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    5608 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Sequoia Visualizza Messaggio
    Devi avere rispetto delle idee altrui.
    ho scritto "non capisco come si possa criticare la juve": lesa maestà^ dove avrei mancato di rispetto delle idee altrui? la mancanza di rispetto e tua del distribuire a destra e manca del "fenomeno" se non ti si da ragione

  4. #124

    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    38,177
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    5324 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Meltemi Visualizza Messaggio
    ho scritto "non capisco come si possa criticare la juve": lesa maestà^ dove avrei mancato di rispetto delle idee altrui? la mancanza di rispetto e tua del distribuire a destra e manca del "fenomeno" se non ti si da ragione


    Sei entrato dando ragione ad uno che mi stava provocando. "Fenomeno" non é un insulto, é sullo stesso vostro piano di poco rispetto delle idee altrui.

  5. #125
    L'avatar di High Voltage
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    25,068
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6301 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    I tifosi, stasera, dovrebbero essere soddisfatti sia del risultato che della prestazione, a prescindere dai gusti personali di ciascuno.

    Benissimo la critica costruttiva... ma davvero c'è gente che non riesce ad apprezzare neanche lo spirito di gruppo e il coraggio messi in campo, la capacità di difendersi da squadra vera, anche e soprattutto quando la condizione non è al massimo e il gioco e là da venire...

    ...e poi comunque s'è vinto e s'è creato altre due o tre buone occasioni contro i campioni d'Europa in carica... non vedo, in questa fase della stagione, cosa si debba fare di più

  6. #126

    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    38,177
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    5324 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da High Voltage Visualizza Messaggio
    I tifosi, stasera, dovrebbero essere soddisfatti sia del risultato che della prestazione, a prescindere dai gusti personali di ciascuno.

    Benissimo la critica costruttiva... ma davvero c'è gente che non riesce ad apprezzare neanche lo spirito di gruppo e il coraggio messi in campo, la capacità di difendersi da squadra vera, anche e soprattutto quando la condizione non è al massimo e il gioco e là da venire...

    ...e poi comunque s'è vinto e s'è creato altre due o tre buone occasioni contro i campioni d'Europa in carica... non vedo, in questa fase della stagione, cosa si debba fare di più


    Ti rispondo in maniera educata: apprezzo tutto quello che apprezzi tu, ma continuo a vergognarmi di un atteggiamento del genere della squadra in casa propria, allo Stadium.
    E' lecito?
    In ogni caso la mia permanenza in questo forum é inutile.
    Buona vita a tutti, cancello Sequoia, cosí non avrete la voce "contro" che disturba il manovratore.

  7. #127
    L'avatar di Steinmann
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    16,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1254 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Meltemi Visualizza Messaggio
    grandissimo saltava con la curva ed è arrivato allo stadio così:


    Evra a Torino, show sul taxi con la maglia di Chiellini!

  8. #128
    L'avatar di High Voltage
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    25,068
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6301 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Sequoia Visualizza Messaggio
    Ti rispondo in maniera educata: apprezzo tutto quello che apprezzi tu, ma continuo a vergognarmi di un atteggiamento del genere della squadra in casa propria, allo Stadium.
    E' lecito?
    In ogni caso la mia permanenza in questo forum é inutile.
    Buona vita a tutti, cancello Sequoia, cosí non avrete la voce "contro" che disturba il manovratore.
    È lecito, certo... come è lecito sostenere educatamente che sia un po' esagerato "vergognarsi" di una Juve che batte, con le migliori carte che ha attualmente a disposizione, i campioni d'Europa in carica.

    Tutto questo lo si può fare, rimanendo ciascuno nelle rispettive posizioni, in maniera pacata da parte di tutti... almeno credo.

  9. #129
    L'avatar di perez61
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    2,367
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    918 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Se anche la parola fenomeno viene presa come un insulto allora siamo davvero arrivati al delirio totale del politicamente corretto

  10. #130
    L'avatar di jefitit
    Data Registrazione
    Jul 2002
    Messaggi
    27,523
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3447 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    pagelle di eurosport

    LE PAGELLE DELLA JUVENTUS
    Wojciech SZCZESNY 6 - Nel primo tempo si sporca i guanti solo su un rasoterra innocuo di Lukaku. Attento nelle uscite alte nella ripresa, graziato da Lukaku nel finale.
    DANILO 6,5 - Soffre in avvio perché dalla sua parte il Chelsea è sempre in inferiorità numerica. Col passare dei minuti, e grazie all'aiuto di Cuadrado, prende le misure agli avversari e gioca una buona partita emergendo alla distanza.
    Leonardo BONUCCI 7 - Annulla Lukaku bloccandogli tutti i rifornimenti, reattivo sui palloni vaganti in area di rigore. Nella ripresa si esalta con un paio di anticipi dei suoi.
    Matthijs DE LIGT 7,5 - Lotta su ogni pallone confermando di essere in grande crescita dopo un avvio di stagione balbettante.
    Alex SANDRO 7 - Attento a chiudere tutti i varchi, si vede poco in avanti anche perché Allegri gli chiede di rimanere bloccato.
    Rodrigo BENTANCUR 6,5 - Prestazione di grande sacrificio da filtro davanti alla difesa, pensa quasi esclusivamente a spezzare la manovra avversaria.
    dall'83' Giorgio CHIELLINI 6 - Gioca una manciata di minuti ma fa in tempo a esaltarsi con una chiusura in corner in scivolata.
    Manuel LOCATELLI 7 - Allegri gli chiede di lottare in mezzo al campo, lui si mette l'elmetto e risponde presente con una prova di sostanza.
    Adrien RABIOT 6 - Tatticamente disciplinato, nel primo tempo spreca un contropiede golosissimo con un'apertura sconsiderata. Luci e ombre, ma non sfigura. Macina chilometri ed esce con i crampi.
    dal 77' Weston MCKENNIE 6 - Entra in campo con la grinta giusta: buona determinazione e qualche errore nel finale in fase di gestione del pallone.
    Juan CUADRADO 6,5 - Parte alto, ma si abbassa quasi subito per rendere più corposa la linea difensiva. Prova di grande intelligenza, si conferma duttile e preziosissimo.
    Federico BERNARDESCHI 6,5 - Schierato come falso 9, gioca un primo tempo anonimo per poi accendersi a inizio ripresa: suo l'assist per il gol di Chiesa, una giocata che lo carica e che lo fa andare a velocità doppia. Sbaglia da due passi il gol del 2-0.
    dal 66' Dejan KULUSEVSKI 6 - Si rende utile nel finale con un paio di ripartenze che consentono ai compagni di squadra di respirare un po'. Ma può e deve dare di più.
    Federico CHIESA 8 - Sfrutta ogni minima occasione per andare in verticale. Nel primo tempo fa le prove generali per il gol, a inizio ripresa lo trova con un gran sinistro sotto la traversa. Impressionante quando parte in velocità palla al piede, migliore in campo per distacco.
    dal 77' Moise KEAN s.v. - Entra nel finale per dare qualche strappo ma ha poche occasioni per mettersi in mostra.
    All.: Massimiliano ALLEGRI 7 - Imposta una partita fin troppo prudente, almeno nei primi minuti, ma alla fine ha ragione lui: sterilizza la manovra del Chelsea ed è la Juve ad avere le occasioni migliori anche prima del gol di Chiesa. Organizzazione difensiva da applausi, Bernardeschi mossa azzeccata.

    LE PAGELLE DEL CHELSEA
    Edouard MENDY 6 - Primi 45 minuti da spettatore aggiunto o quasi, sul gol di Chiesa non può fare nulla. Per il resto è inoperoso.
    Andreas CHRISTENSEN 6 - Poco sollecitato, va in difficoltà solo una volta nel primo tempo quando Chiesa lo punta in velocità. Sufficienza stiracchiata.
    dal 75' Ross BARKLEY 5,5 - Giochicchia col pallone sulla trequarti a caccia di un'idea che non arriva.
    Thiago SILVA 6 - Sicuro nelle chiusure ed elegante quando esce palla al piede. Allenatore in campo, ma stavolta non basta.
    Antonio RUDIGER 5 - Bruciato da Chiesa nell'azione dell'1-0, disattenzione fatale per l'ex Roma, fin troppo ruvido in alcuni interventi.
    Cesar AZPILICUETA 6 - Va in difficoltà di fronte alla velocità di Chiesa, per il resto se la cava con la solita esperienza. Poco propositivo dalla metà campo in su.
    dal 62' Ruben LOFTUS-CHEEK 5,5 - Una mezz'ora abbondante durante la quale non riesce a trovare la giusta posizione in campo. Impatto sulla partita non trascendentale.
    Mateo KOVACIC 5,5 - Tanti tocchetti orizzontali, non trova mai la giocata in profondità. Leggerino e facilmente leggibile sulla trequarti.
    JORGINHO 6 - Tocca un'infinità di palloni gestendoli in maniera saggia. Equilibratore e regista, riferimento in mezzo al campo, esce quando Tuchel decide di alzare il ritmo della manovra.
    dal 62' Trevoh CHALOBAH 5,5 - Tanta foga, pochissima sostanza. Un altro dei cambi di Tuchel che non sortisce l'effetto sperato.
    Marcos ALONSO 5,5 - Gioca da attaccante esterno aggiunto. Inizia in maniera spavalda, poi rimedia un'ammonizione ingenua nel primo tempo che lo condiziona un po'. Sostituito all'intervallo.
    dal 46' Ben CHILWELL 6 - Garantisce una buona spinta sulla sinistra ma viene controllato da Danilo che non gli concede mai il fondo.
    Kai HAVERTZ - Agisce sulla trequarti destra limitandosi a giocate facilmente leggibili per i difensori juventini. Spento.
    Hakim ZIYECH 5 - Ha voglia di mettersi in mostra, galleggia tra le linee alla ricerca del guizzo giusto che però non trova mai. Col passare dei minuti si innervosisce e perde lucidità.
    dal 62' Callum HUDSON-ODOI 6 - Si piazza sulla destra, prova a sfondare ma viene puntualmente raddoppiato e non incide. Per lo meno dà un po' di vivacità all'attacco dei Blues.
    Romelu LUKAKU 4 - Stretto nella morsa di Bonucci e De Ligt, si ritrova spesso a giocare spalle alla porta e risulta inoffensivo. Serata no per l'ex Inter, che tocca pochissimi palloni e sembra avulso dalla manovra della squadra. Ha una sola, grande palla gol: la spreca sparando alto.
    All.: Thomas TUCHEL 5 - Avvio di grande personalità della sua squadra, che tuttavia col passare dei minuti sbatte regolarmente contro il muro difensivo eretto dalla Juventus senza trovare alternative a una manovra lenta e prevedibile. I cambi a metà ripresa hanno solo l'effetto di aumentare la confusione in campo. Partita deludente.

Accedi