Rosa Milan 2020/2021 Vol. III - Pagina 27
Donne e investimenti: tech, green e lusso in cima alle preferenze, senza disdegnare le criptovalute
Il mondo degli investimenti è ancora oggi visto a predominanza maschile, ma tra le donne cresce la propensione ad andare oltre al semplice risparmio. Negli ultimi anni le donne si …
A caccia di rendimenti in un mondo a tassi negativi: l’opportunità dei debiti dei mercati emergenti
Commento di Peter Eerdmans, Head of Fixed Income e Co-Head of Emerging Market Sovereign & FX di Ninety One: “Debito dei mercati emergenti, un’alternativa a un mondo a rendimenti negativi” …
Il Bitcoin sperpera troppa energia, l’hub cinese del mining dice stop
Niente carta, né plastica o metallo, eppure con il Bitcoin c'è un problema ambientale di dimensioni rilevanti. Le emissioni di CO2 legate all’attività di mining fanno sì che il bitcoin consumi ann...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #261

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    945
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    610 Post(s)
    Potenza rep
    11798778
    certo che alcuni qui dentro sono il più grande spettacolo a prescindere dal big bang
    lo sapete che esiste il farplay finanziario presso la UEFA vero?
    le vedete le facce di quelli di Nyon se Elliott pagasse tutto subito e in contante come fece il primo anno con Paquetà e Piatek ? E/O chiedetevi se Elliott non fosse affidabile il Chelsea piuttosto che chessò il Toro o il Real darebbero mai calciatori al Milan con diritto di riscatto sapendo che poi non li comprerebbe?

    E poi il cassaro qui dentro sarei io te saludi

  2. #262

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    9,912
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    2367 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Ci hanno messo Mariani ad arbitrare quello che ha buttato fuori Tonali ingiustamente in Benevento Milan facendo saltare la Juve.Qua c'è un disegno di Rizzoli per fermarci con questa designazione.Mi attendo ammonizioni pilotate in particolare per i diffidati e anche se ci fosse un rigore netto per il Milan non sarà dato.Di solito quando sbagliano gli arbitri vengono fermati per 2 mesi e qua invece vedo che gli arbitri che arbitrano contro il Milan vengono premiati.

  3. #263

    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    2,138
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1363 Post(s)
    Potenza rep
    33230946
    Altra bastonata a rizzoli , stavolta è Serafini a parlare , era ora che il popolo rossonero si facesse sentire , e se rizzoli avesse un briciolo di dignità dovrebbe DIMETTERSI , ma siamo in paese dove uno pur di non abbandonare la poltrona cambia schieramento alla faccia delle migliaia di persone che l'hanno votato , quindi figurarsi se rizzoli lascia la poltrona...VERGOGNA!!!

    VAR, polemiche da pollaio italiano, ma Rizzoli gioca la briscola...

    22.01.2021 00:00 di Luca Serafini

    Basterebbe dare un occhio alla Premier League, un altro alla Bundesliga, un ultimo sguardo alla Liga. Immagino che arbitri, addetti agli arbitri, allenatori, giocatori e dirigenti italiani lo facciano: sono convinto che seguano i campionati stranieri. Allora perché non apprendono, non imparano? L'erba del vicino è peggio della nostra se parliamo di tattica, di passione, di storia e tradizione (di club e di Nazionale), ma di sicuro è assai più verde se parliamo di VAR e arbitraggi. La direzione delle gare in Inghilterra, Germania e Spagna è lineare e il ricorso al VAR perfettamente equilibrato. Polemiche, contestazioni e proteste sono rarissime e circoscritte. Il motivo? In quei Paesi non pensano che ci sia sempre dietro un complotto, un disegno, una strategia di palazzo. Che esistano i poteri forti in Italia come in Europa è un dato di fatto inoppugnabile, ma oggi i club sono per lo più in mano a multinazionali, sceicchi, Fondi, magnati stranieri e dunque perché una Lega, una Federazione, un arbitro dovrebbe favorire o sfavorire questo o quel club, questa o quella squadra?
    Se gli opinionisti-tifosi di siti, giornali e tv avessero e usassero il cervello, capirebbero bene come nessuno da noi ha davvero nessunissimo interesse nel favorire il Milan del Fondo Elliott. Perché dovrebbero? A scapito di presidenti italiani come Agnelli, De Laurentiis, Lotito? Oppure a svantaggio degli americani della Roma o dei già tribolati cinesi dell'Inter? Perché? I rigori al Milan li danno perché vanno fischiati e i rossoneri ne tirano molti (e ne sbagliano qualcuno) perché sono in area avversaria più spesso di altri, con più giocatori, ma da quando esiste il VAR il Milan è sesto in classifica per rigori a favore: 28 dietro a Lazio (36), Juventus (35), Sampdoria (34), Inter e Roma (30). L'Atalanta di Gasperini - dice che i rigori "fanno la differenza" - ne ha battuti 25. Quindi il problema sta solo nel fegato degli altri, non nei favoritismi di alcuna specie. (Gasperini fa bene a mettere le mani avanti: sa che a Milanello è ancora vivo il ricordo di quel 5-0 e dei suoi saltelli nei minuti finali...).
    Secondo questo principio, dobbiamo affidarci alla buona fede anche quando parliamo dei cartellini che seppelliscono i rossoneri ad ogni piè sospinto: mai vista una capolista così ammonita ed espulsa come il Milan, ma non c'è nessuna cospirazione. Un esempio? In questa stagione Romagnoli ha subìto 5 gialli per 12 falli commessi, Barella 4 gialli per 27 falli. Skriniar 24 falli e un solo cartellino giallo, Hernandez 13 falli e 5 ammonizioni. E' fuori discussione che siano più o meno severi con l'Inter o con il Milan, non ha alcun senso se ci aggrappiamo alla buonafede. Semmai c'è da parlare del metro di giudizio: a Cagliari Romagnoli viene ammonito (in diffida) e Saeklemakers espulso (secondo giallo) per la stessa identica irregolarità che commette Lykogiannis su Castillejo, ma in quest'ultimo caso Abisso nemmeno concede la punizione. A centrocampo Cerri entra col piede a martello su Kalulu: nessun fischio, ma a Benevento l'arbitro fu richiamato al VAR per una gamba tesa (!) di Tonali che gli costò il rosso diretto. Ecco dove faccio fatica a capire.
    In questo scenario - che voglio attribuire alla casualità e all'errore umano - il responsabile italiano degli arbitri Rizzoli rompe il silenzio per mandare all'aria il castello: "Episodi come il fallo di Belotti su Diaz in Milan-Torino non andrebbero chiamati dal VAR". E perché mai? Il VAR è lì per dissipare i dubbi: perché non utilizzarlo per episodi incerti in area di rigore e invece ricorrervi per una gamba tesa a centrocampo? Ma che significa? Decide Rizzoli l'entità degli errori regolamentari? Questo sì, ahimè, sa infine di messaggio politico ed è una cosa estremamente grave. Molto grave.
    La società ignora la questione e mantiene il suo aplomb, preferendo rispondere con i risultati del campo e attrezzandosi per il rush dei prossimi mesi: l'unico club a fare mercato vero è stato il Milan. Il Fondo Elliott ha pesato la lievitazione dei cartellini dei giocatori già in rosa, il lavoro di staff dirigenziale e tecnico, la possibilità di vincere e di tornare in Champions. I conti li sanno fare e sono tra i pochi per i quali spendere nel calcio significa davvero investire.
    Complimenti all'Inter per come ha strapazzato la Juventus. Complimenti alla Juventus per la vittoria in Supercoppa italiana. Se ci sono virtù, è buona norma riconoscerli. Con la speranza che questa regola sportiva valga anche per la squadra strameritatamente in testa alla classifica da 18 giornate, a prescindere da rigori e cartellini. E da Rizzoli.

  4. #264

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    5,935
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1332 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Heart Visualizza Messaggio
    - Tomori non è prestito secco ma vi è un diritto di riscatto pare oltre i 20 mln
    -Meite prestito oneroso con diritto attorno ai 8 mln
    - con Mandzukic Elliott ha dimostrato di saper cambiare mentalità cioè non solo giovani di buone prospettive ma anche calciatori ultra maturi ed esperti per poter vincere subito in più l'ingaggio per soli 6 mesi è di 1,8 mln
    - dovesse arrivare Firpo il riscatto sarà attorno ai 30 mln
    adesso dimmi te chi in Italia sta facendo un simile mercato?
    Ovviamente non sono nella testa di Maldini e Massara, ma per come la vedo io :

    - Tomori non sarà riscattato a meno che non faccia particolarmente bene in sti 6 mesi e contestualmente non arrivi un'offerta importante per Romagnoli... Altrimenti non spendi 25 mln per una riserva
    - Meitè continuo a considerarlo la prima rata per Belotti; sono convinto che il Gallo sarà il grande obbiettivo dell'estate rossonera... Poi credo sia ormai scontato che a giugno parta Krunic, quindi rimarremo per l'anno prossimo con Kessie - Bennacer - Tonali - Meitè - Pobega
    - Mandzukic se dimostra essere in condizione è un affare, altro che... Specialmente con l'incognita sul futuro di Ibra

    L'unico su cui ho qualche seria preoccupazione è Firpo... 30 mln per il riscatto della riserva di Theo? Sapete che io ho già paura che il buon Hernandez ci saluti l'estate prossima, se poi iniziano già a valutare i possibili sostituti

    Ad ogni modo non dobbiamo dimenticarci che non abbiamo ancora concluso i rinnovi di Gigio e Chala e fra meno di 6 mesi si dovranno discutere i riscatti di Diaz e Dalot...

    Insomma, non proprio una passeggiata di salute
    Ultima modifica di Freddy1982; 22-01-21 alle 09:57

  5. #265
    L'avatar di fabiomarcia
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    10,699
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    6422 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    già depositato in lega il contratto di Tomori, pare per accelerare il transfer per averlo con l'Atalanta

    sembra abbia già fatto parte delle visite a londra

  6. #266

    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    582
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    536 Post(s)
    Potenza rep
    6058230
    Citazione Originariamente Scritto da Milannn Visualizza Messaggio
    Ma la cosa assurda è che nei due episodi precedenti in cui è intervenuta la var quando non doveva (rigore Kalulu con la lazio e caso Tonali) certificata da ben tre ex arbitri moviolisti tra cui Marelli (il migliore) , il signor rizzoli non ha detto nulla!!!!!!!!!!!!!!!! E' un caso che entrambi gli episodi fossero ai danni del Milan e lui non abbia proferito parola ? Non credo..
    rizzoli non è adatto al ruolo che ricopre.
    RIZZOLI DIMETTITI GRAZIE
    rizzoli in qualità di designatore degli arbitri ha commesso un errore madornale perchè agli occhi di tutti ha mandato un messaggio neanche tanto velato ai suoi "ragazzi" , riprendo le parole di Franco Ordine:

    "Precedenza al clamoroso e pericoloso caso Rizzoli. Il designatore, intervistato da Dazn, è intervenuto sul rigore fischiato da Maresca in Milan-Torino per fallo di Belotti su Brahim Diaz, per dettare una nuova, incredibile, linea guida agli arbitri. Ha detto in sintesi: “Belotti colpisce prima col ginocchio Diaz e poi tocca il pallone ma il var non deve intervenire perché per capire la dinamica bisogna esaminare frammento per frammento”. Ha semplificato il seguente ragionamento: bisogna lasciar sbagliare l’arbitro in campo se gli è sfuggito un dettaglio del genere. Violentando così il dettato del protocollo che parla di grave ed evidente errore. E quando si tratta di assegnare o non un rigore, è naturalmente un grave ed evidente errore. Che Rizzoli l’abbia fatto a quasi metà campionato prendendo spunto da un penalty assegnato, giustamente, al Milan mentre è in corso una velenosa polemica sui rigori ai rossoneri, è una sorta di messaggio politico spedito ai suoi arbitri. Dio non voglia che nei prossimi turni ci sia qualche episodio del genere ignorato dal varista di turno perché significherebbe che Rizzoli ha cambiato in corso di campionato la regola principe del protocollo. Se qualcuno, dalle parti di casa Milan, ha colto la gravità della questione batta un colpo."

    E aggiungo che già ora la situazione cartellini è grave se paragonata ai nostri avversari , figurarsi se peggiora.

    Romagnoli 12 falli 5 ammonizioni - De Vrij 14 falli 2 ammonizioni

    Theo 13 falli 5 ammonizioni - Skriniar 24 falli 1 ammonizione

    Calabria 19 falli 4 ammonizioni - Barella 27 falli 4 ammonizioni

    Leao 15 falli 5 ammonizioni - Lautaro 27 falli 3 ammonizioni

  7. #267
    L'avatar di freude
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    38,835
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    7494 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    alla fine della fiera sabato c'è una formazione competitiva, certo le assenza di bennacer e calha pesano parecchio ma
    visti i recuperi e i nuovi arrivi possiamo essere un pò piu ottimisti e alzare il tiro

  8. #268
    L'avatar di idirk
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    1,602
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    414 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Io farei giocare Rebic al posto di Leao per avere un pò di copertura, specialmente se gioca Castillejo che di suo difende meno bene di Saelecoso.

  9. #269

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    945
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    610 Post(s)
    Potenza rep
    11798778
    Pioli ha detto che domani Mandzukic potrebbe partire da subito con Ibra Ma abbiamo accattato un altro immortale?
    dico solo che se il Milan domani dovesse trovarsi nella situazione di andare di goleada non si fermerebbe manco sul 12-0, Gasperini quei saltelli sul 5-0 se li ricorderebbe per questa e per altre 15 vite seguenti.

  10. #270

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    5,935
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1332 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Domani comunque scendiamo in campo senza Romagnoli, Bennacer, Saelemaekers e Chalanoglu
    Con Rebic che rientra da 2 settimane di stop e Kjaer recuperato dall'ennesimo acciacco stagionale

    Rimaniamo con i piedi per terra

Accedi