Il Var di ieri sera di Inter Bayer Leverkusen.. - Pagina 4
Risparmi fermi sui conti correnti, le donne litigano con i soldi perché non sanno come investirli
Si avvicina il mese dell’educazione finanziaria e sono tanti gli italiani che virtualmente dovrebbero andare alla lavagna per recuperare il gap in termini di conoscenze legate al mondo del risparmio …
Piazza Affari piomba ai minimi da giugno, settimana nera da oltre -10% per tre big del Ftse Mib
Piazza Affari archivia una nuova settimana infelice con tanti titoli di spessore del Ftse Mib che hanno pagato fortemente dazio in questi giorni. L’indice Ftse Mib segna oggi -1,1% a …
CreVal sposa perfetta per quattro motivi, mentre Banco BPM per analisti rischia di perdere treno M&A
Tengono banco a Piazza Affari le sirene di M&A sul settore bancario. Ieri a fare rumore è stata l’indiscrezione Bloomberg secondo cui Credit Agricole ha acceso i fari sulle banche …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31
    L'avatar di Triplet
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    30,706
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    6358 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    anche quì se ci fosse stata la VAR....giudicate vobis

    Juventus-Liverpool 1985 heysel la coppa di cartone - YouTube

    COPPA CAMPIONI JUVENTUS - YouTube

  2. #32

    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,338
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    710 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Heysel si é detto di nin menzionarlo, per rispetto delle vittime.

    Si vergognano di avere un trofeo simile anche più della retrocessione per ass a delinquere.

  3. #33

    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    17,594
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4665 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Lumaca Visualizza Messaggio
    ...condannato in primo grado, assolto in appello, prescritto in cassazione...

    tecnicamente è prescritto ...

    "...La sentenza di primo grado
    Il giudice di primo grado ha riconosciuto che ai giocatori della Juventus, nel periodo compreso tra il ’94 e il ’98, erano stati somministrati farmaci con l’intento di migliorarne le prestazioni. Per tali condotte Agricola, il medico della Juventus, è stato giudicato colpevole sia del reato di frode in competizione sportiva che della somministrazione di medicinali in modo pericoloso per la salute pubblica e veniva condannato a un anno e dieci mesi di reclusione...."

    "
    ...
    L’appello
    La sentenza di appello ha sostanzialmente ribaltato il verdetto di primo grado limitatamente alla posizione di Agricola. L’assoluzione è stata motivata sulla scorta dell’insussistenza del fatto nella parte in cui veniva contestato l’impiego di eritropoietina umana ricombinante o pratiche di tipo trasfusionale (capo g, parte 1) e perché il fatto non è previsto dalla legge come reato per le residue condotte relative al capo g (somministrazione di farmaci leciti). Assolveva, inoltre, Agricola dai reati di cui ai capi h ed i perché il fatto non costituisce reato.

    Sul piano scientifico, secondo la Corte di appello, non è quindi stata raggiunta la prova della sussistenza della somministrazione di una serie di prodotti farmacologici vietati, tra i quali l’eritropoietina. La stessa Corte territoriale ha però affermato che “non vi è dubbio che la condotta contestata, con riferimento alle specialità medicinali non espressamente vietate, venne posta in essere nei confronti dei giocatori della Juventus”. Risulta, quindi, ampiamente provato che dal ‘94 al ‘98 la somministrazione di alcuni farmaci leciti avvenne realmente e fu realizzata con modalità off-label (al di fuori del contesto autorizzativo). Tuttavia, secondo i giudici di appello, questa condotta (provata) non è espressamente vietata dalla legge e non configura il delitto di frode sportiva. Per questo motivo, dunque, l’assoluzione di appello è stata motivata sulla base della non applicabilità del reato di frode sportiva ai fatti del processo (il fatto non è previsto dalla legge come reato) e non, invece, perché il fatto non sussiste...."

    i video dei non ricordo sono sotto gli occhi di tutti, tranne di chi non vuol vedere

    Per diffamazione, in diritto, si intende una condotta mirante ad offendere e/o screditare la reputazione di una persona. ......

    La diffamazione è un reato che consiste nell'offendere la reputazione di una persona assente. Il reato di diffamazione è più grave quando si attribuisce alla persona offesa un fatto determinato, quando è commesso a mezzo stampa oppure con altro mezzo di pubblicità (ad esempio tramite internet o i social). "

    Tecnicamente prescritto, una beata fava.

    Quello che ha scritto nel post il tamburo tuo compagno di tifo e cioè
    ""doping accertato in tribunale con condanna ad Agricola, medico ufficiale della juBentus " configura il reato di diffamazione.

    Quando una persona viene assolta nel massimo grado del giudizio di merito (il processo di Appello), e la Cassazione non cassa la sentenza per qualsiasi motivo è tecnicamente INNOCENTE A TUTTI GLI EFFETTI.

    Chi sostiene che il Dr.Agricola è stato condannato per doping è un diffamatore.
    Punto.

    Se poi volete sostenere che anche in questo ambito voi siete i soliti Onestoni, ti rinvio al libro di Ferruccio Mazzola, che fu denunciato per diffamazione da Giacinto Facchetti, nella sua qualità di presidente pro-tempore dell'Internazionale F.C.

    Come finì "tecnicamente" la denuncia per diffamazione?.
    Scrivilo tu, visto che sei tecnicamente informato.

    Beh ...ti aiuto.
    l'Inter ha perso la causa e non ha presentato appello.

    Quindi nessuno può sostenere che le vicende descritte da Ferruccio nel suo libro siano diffamatorie.

    PS
    A proposito di tecnicalita' : limitandoci al caso delle 3 squadre più titolate in Italia, per quel che so io l'unico dirigente che ha subito una sentenza di colpevolezza passata in giudicato presta attualmente servizio nella società Internazionale F.C.
    Ultima modifica di sigmund1; 12-08-20 alle 16:50

  4. #34

    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,338
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    710 Post(s)
    Potenza rep
    0
    giovedì 31 maggio 2007
    Sono state pubblicate le motivazioni della sentenza della Corte di Cassazione, emessa il 29 marzo scorso, relativa al processo di Torino nel quale l'ex-Amministratore Delegato della Juventus Giraudo ed il medico Agricola erano stati accusati di somministrazione di doping ed abuso di farmaci.

    La sentenza della Cassazione ha confermato l’assoluzione degli imputati, già sentenziata dalla Corte d’Appello, dall’accusa legata al doping, ovvero la presunta somministrazione ai calciatori di eritropoietina.

    Per quanto invece riguarda la questione dell’abuso di farmaci la Corte di Cassazione ha ritenuto inamissibile la motivazione dell’assoluzione della Corte d’Appello, secondo la quale “l’abuso di farmaci non era punito dalla legge all’epoca dei fatti”. Secondo la Corte di Cassazione infatti: “chi somministra ai partecipanti alla competizione, sostanze atte ad alterarne le prestazioni, e che fraudolentemente mira a menomare o ad esaltare le capacità atletiche del giocatore, pone in essere una condotta che consiste in un espediente occulto per far risultare una prestazione diversa da quella reale, in un artifizio capace di alterare il genuino svolgimento della competizione, con palese violazione dei principi di lealtà e di correttezza: per l’effetto, gli atti posti in essere sono agevolmente riconducibili alla nozione di atti fraudolenti di cui alla normativa in esame” (legge sulla frode sportiva). La Corte ha quindi ritenuto che la somministrazione eccessiva di farmaci possa configurarsi come reato di frode sportiva e ha quindi annullato la sentenza di assoluzione della Corte d’Appello.

    L'effetto della sentenza è quindi la necessità di svolgere un nuovo processo che però non si farà perché nel frattempo è sopraggiunta la prescrizione del reato.

    Scripta manent verba volant, basta saper leggere in fondo.

  5. #35

    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    17,594
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4665 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da iccio Visualizza Messaggio
    Poveretto è un caso umano
    Tu pensa a mangiare e scorregg iare.
    Il pensiero non è roba per te.

  6. #36

    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    17,594
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4665 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da tamburello Visualizza Messaggio
    giovedì 31 maggio 2007
    Sono state pubblicate le motivazioni della sentenza della Corte di Cassazione, emessa il 29 marzo scorso, relativa al processo di Torino nel quale l'ex-Amministratore Delegato della Juventus Giraudo ed il medico Agricola erano stati accusati di somministrazione di doping ed abuso di farmaci.

    La sentenza della Cassazione ha confermato l’assoluzione degli imputati, già sentenziata dalla Corte d’Appello, dall’accusa legata al doping, ovvero la presunta somministrazione ai calciatori di eritropoietina.

    Per quanto invece riguarda la questione dell’abuso di farmaci la Corte di Cassazione ha ritenuto inamissibile la motivazione dell’assoluzione della Corte d’Appello, secondo la quale “l’abuso di farmaci non era punito dalla legge all’epoca dei fatti”. Secondo la Corte di Cassazione infatti: “chi somministra ai partecipanti alla competizione, sostanze atte ad alterarne le prestazioni, e che fraudolentemente mira a menomare o ad esaltare le capacità atletiche del giocatore, pone in essere una condotta che consiste in un espediente occulto per far risultare una prestazione diversa da quella reale, in un artifizio capace di alterare il genuino svolgimento della competizione, con palese violazione dei principi di lealtà e di correttezza: per l’effetto, gli atti posti in essere sono agevolmente riconducibili alla nozione di atti fraudolenti di cui alla normativa in esame” (legge sulla frode sportiva). La Corte ha quindi ritenuto che la somministrazione eccessiva di farmaci possa configurarsi come reato di frode sportiva e ha quindi annullato la sentenza di assoluzione della Corte d’Appello.

    L'effetto della sentenza è quindi la necessità di svolgere un nuovo processo che però non si farà perché nel frattempo è sopraggiunta la prescrizione del reato.

    Scripta manent verba volant, basta saper leggere in fondo.

    " prescritto per doping

    accertato in tribunale con condanna ad Agricola, medico ufficiale della juBentus. "

    Appunto, basta saper leggere.
    Tu invece sei un diffamatore e lo confermi.

    " La sentenza della Cassazione ha confermato l’assoluzione degli imputati, già sentenziata dalla Corte d’Appello, dall’accusa legata al doping, ovvero la presunta somministrazione ai calciatori di eritropoietina."..

    Appunto, basta saper leggere, Onestone.

    PS per quanto riguarda l'abuso di farmaci, chi ha detto che un nuovo processo avrebbe portato ad una condanna?


    Invece dimmi : cosa mi dici dell'assoluzione di Ferruccio Mazzola " dall'accusa di diffamazione per aver descritto le pratiche dopanti della grande Inter?
    OLTRE A SCRIVERE CHE L' INTER ERA SOLITA CORROMPERE GLI ARBITRI, SOPRATTUTTO IN AMBITO INTERNAZIONALE.

    Dimmi dimmi..
    Ultima modifica di sigmund1; 12-08-20 alle 20:30

  7. #37

    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    17,594
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4665 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Triplet Visualizza Messaggio
    Ah triplettaro.....
    Nessun juventino ha mai negato che il fallo fosse avvenuto fuori aerea.

    Ho solo scritto che con il Var con capzo che avreste vinto la CL...
    Perché non sareste arrivati nemmeno in finale.

    E non avreste vinto nemmeno il campionato probabilmente,se ci fosse stato il Var...

    Ah triplettaro....

  8. #38

    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    17,594
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4665 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da albyboy Visualizza Messaggio
    non siamo mai stati prescritti mai
    prescritto è un reato del quale siamo solo stati accusati e mai provato in nessuna sede, riesci a capire la differenza abissale ?
    Non scrivete fesserie per favore.

    LA REPUBBLICA.
    La prescrizione salva l'Inter
    Facchetti, fu illecito sportivo
    Il procuratore federale Palazzi ha reso note le motivazioni della sentenza per i fatti del 2006, per i quali tutti gli imputati sono stati assolti. Particolarmente duro il giudizio nei confronti dei nerazzurri ("condotte finalizzate ad assicurare un vantaggio in classifica").

    Allora...cosa mi dici?
    Ti senti ancora così "onesto"?
    Ultima modifica di sigmund1; 12-08-20 alle 21:53

  9. #39
    L'avatar di rabios
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    1,654
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    816 Post(s)
    Potenza rep
    16985675
    Citazione Originariamente Scritto da rainbowdandy Visualizza Messaggio
    Lo ho messo in ignore e non lo leggo ma solo dal titolo posso immaginare quanto sta a rosikarsi il fegato.
    Il livello di rosikamento sta diventando patologico.
    Io idem

  10. #40

    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    1,565
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    932 Post(s)
    Potenza rep
    16656091
    Citazione Originariamente Scritto da sigmund1 Visualizza Messaggio
    Non scrivete fesserie per favore.

    LA REPUBBLICA.
    La prescrizione salva l'Inter
    Facchetti, fu illecito sportivo
    Il procuratore federale Palazzi ha reso note le motivazioni della sentenza per i fatti del 2006, per i quali tutti gli imputati sono stati assolti. Particolarmente duro il giudizio nei confronti dei nerazzurri ("condotte finalizzate ad assicurare un vantaggio in classifica").

    Allora...cosa mi dici?
    Ti senti ancora così "onesto"?
    non stai bene ........
    questa è l'accusa (della procura)
    capisci la differenza ?????????
    non mi sento onesto, sn onesto
    visto non c'è mai stato processo ..................
    Ultima modifica di albyboy; 12-08-20 alle 22:04

Accedi