Con Allegri ci siamo sempre rialzati
Enel e FCA trascinano Piazza Affari, in corsa anche Unicredit
Martedì molto positivo per Piazza Affari che però chiude lontano dai massimi di giornata. Anche oggi sponda importante dall?ottimismo legato all’appiattimento della curva dei contagi. Il Ftse Mib ha chiuso …
BNP Paribas: affronta il mercato con il Phoenix Snowball su UniCredit
La banca francese lancia sul mercato un nuovo certificato d?investimento Phoenix Snowball su sottostante UniCredit (ISIN: XS2087072216). Le caratteristiche del prodotto lo rendono funzionale alla congiuntura attuale di forte incertezza …
Chi è Mr Diasorin e l’azzardo di 20 anni che l’ha reso miliardario
Chi c’è dietro il successo di DiaSorin, la multinazionale attiva nel settore della diagnostica che in queste settimane è all’onore della cronaca per i test legati a Covid-19? Il suo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Lorenzo Garavinі
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    14,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1823 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

    Con Allegri ci siamo sempre rialzati

    l'esempio più clamoroso fu quello dello scudetto del 2016

    vediamo cosa succede con Sarri, se ci mettono la testa non ce n'è per nessuno....ma devono mettercela

  2. #2

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    1,123
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    724 Post(s)
    Potenza rep
    9160640
    Sono state rare le occasioni di rialzarsi, ne ricordo solo una, il filotto dopo la sconfitta col Sassuolo di anni e anni fa.
    Qui le sconfitte cominciano ad essere tantine... e le rivali agguerrite.

  3. #3
    L'avatar di Lorenzo Garavinі
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    14,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1823 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da donsalieri Visualizza Messaggio
    Sono state rare le occasioni di rialzarsi, ne ricordo solo una, il filotto dopo la sconfitta col Sassuolo di anni e anni fa.
    Qui le sconfitte cominciano ad essere tantine... e le rivali agguerrite.
    nel 2015-2016 4 sconfitte nelle prime 10 partite, Udinese Roma Napoli e Sassuolo, più due pareggi indegni con frosinone e chievo oltre a quello con l'inter

  4. #4

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    1,123
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    724 Post(s)
    Potenza rep
    9160640
    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo Garavinі Visualizza Messaggio
    nel 2015-2016 4 sconfitte nelle prime 10 partite, Udinese Roma Napoli e Sassuolo, più due pareggi indegni con frosinone e chievo oltre a quello con l'inter
    Si è appunto il caso che ricordavo io, la scossa avvenna dopo sassuolo.
    Ma erano altri tempi, altri leader, altro allenatore.

  5. #5
    L'avatar di riccifelici
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    3,151
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1105 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    La Juve è in calo già dall'anno scorso. La squadra ha giocatori forti , ma è vecchiotta , in alcune partite aveva una media a giocatore di oltre 30 anni.
    L'anno scorso è partita forte come quest'anno , ma con l'arrivo dell' inverno si è sciolta. Il girone di champions ultimo è stato anche superiore . L'anno scorso nel girone di ritorno ha totalizzato 37 punti come il Milan . Inoltre è stata bullizzata da Atalanta e Ajax nelle coppe.

  6. #6
    L'avatar di Meltemi
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    11,735
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    4575 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo Garavinі Visualizza Messaggio
    nel 2015-2016 4 sconfitte nelle prime 10 partite, Udinese Roma Napoli e Sassuolo, più due pareggi indegni con frosinone e chievo oltre a quello con l'inter
    Arrivammo a 11 punti dalla capolista...

    Allora ero tra i pochissimi a crederci. Quest'anno sono più pessimista

  7. #7
    L'avatar di Meltemi
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    11,735
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    4575 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da riccifelici Visualizza Messaggio
    La Juve è in calo già dall'anno scorso. La squadra ha giocatori forti , ma è vecchiotta , in alcune partite aveva una media a giocatore di oltre 30 anni.
    L'anno scorso è partita forte come quest'anno , ma con l'arrivo dell' inverno si è sciolta. Il girone di champions ultimo è stato anche superiore . L'anno scorso nel girone di ritorno ha totalizzato 37 punti come il Milan . Inoltre è stata bullizzata da Atalanta e Ajax nelle coppe.
    Il calcio non è solo statistica, bisogna conoscere i numeri per analizzarli, nella tua analisi c'è chiaramente un errore di campionamento perché la stagione scorsa la Juve conseguì soli 3 punti nelle ultime 5 giornate quando però lo scudetto era già assegnato

  8. #8
    L'avatar di pfm
    Data Registrazione
    Mar 2000
    Messaggi
    33,295
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1191 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    nonostante il momento negativo la juve è sempre l favorita

    il calendario dovrebbe darle una mano

    brescia spal e poi inter in casa

    ben più difficile il calendario dell'inter

    poi decide il campo.......ma brescia e spal ..........

  9. #9

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    1,123
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    724 Post(s)
    Potenza rep
    9160640
    Citazione Originariamente Scritto da pfm Visualizza Messaggio
    poi decide il campo.......ma brescia e spal ..........
    Da questo punto di vosta anche il sassuolo, il lecce, il verona...

  10. #10
    L'avatar di riccifelici
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    3,151
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1105 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Nelle partite che contavano ( coppa Italia e Champions ) 2 vittorie, 1 pareggio, 3 sconfitte. Non è che il rendimento sia stato migliore rispetto al campionato .
    Se la dirigenza ha cambiato giuda tecnica un motivo ci sarà.

Accedi