Forum di Finanzaonline.com - Comments - Blogs

Blog Comments

  1. L'avatar di Pace In Medioriente
    La risposta di Severgnini:
    Caratteristiche positive? Intelligenza, intuizione, intraprendenza, individualismo. Caratteristiche negative? Le stesse, quando non sono accompagnate da onestà e senso civico. E accade spesso, come sappiamo. La novità che è stiamo finendo i soldi, la pazienza e la speranza. La prima volta di Matteo Renzi è la nostra ultima possibilità di restare un grande Paese europeo. Ecco perché ha sfondato con tanta facilità (nel Pd e non solo). “Le abbiamo provate tutte – ragionano in molti – proviamo anche lui…”.

    Non sarà facile, in pratica. Perchè occorre essere onesti con se stessi. E l’autocritica l’abbiamo esaurita da tempo. E’ vero che esiste una cappa asfissiante di privilegi, in Italia; ma è molto più diffusa di quanto vogliamo far credere. Se i grandi profittatori sono odiosi, i piccoli profittatori sono ubiqui. Nessuno vuole mollare niente, in mancanza di buoni esempi e di un progetto comune. Risultato: si scivola indietro. Noi italiani siamo gli UNICI che, nei quindici anni dell’euro (1999-2014), hanno visto il prodotto lordo pro capite – un efficiente indicatore del benessere – scendere, anziché salire. Altro che Presidenza UE ed Expo 2015! L’Italia, ripeto, è all’ultima spiaggia. Molti fingono di non capirlo: su quella spiaggia vogliono solo due sdraio, e un ombrellone in prima fila.
  2. L'avatar di Pace In Medioriente
    ad integrazione di quanto scrissi nel dicembre 2012, ora in Parlamento ci sono

    Partito Democratico
    Forza Italia
    Nuovo Centrodestra
    MoVimento 5 Stelle
    Scelta Civica
    Lega Nord
    Sinistra Ecologia Libertà
    Fratelli d'Italia - Centrodestra Nazionale (presente solo alla Camera)
    Centro Democratico (presente solo alla Camera)
    Unione di Centro
    Partito Socialista Italiano (presente in Parlamento con 4 deputati e 3 senatori eletti nelle liste del PD)
    Moderati (presenti alla Camera con un deputato eletto nelle liste del PD)
    Il Megafono - Lista Crocetta (presente solo al Senato con un senatore iscritto nel gruppo del PD)
    Alleanza per l'Italia (presente alla Camera con un deputato eletto nelle liste di Centro Democratico)
    Movimento per le Autonomie (presente in Parlamento con un deputato e 2 senatori eletti nelle liste del PdL)
    Grande Sud (presente solo al Senato con tre senatori, di cui due eletti nelle liste del PdL)
    Democrazia Cristiana (presente alla Camera con due deputati iscritti nel gruppo del PdL)
    Cantiere Popolare/PID (presente in Parlamento con un deputato e un senatore iscritti nei gruppi del PdL)
    Federazione dei Cristiano Popolari (presente in Parlamento con un deputato e un senatore iscritti nei gruppi del PdL)
    Nuovo PSI (presente al Senato con un senatore eletto nelle liste del PdL)
    Futuro e Libertà per l'Italia (presente in Parlamento con un deputato e 2 senatori eletti all'interno della lista Con Monti per l'Italia)
    Riformatori Sardi (presenti alla Camera con un deputato iscritto nel gruppo di Scelta Civica)
    Südtiroler Volkspartei
    Partito Autonomista Trentino Tirolese
    Unione per il Trentino (presente in Parlamento con un deputato iscritto nel gruppo di Scelta Civica e un senatore)
    Verdi del Sudtirolo (presenti alla Camera con un deputato iscritto nel gruppo di SEL)
    Stella Alpina (presente alla Camera con un deputato)
    Union Valdôtaine (presente al Senato con un senatore)
    Movimento Associativo Italiani all'Estero
    Unione Sudamericana Emigrati Italiani (presente alla Camera con un deputato)
    Gruppo di Azione Popolare (presente con tre senatrici e un deputato)
    (fonte wikipedia)
  3. L'avatar di Pace In Medioriente
  4. L'avatar di Pace In Medioriente
    a parte poi che la notizia e' stata presa male anche da governo qui in GB, visto che la disoccupazioen di lugno termine (oltre l'anno) e' a livelli record. Sempre colpa degli ebrei...
  5. L'avatar di Pace In Medioriente
  6. L'avatar di Pace In Medioriente
    Moody's da una mano AA1 da AAA
  7. L'avatar di Gianfranco-money
    Un bel discorso
  8. L'avatar di Pace In Medioriente
    Per quanto riguarda la sospensione della democrazia, intendevo esattamente questo: Grecia, il ritorno della dracma costerebbe 11mila euro all'anno per ogni europeo - Economia e Finanza con Bloomberg - Repubblica.it
    IL PRIMO ATTO
    Il primo atto del possibile Calvario è già scritto: un fine settimana, a mercati chiusi, Atene formalizzerà a Bruxelles la sua uscita dalla moneta unica. Poi sarà il caos. La Banca di Grecia convertirà dalla sera alla mattina depositi, crediti e debiti in dracme, agganciandoli al vecchio tasso di cambio con cui il Paese è entrato nell'euro nel 2002: 340,75 dracme per un euro. Si tratta di un valore virtuale: alla riapertura dei listini, prevedono gli analisti, la nuova moneta ellenica si svaluterà del 40-70 per cento. Per evitare corse agli sportelli (i conti correnti domestici sono già calati da 240 a 165 miliardi in due anni), Atene sarà costretta a sigillare i bancomat, limitare i prelievi fisici allo sportello e imporre rigidi controlli ai movimenti di capitali oltrefrontiera.
  9. L'avatar di Pace In Medioriente
    sembra che, parte del mio pensiero si stia per avverare, spero che anche l'ergastolo si avveri.
  10. L'avatar di Pace In Medioriente
    Ed ora sembra che siamo all'inizio dell'Unione Europea che va verso al direzione auspicata da Adenauer, Spinelli e quanti hanno auspicato una coesione politica. Come detto nel commento precedente e' un peccato che ci sia Sarkozy a fare da padrino a questa iniziativa e che vi siano i LibDem a governo nel Regno Unito a dover salutare gli allegri compari che vanno via facendo bye bye. Cameron e' un dilettante allo sbaraglio che ha sempre cercato di occupare ogni spazio disponibile per ridare una linea politica ai Tories, al punto di occupare posizioni in precedenza dei Labour di Kinnock piuttosto che dei Tories di Thatcher. Si e' trovato fino ad un mese fa a difendere l'UE contro i ribelli euroscettici del proprio partito con grande soddisfazione dei LibDem ed ora, all'improvviso, sbatte la porta e va via... Solo che la porta l'ha sbattuta in faccia a se stesso ed a noi che in Inghilterra ci viviamo e lavoriamo nella City. Perche' la City non e' quella degli euroscettici. Per noi l'UE e' vitale e basta poco a chiudere un po' di banche e buttare la City nel panico. Cameron non si rende conto di quello che sta facendo. Con la GB fuori dalle stanze del potere dell'UE, si puo' anche procedere ad estrometterla del tutto, per la gioia dei lettori del Sun o del Daily Mail. A questo punto un referendum sull'appartenenza all'UE diventa sempre piu' imminente perche' i britannici non ne possono piu' di questi governi bifronte a cui non sono abituati. Dentro o fuori. E basta! io nel frattempo mi godo la nascita dell'Unione che aspetto da sempre da mediterraneo, europeo e liberaldemocratico. spiace per i miei compagni di partito qui in GB che sono stati venduti da Clegg ai nipotini confusi di Thatcher.
  11. L'avatar di Pace In Medioriente
    Potrebbero volerci anni... Cosi' la Merkel sulla soluzione del "problema" eurolandia. Francamente, Eurolandia e' un problema attesissimo. Lo dicevo io e non solo gia' prima della nascita dell'Euro: una divisa senza nulla dietro era carta straccia. Alla fine, grazie alle furbizie dei soliti noti, la cartaccia prende fuoco. Ora, come erano le mie aspettative, ci attende un periodo lunghissimo di sacrifici e di cuori in altalena ma che otrebbero portare anche agli Stati Uniti d'Europa se le condizioni favorevoli, in termini elettorali, porteranno a dei governi piu' o meno sulla stessa lunghezza d'onda al potere e, soprattutto, se si riesce a creare una uscita di emergenza per quelle nazioni che in Europa proprio non vogliono starci. Speriamo di vedere presto una bella Europa dei 10, 15, 20 ma anche 30, ma convintamente europeista. Nel frattempo, i furbi che paghino. Trovo ironico che quando vi erano leader veramente capaci di organizzare un'Unione cio' non sia avvenuto mentre ci troviamo a dover affrontare un argomento simile con i Sarkozy ed i Cameron... Pazienza...
  12. L'avatar di Pace In Medioriente
    11.11.11

    A Bruxelles si discute ipotesi Eurozona "separata" dall'Ue 106 –A Bruxelles sarebbe in discussione un piano per creare "un'unione nell'unione", rafforzando il ruolo dell'Eurozona con un proprio trattato, un proprio parlamento e un proprio quartier generale all'interno dell'Ue. Èquanto scrive oggi il Daily Telegraph, precisando che il progetto sarebbe stato affidato all'ex capo del servizio giuridico dell'Ue, Jean-Claude Piris, "eminenza grigia" dietro i trattati dell'Ue.
  13. L'avatar di Pace In Medioriente
    ci stiamo avvicinando con rapidita' impressionante al baratro. in una situazione simile potrebbero verificarsi due scenari. Da una parte un'accelerazione sul processo di unificazione economico/politico/fiscale europeo, dall'altra, la fine dell'Unione e la creazione di una zona di libero scambio con un gruppo di nazioni Euro ed un'altra euro-pegged. Da una parte il sogno di Spinelli, dall'altra l'armata Brancaleone.

    La situazione e' serissima e la seguo con preoccupazione dal Paese piu' euroscettico di tutti che, proprio in questi giorni, ha ben compreso che la morte dell'Euro e di Eurolandia potrebbe anche implicare la loro morte. Ricordo che Hague e Cameron sono i leader Tory piu' euroscettici in circolazione, eppure dicno che non e' ora di mettere in discussioen UE e Euro...

    Mi resta solo un dubbio al quale non riesco a dare risposta in quanto non particolarmente avvezzo alle teorie della cospirazione: come mai l'Euro resta a livelli ben oltre l'1.15 della nascita e molto distante da quel 0.86 segnato in tempi in cui l'economia e lo stato ell'Unione era migliore di quella di oggi?

    Lascio ad ognuno la propria risposta...
  14. L'avatar di Pace In Medioriente
    come dicevo, i motivi sono troppo vari ed ecco che la BBC ne ha trovato almeno 10: ...BBC News - The competing arguments used to explain the riots
  15. L'avatar di devo_imparare
    purtroppo è così. Ciao Luigi
  16. L'avatar di Pace In Medioriente
    I venti di bufera sono sull'Europa e su Eurolandia. una nazione come l'Irlanda che ha approfittato degli aiuti europei per creare un sistema [quasi illecito] di tax haven, fregando i partner UE per la seconda volta, ora si accinge a fotter.ci per la 3a volta. Chissa' se quelli che ammiravano le economie delle low tax entro i limiti europei si saranno un po' ricreduti...

Accedi