Tutto e solo tennis - Pagina 168
Borse europee in rialzo dopo mossa espansiva in Cina
Le Borse europee si muovono in territorio positivo sulla scia dei principali listini asiatici, dopo l’annuncio da parte della People’s Bank of China di un forte calo di uno dei …
Non solo effetto conflitto Russia-Ucraina sulla frenata dell’export di cereali dell’Europa
Il trade mondiale di materie prime agricole ha subito diversi shock negli ultimi mesi. Da una parte l?offerta è stata limitata da condizioni climatiche avverse, prezzi elevati dei fertilizzanti e …
Piazza Affari e Borse europee previste aprire in rialzo. I temi da seguire oggi
L’ultima seduta della settimana dovrebbe avviarsi in rialzo per le Borse europee, compresa Piazza Affari, sulla scia dei principali listini asiatici che si muovono in positivo dopo l’annuncio da parte …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1671

    Data Registrazione
    Jul 2021
    Messaggi
    1,194
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    744 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Ma infatti

    Sì può essere d'accordo o meno sul vaccino

    Sì può considerare un'ingiustizia l'obbligo vaccinale per partecipare ad un torneo (anche se le regole le fa il padrone di casa)

    Ma quello che ha fatto lui è fuori dalla logica

    Se avesse fatto semplicemente dietrofront ne sarebbe uscito comunque pulito, invece questa faccenda gliela rinfacceranno per sempre

  2. #1672
    L'avatar di Damien
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    13,473
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2231 Post(s)
    Potenza rep
    42949687

    Djokovic: così gli sponsor possono licenziarlo

    Mentre i legali di Djokovic starebbero valutando la richiesta di un risarcimento da 5 milioni di dollari nei confronti dell’Australia e del circuito tennistico degli Australian Open, gli sponsor hanno invece espresso – Lacoste in primis secondo quanto fatto filtrare ai media dalla stessa maison francese – l’intenzione di “rivedere” quanto prima il contratto milionario che li lega al tennista serbo.

    Ipotesi, quest’ultima, tutt’altro che improbabile secondo gli esperti di diritto sportivo internazionale: «Innanzitutto vi sarebbe un tema di mancata visibilità conseguenza della sua non partecipazione agli Open d’Australia, così come, sembra prefigurarsi pure al Roland Garros, due tornei importantissimi e che pesano tantissimo nella determinazione del valore della sponsorizzazione erogata al tennista testimonial», spiega l’avvocato Leone Zilio esperto di sponsorizzazioni e diritto dello sport dello Studio internazionale Rödl & Partner.

    Vi è poi un tema relativo alle cosiddette “morality clauses” ovvero «clausole che tutelano l’azienda da comportamenti pubblici o emersi all’opinione pubblica che possano infrangere il “patto di moralità”, cioè quello che impegna lo sportivo in quanto testimonial e ambasciatore del brand a una condotta aderente ai valori del marchio, dell’azienda e comunque dello sport e della morale in genere», ha aggiunto il legale.

    E sulla vicenda Djokovic sembra che tutte queste condizioni si manifestino. Ecco perché gli sponsor potrebbero agire per, intanto, ottenere la riduzione del compenso di sponsorizzazione ma soprattutto chiedere la risoluzione del contratto, se non anche elaborare una richiesta risarcitoria che potrebbe mettere a dura prova le seppur cospicue risorse del tennista serbo.

    Se Lacoste è al momento il primo tra gli sponsor di Djokovic ad aver manifestato la volontà di rivedere la collaborazione con il tennista serbo, la banca austriaca RBI – Raiffeisen Bank International avrebbe invece confermato ai media di voler, al momento, mantenere in essere il contratto, così come il produttore di orologi di lusso Hublot, mentre Asics, Head, Lemero, NetJets, Peugeot e Ultimate Software Group, non si sono ancora espressi in merito.

    «Ma è una quiete prima della tempesta. Se Lacoste, o un altro qualsiasi degli sponsor, lo molla si scatenerà immediatamente l’effetto domino, ovvero uno dopo l’altro gli altri marchi seguiranno l’esempio e rescinderanno i contratti, anche perché sarebbe difficile giustificare, anche a seguito della sentenza del Tribunale australiano che di fatto ha bollato il tennista come esempio sbagliato per i giovani, ai propri consumatori o all’opinione pubblica la scelta di mantenere quale loro modello uno sportivo che, a leggere le carte, si è mosso in maniera scomposta se non scorretta, e comunque è oggi icona della frangia no-vax, che in termini di marketing rappresenta solo qualche misero punto percentuale del mercato», il commento di Davide Ciliberti della Purple & Noise PR.

  3. #1673

    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    400 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    ho visto solo il secondo set, ma il livello della finale femminile è stato imbarazzante...
    per non parlare delle semi

  4. #1674

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    2,394
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1414 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Dico Medvedev in 4 set...

    ... e salviamo le coronarie di Giorgino...

  5. #1675

    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    16,928
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    2664 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Vero, sono considerazioni alla fine personali, ma a livello di punti/classifica sono la stessa cosa. Sicuramente il piu' difficile di tutti e' il RG perche' si gioca sulla terra, credo che @10giorgbest converra' con me

    sicuramente il piu difficile per medvedev

    a parte gli scherzi, probabilmente è stato il piu difficile per diversi anni, perchè oltre la forza di nadal ha visto dapprima un federer ossessionato per vincerlo e poi pure djokovic.
    forse lo slam piu desiderato.

    cmq ricordo in tutti e 4 gli slam alcune edizioni molto belle.
    il fatto che il circuito abbia sacrificato troppo i tornei su erba, ha però visto la perdita di giocatori specialisti. anche su clay, dopo nadal non ci sono piu giocatori che sanno giocarci veramente.

    oggi sono tutti cementari che si adattano bene alle altre superfici.

  6. #1676

    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    16,928
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    2664 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da magatony Visualizza Messaggio
    Dico Medvedev in 4 set...

    ... e salviamo le coronarie di Giorgino...
    ed anche il portafoglio

  7. #1677

    Data Registrazione
    Jul 2021
    Messaggi
    1,194
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    744 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Forza Nadal

  8. #1678
    L'avatar di ERG
    Data Registrazione
    Mar 2004
    Messaggi
    45,968
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    3978 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Poche Certezze Visualizza Messaggio
    Forza Nadal
    Sicuramente!!!! al 100%!!!! e poi ci divertiamo....

  9. #1679

    Data Registrazione
    Jul 2021
    Messaggi
    1,194
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    744 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da ERG Visualizza Messaggio
    Sicuramente!!!! al 100%!!!! e poi ci divertiamo....
    Se fossi in Giorgino farei un all-in su Nadal

    Se vince lui la delusione per il 21° Slam verrà lenita dall'incasso della scommessa

  10. #1680

    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    16,928
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    2664 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Poche Certezze Visualizza Messaggio
    Se fossi in Giorgino farei un all-in su Nadal

    Se vince lui la delusione per il 21° Slam verrà lenita dall'incasso della scommessa
    solo il 22esimo di nole potrebbe lenire un tale dramma

Accedi