Tutto e solo tennis 2020/2021 ! - Pagina 4
Delusione PIL Usa alimenta attese di una Fed dovish. A Piazza Affari impennata di Stm e Stellantis
Giovedì tonico per le Borse con Piazza Affari che continua il suo momento positivo in una giornata cadenzata da numerose trimestrali. L'indice Ftse Mib ha così chiuso a 25.516 punti, …
Unicredit, in arrivo i conti del 2° trimestre 2021: radar su dividendo, M&A e timing nuovo piano
Forte attesa per i conti di Unicredit, prima banca di Piazza Affari che si presenta al test dei conti del secondo trimestre 2021. Il cda si riunisce oggi con pubblicazione …
Dalla Cina rassicurazioni su Ipo a Wall Street, ma fine bagno di sangue non significa ‘overweight’. Tencent vittima illustre, ‘peggior titolo del mondo’
E’ ancora troppo presto per tornare a comprare Cina, ma la buona notizia è che l’azionario made in China non è neanche underweight. E’ quanto emerge dal report “China equity: …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31
    L'avatar di perez61
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    2,222
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    826 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Per ora nessun massacro, un set pari e nel terzo Thiem è avanti di un break
    continuando a picchiare anche più forte del solito.
    Djokovic dà qualche segnale di cedimento ma ovviamente
    il traguardo è ancora lontano per l'austriaco...

  2. #32

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    32,224
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    6200 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da perez61 Visualizza Messaggio
    Per ora nessun massacro, un set pari e nel terzo Thiem è avanti di un break
    continuando a picchiare anche più forte del solito.
    Djokovic dà qualche segnale di cedimento ma ovviamente
    il traguardo è ancora lontano per l'austriaco...
    Dai, almeno si sta guardando un match combattuto.
    A me farebbe piacere vedere vincere Thiem ma se Djoko si spara l'ansiolitico non c'è più storia...

  3. #33

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    32,224
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    6200 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Thiem e' in un bagno di sudore.
    Djokovic neppure una goccia.
    Non sembra neppure stanco. Mah...

  4. #34
    L'avatar di davos
    Data Registrazione
    Nov 2002
    Messaggi
    50,866
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    10557 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Comunque questa storia che i vecchi hanno più stamina dei giovani è davvero strana. Capisco tecnica tattica ma vincere di resistenza. Comunque anni fa dicevo che Thiene poteva fa bene anche meglio di zverev . Mi pare che nell'ultimo anno abbia alzato di tanto il livello. È diventato competitivo anche sul veloce.

  5. #35

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    32,224
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    6200 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da davos Visualizza Messaggio
    Comunque questa storia che i vecchi hanno più stamina dei giovani è davvero strana. Capisco tecnica tattica ma vincere di resistenza. Comunque anni fa dicevo che Thiene poteva fa bene anche meglio di zverev . Mi pare che nell'ultimo anno abbia alzato di tanto il livello. È diventato competitivo anche sul veloce.
    È moooolto strana.
    Federer ha una classe suprema e ci può stare. In più è sempre acciaccato e si vede che fatica parecchio negli ultimi anni.
    Idem Nadal, che se non è al 100%, dato che la forza bruta è parte del suo gioco, può perdere contro chiunque. Oltretutto passa più tempo a curarsi i dolori che a giocare.

    Djokovic sembra giocare per scapzo...
    Manco sudava. Quanti gradi c'erano?
    Brutto tennis oggi comunque.

  6. #36
    L'avatar di Damien
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    12,936
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1937 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da davos Visualizza Messaggio
    Comunque questa storia che i vecchi hanno più stamina dei giovani è davvero strana. Capisco tecnica tattica ma vincere di resistenza. Comunque anni fa dicevo che Thiene poteva fa bene anche meglio di zverev . Mi pare che nell'ultimo anno abbia alzato di tanto il livello. È diventato competitivo anche sul veloce.
    davos, non è questione di fisico o di stamina o di resistenza.
    E' una questione di testa.
    Nole è più forte di testa, gioca meglio nei punti importanti e nelle situazioni chiave del match.
    Tira meno forte dello stesso Thiem, ma ha più sicurezza nei punti che contano.

    Per Nadal vale lo stesso, Parigi ci darà la conferma di questo.

  7. #37
    L'avatar di Damien
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    12,936
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1937 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    La lotta infinita tra i big three continua.
    Dicevo qualche tempo fa che si prevede che finiranno più o meno la carriera con gli stessi slam, più o meno.
    Federer può puntare su Wimbledon, Nadal certamente su RG, Djokovic si adatta meglio a tutte le superfici, ma attualmente ha 3 slam di ritardo dallo svizzero e 2 dallo spagnolo.



    Provo a fare questo giochetto degli slam a fine carriera considerando che :
    -Roger ormai va per i 39, non lo vedo oltre il 2020 e le Olimpiadi di Tokyo, non vedo slam per lui.
    -Rafa lo vedo continuare almeno per altri 3 anni sui suoi amati campi rossi. Con la testa ed il fisico che ha continuerà a vincere Parigi e Roma e Montecarlo, qualche chances di Us Open e Wimbledon.
    -Nole, come Rafa almeno altri 3 anni, competitivo su tutti i campi, sul rosso lo spagnolo permettendo.

    Dico:
    Nadal 24 (+ 3 Parigi + 1 Us Open + 1 Aus Open)
    Djokovic 23 (+ 2 Aus Open + 2 Wimbledon + 2 Us Open)
    Federer 20

  8. #38
    L'avatar di biedermaier
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    18,775
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1773 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    perso e uscito alla prima anche oggi

    l'impressione che su questo ragazzo si stesse purtroppo esagerando sembrava corretta

  9. #39

    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    17,989
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2022 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Damien Visualizza Messaggio
    La lotta infinita tra i big three continua.
    Dicevo qualche tempo fa che si prevede che finiranno più o meno la carriera con gli stessi slam, più o meno.
    Federer può puntare su Wimbledon, Nadal certamente su RG, Djokovic si adatta meglio a tutte le superfici, ma attualmente ha 3 slam di ritardo dallo svizzero e 2 dallo spagnolo.



    Provo a fare questo giochetto degli slam a fine carriera considerando che :
    -Roger ormai va per i 39, non lo vedo oltre il 2020 e le Olimpiadi di Tokyo, non vedo slam per lui.
    -Rafa lo vedo continuare almeno per altri 3 anni sui suoi amati campi rossi. Con la testa ed il fisico che ha continuerà a vincere Parigi e Roma e Montecarlo, qualche chances di Us Open e Wimbledon.
    -Nole, come Rafa almeno altri 3 anni, competitivo su tutti i campi, sul rosso lo spagnolo permettendo.

    Dico:
    Nadal 24 (+ 3 Parigi + 1 Us Open + 1 Aus Open)
    Djokovic 23 (+ 2 Aus Open + 2 Wimbledon + 2 Us Open)
    Federer 20
    caro collega laziale, accetto la sfida.
    io dico subito Grand Slam di novack quest'anno, e con lo scontato AO21 siamo a 21.
    davanti a tutti come dice la storia del tennis dal 2011 in poi...
    novack è ampiamente il piu forte.

    ma a parte questa mia previsione, che sono sicuro, ti aspettavi gia, vorrei farti notare che, a mio avviso, ha piu possibilità di vincere 1 slam roger, l'ultimo ovviamente, piuttosto che nadal.
    e ti spiego perchè.

    a wimbledon, io vedo solo pippe. nessuno sa giocare come si deve.. è una questione unicamente tra roger e novack. dove novack è ovviamente piu forte, anche li.
    però... quando il tuo avversario è uno soltanto beh.... statisticamente, hai piu probabilit di vincere.
    ti basta sperare in un infortunio...
    ti basta sperare che dopo la vittoria del RG sia un po scarico (RG+W è durissima)
    insomma hai le tue chances.
    inoltre roger non da nessun segno di crollo totale... è ancora abile al servizio, e wimbledon è 90% servizio.

    invece la questione nadal RG è estremamente piu complicata.
    lo spagnolo ha 2 problemi ENORMI...
    1-mentalmente subisce costantemente novack. se la puo giocare fisicamente perchè anche il serbo, come abbiamo visto domenica, non è certo il maratoneta del 2011... anche lui orma ha le sue pause. però contro nadal è ormai imbattibile. questa la verità...
    2-thiem fisicamente ormai lo surclassa...

    io non credo sia ancora in grado, anche al RG, di gestire queste 2 problematiche. inoltre, se tanto mi da tando, quest'anno nadal dovrà afforntarle entrambe! una in SF ed un in F, sempre che sia in grado di arrivarci!
    sono 2 anni che thiem e novack sono dalla stessa parte di tabellone, sicuramente quest'anno faranno in modo che avvenga il contrario, almeno è auspicabile.

    fuori dalla terra nadal non vince mai, a parte tabelloni molto fortunati. ma ormai ci sono troppe mine vaganti per lui...

    questa la mia vision.
    ci vediamo a fine settmebre con 20 slam

  10. #40

    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    17,989
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2022 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Expriviano Visualizza Messaggio
    Thiem e' in un bagno di sudore.
    Djokovic neppure una goccia.
    Non sembra neppure stanco. Mah...
    ha una dieta ferrea, no carne no latticini no glutine.

Accedi