Buoni Fruttiferi Postali... - Pagina 148
Fase 2 per l’Austria: ‘Resurrezione’ da lockdown in tre date chiave. L’Italia spettatore interessato
In Italia la discussione sulla Fase 2 è solamente agli albori con ancora nessuna indicazione realmente concreta da parte del governo, ma c’è chi oltralpe sta già passando dalle parole …
Pil e debito Italia, la previsione catastrofica degli economisti di UniCredit. Agenzie di rating cosa faranno?
L’Italia è stato il primo paese dell’Europa ad essere colpito dalla morsa di Covid-19 e le ripercussioni saranno catastrofiche sul PIL a detta degli economisti di Unicredit Research. La stima …
Borsa Italiana sospinta da boom Intesa Sanpaolo (9,7%) e Unicredit (+8,7%). Esulta anche Leonardo
Incipit di ottava a spron battuto per Piazza Affari che si uniforma all’ottimo umore dei principali mercati tornati in modalità risk-on. Il Ftse Mib ha chiuso a +4% a quota …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1471

    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    124 Post(s)
    Potenza rep
    2576996
    Citazione Originariamente Scritto da claudia_b Visualizza Messaggio
    Sul retro si legge:
    I tassi sono suscettibili di variazioni successive a norma di legge.
    C'è poi il timbro con la serie (Q) e i tassi lordi applicati per i primi 4 scaglioni fino al 20° anno.
    Segue la dicitura (a stampa) dal 21° al 30° anno solare successivo a quello di emissione sarà corrisposto un interesse semplice al tasso massimo raggiunto

    Niente di diverso da quello che si trova sul sito di PI
    https://www.poste.it/files/147646739...ari-30anni.pdf
    Perchè qui si erano già parati il sederino è tutto in linea con il decreto. Nel mio invece ci sta il timbro con i nuovo tassi scaturiti dal decreto (8% fino al 5° anno, 9% dal 6° al 10° anno; 10,50% dall'11° al 15° anno, 12% dal 16° al 20° anno) poi la scritta in originale: più lire 129.075 per ogni successivo bimestre maturato fino al 31 dicembre del 30° anno solare successivo a quello di emissione.
    per capirci meglio, Lire 129.075 scaturiscono dall'ultimo scaglione al 16% dei buoni originali senza timbro
    Ultima modifica di tundra; 15-03-19 alle 19:28

  2. #1472

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    46 Post(s)
    Potenza rep
    3433042
    Scusate un attimo. Serie Q emesso a Settembre 93. Il timbro su spazio bianco riguarda il rendimento fino al 20° anno. Poi la stampa sotto recita che dal 21° al 30° anno solare sarà corrisposto interesse semplice al tasso massimo.

    La discussione in oggetto riguarda questo caso o come è successo con buoni più vecchi (P) dove il timbro era sovrapposto alla tabella?

    Altra cosa, ho appena notato che alcuni del '93 di mio padre nella zona del timbro sono in realtà in bianco, non so se scoloriti (tutti e 4 uguali?) o non timbrati.
    Impiegata di fiducia li ha visti e detto nulla (ha scritto a matita quello che sarà il valore finale nel 2024), a voi è mai capitato?

  3. #1473

    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    124 Post(s)
    Potenza rep
    2576996
    Citazione Originariamente Scritto da marklevi Visualizza Messaggio
    Scusate un attimo. Serie Q emesso a Settembre 93. Il timbro su spazio bianco riguarda il rendimento fino al 20° anno. Poi la stampa sotto recita che dal 21° al 30° anno solare sarà corrisposto interesse semplice al tasso massimo.
    Credo che sia tutto regolare, perchè è regolato fino al 30.mo anno con i tassi riguardanti lo stesso buono
    Citazione Originariamente Scritto da marklevi Visualizza Messaggio
    La discussione in oggetto riguarda questo caso o come è successo con buoni più vecchi (P) dove il timbro era sovrapposto alla tabella?
    Il buono mio è la serie Q/P emesso subito dopo il decreto che abbassava i tassi, ma usavano i buoni stampati per le condizioni pre-decreto apponendo un timbro che specificava i nuovi tassi fino al 20.mo anno senza modificare i rendimenti bimestrali che erano calcolati sul 16% e non sul 12%
    Citazione Originariamente Scritto da marklevi Visualizza Messaggio
    Altra cosa, ho appena notato che alcuni del '93 di mio padre nella zona del timbro sono in realtà in bianco, non so se scoloriti (tutti e 4 uguali?) o non timbrati.
    Impiegata di fiducia li ha visti e detto nulla (ha scritto a matita quello che sarà il valore finale nel 2024), a voi è mai capitato?
    Non capisco, in pratica se tu volessi farti i calcoli non hai riferimenti? Come un assegno firmato in bianco? Non ci sono i rendimenti indicati a causa di un timbro messo male?
    In ogni caso, per essere oggetto di reclamo devi poter fare dei calcoli e verificare se sono in contrasto con quello che ti riconoscono

  4. #1474

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    46 Post(s)
    Potenza rep
    3433042
    Citazione Originariamente Scritto da tundra Visualizza Messaggio

    Non capisco, in pratica se tu volessi farti i calcoli non hai riferimenti? Come un assegno firmato in bianco? Non ci sono i rendimenti indicati a causa di un timbro messo male?
    In ogni caso, per essere oggetto di reclamo devi poter fare dei calcoli e verificare se sono in contrasto con quello che ti riconoscono

    La scritta a matita sono sicuro che sia stata l'impiegata delle Poste a farla e dovrebbe essere il valore a rimborso.
    Il timbro non è presente. Quanto sia la progressione del rendimento non è difficile da trovare. Più che altro mi interessa sia tutto regolare


    Buoni Fruttiferi Postali...-img_20190128_103142.jpg

  5. #1475

    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    197
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    124 Post(s)
    Potenza rep
    2576996
    Citazione Originariamente Scritto da marklevi Visualizza Messaggio
    La scritta a matita sono sicuro che sia stata l'impiegata delle Poste a farla e dovrebbe essere il valore a rimborso.
    Il timbro non è presente. Quanto sia la progressione del rendimento non è difficile da trovare. Più che altro mi interessa sia tutto regolare


    Buoni Fruttiferi Postali...-img_20190128_103142.jpg
    Credo che non abbiano apposto il timbro sulla parte bianca, forse puoi deteminare i tassi di rendimanto dei primi 20 anni in base alla serie

    Controlla qui:
    Calcola in valore del tuo Buono
    Calcolo rendimento e interessi buoni fruttiferi postali - CDP

  6. #1476

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    46 Post(s)
    Potenza rep
    3433042
    Citazione Originariamente Scritto da tundra Visualizza Messaggio
    Credo che non abbiano apposto il timbro sulla parte bianca, forse puoi deteminare i tassi di rendimanto dei primi 20 anni in base alla serie

    Si la progressione del rendimento è visualizzabile sul calcolatore CDP. Deltronde è un semplice "ordinario". Come ho detto sopra mi interessa più che sia "tutto ok" quando sarà ora di ritirare.

  7. #1477

    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    21
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    10 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da stena Visualizza Messaggio
    A febbraio è arrivata la sentenza a nostro favore dall'abf, settimana scorsa é arrivata la telefonata dall'ufficio postale del mio comune che è arrivato il vaglia con la differenza.
    Siamo andati all'ufficio postale. Il buono è stato liquidato normalmente con la cifra che calcolava il sistema, a cui una volta sommato il valore del vaglia sono arrivato all'importo calcolato da me.
    Ottimo.
    Vorrei chiederti se il calcolo lo hai eseguito tenendo in considerazione la tabella degli interessi presente nel sito cdp oppure manualmente.
    Io ho sotto controllo la tabella cdp ma mi riservo di eseguire una verifica per il confronto con quanto è scritto sul retro dei buoni.
    Grazie

  8. #1478
    L'avatar di schrfl
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,979
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    774 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Io ho dei buoni emessi nel 1990 che su mia richiesta dovevano essere a termine (raddoppia il capitale dopo x anni e triplica dopo x anni). Dopo 12 anni mi recai in posta per riscuotere il buono aspettandomi il capitale triplicato, invece l'impiegata mi fece notare che il timbro era per un buono a termine, ma la serie di appartenenza del cartaceo era di un buono ordinario. Morale della favola, li porto a scadenza. Comunque il 95% delle impiegate/i delle poste li vedrei bene in mezzo i campi a zappare. Ogni volta che vado per il rimborso di qualche buono ne esce una nuova. L'ultima è che vi consiglio di recarvi in ufficio nella tarda mattinata, perché nelle prime ore la linea è ballerina e mi è capitato già 2 volte che il buono risultasse inesistente anche se loro avevano la matrice. La prima volta mi è andata bene perché al secondo tentativo è filato tutto liscio, mentre la seconda volta non ne voleva sapere ed è stata fatta una pratica da inviare all' ufficio provinciale e sono dovuto tornare dopo 4gg. Un'altra volta per la trasformazione di un libretto ordinario in smart alle 9 di mattina lamentavano ancora linea ballerina. Addirittura l' atm alle 9 di mattina è lento.
    Il lato comico è che a volte ti propongono i loro abbonamenti fisso adsl mentre aspettano che la linea ritorni. Concludendo tutti gli istituti bancari hanno lacune , ma le poste primeggiano. La regola è diversificare su più strumenti e su più intermediari finanziari.

  9. #1479
    L'avatar di alpo
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    787
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    374 Post(s)
    Potenza rep
    25078771
    Citazione Originariamente Scritto da marklevi Visualizza Messaggio
    Si la progressione del rendimento è visualizzabile sul calcolatore CDP. Deltronde è un semplice "ordinario". Come ho detto sopra mi interessa più che sia "tutto ok" quando sarà ora di ritirare.
    Essendo ben chiara la data di emissione non credo ci siano problemi di riscossione, anche se manca il timbro a inchiostro dei rendimenti.

  10. #1480

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    487
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    302 Post(s)
    Potenza rep
    6889090
    Citazione Originariamente Scritto da agi76 Visualizza Messaggio
    Chi mi aiuta a sistemare l'excel allegato?
    Non riesco a calcolare gli interessi " in regime di capitalizzazione semplice" di un buono del 1995 in modo che il risultato al 30° anno sia uguale a quello del simulatore delle poste (5201.18€).
    Fino al 20° anno sono praticamente sicuro che sia giusto infatti il buono del 2008 (a 20 anni) da un risultato uguale al centesimo a quello del simulatore, ma dal 20° anno al 30° non mi trovo più.
    Grazie
    Nessuno che mi aiuta a sistemare questo excel? Non tanto perchè non mi fido del calcolatore delle poste, ma perchè mi piacerebbe essere capace di calcolare da solo.
    File Allegati File Allegati

Accedi