Reclamo contro introduzione CANONE Widiba: come muoversi? Cap. II - Pagina 125
Outlook Kairos: contesto sfidante anche i prossimi mesi, Fugnoli individua l’elemento che in futuro innescherà la svolta per Fed e mercati
Siamo quasi giunti al termine di un anno che rimarrà nella storia per diversi motivi, dalla guerra in Ucraina, all?inflazione sui massimi da decenni, ma anche per le performance negative dei mercati, con nessuna asset class che è riuscita a sfuggire alle vendite. Il mercato obbligazionario a livello globale ha registrato un -20% nominale da
Impennata rendimenti Btp rende meno attraenti gli yield di Enel e delle altre utility di Piazza Affari. Pesa anche il rebus bollette/pagamenti
Alea iacta est, il dado è tratto. Il timore di stop delle forniture di gas dalla Russia si era già concretizzato con l?annuncio da parte di Gazprom della chiusura a tempo indeterminato di Nord Stream 1, come risposta di Putin al tetto al prezzo del petrolio russo deciso dai Paesi del G7. Nella giornata di
UniCredit, Orcel su governo Meloni: ‘mercati esagerati con Italia, cresce più di Italia e Germania e ricchezza famiglie supera 10.000 MLD’
Il numero uno di UniCredit Andrea Orcel conferma di riporre fiducia  nelle potenzialità dell'Italia e non vede grandi problemi per il paese dop
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1241
    L'avatar di jackis
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    3,661
    Mentioned
    30 Post(s)
    Quoted
    2087 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da Harry78 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, scusate ma non ci sto capendo molto, ho provato a leggere le ultime pagine.
    Conto aperto a marzo 2015. Ho inviato il reclamo a fine novembre 2021 a widiba e mi hanno stornato fino ad ora i 7,5 euro di spese trimestrali. Ho ricevuto ultimamente la mail di widiba che mi comunica che storneranno per altri 30 gg e poi dovrò pagare il canone.

    1) Ora, vorrei capire come procedere: c'è in qualche post che magari mi sono perso, una guida su come fare ricorso ad ABF? Questa procedura mi assicura che non pagherò questo canone?
    2) Forse non c'entra nulla, ma io ho una carta di credito widiba dove non pago nulla, nemmeno il bollo. Mi rimarrà anche questa con queste condizioni? Perchè leggo che invece costa 5 euro il canone, anche con il mio attuale pacchetto...

    Grazie!

    ricordati, cè sempre una guida sul fol, ed è sempre in PRIMA PAGINA!

  2. #1242
    L'avatar di fallen
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    1,580
    Mentioned
    25 Post(s)
    Quoted
    1102 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da pizzetta72 Visualizza Messaggio
    Mi è sorto un dubbio sui limiti di tempo....
    Ora non ricordo esattamente le date esatte perché non ho il pc con me, ma mi sembra che io feci reclamo verso settembre dell'anno scorso al quale non risposero, e dopo verso dicembre-gennaio feci il ricorso ad ABF, che si concluse verso aprile-maggio.
    Ora, in caso volessi fare un nuovo ricorso perché la banca mi riaddebita nuovamente le spese ridate, entro quanto tempo dovrei farlo?
    Il tempo massimo è di un anno, ma a partire da dove, dalla prima PMU o l'ultima PEC che hanno mandato?
    Io credo che il riaddebito delle spese costituisca una situazione nuova per cui dover fare un nuovo reclamo e chiedere spiegazioni: non si tratta di PMU ma di disattendere un accordo. Quindi secondo me in tal caso andrebbe fatto un nuovo reclamo con tutte le tempistiche che ne conseguono.


    Citazione Originariamente Scritto da Harry78 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, scusate ma non ci sto capendo molto, ho provato a leggere le ultime pagine.
    Conto aperto a marzo 2015. Ho inviato il reclamo a fine novembre 2021 a widiba e mi hanno stornato fino ad ora i 7,5 euro di spese trimestrali. Ho ricevuto ultimamente la mail di widiba che mi comunica che storneranno per altri 30 gg e poi dovrò pagare il canone.

    1) Ora, vorrei capire come procedere: c'è in qualche post che magari mi sono perso, una guida su come fare ricorso ad ABF? Questa procedura mi assicura che non pagherò questo canone?
    2) Forse non c'entra nulla, ma io ho una carta di credito widiba dove non pago nulla, nemmeno il bollo. Mi rimarrà anche questa con queste condizioni? Perchè leggo che invece costa 5 euro il canone, anche con il mio attuale pacchetto...

    Grazie!
    1) puoi fare il ricorso, alla prima pagina ci sono delle indicazioni ma comunque basta che vai sul sito di ABF e lì viene spiegato passo passo cosa fare. La procedura non "garantisce" nulla in termini assoluti, ma diamo comunque per scontato che sia così, date le decisioni favorevoli per l'utente di ABF e di conseguenza il fatto che numerosi successivi ricorsi siano stati chiusi anticipatamente da Widiba accogliendo le richieste;
    2) il contratto della carta di credito non viene intaccato da questa PMU o da un eventuale ricorso. Il canone di 5 che vedi è quello più aggiornato evidentemente, ma non si applica al tuo contratto.

  3. #1243
    L'avatar di lampadino
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    52,237
    Mentioned
    476 Post(s)
    Quoted
    12039 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Harry78 Visualizza Messaggio
    una guida su come fare ricorso ad ABF?
    vedi anche questo riassunto veloce


    Citazione Originariamente Scritto da eles Visualizza Messaggio
    E' semplice:
    - leggi la prima pagina di questo thread;
    - ti accerti di aver fatto reclamo e che non siano passati 12 mesi, altrimenti fai un nuovo reclamo, aspetti risposta o 60 gg.;
    - prepari gli allegati;
    - devi rispecchiare ciò che hai scritto sul reclamo e poi ti rifai alle sentenze abf da prima pagina, leggine il Diritto:
    E comunque è noto che, per l’art. 118 TUB contenente la disciplina dello ius variandi, tali addebiti
    per “spese fisse di liquidazione” siano illegittimi, rilevando che 'non può pertanto reputarsi una
    "modifica" contrattuale ammissibile l’aumento di un costo, pur menzionato nell’originario
    documento di sintesi, da un valore pari a zero a un qualsivoglia valore positivo. L’applicazione di
    un costo che in precedenza non veniva conteggiato dall’intermediario non può essere in definitiva
    esito di un valido esercizio del ius variandi, con conseguente inefficacia della relativa previsione
    modificativa, come tale inidonea ad assumere valore contrattuale, e quindi vincolante, per le parti e,
    in particolare, per il cliente' (Collegio di Milano, decisione n. 4882/2022);
    - paghi le 20 euro, bonifico bancario sul conto corrente intestato a “Banca d’Italia Segreteria tecnica dell’Arbitro Bancario Finanziario”, IBAN IT71M0100003205000000000904, causale 'Ricorso ABF tuo codice fiscale';
    - ti registri su Abf;
    - procedi on line in pochi passi;
    - non scrivere nella finestra motivazioni, ma carica un file 'motivazioni' tramite pulsante ivi predisposto, così da non incorrere nel superamento range caratteri;
    - se dovessi visualizzare 'errore inaspettato...', cambia menu o esci e rientra;
    - poi, ne segui l'iter;
    - sul sito Abf, è presente una guida e il modulo per dichiarazione cointestatario.


    Faq:
    - Nel frattempo ho cambiato pacchetto, posso ricorrere?
    - In che cosa è consistito il provvedimento Agcm per pratica commerciale scorretta vs Widiba?
    - Perché dunque, con Agcm vs Poste è tornato tutto gratis e per Agcm vs Widiba no?
    - Cosa ha portato di positivo il provvedimento Agcm?
    - Ma perché Widiba insiste nel farci pagare ancora queste spese, nonostante le sentenze di ricorsi Abf vinti?
    Ultima modifica di lampadino; 19-08-22 alle 16:40

  4. #1244

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    1,091
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    634 Post(s)
    Potenza rep
    36992290
    Citazione Originariamente Scritto da fallen Visualizza Messaggio
    Io credo che il riaddebito delle spese costituisca una situazione nuova per cui dover fare un nuovo reclamo e chiedere spiegazioni: non si tratta di PMU ma di disattendere un accordo. Quindi secondo me in tal caso andrebbe fatto un nuovo reclamo con tutte le tempistiche che ne conseguono....
    Allora è come questa discussione .
    Faccio passare 2 gg, rifaccio la stessa domanda, e ricominciano le (stesse) risposte

  5. #1245
    L'avatar di Checklist
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    4,021
    Mentioned
    42 Post(s)
    Quoted
    2678 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Rado1 Visualizza Messaggio
    mi sembrava di averlo visto anche a me ma non lo trovo più
    Stessa domanda anche a te: a cosa ti servirebbe?

  6. #1246
    L'avatar di Checklist
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    4,021
    Mentioned
    42 Post(s)
    Quoted
    2678 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da pizzetta72 Visualizza Messaggio
    Ora, in caso volessi fare un nuovo ricorso perché la banca mi riaddebita nuovamente le spese ridate, entro quanto tempo dovrei farlo?
    Il tempo massimo è di un anno, ma a partire da dove, dalla prima PMU o l'ultima PEC che hanno mandato?
    "Tecnicamente", dovresti fare un altro reclamo, ed eventuale ricorso entro un anno a partire da quest'ultimo reclamo.
    Però uno scenario del genere sarebbe come un non aver rispettato un accordo preso in fase di controversia stragiudiziale, che ci sia stata o meno "sentenza", per questo in tal caso anche se ormai il ricorso è chiuso proverei a contattare l'ABF. Alle brutte ti diranno che dovrai rifare tutto l'iter.
    Di sicuro un comportamento del genere darebbe ampio motivo di fare un esposto a Banca di Italia, oltre al nuovo reclamo/ricorso.

  7. #1247

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    293
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    246 Post(s)
    Potenza rep
    7679969
    Ragazzi non so se qualcuno può aiutarmi... sto facendo il ricorso ma ho diversi problemi con il caricamento dei documenti.

    Ho iniziato allegando il contratto widiba e tutto ok, poi già con il caricamento della PMU mi appare una scritta rossa con scritto Si è verificato un errore inatteso nel caricamento... stesso formato pdf del contratto... poi anche con uno screenshot in formato corretto stesso errore... è capitato ad altri?

  8. #1248
    L'avatar di eles
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    2,746
    Mentioned
    94 Post(s)
    Quoted
    871 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Sì, cambia menu o esci proprio. Tranquillo, non perderai niente perché salva tutto in automatico.

  9. #1249
    L'avatar di Checklist
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    4,021
    Mentioned
    42 Post(s)
    Quoted
    2678 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da marcor437 Visualizza Messaggio
    Ragazzi non so se qualcuno può aiutarmi... sto facendo il ricorso ma ho diversi problemi con il caricamento dei documenti.

    Ho iniziato allegando il contratto widiba e tutto ok, poi già con il caricamento della PMU mi appare una scritta rossa con scritto Si è verificato un errore inatteso nel caricamento... stesso formato pdf del contratto... poi anche con uno screenshot in formato corretto stesso errore... è capitato ad altri?

    Sì era capitato anche a me con un documento. Non ricordo cosa feci esattamente, ma basta riprovare, o come ha detto eles uscire e rientrare. Facci sapere se e come risolvi.

    p.s. se lo screenshot è quello delle schermate "gratis per sempre", come detto, non serve.

  10. #1250
    L'avatar di eles
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    2,746
    Mentioned
    94 Post(s)
    Quoted
    871 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Non serve, tanto te lo conferma Widiba nella pec di risposta definitiva al reclamo che rientri nella pratica commerciale scorretta.
    Ecco, io ho allegato entrambe le pec di risposta al reclamo (gennaio e agosto) e l'esito di procedimento Agcm.
    Alcuni mi hanno criticata ma, secondo me, dà subito l'impostazione ad Abf del comportamento discutibile di Widiba.

    Edit
    Ricordiamo che anche i clienti che non rientrano 'nel gratis per sempre' possono ricorrere, tanto si vince per ius variandi illecito.

    Credo poi che quell'errore del portale capiti quando è trascorso un po' di tempo senza editare/proseguire.
    Ultima modifica di eles; 17-08-22 alle 17:29

Accedi