Conto BBVA 100% online con cashback - Pagina 133
Nuovo BTP ITALIA: scudo vs inflazione per le famiglie con la novitÓ del doppio premio fedeltÓ. Emissione al via il 20 giugno 2022
Torna il BTP Italia, titolo di Stato studiato soprattutto per le famiglie e indicizzato al tasso di inflazione. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) ha annunciato oggi che da …
ETF tematici, ecco chi sta resistendo al sell-off dei mercati
Mercati ancora nervosi con l’indice S&P 500 che si Ŕ avvicinato all’ingresso nel mercato Orso. Il risk-off che ha caratterizzato i mercati azionari si fa sentire anche sugli investimenti tematici …
Tesla: titolo -42% da annuncio Musk su Twitter, valore mercato quasi metÓ da novembre . Cathie Wood corre in soccorso dopo mesi di sell?
Tesla vittima dei lockdown da Covid in Cina, del peggioramento del sentiment di mercato che sta facendo capitolare soprattutto le azioni growth, e vittima, anche, della febbre di Elon Musk …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1321

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    110
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    103 Post(s)
    Potenza rep
    1752715
    Citazione Originariamente Scritto da stenickmav Visualizza Messaggio
    Per˛ stai introducendo i bonifici istantanei che esulano dal discorso. Qui si parla esclusivamente di bonifici urgenti e di BIR: sono la stessa cosa o no?

    Anche CheBanca consente i bonifici urgenti, non li chiama BIR e non fa storie sull'importo.
    Su internet si trovano notizie discordanti e vengono chiamati BIR soltanto quelli di importi veramente rilevanti.
    Ma un impiegato di banca (non di BdP) mi ha detto che viene comunemente definito bir qualsiasi bonifico urgente di qualsiasi importo.
    BdP permette l'invio online di questi bir a costo zero...
    Quando si compila il bonifico (su BdP), si seleziona l'invio con la scritta "Bonifico Urgente Italia", dopodichŔ la ricevuta pdf che viene rilasciata riporta la scritta bir (dettaglio bir).
    Basta guardare quello che ho postato qualche giorno fa.

  2. #1322

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    26,841
    Mentioned
    176 Post(s)
    Quoted
    10374 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Bonifici urgenti Ŕ un bonifico con accreditato in giornata ,i BIR (bonifici di importo rilevante) sono una sotto categoria dei bonifici urgenti ovvero utilizzano lo stesso circuito e hanno le stesse tempistiche e quindi alcune banche usano come unica denominazione BIR

  3. #1323
    L'avatar di stenickmav
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    8,811
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    5948 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da FogOnLine Visualizza Messaggio
    Sulle denominazioni fantasiose dei fogli informativi non mi avventuro proprio.

    Prima dei bonifici istantanei c'erano i bonifici urgenti che venivano eseguiti come BIR in quanto il circuito garantiva la "consegna" nei tempi richiesti.

    I bonifici immediati (che molti chiamano urgenti) introdotti da poco si chiamano bonifici istantanei e girano su un circuito diverso dai BIR, se poi qualche banca li chiama urgenti, veloci o super-rapidi...
    Che io abbia visto, solo BPM si Ŕ avventurata a chiamare "Veloci" quei bonifici che, a seconda della banca destinataria, possono essere istantanei o urgenti, lasciando il cliente nell'ignoranza rispetto a questa distinzione.

    CheBanca, invece, non offre i bonifici istantanei (grande mancanza) ma solo quelli urgenti, che fa pagare ben 5 euro di commissione, e li chiama correttamente per quello che sono: bonifici urgenti.
    Ultima modifica di stenickmav; 10-11-21 alle 18:20

  4. #1324
    L'avatar di stenickmav
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    8,811
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    5948 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da salsipuede Visualizza Messaggio
    tutti i BIR sono anche urgenti (ma a caratterizzarli Ŕ l'importo)
    Per la banca di @Ryoga sembra che tutti gli urgenti siano BIR...
    La transazione Ŕ stata inoltrata su SWIFT, lo si capisce dall'header MT103 nell'ultima riga.
    Il problema allora sta lý? BBVA non accetta i bonifici SWIFT? Mi pare di aver letto questo pagine fa, ma non vorrei confondermi.
    Che poi sia corretto o no che la banca mandi bonifici urgenti come SWIFT anzichÚ come SEPA non lo so. Se non fosse corretto si ribalta la responsabilitÓ su BdP.

  5. #1325

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    110
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    103 Post(s)
    Potenza rep
    1752715
    Citazione Originariamente Scritto da stenickmav Visualizza Messaggio
    Il problema allora sta lý? BBVA non accetta i bonifici SWIFT? Mi pare di aver letto questo pagine fa, ma non vorrei confondermi.
    Che poi sia corretto o no che la banca mandi bonifici urgenti come SWIFT anzichÚ come SEPA non lo so. Se non fosse corretto si ribalta la responsabilitÓ su BdP.
    No, era partito tramite BIC....ora allego.

  6. #1326
    L'avatar di Cranio
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    3,566
    Mentioned
    43 Post(s)
    Quoted
    2213 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da salsipuede Visualizza Messaggio
    La transazione Ŕ stata inoltrata su SWIFT, lo si capisce dall'header MT103 nell'ultima riga.

    Questo chiude la questione e conferma che il casino l'ha fatto banca del piemonte.

  7. #1327
    L'avatar di FogOnLine
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    11,641
    Mentioned
    77 Post(s)
    Quoted
    5029 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da stenickmav Visualizza Messaggio
    Il problema allora sta lý? BBVA non accetta i bonifici SWIFT? Mi pare di aver letto questo pagine fa, ma non vorrei confondermi.
    Che poi sia corretto o no che la banca mandi bonifici urgenti come SWIFT anzichÚ come SEPA non lo so. Se non fosse corretto si ribalta la responsabilitÓ su BdP.
    Purtroppo, la responsabilitÓ dell'ordine di bonifico Ŕ del cliente, la banca di origine non pu˛ sapere nÚ controllare se la banca destinataria accetta solo SEPA, si limita a "servire" la richiesta di bonifico urgente cosý come fatta dal cliente.

    Edit. bisognerebbe chiedere a Ryoga se BdP implementa i bonifici istantanei SEPA o non li ha proprio.
    Ultima modifica di FogOnLine; 10-11-21 alle 18:27

  8. #1328
    L'avatar di stenickmav
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    8,811
    Mentioned
    68 Post(s)
    Quoted
    5948 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    Bonifici urgenti Ŕ un bonifico con accreditato in giornata ,i BIR (bonifici di importo rilevante) sono una sotto categoria dei bonifici urgenti ovvero utilizzano lo stesso circuito e hanno le stesse tempistiche e quindi alcune banche usano come unica denominazione BIR
    Da qui vediamo l'inutilitÓ di introdurre il concetto di BIR da parte delle banche. Basta solo il bonifico urgente, che sia di 1 centesimo o di 500.000 euro poco dovrebbe importare.

  9. #1329
    L'avatar di Ned92
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    1,686
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    1203 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    Bonifici urgenti Ŕ un bonifico con accreditato in giornata ,i BIR (bonifici di importo rilevante) sono una sotto categoria dei bonifici urgenti ovvero utilizzano lo stesso circuito e hanno le stesse tempistiche e quindi alcune banche usano come unica denominazione BIR
    Facendo qualche ricerca, mi Ŕ parso di capire che i bonifici urgenti viaggino su un circuito interbancario diverso dal circuito SEPA (che Ŕ quello dei bonifici ordinari verso Paesi UE e dei bonifici istantanei). Non so se abbiamo attivo, in parallelo, ancora il circuito pre-SEPA, ma il fatto che alcune banche distinguano tra bonifici Italia e bonifici SEPA me lo lascia pensare - in tal caso gli urgenti e i BIR, verosimilmente, viaggiano su questo circuito pi¨ obsoleto (quasi sicuramente lo fs Fineco, che inoltre richiede che i bonifici urgenti siano effettuati entro le ore 13).

    Se le cose effettivamente stanno cosý (non essendo un bancario, mi Ŕ difficile accertarlo), Ŕ probabile che BBVA non abbia proprio un modo di interfacciarsi a quel circuito - e che Banca del Piemonte non abbia sufficiente esperienza con lo strumento per accorgersi del problema e stornare l'importo in tempi brevi.

    Da normativa vigente, mi risulta che le banche siano tenute esclusivamente a offrire bonifici SEPA, sia in ricezione che in uscita, quindi non credo BBVA sia nel torto (salvo che, chiaramente, dovrebbe avere un customer care pi¨ preparato - ma per esperienza, su questi cavilli, banca che vai, confusione che trovi).

  10. #1330

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    26,841
    Mentioned
    176 Post(s)
    Quoted
    10374 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    @stenickmav Hai citato anche il caso di BPM che ha denominato gli Istantanei come Veloci ,e francamente non capisco perchÚ non usare il termine scritto nei documenti SEPA
    @ned62 il circuito Swift Ŕ offerto da molte banca essendo necessario per tutti i bonifici fuori area SEPA,se invece intendevi dire che una banca non Ŕ obbligato ad offrirlo penso che tu abbia ragione

Accedi