Alternative al Conto Deposito - Vol. 2
Mps-UniCredit: fine dei giochi, a Draghi ora tocca pregare l’Ue. Banco BPM Winner in Borsa, Orcel ha le mani libere
Si è conclusa con un fallimento l’Odissea bancaria italiana che ha visto grandi protagonisti Mps, UniCredit e il Tesoro, ben prima di quella data del 29 luglio, che aveva dato …
Niente Pinterest per PayPal, sospiro di sollievo a Wall Street per il titolo del colosso dei pagamenti digitali
PayPal non intende acquisire Pinterest. Arriva la secca smentita del colosso dei pagamenti digitali dopo i rumor di settimana scorsa circa una potenziale offerta monstre da 45 miliardi di dollari. …
Settimana dei Pil e della Bce per i mercati europei. I segnali operativi su Ftse Mib e S&P 500
Questa sarà la settimana dei Pil, con le letture relative al terzo trimestre che giungeranno sia dagli Usa che dall?Eurozona. Da tenere sotto osservazione anche la riunione Bce. Settimana densa …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di il magu
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    2,551
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    1524 Post(s)
    Potenza rep
    42949678

    Alternative al Conto Deposito - Vol. 2


  2. #2
    L'avatar di Atakanoseki
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    5,015
    Mentioned
    36 Post(s)
    Quoted
    3068 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Il Cedro Visualizza Messaggio
    Guarda, già tenere i soldi sul conto corrente significa che non sono tuoi perché se la banca fallisce c'è solo da sperare che lo stato te li rimborsi...sotto i 100k...già qua di ragionamenti sarebbe assurdo farli, semplicemente è un dato di fatto che accettiamo, o meglio, che non siamo in grado di risolvere perché la politica è quello che è....e di fatto la maggioranza non ci fa proprio caso su questi "piccoli" dettagli diversamente fa caso a quello che raccontano in tv...di norma argomenti tossici per la psiche umana, oppure sono incentrati su ciò che fanno.... un po' come osservare al microscopio quanto bello e luccicante è un diamante, nel mentre ti sta cadendo un masso largo 1km sulla testa...

    Tornando al discorso, "logicamente" non mi pare tu stia facendo un ragionamento, diciamo piuttosto che è un discorso condizionato.... non mi pare di fare ragionamenti assurdi o complicati, penso piuttosto che la maggioranza non si ponga il problema... mi pare si faccia un contratto in cui consegno i miei soldi in mano a qualcuno in cambio di una piccola %...

    trovi assurdo che possa avere il diritto di sapere di preciso che ci fanno? i soldi dovrebbero essere i miei... Quanto guadagnano? dove li investono? cosa realizzano concretamente? ecc..

    Così tanto per scherzare, se con quei soldi mi preparassero un missile per tirarmelo sulla mia casa, quando ci sono dentro....non sarei puoi così daccordo a consegnarli, nemmeno se mi danno n volte il capitale consegnato...

    Ora dato che ci sono metodi meno visibili per creare situazioni simili al missile...sarebbe da parte mia cosa gradita sapere che ci fanno...a te non interessa? lo trovi irrilevante?

    tanto per chiedere o pensi che sia una teoria assurda?
    Parte delle "banche" che remunera con conti deposito sono ex finanziarie che hanno chiesto o comprato la licenza bancaria per raccogliere.

    Le banche "vere" non raccolgono tramite conti deposito perchè attualmente non sanno cosa farsene della liquidità. Piuttosto ti indirizzano su strumenti finanziari e/o assicurativi dove si prendono un margine per le commissioni, oppure su obbligazioni proprie generalmente a copertura di quelle in scadenza.

    Quindi con i tuoi soldi acquisti "carta", che ha un valore in un contesto di moto continuo finanziario privo di valore reale.
    Ultima modifica di Atakanoseki; 16-08-21 alle 16:58

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    306
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    245 Post(s)
    Potenza rep
    10823480
    Citazione Originariamente Scritto da Atakanoseki Visualizza Messaggio
    Parte delle "banche" che remunera con conti deposito sono ex finanziarie che hanno chiesto o comprato la licenza bancaria per raccogliere.

    Le banche "vere" non raccolgono tramite conti deposito perchè attualmente non sanno cosa farsene della liquidità. Piuttosto ti indirizzano su strumenti finanziari e/o assicurativi dove si prendono un margine per le commissioni, oppure su obbligazioni proprie generalmente a copertura di quelle in scadenza.

    Quindi con i tuoi soldi acquisti "carta", che ha un valore in un contesto di moto continuo finanziario privo di valore reale.

    Bisogna vedere, caso per caso: "FCA Bank" opera nel settore del finanziamento dell'acquisto di veicoli nel settore "automotive", oppure "Banca Privata Leasing" opera nel settore -appunto- del "leasing" e delle "cessioni del quinto" e via dicendo.

    Ci sono, cioè, banche che anziché fare attività di intermediazione creditizia in senso solo "classico/generico" (raccolta fondi/prestiti-impieghi, che in questo momento non è molto remunerativa e per la quale -ora come ora- c'è liquidità in eccesso a causa della politica accomodante delle banche centrali), esercitano invece un'attività creditizia su settori più "specifici" dove c'è sempre bisogno di fondi (nei due esempi citati: acquisti a rate nel settore automobilistico, leasing e cessioni del quinto). Queste banche a vocazione più "specialistica" possono approvvigionarsi di capitali o mediante l'emissione di obbligazioni oppure mediante raccolta con i conti deposito. Lo stesso si potrebbe dire per Banca Ifis(Rendimax) dove han bisogno di denaro per comprare a stock i NPL (che poi cercano di gestire in maniera profittevole una volta acquistati)

  4. #4

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    5,002
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    2887 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da megliospenderlitutti Visualizza Messaggio
    Bisogna vedere, caso per caso: "FCA Bank" opera nel settore del finanziamento dell'acquisto di veicoli nel settore "automotive", oppure "Banca Privata Leasing" opera nel settore -appunto- del "leasing" e delle "cessioni del quinto" e via dicendo.

    Ci sono, cioè, banche che anziché fare attività di intermediazione creditizia in senso solo "classico/generico" (raccolta fondi/prestiti-impieghi, che in questo momento non è molto remunerativa e per la quale -ora come ora- c'è liquidità in eccesso a causa della politica accomodante delle banche centrali), esercitano invece un'attività creditizia su settori più "specifici" dove c'è sempre bisogno di fondi (nei due esempi citati: acquisti a rate nel settore automobilistico, leasing e cessioni del quinto). Queste banche a vocazione più "specialistica" possono approvvigionarsi di capitali o mediante l'emissione di obbligazioni oppure mediante raccolta con i conti deposito. Lo stesso si potrebbe dire per Banca Ifis(Rendimax) dove han bisogno di denaro per comprare a stock i NPL (che poi cercano di gestire in maniera profittevole una volta acquistati)
    Da aggiungere che trai gli operatori sugli NPL che alimentano i propri bilanci tramite attività di retail sul risparmio privato attraverso conti depositi, oltre a Banca Ifis, ricordiamo anche Illimity, Credito Fondiario, Banca Progetto, Guber.

  5. #5
    L'avatar di Il Cedro
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    2,352
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    NPL è sinonimo di? crediti tossici per caso ??? del tipo, non sanno come gestirli e allora li appioppano a chi cerca meno rischio? un leggero controsenso rispetto alle aspettative di chi li presta

  6. #6
    L'avatar di Folletto5
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    650
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    400 Post(s)
    Potenza rep
    39177939
    Citazione Originariamente Scritto da Il Cedro Visualizza Messaggio
    NPL è sinonimo di? crediti tossici per caso ??? del tipo, non sanno come gestirli e allora li appioppano a chi cerca meno rischio? un leggero controsenso rispetto alle aspettative di chi li presta
    NPL sta per Non Performing Loans, cioe' crediti difficilmente esigibili. Le banche tradizionali li sbolognano per una frazione del valore nominale, banche specializzate come Ifis li acquistano a pacchetti e ci lucrano sopra facendo il possibile per riscuoterli almeno in parte. Es. comprano il pacchetto al 15% del valore nominale e in un paio di anni riscuotono il 30%. Si potrebbe dire che nell'ecosistema bancario fanno la funzione degli animali spazzini. Non troppo lusinghiero, ma necessario.

  7. #7
    L'avatar di Il Cedro
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    2,352
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Folletto5 Visualizza Messaggio
    NPL sta per Non Performing Loans, cioe' crediti difficilmente esigibili. Le banche tradizionali li sbolognano per una frazione del valore nominale, banche specializzate come Ifis li acquistano a pacchetti e ci lucrano sopra facendo il possibile per riscuoterli almeno in parte. Es. comprano il pacchetto al 15% del valore nominale e in un paio di anni riscuotono il 30%. Si potrebbe dire che nell'ecosistema bancario fanno la funzione degli animali spazzini. Non troppo lusinghiero, ma necessario.
    il richard di turno di pritty woman?

  8. #8

    Data Registrazione
    Feb 2001
    Messaggi
    1,315
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    204 Post(s)
    Potenza rep
    17474457
    Citazione Originariamente Scritto da Atakanoseki Visualizza Messaggio
    Parte delle "banche" che remunera con conti deposito sono ex finanziarie che hanno chiesto o comprato la licenza bancaria per raccogliere.

    Le banche "vere" non raccolgono tramite conti deposito perchè attualmente non sanno cosa farsene della liquidità. Piuttosto ti indirizzano su strumenti finanziari e/o assicurativi dove si prendono un margine per le commissioni, oppure su obbligazioni proprie generalmente a copertura di quelle in scadenza.

    Quindi con i tuoi soldi acquisti "carta", che ha un valore in un contesto di moto continuo finanziario privo di valore reale.
    Ottimi discorsi. Alla situazione attuale propongono polizze vita con commissioni di entrata tra lo 0% ed il 3%.

  9. #9

  10. #10
    L'avatar di lorenzodb
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    11,412
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    4102 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Treno semi passato: Nvidia

Accedi