Conto corrente cointestato e morte
Investimenti fattoriali utili contro la volatilità. La view di Invesco
Gli investimenti fattoriali sono utili contro la volatilità dei mercati finanziari e continuano sul loro trend di crescita costante. Lo rileva il report ?Invesco Global Factor Investing Study?, appuntamento annuale giunto alla sua settima edizione. Lo studio si basa sulle interviste di 151 investitori fattoriali istituzionali e retail che nel complesso gestiscono asset per oltre
Ai mercati Giorgia Meloni fa meno paura di Liz Truss, ecco perché
Il caso UK, con il governo di Liz Truss che ha annunciato il taglio delle tasse nel paese più ambizioso dagli anni '80 e l'immediato capitombolo del
Ocse taglia le stime di crescita globale, Italia crescerà dello 0,4% nel ’23. Politica ‘Zero Covid’ rischio principale per la Cina
La crescita dell?economia globale ha perso slancio sulla scia della guerra di aggressione della Russia in Ucraina, che sta rallentando la crescita e sta esercitando ulteriori pressioni al rialzo sull?inflazione in tutto il mondo. E? quanto afferma l?ultimo Interim Economic Outlook dell?OCSE.L?Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ha rivisto le stime di crescita
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    202
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    129 Post(s)
    Potenza rep
    7159832

    Conto corrente cointestato e morte

    Salve,

    Ho sentito vari racconti e opinioni, quindi chiedo a voi esperti come funziona la cosa.

    Marito e Moglie, conto corrente cointestato.
    Se uno dei due muore, il conto viene bloccato? Possibile?
    (Mi è stato raccontato di persone che hanno aspettato mesi prima di avere di nuovo accesso al conto, senza che ci fossero problemi di eredità o cose strane...)

  2. #2

  3. #3

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    202
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    129 Post(s)
    Potenza rep
    7159832
    Ok, ma le banche come si comportano?

  4. #4

    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    307
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    145 Post(s)
    Potenza rep
    8450341
    Citazione Originariamente Scritto da Wtflol Visualizza Messaggio
    Ok, ma le banche come si comportano?
    Ti posso raccontare un'esperienza vissuta da poco in famiglia. Deceduto il marito, la banca ha bloccato il conto cointestato. Quindi la moglie ha dovuto aprirne uno nuovo intestato naturalmente solo a lei. A quel punto, la banca ha spostato subito metà del vecchio conto sul nuovo. L'altra metà è rimasta bloccata fino alla presentazione della successione.

  5. #5

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    202
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    129 Post(s)
    Potenza rep
    7159832
    Grazie

  6. #6

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    1,207
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    816 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da keemun Visualizza Messaggio
    Ti posso raccontare un'esperienza vissuta da poco in famiglia. Deceduto il marito, la banca ha bloccato il conto cointestato. Quindi la moglie ha dovuto aprirne uno nuovo intestato naturalmente solo a lei. A quel punto, la banca ha spostato subito metà del vecchio conto sul nuovo. L'altra metà è rimasta bloccata fino alla presentazione della successione.
    Le lamentele di alcuni su questo argomento sono appunto le tempistiche. Alcune banche sono lente, ad aprire e spostare la metà sul nuovo conto ci possono anche mettere svariate settimane o addirittura mesi, creando non pochi problemi per il superstite se non ha altri rapporti bancari.

  7. #7

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    335
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    234 Post(s)
    Potenza rep
    2370277
    sì il conto viene automaticamente bloccato. è successo a me: morta mia madre, il conto cointestato con mio padre è stato bloccato ed è stato costretto ad aprirne un altro tralaltro a condizioni peggiori rispetto a quello che aveva prima

  8. #8

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    1,840
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    975 Post(s)
    Potenza rep
    28071120
    Citazione Originariamente Scritto da Wtflol Visualizza Messaggio
    Salve,

    Ho sentito vari racconti e opinioni, quindi chiedo a voi esperti come funziona la cosa.

    Marito e Moglie, conto corrente cointestato.
    Se uno dei due muore, il conto viene bloccato? Possibile?
    (Mi è stato raccontato di persone che hanno aspettato mesi prima di avere di nuovo accesso al conto, senza che ci fossero problemi di eredità o cose strane...)
    conto cointestato dei miei genitori, mio padre è deceduto. Conto bloccato e la banca ha fatto aprire un nuovo conto intestato solo a mia madre spostandoci metà del saldo. Dopo la successione abbiamo presentato i documenti alla banca chiedendo lo sblocco del residuo. Ci hanno messo un anno dopo la presentazione dei documenti, nonostante solleciti. Quasi due anni in totale. Al momento dello sblocco il conto era in negativo perche' nei due anni hanno continuato ad addebitare 8 euro al mese di canone, per cui abbiamo dovuto pagare noi la banca

  9. #9

    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    126
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    91 Post(s)
    Potenza rep
    0
    ma quindi in linea di massima il conto cointestato non è una buona idea?

  10. #10

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    26,900
    Mentioned
    177 Post(s)
    Quoted
    10394 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Il conto cointestato si apre se si hanno delle esigenze che lo richiedono ,in questo senso la questione se sia una buona o cattiva aprirlo perde di significato ; le esigenze che possono determinare la necessità di aprire un conto cointestato possono essere il fatto che si hanno spese in comune oppure permettere a un altro soggetto di operare qualora colui che ci versa i soldi spesso non è presente (perché magari lavora al estero) ,questo secondo punto si potrebbe anche affrontare con la delega ma la cointestazione è preferibile perché anche in caso di morte almeno il 50% delle disponibilità è utilizzabile

Accedi