Reclamo contro introduzione CANONE Widiba: come muoversi? - Pagina 163
Fuga dall’euro, che precipita al minimo in più di 20 anni, tornando ad avvicinarsi alla parità nei confronti del dollaro. L’euro sconta l’alert recessione, rinfocolato dal boom dei prezzi del …
Gas in tempi di guerra, impennata del 780%. Goldman sforna il target nel caso Gazprom non riaprirà rubinetti Nord Stream dopo stop per manutenzione
La guerra in Ucraina scatenata dalla Russia lo scorso febbraio va avanti su più fronti. Uno dei più roventi è quello del gas, con Mosca che nelle ultime settimane ha …
Alert recessione: è fuga dall’euro, pronto a toccare e bucare parità sul dollaro. Caro gas e tassi Bce, cosa dicono i trader
Fuga dall'euro, che precipita al minimo in più di 20 anni, tornando ad avvicinarsi alla parità nei confronti del dollaro. L'euro sconta l'alert recessione, rinfocolato dal boom dei prezzi del …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1621
    L'avatar di Checklist
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    3,287
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    2180 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Andrés de Fonollosa Visualizza Messaggio
    Non mi è chiaro un punto.
    Il fatto che la banca non abbia dato una risposta al reclamo inoltrato via pec nei tempi prescritti (60 giorni) ci autorizza a ritenere che il ricorso ad ABF sia vinto in partenza indipendentemente dalle risposte di Widiba oppure no?

    Assolutamente no. Il silenzio dopo i termini di un reclamo equivale a reclamo NON accolto, come se avesse risposto con il dito medio (per usare una metafora colorita). Pertanto, dopo i termini o, in alternativa, se prima dei termini la banca ti risponde con le picche ♠, PUOI iniziare il ricorso.
    Era stato detto anche questo, mi rendo conto che la discussione è ormai lunga, ma leggete qualche pagina dai..

  2. #1622

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    817
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    555 Post(s)
    Potenza rep
    29933328
    Citazione Originariamente Scritto da Andrés de Fonollosa Visualizza Messaggio
    Non mi è chiaro un punto.
    Il fatto che la banca non abbia dato una risposta al reclamo inoltrato via pec nei tempi prescritti (60 giorni) ci autorizza a ritenere che il ricorso ad ABF sia vinto in partenza indipendentemente dalle risposte di Widiba oppure no?
    Mi rispondo da solo.
    Ho trovato un prontuario su come presentare un ricorso sul sito dell'ABF e c'è scritto questo:

    Reclamo contro introduzione CANONE Widiba: come muoversi?-immagine.jpg

    Così come è scritto sembra che per la banca sforare i 60 giorni non comporti null'altro che la possibilità da parte dell'utente di ricorrere all'ABF...

  3. #1623

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    817
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    555 Post(s)
    Potenza rep
    29933328
    Citazione Originariamente Scritto da Checklist Visualizza Messaggio
    Assolutamente no. Il silenzio dopo i termini di un reclamo equivale a reclamo NON accolto, come se avesse risposto con il dito medio (per usare una metafora colorita). Pertanto, dopo i termini o, in alternativa, se prima dei termini la banca ti risponde con le picche ♠, PUOI iniziare il ricorso.
    Era stato detto anche questo, mi rendo conto che la discussione è ormai lunga, ma leggete qualche pagina dai..
    ok grazie quindi non è vero che in tali casi il reclamo trova un "parziale accoglimento" come scritto da qualcuno.
    Sottolineo che a volte proprio leggere tutta la dfiscussione ti mette di fronte a pareri discordanti, informazioni talvolta sbagliate e pagine e pagine di contraddittorio.
    Sarebbe utile un bel riepilogo in prima pagina con tutte le faq e informazioni verificate e corrette, in stile 3d dei conti deposito per intenderci.

  4. #1624
    L'avatar di donsalieri
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,631
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    1902 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Comunque vada questo ricorso permettetemi di ringraziare tutti i partecipanti per la costanza, la ricerca di informazioni e i suggerimenti ricevuti da più parti.
    Sono passati più di otto mesi dalla ricezione della PMU ma l'impegno profuso da tutti non è diminuito.
    In bocca al lupo

  5. #1625
    L'avatar di Checklist
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    3,287
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    2180 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Andrés de Fonollosa Visualizza Messaggio
    ok grazie quindi non è vero che in tali casi il reclamo trova un "parziale accoglimento" come scritto da qualcuno.
    Infatti non ho capito nemmeno io, aspettiamo magari che l'autore ci chiarisca il suo concetto.


    Sarebbe utile un bel riepilogo in prima pagina con tutte le faq e informazioni verificate e corrette, in stile 3d dei conti deposito per intenderci.
    Purtroppo come detto l'autore del thread non è molto attivo, i primi post che sono in prima pagina possono essere modificati solo dai rispettivi utenti.

  6. #1626

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    343
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    173 Post(s)
    Potenza rep
    10666840
    Ho usato il condizionale proprio perché non c'è la certezza, ma sono molto sereno in merito all'accoglimento almeno parziale.

  7. #1627
    L'avatar di Checklist
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    3,287
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    2180 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Sì ma non è chiara la ratio.... boh, vabbè.

  8. #1628

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    10
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da pupitola Visualizza Messaggio
    Secondo me stai sbagliando, la pubblicità è a tutti gli effetti vincolante nei confronti del cliente.
    Widiba stessa lo ammette cercando di riversare sul cliente la prova relativa alla data di riferimento del messaggio pubblicitario.
    In pratica Widiba sta dicendo al cliente che deve dimostrare che il conto lo ha aperto come conseguenza di quella pubblicità.
    Se tu tacitamente ammetti che contrattualmente sapevi che il conto non sarebbe stato gratuito per sempre (perchè a conti fatti questo stai affermando con la tua posizione) hai già perso il tuo personale ricorso in partenza.
    Guardando il contratto di apertura c/c da me firmato(gennaio 2015) all'art 21 punto 4 trovo questa clausola:" Cataloghi, offerte, pubblicità o altri documenti promozionali hanno valore puramente indicativo e, salvo diverso accordo scritto tra le parti, non
    possono considerarsi in alcun modo parti integranti e/o sostanziali dei contratti conclusi dal Cliente con la Banca, né derogare alle presenti Condizioni
    Generali."
    Quindi deduco che per loro sarebbe stato molto più facile farvi riferimento e tagliare la questione, invece nella loro lettera di risposta si focalizzano prima sulla non validità delle Schermate allegate al ricorso e poi sulla differenza tra aumento delle spese e introduzione del canone. Inoltre nelle Conclusioni si appellano all'incompetenza dell'Organismo presso cui è stato indirizzato il reclamo (cfr. ...per ragioni di incompetenza vertendo la doglianza del sig. XXXXXXXX su eventuali/ipotetiche campagne pubblicitarie...)
    Quindi credo che la cosa che possano temere di più sia un'eventuale procedimento per pubblicità ingannevole.
    Trovo comunque positivo il dichiarato storno delle spese di liquidazione (...come gesto di attenzione nei confronti del sig. XXXXXXXX, così come di tutti i clienti che hanno manifestato insoddisfazione in relazione alla Manovra...)
    *Questo mi fa pensare che sia comunque utile presentare il reclamo, o manifestare in altro modo la nostra insoddisfazione.

  9. #1629

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    817
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    555 Post(s)
    Potenza rep
    29933328
    Relativamente al codice sull'autodisciplina per la pubblicità.

    Art. 2 Codice Autodisciplina:
    “La pubblicità deve evitare ogni dichiarazione o rappresentazione che sia tale da indurre in errore i consumatori, anche per mezzo di omissioni, ambiguità o esagerazioni non palesemente iperboliche, specie per quanto riguarda le caratteristiche e gli effetti del prodotto, il prezzo, la gratuità, le condizioni di vendita, la diffusione, l'identità delle persone rappresentate, i premi o riconoscimenti”.

  10. #1630
    L'avatar di Checklist
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    3,287
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    2180 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Presidente WB Visualizza Messaggio
    Guardando il contratto ....
    ... invece nella loro lettera di risposta si focalizzano prima sulla non validità delle Schermate allegate al ricorso e poi sulla differenza tra aumento delle spese e introduzione del canone. Inoltre nelle Conclusioni si appellano all'incompetenza dell'Organismo presso cui è stato indirizzato il reclamo (cfr. ...per ragioni di incompetenza vertendo la doglianza del sig. XXXXXXXX su eventuali/ipotetiche campagne pubblicitarie...)
    Quindi credo che la cosa che possano temere di più sia un'eventuale procedimento per pubblicità ingannevole.
    Trovo comunque positivo il dichiarato storno delle spese di liquidazione (...come gesto di attenzione nei confronti del sig. XXXXXXXX, così come di tutti i clienti che hanno manifestato insoddisfazione in relazione alla Manovra...)
    Se qualcuno di Widiba sta leggendo la discussione, con questo intervento potresti avergli fornito un bel vantaggio, almeno su quel punto...

    Comunque, come detto, non abbiamo alcuna traccia di volantini, pubblicità, ecc... e tali schermate non le chiamerei propriamente "pubblicità"...

    Per lo storno, è con ogni probabilità una misura indotta da qualche Autorità in attesa di dirimere la questione, oppure una misura della banca per prendere tempo e arginare altri reclami/ricorsi.

    Il dichiarato storno "come gesto di attenzione, ecc.." non è affatto un gesto di attenzione quanto solo un ulteriore elemento edulcorante per l'ABF.
    Ultima modifica di Checklist; 26-01-22 alle 13:38

Accedi