Togliere intestatario da conto cointestato, la banca vuole chiudere il conto
Dividendi Piazza Affari 2022: 19 big del Ftse Mib staccano la cedola lunedý 23 maggio, ecco i titoli pi¨ generosi
Sta per arrivare il dividend-day 2022 per Piazza Affari. Lunedý 23 maggio staccheranno la cedola molte delle big del listino milanese. Dopo il corposo antipasto del mese scorso, il pi¨ …
Tesla, pressing per lancio buyback in risposta a tonfo del titolo. Musk ha un’altra grana: arriva accusa di molestie a hostess di Space X
Il crollo del titolo Tesla in borsa inizia a pesare anche sui grandi investitori. Il miliardario Leo Koguan, il quale sostiene di essere il terzo maggiore azionista individuale di Tesla, …
Russia schiva disastro default, rublo +40% da pre-guerra. Tutte le manipolazioni di Putin per nascondere la disfatta dell’economia
Non lasciatevi incantare dalla rimonta del rublo che, dopo essere affondato al minimo di tutti i tempi nel mese di marzo, successivamente all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia dello scorso …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Greyone
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    6,657
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    96 Post(s)
    Potenza rep
    42949690

    Togliere intestatario da conto cointestato, la banca vuole chiudere il conto

    Ho un conto cointestato in Intesa SP insieme a mio papÓ (da 15-20 anni) e avrei necessita' di mantenere solo il mio nome,eliminando il suo. Il tutto ovviamente in comune accordo.
    Leggendo su Internet leggo che Ŕ possibile,o almeno pare, basta.comunicare alla banca la revoca unilaterale,ecc ecc.
    Nella realtÓ in banca,sia filiale che tramite telefono credo Milano, insistono a dire che la revoca Ŕ possibile ma bisogna chiudere il conto e aprirne un altro,cosa che a me sembra assurda.
    Questo significa aprire un conto con condizioni peggiori del mio (es ho i bonifici gratis e ne faccio parecchi ).
    Secondo voi hanno ragione loro?
    Ultima modifica di Greyone; 29-04-21 alle 16:30

  2. #2

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    0
    E' un contratto privato e non ci sono regole per i casi specifici. La banca pu˛ farlo, ma per evitare casini preferisce non farlo.
    I proprietari prima erano due, tu vuoi che diventi solo uno, la banca ha le sue ragioni per opporsi dato che non Ŕ un'operazione ordinaria. Difatti tu scrivi un banale "togliere intestatario" ma non Ŕ cosý, stai cambiano la proprietÓ del conto con tutte le conseguenze giuridiche del caso, anche nei confronti di eventuali pregressi. Supponi che arrivi dopo un mese un assegno firmato da tuo padre o che qualcuno vanti un credito nei confronti di tuo padre e si rivolga alla banca che ha deciso di spostare tutti i soldi ad uno solo dei proprietari nonostante si supponga siano di entrambi.

    Non puoi molto molto banalmente cambiare banca? Una banca che non dÓ bonifici gratis online E' DA CAMBIARE SUBITO.

  3. #3

    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    1,769
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    759 Post(s)
    Potenza rep
    36692890
    Fino a poco tempo fa non si poteva fare, per aggiungere o togliere un cointestatario bisognava chiudere un conto e aprirne un altro.
    Non so se di recente le cose siano cambiate, ma quasi sicuramente molte banche non gestiscono questa casistica.

  4. #4

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    26,837
    Mentioned
    176 Post(s)
    Quoted
    10371 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Greyone Visualizza Messaggio
    Ho un conto cointestato in Intesa SP insieme a mio papÓ (da 15-20 anni) e avrei necessita' di mantenere solo il mio nome,eliminando il suo. Il tutto ovviamente in comune accordo.
    Leggendo su Internet leggo che Ŕ possibile,o almeno pare, basta.comunicare alla banca la revoca unilaterale,ecc ecc.
    Nella realtÓ in banca,sia filiale che tramite telefono credo Milano, insistono a dire che la revoca Ŕ possibile ma bisogna chiudere il conto e aprirne un altro,cosa che a me sembra assurda.
    Questo significa aprire un conto con condizioni peggiori del mio (es ho i bonifici gratis e ne faccio parecchi ).
    Secondo voi hanno ragione loro?
    In generale non Ŕ possibile cambiare lĺintestazione di un conto corrente ,il motivo Ŕ che gli intestatari sottoscrivendo il contratto si fanno entrambi garanti delle operazioni compiute sul conto corrente ; togliere un intestatario Ŕ una fattispecie particolare inquadrabile in quanto detto precedentemente,fattispecie che si verifica soprattutto con il decesso di uno degli intestatari e in quel caso sussiste anche il problema della presenza di soggetti che entrano nel asse ereditario che possono vantare dei diritti sulle somme depositate e una banca vuole evitare di trovarsi nella posizione di dover rendere conto in sede civile di manovre che possono danneggiare finanziariamente e patrimonialmente altre persone
    In sintesi la posizione della banca appare legittima

  5. #5

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    855
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    498 Post(s)
    Potenza rep
    27922561
    La banca Ŕ la controparte nel contratto.
    Se cambiano le condizioni (in questo caso addirittura la parte) per il cui Ŕ stato contratto () l'altro ha il "diritto" di NON STARCI pi¨.
    E' come per le PMU...

    Citazione Originariamente Scritto da Greyone Visualizza Messaggio
    ...
    Il tutto ovviamente in comune accordo. Fra di voi ma non con la banca
    Leggendo su Internet ...questo Ŕ il problema... Oggi vanno "infettivologi" e "virologi" ... Diritto Civile o Bancario ... pi¨ in lÓ .
    bisogna chiudere il conto e aprirne un altro... ...e non Ŕ una impresa titanica...
    cosa che a me sembra assurda. ... ma non alla banca
    edit: correzione refuso
    Ultima modifica di avola2001; 30-04-21 alle 15:02

  6. #6
    L'avatar di Greyone
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    6,657
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    96 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Intanto grazie delle risposte.
    Ho un vecchio conto zerotondo,ok andrÓ chiuso. Adesso ci sono i conti XME mi sembra, il difficile Ŕ farsi fare condizioni simili,tipo i bonifici gratuiti,
    Vediamo se minacciando la chiusura totale si ottiene qualcosa un po ' come Sky 😁,non ho riferimenti sulle banche e per comoditÓ rimarrei su ISP volentieri.

  7. #7
    L'avatar di Elet
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    4,112
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    1808 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Greyone Visualizza Messaggio
    Intanto grazie delle risposte.
    Ho un vecchio conto zerotondo,ok andrÓ chiuso. Adesso ci sono i conti XME mi sembra, il difficile Ŕ farsi fare condizioni simili,tipo i bonifici gratuiti,
    Vediamo se minacciando la chiusura totale si ottiene qualcosa un po ' come Sky 😁,non ho riferimenti sulle banche e per comoditÓ rimarrei su ISP volentieri.
    Hai provato a chiedere se ti possono fare le stesse condizioni sul conto nuovo?

Accedi