Cashback [no classifica SuperCashback] dello Stato (link alle FAQ post #1) cap.IX - Pagina 172
I settori e titoli europei non scalfiti dall’onda d’urto ribassista, tra i top 5 YTD c’è anche un titolo del Ftse Mib
I mercati nelle ultime settimane hanno visto impennarsi la volatilità con vendite mirate soprattutto sul settore tecnologico. Guardando alla classifica per settori da inizio anno, in Europa spicca il -12,3% …
Spectrum Markets infrange la soglia dei 100 mln di certificati scambiati in un solo mese, +52% dei volumi nel quarto trimestre
Prosegue lo slancio positivo delle attività di Spectrum Markets. Nell’ultimo Quarterly Business Update, pubblicato dalla borsa pan-europea dei certificati, il volume degli scambi nel quarto trimestre del 2021 è cresciuto …
Quirinale, rischio BTP e banche: è la Meloni il vero spauracchio. Il potenziale impatto su Intesa e Unicredit di un’impennata dello spread
Le elezioni del nuovo presidente della Repubblica, rese ancora più importanti per i potenziali intrecci con la tenuta dell’attuale governo Draghi, vengono guardate molto da vicino in ottica riflessi sullo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1711

    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    11,309
    Mentioned
    103 Post(s)
    Quoted
    7331 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da bilions Visualizza Messaggio
    per come è strutturato ora il RDC lo prendono spacciatori e gente che non ha voglia di fare nulla !! io vedo vicini di casa extra-comunitari che lo percepiscono da oramai 3 anni consecutivi e con la tessera adibita riescono pure ad avere i soldi per giocare alle slot machine , e noi dobbiamo mantenere questa gente !!! devono variare subito le modalità per percepirlo
    Quello non è un problema di requisiti, quelli sono i risultati della quasi assenza di controlli. È quello che dico sempre ogni volta che si attacca qualche misura dicendo "eh, ma la prendono cani e porci!": il problema non è la misura in sé, il problema è che mancano i controlli e che abbiamo una classe politica che per motivi elettorali si rifiuta di farli.
    Citazione Originariamente Scritto da giuseppe_povero Visualizza Messaggio
    Dai su finitela con questo ritornello. Presente in tutti i paesi europei un corno. Nei paesi socialisti, ovvero l'Italia. Invece di creare le condizioni per il lavoro si tassa oltre ogni limite una parte della popolazione per mantenerne un'altra (che lavora in nero ed evade) a fini elettorali. Fine OT.

    Scordatelo. Se non porta voti possiamo dimenticarcelo.
    Vaglielo a dire all'osservatorio conti pubblici, a quanto pare si sbagliano pure loro quando dicono che un reddito minimo garantito è presente in tutti i paesi europei: Reddito di cittadinanza: un confronto con l'Europa | Universita Cattolica del Sacro Cuore

    Il reddito di cittadinanza certo costa, ma ci sono state misure negli anni che sono costate assieme cifre simili e nessuno le cita mai... Quota 100 ha effetti sull'economia anche peggiori del reddito di cittadinanza, ma quella va bene? I miliardi dati ad Alitalia vanno bene? I regali ogni tot al gruppo industriale di turno per farlo rimanere a produrre nel paese, salvo che questo appena finiscono chiude e scappa, vanno bene? È innegabile che il RdC lo prende anche gente che non ne dovrebbe avere diritto, ma lo prende anche molta gente che ne ha veramente bisogno. Quello che va fatto è aumentare i controlli e obbligare le aziende a pubblicare i loro annunci di lavoro anche presso i centri per l'impiego. I percettori di RdC sono obbligati ad accettare le offerte di lavoro proposte dai centri per l'impiego altrimenti al terzo rifiuto perdono il RdC, ne consegue che se le aziende cominciano a proporre lavori ai centri per l'impiego, che a loro volta li proporranno ai percettori di RdC, verrebbero subito a galla quelli che non vogliono lavorare e in poco tempo i nullafacenti volontari che percepiscono il RdC si ridurrebbero drasticamente.

    P.S. stiamo andando OT, se vuoi possiamo continuare la conversazione in privato per evitare di "sporcare" la discussione
    Quello di cui parla nell'articolo è un reddito universale di base, non c'entra una mazza col nostro reddito di cittadinanza.
    Citazione Originariamente Scritto da undertherain Visualizza Messaggio
    Che centra con quello che ho scritto?
    Scusa, magari non ho afferrato io...
    Scusa, ho citato l'utente sbagliato

  2. #1712

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    1,124
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    938 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da emanu37429 Visualizza Messaggio
    Quello non è un problema di requisiti, quelli sono i risultati della quasi assenza di controlli.
    come in tutte le forme di assistenza...lo si può ripetere sino alla nausea, ma fanno finta di non volerlo capire (poi magari qualcuno non ci arriva di suo, ma quello è un' altro problema)...misure che esistono da sempre in altri paesi...ricordo che in Germania nel 1982 già esisteva il rdc, e chissà da quanti anni, forse dalla sua ricostituzione nel dopoguerra...e noi invece continuamo a discuterne nel 2021

  3. #1713

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    3,526
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    49 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Domanda veramente stupida: ma se mi mancano alcune transazioni per arrivare a 50, oggi 30 Giugno faccio ancora in tempo? È incluso come ultimo giorno?

  4. #1714

    Data Registrazione
    Dec 2020
    Messaggi
    24
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    23 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da :mpix: Visualizza Messaggio
    Domanda veramente stupida: ma se mi mancano alcune transazioni per arrivare a 50, oggi 30 Giugno faccio ancora in tempo? È incluso come ultimo giorno?
    Ovvio che si.

  5. #1715

    Data Registrazione
    Feb 2001
    Messaggi
    13,106
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    5227 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da sauzer85 Visualizza Messaggio
    Guarda che se non fanno niente, si cancella in automatico.
    I soldi del cashback erano stati presi, da conte, dal recovery plan. Il cashback, un paio di mesi fa, è stato levato dal recovery plan, dicendo che probabilmente si sarebbe finanziato per via ordinaria.
    Se non fanno niente, il cashback è finito, punto. Non c'è bisogno di un CDM, perchè allo stato attuale non è finanziato.
    E' finanziato per tutti i semestri previsti invece
    Manca finanziamento per il periodo successivo al 22

    Cashback fuori dal Recovery Plan: cosa cambia per i micropagamenti - PMI.it

  6. #1716

    Data Registrazione
    Dec 2020
    Messaggi
    24
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    23 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da wizardgsz Visualizza Messaggio
    E' finanziato per tutti i semestri previsti invece
    Manca finanziamento per il periodo successivo al 22

    Cashback fuori dal Recovery Plan: cosa cambia per i micropagamenti - PMI.it
    E invece no.

    Cashback fuori dal Recovery Plan: gli scenari possibili per i rimborsi di Stato | LeggiOggi

    Lo hanno levato dal recovery plan un paio di mesi fa, come ti ho scritto.

  7. #1717

  8. #1718

    Data Registrazione
    Feb 2001
    Messaggi
    13,106
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    5227 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da sauzer85 Visualizza Messaggio
    E invece no.

    Cashback fuori dal Recovery Plan: gli scenari possibili per i rimborsi di Stato | LeggiOggi

    Lo hanno levato dal recovery plan un paio di mesi fa, come ti ho scritto.
    Da quel che ho capito non c'entra nulla il Piano per gli anni 20, 21, 22. Quel finanziamento era stato scelto (IMHO impropriamente) per il periodo successivo (e sino al 26?).

    Gazzetta Ufficiale

    DECRETO 24 novembre 2020, n. 156


    Visto il comma 2 dell'articolo 73 del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 13 ottobre 2020, n. 126, che, al fine di garantire le risorse finanziarie necessarie per l'attribuzione dei rimborsi e la copertura delle ulteriori spese derivanti dall'attuazione della misura, ha incrementato la dotazione del fondo di cui all'articolo 1, comma 290, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, di 2,2 milioni per l'anno 2020 e di 1.750 milioni per
    l'anno 2021;

    ...

    7. Agli oneri derivanti dagli articoli 1, 2, 5, 14, 15,
    19, 20, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 36, 38, 40,
    42, 43, 44, 48, 49, 52, 65, 67, 68, 69, 70, 71, 72, 73, 74,
    78, 82, 84, 85, 89-bis, 92, 94, 98, 101, 102, 103, 104,
    105, 106, 107, 111, 112, 115, 119, 120, 123, 124, 125, 129,
    130, 133, 136, 137, 143, 145, 147, 152, 153, 157, 175, 176,
    177, 178, 179, 180, 181, 182, 183, 184, 186, 187, 188, 189,
    190, 195, 196, 197, 198, 199, 200, 201, 202, 204, 209, 210,
    211, 213-bis, 214, 219, 222, 223, 225, 227, 230, 230-bis,
    commi 1 e 3, 231, 232, 233, 235, 236, 238, 239, e dai commi
    3, 4, 5 e 6 del presente art., con esclusione di quelli che
    prevedono autonoma copertura, si provvede:
    a) quanto a 364,92 milioni di euro per l'anno 2020, a
    1.025 milioni di euro per l'anno 2021, a 1.145,5 milioni di
    euro per l'anno 2022, a 278,53 milioni di euro per l'anno
    2023, a 138,83 milioni di euro per l'anno 2024, a 129,97
    milioni di euro per l'anno 2025, a 125,47 milioni di euro
    per l'anno 2026, a 1.080,72 milioni di euro per l'anno
    2027, a 329,32 milioni di euro per l'anno 2028, a 325,07
    milioni di euro per l'anno 2029, a 301,06 milioni di euro
    per l'anno 2030, a 105,52 milioni di euro per l'anno 2031 e
    a 99,82 milioni di euro per l'anno 2032, che aumentano, in
    termini di fabbisogno e indebitamento netto, a 1.006,27
    milioni di euro per l'anno 2020, a 1.450,37 milioni di euro
    per l'anno 2021 e a 60,62 milioni di euro a decorrere
    dall'anno 2033, mediante corrispondente utilizzo di quota
    parte delle maggiori entrate e delle minori spese derivanti
    dagli articoli 1, 2, 5, 19, 20, 22, 23, 48, 95, 103, 115,
    119, 129, 133, 136, 137, 141, 157, 176,211,219, 235,238,
    255 e 258;
    b) quanto a 3.000 milioni di euro per l'anno 2021,
    mediante corrispondente riduzione della dotazione del fondo
    di cui all'art. 1, comma 290, della legge 27 dicembre 2019,
    n. 160;

    ...


    - Si riporta il testo del comma 2 dell'art. 73 del
    decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito, con
    modificazioni, dalla legge 13 ottobre 2020, n. 126 (Misure
    urgenti per il sostegno e il rilancio dell'economia):
    «Art. 73 (Rifinanziamento cashback - Modifiche alla
    legge 27 dicembre 2019, n. 160)
    . - 1. Omissis.
    2. La dotazione del fondo di cui all'art. 1, comma 290,
    della legge 27 dicembre 2019, n. 160, e' incrementata di
    2,2 milioni di euro per l'anno 2020 e di 1.750 milioni di
    euro per l'anno 2021. Agli oneri di cui al presente art.,
    pari a 2,2 milioni di euro per l'anno 2020 e a 1.750
    milioni di euro per l'anno 2021, si provvede ai sensi
    dell'art. 114.».
    Ultima modifica di wizardgsz; 30-06-21 alle 00:33

  9. #1719
    L'avatar di Atakanoseki
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    5,322
    Mentioned
    36 Post(s)
    Quoted
    3256 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da TestaQ Visualizza Messaggio
    Ma comunque per ora si tratterebbe di sospensione per il secondo semestre, non di cancellazione. Cioè l'obiettivo sarebbe quello di aggiustare il regolamento (speriamo abolendo il SCB) e/o i massimali per poi eventualmente riproporlo nel 2022.
    In generale "sospendere" è un equilibrismo, una frenata dolce, che lascia l'incognita per il futuro, indipendentemente su cosa accadrà effettivamente poi, anche se fosse già stata decisa la cancellazione definitiva.
    Quando un medico ti sospende un medicinale per prova, nella sua testa ha già deciso che non serve più.

  10. #1720

    Data Registrazione
    Dec 2020
    Messaggi
    380
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    214 Post(s)
    Potenza rep
    2887414
    Citazione Originariamente Scritto da Atakanoseki Visualizza Messaggio
    In generale "sospendere" è un equilibrismo, una frenata dolce, che lascia l'incognita per il futuro, indipendentemente su cosa accadrà effettivamente poi, anche se fosse già stata decisa la cancellazione definitiva.
    Quando un medico ti sospende un medicinale per prova, nella sua testa ha già deciso che non serve più.
    un pò come il servizio militare di leva che è attualmente sospeso

Accedi