RENDIMENTI CONTI DEPOSITO - Foglio Excel per calcolo interessi effettivi - Cap. IV - Pagina 90
I capi della BCE investono in modo sostenibile? Ecco il loro score ESG
Quando si tratta di investire il proprio denaro per affrontare il cambiamento climatico o promuovere una migliore governance aziendale, i funzionari della Banca Centrale Europea sono decisamente nella media. I …
Con ripresa economie da crisi Covid argento +74% in un anno: outlook rialzista con assist transizione energetica. Che fare con l’oro
L’ondata rialzista dell’argento continua: i prezzi del contratto spot sono saliti nella giornata di mercoledì fino a $27 all’oncia, valore in rally del 74% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, …
Il maxi regalo di Draghi a UniCredit per chiudere la saga Siena: 7 miliardi di dote fiscale perché Orcel prenda Mps e anche Banco BPM
Un duopolio di banche in Italia, con Intesa SanPaolo fresca di matrimonio con Ubi Banca da un lato e UniCredit-Mps-Banco BPM dall'altro, con Piazza Gae Aulenti che, forte degli incentivi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #891
    L'avatar di bobsinclair
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    7,043
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    3008 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da cesare70 Visualizza Messaggio
    articolo di dicembre 2020, 1 era geologica fa

    purtroppo i primi segnali di spinta inflattiva REALE sono di febbraio/marzo/aprile 2021

    -alimentari/carburanti
    -prezzi immobili anche in posti del cavolo ( + 5%)
    -tresauries americani 30y che come sempre anticipano
    Rendimento btp Stati Uniti 30 anni - Investing.com

    - guarda il rendimento del bund ( NO risk) 30y da fine gennaio 21, mettilo su 1D
    Rendimento btp Germania 30 anni - Investing.com

    - senza parlare dei btp lunghi
    OK ne ho postati altri 2 link... Ad ogni modo di che percentuale parliamo per il primo trimestre 2021?

  2. #892

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    21,946
    Mentioned
    161 Post(s)
    Quoted
    8759 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Quello che si può dire è che un aumento dei tassi ammazzerebbe sul nascere la crescita economica ,di cui abbiamo disperato bisogno ,e avrebbe un impatto devastante sulla finanza pubblica ,anche ipotizzando una crescita dei prezzi al consumo sono convinto che verrà fatto tutto ciò che è possibile per mantenere bassi i tassi di interesse

  3. #893

    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    598
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    315 Post(s)
    Potenza rep
    12643816
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    Quello che si può dire è che un aumento dei tassi ammazzerebbe sul nascere la crescita economica ,di cui abbiamo disperato bisogno ,e avrebbe un impatto devastante sulla finanza pubblica ,anche ipotizzando una crescita dei prezzi al consumo sono convinto che verrà fatto tutto ciò che è possibile per mantenere bassi i tassi di interesse
    E come mai allora nel 2000 , quando fui un apripista con Conto Arancio, erano all'8% ? Cosa era diverso ? Se tutto si riprendesse, dovrebbero tornare così. Altrimenti viene da se che qualcuno , o più di qualcuno, ci mangia sopra . Elementare Watson

  4. #894

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    21,946
    Mentioned
    161 Post(s)
    Quoted
    8759 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Perché all’epoca tutte le variabili macroeconomiche su collocavano su livelli diversi ,un tasso di crescita elevato può accompagnarsi a tassi di inflazioni elevati e tassi di interesse nominali altrettanto elevati ,oggi abbiamo in economia asfittica che si è posizionata ,per le principali variabili economiche,su livelli più bassi degli ultimi 60 anni (tenuto della crescita consolidata),complice anche una piramide della popolazione che determina un rapporto tra soggetti in pensione e lavoratori 1:1 ,in sintesi : è inutile guardare il passato per valutare il presente (il passato ci può aiutare a capire come teoricamente ci si dovrebbe comportare)

  5. #895

    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    598
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    315 Post(s)
    Potenza rep
    12643816
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    Perché all’epoca tutte le variabili macroeconomiche su collocavano su livelli diversi ,un tasso di crescita elevato può accompagnarsi a tassi di inflazioni elevati e tassi di interesse nominali altrettanto elevati ,oggi abbiamo in economia asfittica che si è posizionata ,per le principali variabili economiche,su livelli più bassi degli ultimi 60 anni (tenuto della crescita consolidata),complice anche una piramide della popolazione che determina un rapporto tra soggetti in pensione e lavoratori 1:1 ,in sintesi : è inutile guardare il passato per valutare il presente (il passato ci può aiutare a capire come teoricamente ci si dovrebbe comportare)
    Che **** stare in questa epoca 😂😂. Certo i miei genitori , morti poveri a 68 e 62 anni, e mia suocera, a 52 , sono proprio l'eccezione che scombina la media che dicevi...Se tutti fossero come loro , l'Inps sarebbe ricca . Una vita a lavorare e pagare contributi, per non godersi nulla. va be va , buongiorno. Pensiamo ad altro !

  6. #896
    L'avatar di bobsinclair
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    7,043
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    3008 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Fed, Powell: ok inflazione sopra 2% per un po’ ma non in modo significativo

    Quest articolo è di quest era zoologica...ed è per USA... In europa ci vorra' tutta che arriveremo alla metà imho

  7. #897
    L'avatar di BoyNet
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,959
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    520 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    Quello che si può dire è che un aumento dei tassi ammazzerebbe sul nascere la crescita economica ,di cui abbiamo disperato bisogno ,e avrebbe un impatto devastante sulla finanza pubblica ,anche ipotizzando una crescita dei prezzi al consumo sono convinto che verrà fatto tutto ciò che è possibile per mantenere bassi i tassi di interesse
    passare da zero% a 1% non cambia nulla per le aziende o per un privato che stipula un mutuo

    invece:
    la politica del tassi bassi ha portato al fallimento di Lehman
    la politica del denaro gratis ed infinito NON ha portato a nessuna crescita dell'economia reale

    oggi il "cittadino" italiano non ha lavoro manuale, non ha lavoro intellettuale, non ha più redditidi da capitale (con poco rischio), ha inquilini e agricoltori morosi che non pagano gli affitti.

    quasi quasi emigro

  8. #898
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,262
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2311 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da pasromano Visualizza Messaggio
    E come mai allora nel 2000 , quando fui un apripista con Conto Arancio, erano all'8% ? Cosa era diverso ? Se tutto si riprendesse, dovrebbero tornare così. Altrimenti viene da se che qualcuno , o più di qualcuno, ci mangia sopra . Elementare Watson
    Non c'era la BCE che stampava denaro per comprare i nostri titoli...

  9. #899

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    213
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    106 Post(s)
    Potenza rep
    7190698
    Citazione Originariamente Scritto da BoyNet Visualizza Messaggio
    passare da zero% a 1% non cambia nulla per le aziende o per un privato che stipula un mutuo

    invece:
    la politica del tassi bassi ha portato al fallimento di Lehman
    la politica del denaro gratis ed infinito NON ha portato a nessuna crescita dell'economia reale

    oggi il "cittadino" italiano non ha lavoro manuale, non ha lavoro intellettuale, non ha più redditidi da capitale (con poco rischio), ha inquilini e agricoltori morosi che non pagano gli affitti.

    quasi quasi emigro
    la politica dei tassi bassi....vuol dire mercato con il fiato alla gola....mi spiego, siccome pochi investono in lavoro reale, si cerca di smuovere i soldi dai conti per essere investiti.....è gravissimo!....è una legge di mercato, nessuno si indebita, tassi scendono....il mercato chiede liquidità, il prezzo del denaro sale....

  10. #900

    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    245
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    167 Post(s)
    Potenza rep
    4328729
    Citazione Originariamente Scritto da oso1970 Visualizza Messaggio
    Consiglio dai più esperti, ho già vari conti deposito(Esagon, Deposito 102, Rendimax, Progetto e FCA) ho una piccola somma ora sul conto corrente 30k, sono indeciso se metterli su Conto Progetto all'1,25 fino a Giugno o su FCA( che ho già aperto ma sta a 0).
    Ho già dei vincoli lunghi su gli altri CD quindi vorrei avere la liquidità pronta x ogni eventuale emergenza.
    Grazie a chi mi risponde.
    Io metterei 15 e 15. Su FCA lo svincolo é immediato, con conto progetto devi aspettare 32 giorni. Sempre meglio diversificare.

Accedi