RENDIMENTI CONTI DEPOSITO - Foglio Excel per calcolo interessi effettivi - Cap. IV - Pagina 119
Piazza Affari archivia luglio con una giornata no, balzo PIL non basta. Debacle di Enel e Saipem dopo i conti
Finale di ottava sottotono per Piazza Affari in una giornata cadenzata dal newsflow legato ai conti trimestrali e al riaccendersi della miccia M&A tra le banche con l’avvio dei colloqui …
L’Italia di Draghi corre il doppio del previsto, PIL fa nettamente meglio di Germania e Francia. Rischio frenata in mesi autunnali con variante delta
Sorpresa positiva dal Pil dell'Italia che nel secondo trimestre ha accelerato più del previsto, dando un segnale incoraggiante riguardo la ripresa economica in atto dopo un inizio 2021 in lieve …
Risiko banche: per Unicredit Mps solo un antipasto (e al netto di tutti i suoi guai). Vero target di Orcel è Banco BPM, Intesa SanPaolo permettendo
Mps-UniCredit-Tesoro: finalmente qualcosa si muove, il numero uno di Piazza Gae Aulenti Andrea Orcel ha deciso di entrare in trattative esclusive con il Tesoro, maggiore azionista della banca senese, per …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1181
    L'avatar di bobsinclair
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    7,850
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    3540 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da lwsco Visualizza Messaggio
    1,15% un buon rendimento ? a oggi purtroppo si, bisogna vedere quanto dura. Per quanto riguarda Moneyfarm ho visto i loro 7 portafogli. Sembrerebbe che il 7 è il piu rischioso ma è quello che guadagna di piu. Ha assorbito perfettamente la perdita inizio Covid di feb/mar 2020 ma è risalito subito. Personalmente se dovessi scegliere lascerei perdere gli altri 6.
    Te credo che guadagna di piu è il piu rischioso

  2. #1182
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    107,448
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    12736 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Magari ritorna l'epoca dei BOT e dei CTZ...!!!

  3. #1183
    L'avatar di bobsinclair
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    7,850
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    3540 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da CharlesIngalls Visualizza Messaggio
    Magari ritorna l'epoca dei BOT e dei CTZ...!!!
    Per quella mi sa che vuole uno sconvolgimento bello forte del sistema

  4. #1184

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    961
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    662 Post(s)
    Potenza rep
    37059247
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    Quanto si parla di “moneta” a livello economico si possono individuare 4 aggregati : M0,M1,M2,M3 , la moneta “fisica” ,banconote e monete metalliche,è la M0 è numericamente è molto piccola ,se tutti i cittadini chiedessero di avere indietro il proprio contante non sarebbe possibile farlo ,i depositi bancari ,i pronti contro termini e affini ,si creano per effetto del “Moltiplicatore della moneta” (ovviamente sto semplificando per farmi capire) ,quindi attualmente a fronte depositi bancari in Italia per ,a spanne ,800 miliardi,ci saranno circa 100 miliardi in banconote e monete metalliche ,ed è così in tutto il mondo avanzato ;questo è uno dei motivi per cui è anche cessata la “convertibilità” in oro ,a fronte di X riserve auree la moneta cartacea è N volte più ampia
    si è tutta roba dematerializzata, bit che girano su circuiti. Che oltretutto FED e BCE quando immettono moneta fanno esattamente un click su un mouse dopo aver firmato mille cartacce e apposto mille firme per rendere legale quel click.

    La cosa più assurda è il montante di derivati che c'è in giro e i debiti . cioè la maggioranza di moneta non solo è dematerializzata ma sono debiti per lo più insolventi o cartolarizzati e derivati di ogni tipo.

    mi viene da pensare che il vero patrimonio è il nostro cervello, la nostra professionalità, la ricerca e sviluppo di aziende e università che faranno forse crescere l' umanità. quelle non si possono dematerializzare , ci sono e sono presenti. E da esse dipenderà se il genere umano tra un 200 anni ci sarà ancora o meno. Se riuscirà a rispettare il pianeta terra, se riuscirà a creare energia pulita, se riuscirà a colonizzare altri pianeti , se ci sarà un giorno la fusione nucleare, se la proteomica e la genomica e la nanomedicina avranno sconfitto il cancro, etc etc etc....

  5. #1185
    L'avatar di volpe66
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    648
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    350 Post(s)
    Potenza rep
    20626775
    A oggi le banche hanno ottenuto vincoli di anni per pochi interessi! sarebbe interessante vedere se la moltitudine si rifiutasse di separarsi dei propri risparmi a favore dei depositi bancari.

  6. #1186
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,353
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2355 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da CharlesIngalls Visualizza Messaggio
    Magari ritorna l'epoca dei BOT e dei CTZ...!!!
    Tempo al tempo...

  7. #1187
    L'avatar di bobsinclair
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    7,850
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    3540 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da volpe66 Visualizza Messaggio
    A oggi le banche hanno ottenuto vincoli di anni per pochi interessi! sarebbe interessante vedere se la moltitudine si rifiutasse di separarsi dei propri risparmi a favore dei depositi bancari.
    E' quello che accadrà....di sicuro entro i prossimi 12 mesi ci sarà una notevolissima flessione nei depositi vincolati

  8. #1188

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    4,797
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    2788 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Penrose Visualizza Messaggio
    si è tutta roba dematerializzata, bit che girano su circuiti. Che oltretutto FED e BCE quando immettono moneta fanno esattamente un click su un mouse dopo aver firmato mille cartacce e apposto mille firme per rendere legale quel click.

    La cosa più assurda è il montante di derivati che c'è in giro e i debiti . cioè la maggioranza di moneta non solo è dematerializzata ma sono debiti per lo più insolventi o cartolarizzati e derivati di ogni tipo.

    mi viene da pensare che il vero patrimonio è il nostro cervello, la nostra professionalità, la ricerca e sviluppo di aziende e università che faranno forse crescere l' umanità. quelle non si possono dematerializzare , ci sono e sono presenti. E da esse dipenderà se il genere umano tra un 200 anni ci sarà ancora o meno. Se riuscirà a rispettare il pianeta terra, se riuscirà a creare energia pulita, se riuscirà a colonizzare altri pianeti , se ci sarà un giorno la fusione nucleare, se la proteomica e la genomica e la nanomedicina avranno sconfitto il cancro, etc etc etc....
    Sono le vere "commodity" (materie prime) di cui l'umanità in futuro e del futuro non potrà fare a meno.

  9. #1189

    Data Registrazione
    Jul 2004
    Messaggi
    1,137
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    268 Post(s)
    Potenza rep
    14536275
    Citazione Originariamente Scritto da Frank78 Visualizza Messaggio
    Sono le vere "commodity" (materie prime) di cui l'umanità in futuro e del futuro non potrà fare a meno.
    Dove li mettiamo questi piccioli..

  10. #1190

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    4,797
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    2788 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da stefano3 Visualizza Messaggio
    Dove li mettiamo questi piccioli..
    Questo è il vero e titanico problema per chi detiene oggi liquidità.
    Ringraziamo il professor Mario Draghi e la signora Cristine Lagarde per avere dato inizio e continuato in politiche monetarie "dovish" ultra accomodanti che hanno saturato il mercato di liquidità e reso i tassi negativi sui depositi bancari a Francoforte. Con conseguenze "a cascata" sui piccoli risparmiatori.
    Al momento, finché dura, da considerare Fca, Progetto, Illimity, Rendimax, seppure con tassi in ribasso. Tra un anno verosimile che rimpiangeremo gli attuali rendimenti.

Accedi