Stipendio statale disperso dopo trasferimento conto corrente
UBI boccia l’OPS di Intesa: non è conveniente per 6 motivi. Messina medita sul rilancio
L’ops lanciata da Intesa Sanpaolo non è conveniente. E’ il responso del cda odierno di UBI Banca, che conferma le attese della vigilia e apre le strade a due possibili …
BTP Futura, Mef alza velo su tassi cedolari minimi. Tesoro chiama investitori retail, la tentazione del premio fedeltà
ll Mef ha finalmente comunicato i tassi cedolari minimi garantiti della prima emissione del BTP Futura, il titolo di stato italiano offerto interamente agli investitori retail. L'emissione partirà lunedì 6 …
Tesla, c’è chi scommette su titolo a $2000. Elon Musk gongola e prende in giro Sec e short sellers
Il fenomeno Tesla continua, grazie all’assist che arriva anche dai fondamentali dell’azienda. Ieri, il produttore di auto elettriche fondato e capitanato da Elon Musk, ha reso noti i dati sulle …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    303
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    69 Post(s)
    Potenza rep
    3500510

    Stipendio statale disperso dopo trasferimento conto corrente

    Buongiorno a tutti

    grosso problema, sono passato da Chebanca a Widiba utilizzando il servizio WidiExpress richidendo il riaccredito automatico dello stipendio di dipendente pubblico (insegnante) sul nuovo conto corrente

    ebbene lo stipendio non è arrivato e le due banche si scaricano le responsabilità. Vorrei sapere come devo fare a sapere dove è finito il mio stipendio

    grazie mille
    Ultima modifica di Outsiders; 26-06-20 alle 17:23

  2. #2

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    503
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Se hai usato widiexpress, in ogni caso doveva arrivare. Se lo stipendio lo hanno inviato su iban chebanca, questo deve transitare al nuovo conto.

    Da insegnante dovresti avere noipa se non vado errato. Entra lì e vedi nel cedolino l'iban di riferimento.
    Puoi cambiare l'iban in autonomia con il pin dispositivo.

  3. #3

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    3,329
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    689 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Leggo questo nelle FAQ di Widiba.

    Quando faccio il trasferimento del conto corrente, come faccio a trasferire anche lo stipendio?

    Ti basta selezionare l’opzione Chiudere il vecchio conto e trasferire tutti i servizi e Widiba penserà a reindirizzare il tuo stipendio sul Conto Widiba, insieme a tutti gli altri bonifici in entrata attivi sul tuo vecchio conto per i successivi 12 mesi. Ricordati comunque di comunicare il tuo nuovo IBAN al tuo datore di lavoro e a tutti coloro che effettuano bonifici sul tuo vecchio conto corrente.

  4. #4
    L'avatar di Normenimo
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    45
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    33 Post(s)
    Potenza rep
    2821153
    come ti ha detto danilo, puoi cambiare l'iban di accredito autonomamente. Ricordo di averlo fatto per una partente. Vai intanto a verificare ora su quale conto risulta da accreditare al ministero, verifica poi lo stipendio mancante dove risulta che il ministero abbia pagato e poi contatta quella banca con quel cedolino e chiedi conto.
    NoiPA - Home page

  5. #5
    L'avatar di JohannesBrahms
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    4,425
    Mentioned
    43 Post(s)
    Quoted
    2758 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Normenimo Visualizza Messaggio
    come ti ha detto danilo, puoi cambiare l'iban di accredito autonomamente. Ricordo di averlo fatto per una partente. Vai intanto a verificare ora su quale conto risulta da accreditare al ministero, verifica poi lo stipendio mancante dove risulta che il ministero abbia pagato e poi contatta quella banca con quel cedolino e chiedi conto.
    NoiPA - Home page
    Su Noipa non si può più da dicembre. Bisogna rivolgersi alla propria segreteria.

  6. #6

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    877
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    564 Post(s)
    Potenza rep
    6327988
    Trovato?

  7. #7

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    267
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    180 Post(s)
    Potenza rep
    10485506
    Secondo me se hai impostato i trasferimenti di bonifici in ingresso ci impiega 1 giorno in più ad arrivarti. Quando la vecchia banca riceve il bonifico dello stipendio lo inoltra alla nuova come se fosse un bonifico normale, quindi impiega 1 giorno lavorativo.
    Ti consiglio quindi di cambiare le coordinate col datore di lavoro, sennò ogni mese perderesti 1 giorno.

  8. #8

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    50
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    26 Post(s)
    Potenza rep
    1773267
    Io avevo comunicato al mio datore il nuovo IBAN, dopo aver ricevuto l'accredito ho chiuso il vecchio

  9. #9
    L'avatar di Due.Zero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    27,624
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    5535 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da giamre Visualizza Messaggio
    Secondo me se hai impostato i trasferimenti di bonifici in ingresso ci impiega 1 giorno in più ad arrivarti. Quando la vecchia banca riceve il bonifico dello stipendio lo inoltra alla nuova come se fosse un bonifico normale, quindi impiega 1 giorno lavorativo.
    Ti consiglio quindi di cambiare le coordinate col datore di lavoro, sennò ogni mese perderesti 1 giorno.
    Oltretutto credo che il meccanismo duri un anno, quindi la modifica dell'IBAN alla fonte va comunque fatta.

  10. #10

    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    96
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    50 Post(s)
    Potenza rep
    3435977
    Senza fantascienza.
    Bisogna appurare se lo stipendio è stato pagato e su quale IBAN.
    Se non fosse quello desiderato, capire cosa non è andato a buon fine e rimuovere.
    Sono operazioni facili però qualche volta non tutto segue il verso giusto.
    In genere ci si preoccupa in prima persona (presso il datore o chi per lui) perche è risaputo che non sempre altri adempiono con la stessa diligenza di "una cosa propria".
    Indagare e risolvere il trasferimento alla fonte lasciando perdere la banca.
    In ultima analisi su una delle due banche sarà stato pagato questo stipendio (se):
    1. solito IBAN (per intervenuta variazione tardiva) se il conto non esiste più o torna indietro oppure interverrà storno manuale;
    2. nuovo IBAN (potrebbe però essere intervenuto errore materiale).
    OPPURE
    3. la questione si è già risolta ma l'amico non lo ha segnalato.

Accedi