Consigli per apertura conto corrente a zero spese - Cap. IV - Pagina 3
Il mito di Buffett tentenna con un mercato ‘troppo veloce’ per i suoi gusti, ecco cosa ha sbagliato prima e post Covid
Il rally del 40% di Wall Street dai minimi di marzo ha colto impreparato Warren Buffett che sembra aver perso il suo tocco magico e ha fatto fatica a destreggiarsi …
UniCredit: Memory Cash Collect con rimborso anticipato e barriera profonda
UniCredit lancia una nuova gamma di Memory Cash Collect Worst Of con premi trimestrali e autocallability. Diversi gli aspetti interessanti di questa nuova emissione che appare pensata per affrontare al …
ESG: Hsbc Global Asset Management quota su Borsa Italiana tre nuovi Etf azionari sostenibili
HSBC Global Asset Management annuncia la quotazione a partire da lunedì 6 luglio 2020 su Borsa Italiana di tre nuovi ETF azionari sostenibili: l’HSBC Europe Sustainable Equity UCITS ETF, l’HSBC …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21
    L'avatar di Milordpiero
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    15,044
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    3876 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Miglior conto online, senza spese e co , senza sorprese ne' costi occu

    Vorrei aprire un cc , fare tutto online , e spendere zero , per tutto

    Sarebbe un conto di servizio , con giacenza ridotta , mi serve per fare bonifici a costo zero , prelevare ovunque senza costi

    Ho visto n26 , mi piace per la funzione push , almeno so quando mi arriva un bonifico senza dovermi attivare

    Lo conoscete ? Funziona bene ?

    Avete trovato di meglio ?

  2. #22
    L'avatar di Milordpiero
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    15,044
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    3876 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Miglior conto online, senza spese , senza sorprese ne' costi occulti

    Vorrei aprire un cc , fare tutto online , e spendere zero , per tutto

    Sarebbe un conto di servizio , con giacenza ridotta , mi serve per fare bonifici a costo zero , prelevare ovunque senza costi

    Ho visto n26 , mi piace per la funzione push , almeno so quando mi arriva un bonifico senza dovermi attivare

    Lo conoscete ? Funziona bene ?

    Vi risulta che ora si possano fare mav rav F24?

    Avete trovato di meglio ?

  3. #23

  4. #24
    L'avatar di lampadino
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    49,804
    Mentioned
    385 Post(s)
    Quoted
    11755 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Milordpiero Visualizza Messaggio
    Vorrei aprire un cc , fare tutto online , e spendere zero , per tutto

    Sarebbe un conto di servizio , con giacenza ridotta , mi serve per fare bonifici a costo zero , prelevare ovunque senza costi

    Ho visto n26 , mi piace per la funzione push , almeno so quando mi arriva un bonifico senza dovermi attivare

    Lo conoscete ? Funziona bene ?

    Avete trovato di meglio ?
    per non disperdere informazioni,
    meglio postare nella discussione esistente
    Consigli per apertura conto corrente a zero spese - Cap. IV

    per avere tutto,
    occorre aprire più conti
    Un nuovo modo di vedere i conti correnti

  5. #25

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    177
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    88 Post(s)
    Potenza rep
    913068
    In pratica è stato aperto un cap. IV di questo thread quando ancora non si erano esauriti i messaggi sul Cap. III ed io stavo postando li.

    Riprendendo il discorso sulla sostituzione del conto Fineco (causa canone mensile) con un altro posto questo:

    credo di essere arrivato ad una conclusione prendendo come riferimento il my genius e xme conto di intesa san paolo. Quest'ultimo non è stato proprio nominato fin adesso perciò vi chiedo se avete esperienze in merito per fare un confronto tra i due.

    Xme è gratuito fino a 35 anni, no imposta di bollo, prelievi gratuiti, bonifici gratuiti. Forse si può scegliere anche il circuito visa.

    Siete a conoscenza di qualche particolarità per cui scartare uno piuttosto che l'altro?

    Buona domenica.

  6. #26
    L'avatar di Ned92
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    413
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    250 Post(s)
    Potenza rep
    19568670
    Citazione Originariamente Scritto da juan7 Visualizza Messaggio
    In pratica è stato aperto un cap. IV di questo thread quando ancora non si erano esauriti i messaggi sul Cap. III ed io stavo postando li.

    Riprendendo il discorso sulla sostituzione del conto Fineco (causa canone mensile) con un altro posto questo:

    credo di essere arrivato ad una conclusione prendendo come riferimento il my genius e xme conto di intesa san paolo. Quest'ultimo non è stato proprio nominato fin adesso perciò vi chiedo se avete esperienze in merito per fare un confronto tra i due.

    Xme è gratuito fino a 35 anni, no imposta di bollo, prelievi gratuiti, bonifici gratuiti. Forse si può scegliere anche il circuito visa.

    Siete a conoscenza di qualche particolarità per cui scartare uno piuttosto che l'altro?

    Buona domenica.
    Personalmente non farei nessuno dei due. Unicredit è famosa per le frequenti rimodulazioni (cose da far invidia agli operatori telefonici), quella di Intesa è una buona offerta, ma se sbagli a digitare l'indirizzo di un bonifico paghi 11 euro circa. Le banche più grandi, avendo una diffusione capillare sul territorio e un brand ben riconosciuto, non hanno bisogno di attrarre clienti e di fare offerte veramente convienienti - ne hanno a prescindere. Come conto completamente gratuito con ATM evoluti, prenderei come riferimento o Crédit Agricole (attualmente in promozione) o la db Contocarta - se non servono gli ATM evoluti, i versamenti o gli assegni, Illimity (attualmente in promo). Il mio consiglio è sempre quello di aprirli, soprattutto se hanno promozioni convenienti, provarli e valutare se si è soddisfatti o meno - non esiste mai un conto perfetto o completamente affidabile, quindi averne almeno un paio di riserva è sempre utile. Male che va, si chiudono con la portabilità

  7. #27

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    208
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    1825851
    Citazione Originariamente Scritto da juan7 Visualizza Messaggio
    In pratica è stato aperto un cap. IV di questo thread quando ancora non si erano esauriti i messaggi sul Cap. III ed io stavo postando li.
    Quando ho aperto un nuovo capitolo era perché il capitolo vecchio aveva raggiunto i 2001 messaggi, evidentemente in una fase successiva un moderatore avrà cancellato dei messaggi

  8. #28

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    177
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    88 Post(s)
    Potenza rep
    913068
    Citazione Originariamente Scritto da Ned92 Visualizza Messaggio
    Personalmente non farei nessuno dei due. Unicredit è famosa per le frequenti rimodulazioni (cose da far invidia agli operatori telefonici), quella di Intesa è una buona offerta, ma se sbagli a digitare l'indirizzo di un bonifico paghi 11 euro circa. Le banche più grandi, avendo una diffusione capillare sul territorio e un brand ben riconosciuto, non hanno bisogno di attrarre clienti e di fare offerte veramente convienienti - ne hanno a prescindere. Come conto completamente gratuito con ATM evoluti, prenderei come riferimento o Crédit Agricole (attualmente in promozione) o la db Contocarta - se non servono gli ATM evoluti, i versamenti o gli assegni, Illimity (attualmente in promo). Il mio consiglio è sempre quello di aprirli, soprattutto se hanno promozioni convenienti, provarli e valutare se si è soddisfatti o meno - non esiste mai un conto perfetto o completamente affidabile, quindi averne almeno un paio di riserva è sempre utile. Male che va, si chiudono con la portabilità
    Db contocarta ce l'ho già. L'ho fatta anni fa e quasi mai utilizzata. Magari potrei tirarla fuori. Per il resto vorrei comunque un punto di riferimento con una banca fisica qui nel mio paese. Ecco perchè alla fine ho stretto il cerchio su my genius e xme e chiedevo qualche peculiarità dell'uno rispetto all'altro per fare poi la scelta definitiva.

  9. #29

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    19,242
    Mentioned
    126 Post(s)
    Quoted
    7309 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Se hai ristretto la scelta a questa due conti ti conviene chiedere nelle discussioni specifiche
    Conto corrente "My Genius" UniCredit III - [NO PROMOZIONI]

    Conto corrente "XME Conto" di Intesa Sanpaolo

  10. #30

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    139
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    57 Post(s)
    Potenza rep
    2336497
    Salve a tutti,
    in questi mesi ho avuto modo di provare diversi conti correnti e carte e, come detto già da molti utenti, per avere la formula migliore per le proprie esigenze è necessario aprire almeno un paio di conti correnti differenti.

    A distanza di 6 mesi ho affiancato al mio conto principale YouBanking: Widiba, Illimity, Revolut, db contocarta, Bunq travel card ed in ultimo Curve, che lo considero più un contenitore (wallet digitale) che una carta.

    Sto iniziando a fare una cernita ed entro fine anno ne chiuderò alcuni per tenerne 2 a cui affiancare un paio di carte massimo.

    Volevo fare un po' il resoconto della mia esperienza e capire anche con voi come scremare il tutto, dal momento che a fine anno mi scadranno le promo di un anno di Widiba ed Illimity per il canone azzerato.

    YouBanking: sono quasi 6 anni ormai che è il mio conto principale, mi offre quasi tutto a costo zero. Inizio a sentire un po' la mancanza di alcune funzioni smart come la compatibilità con google pay, i bonifici istantanei e la possibilità di avere incluso un conto deposito ed i progetti per mettere da parte piccoli risparmi.

    Widiba: al momento rappresenta la mia scelta principale che andrebbe a sostituire YouBanking: a livello smart gli è ampiamente superiore, ma per quanto riguarda i costi sicuramente sono maggiori (canone 1.67€/mese se non si accredita stipendio), carta di credito 20€/anno, commissione per prelievo ATM per importi <100€. Però devo dire è quella che mi ha colpito di più per la qualità dei servizi offerti e dell:home banking sia da fisso che da smartphone e sarei disposto a pagare una cifra mensile.

    Illimity: la versione plus ha un canone facilmente azzerabile, offre carta CDD mastercard e CDC gratuita (si paga il bollo di 2€ per spese nel mese >77€), ma io la utilizzerei principalmente per la preautorizzazione di noleggio auto/hotel quando sono in giro per viaggi. Mi piace poi la funzione deposito, i progetti ed i bonifici istantanei. Unica pecca secondo me è l'app per smartphone ancora macchinosa e la mancanza di ATM evoluti per versare contanti che a me risulta ancora utile. Anche lei ha commissione per prelievi da ATM per importi <100€.

    Revolut: ottima carta smart per quando si viaggia, non ho particolari cose da aggiungere e potrebbe tornarmi utile

    Db contocarta: ho richiesto la chiusura in questi giorni, l'avrei utilizzata solamente per pagare senza commissioni bollettini postali e bollo auto, quindi superflua.

    Bunq Travel Card: funge da carta di credito per noleggio come scritto sopra, ma anche questa con Illimity risulterebbe un ulteriore doppione, avrebbe senso se tenessi Youbanking o Widiba come conti principali per non avere canoni extra da pagare per la CDC.

    In ultimo Curve: veramente carina, inserendo le carte in questo portafoglio digitale è possibile portarsi dietro un'unica carta fisica per poter fare tutto senza costi aggiuntivi con le altre carte in possesso. Dovrebbe arrivare poi la piena compatibilità con google pay.

    Probabilmente ad oggi per risparmiare qualcosa potrei far diventare Illimity (variante plus) il mio conto principale, mettendo in pausa Youbanking (senza chiuderlo), chiudere Widiba ed affiancarci Revolut e Curve.

    Altra alternativa è spostare tutto su Widiba come conto principale affiancandoci Illimity (variante smart) che userei solamente per deposito e progetti, mantenendo Revolut e Curve.

    Infine l'ultima opzione: mantengo YouBanking come conto principale richiedendo la loro CDC (CartaSì), Illimity Smart come conto secondario per deposito e progetti, chiudo la travel card e tengo Revolut e Curve.

    Ho scritto questo post per cercare anche di aiutare altri utenti e fare il punto della situazione sui conti che per le mie esigenze ritengo più interessanti. Buona domenica a tutti e grazie come sempre per il supporto.

Accedi