Carta conto "Conto corrente N26" di N26 Bank - Cap. III - Pagina 50
UniCredit lancia i nuovi Step Down Memory Cash Collect su azioni europee
UniCredit ha recentemente emesso i nuovi Step-Down Memory Cash Collect, un?evoluzione dei normali Cash Collect che mette insieme diversi elementi ricercati dagli investitori e che ben si sposano con l?attuale …
Enel stella indiscussa del Ftse Mib: 13 rialzi consecutivi e boom di +30% da metà maggio
Non conosce soste la striscia record di rialzi per Enel. Da metà maggio in avanti la salita è stata ininterrotta e anche oggi la musica non cambia: oltre +3% per …
Borsa Italiana chiude euforica con impennata Enel e FCA. Unicredit (+5%) la migliore tra le banche
Nuova giornata di corposi rialzi per Piazza Affari. Il Ftse Mib si è spinto di slancio sopra la soglia psicologica dei 19.000 punti chiudendo in rialzo del 3,54% a 19.641 …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #491

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    554
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    379 Post(s)
    Potenza rep
    10620566
    Citazione Originariamente Scritto da aldobologna Visualizza Messaggio
    Assolutamente no, son d'accordo in tutto con @3mercanti che con un semplice link ha zittito chi continua a ripetere le stesse cose da anni, senza mai argomentare nulla.

  2. #492
    L'avatar di Oudi
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    2,524
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    1214 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da 3mercanti Visualizza Messaggio
    Sono perfettamente d'accordo con te!
    Cosa vuol dire che è una fintech? N26 è una Banca tedesca. Ma sapete cosa bisogna fare e dimostrare alle autorità competenti prima di ottenere una licenza bancaria? Io sono tranquillo ad avere il gruzzoletto su questa banca tanto quanto averlo sulle migliori banche italiane (che per me sono solo 3: Intesa, Mediobanca/chebanca e CREDEM).
    Poi ognuno è libero di fare quello che vuole ma senza fare terrorismo psicologico con la parola fintech...
    Non sono d'accordo con le banche italiane migliori (sebbene direttamente o indirettamente io abbia a che fare con le banche da te citate) ma a parte questa divagazione il termine "fintech" non è affatto dispregiativo. Anzi. Sono loro stessi a definirsi fintech: N26 e una delle fintech piu valutate al mondo — N26 Italia
    Però il mondo fintech è variegato poichè ne esistono con solide basi e ben avviate (come N26) e altre no.
    Ci sono in rete diverse testimonianze di conti bloccati e secondo il mio modesto parere se la cifra è consistente (ovvero se supera la giacenza media di 5000 euro) sarebbe più opportuno tenerli in una banca italiana. Almeno si evita la "rottura" di dover sbrigare tutte le pratiche per pagare il bollo e ci pensa la banca italiana stessa a fare tutto. Oltretutto se si supera la cifra di 15 mila euro - anche sparsi per diversi conti stranieri - bisogna dichiararli. E sarebbe un'altra rottura.

  3. #493
    L'avatar di Ned92
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    223
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    144 Post(s)
    Potenza rep
    14018539
    Citazione Originariamente Scritto da Oudi Visualizza Messaggio
    Non sono d'accordo con le banche italiane migliori (sebbene direttamente o indirettamente io abbia a che fare con le banche da te citate) ma a parte questa divagazione il termine "fintech" non è affatto dispregiativo. Anzi. Sono loro stessi a definirsi fintech: N26 e una delle fintech piu valutate al mondo — N26 Italia
    Però il mondo fintech è variegato poichè ne esistono con solide basi e ben avviate (come N26) e altre no.
    Ci sono in rete diverse testimonianze di conti bloccati e secondo il mio modesto parere se la cifra è consistente (ovvero se supera la giacenza media di 5000 euro) sarebbe più opportuno tenerli in una banca italiana. Almeno si evita la "rottura" di dover sbrigare tutte le pratiche per pagare il bollo e ci pensa la banca italiana stessa a fare tutto. Oltretutto se si supera la cifra di 15 mila euro - anche sparsi per diversi conti stranieri - bisogna dichiararli. E sarebbe un'altra rottura.
    Ma adesso, con IBAN italiano, quello che dici non è più attuale - N26 fa da sostituto d'imposta e non è un conto estero Tra l'altro, le testimonianze sono tutte relative ad N26 DE, non alla filiale italiana - non dico che personalmente ci metterei comunque più di 3-5k euro, ma credo comunque che si debba tenere conto del cambiamento.

    Poi io spero di poter mantenere il conto DE, e relativamente a quello ciò che dici è tutto corretto

  4. #494

    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    200
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    130 Post(s)
    Potenza rep
    5995223
    Citazione Originariamente Scritto da Oudi Visualizza Messaggio
    Non sono d'accordo con le banche italiane migliori (sebbene direttamente o indirettamente io abbia a che fare con le banche da te citate) ma a parte questa divagazione il termine "fintech" non è affatto dispregiativo. Anzi. Sono loro stessi a definirsi fintech: N26 e una delle fintech piu valutate al mondo — N26 Italia
    Però il mondo fintech è variegato poichè ne esistono con solide basi e ben avviate (come N26) e altre no.
    Ci sono in rete diverse testimonianze di conti bloccati e secondo il mio modesto parere se la cifra è consistente (ovvero se supera la giacenza media di 5000 euro) sarebbe più opportuno tenerli in una banca italiana. Almeno si evita la "rottura" di dover sbrigare tutte le pratiche per pagare il bollo e ci pensa la banca italiana stessa a fare tutto. Oltretutto se si supera la cifra di 15 mila euro - anche sparsi per diversi conti stranieri - bisogna dichiararli. E sarebbe un'altra rottura.
    Banche più sicure: gli SREP BCE 2019
    Banche italiane piu sicure: la classifica

  5. #495
    L'avatar di Oudi
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    2,524
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    1214 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da 3mercanti Visualizza Messaggio
    Banche più sicure: gli SREP BCE 2019
    Banche italiane piu sicure: la classifica
    Sono classifiche varie. E riguardano la "sicurezza" della banca, non le migliori in assoluto. Non sempre l'auto più sicura è anche la migliore

  6. #496
    L'avatar di Oudi
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    2,524
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    1214 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Ned92 Visualizza Messaggio
    Ma adesso, con IBAN italiano, quello che dici non è più attuale - N26 fa da sostituto d'imposta e non è un conto estero Tra l'altro, le testimonianze sono tutte relative ad N26 DE, non alla filiale italiana - non dico che personalmente ci metterei comunque più di 3-5k euro, ma credo comunque che si debba tenere conto del cambiamento.

    Poi io spero di poter mantenere il conto DE, e relativamente a quello ciò che dici è tutto corretto
    Per quella parte di discorso che riguarda il bollo mi sembrava scontato mi riferissi a N26 con iban tedesco Con iban italiano ci sono ancora poche esperienze, vedremo. Comunque finchè non daranno qualche servizio in più (pagamento bollettini ecc) io preferisco rimanere con l'iban tedesco. Tanto non supero i 5 mila euro di giacenza media Poi se qualcuno vuole aiutarmi a superare la soglia

  7. #497

    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    241
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    163 Post(s)
    Potenza rep
    6185371
    Citazione Originariamente Scritto da Oudi Visualizza Messaggio
    Non sono d'accordo con le banche italiane migliori (sebbene direttamente o indirettamente io abbia a che fare con le banche da te citate) ma a parte questa divagazione il termine "fintech" non è affatto dispregiativo. Anzi. Sono loro stessi a definirsi fintech: N26 e una delle fintech piu valutate al mondo — N26 Italia
    Però il mondo fintech è variegato poichè ne esistono con solide basi e ben avviate (come N26) e altre no.
    Ci sono in rete diverse testimonianze di conti bloccati e secondo il mio modesto parere se la cifra è consistente (ovvero se supera la giacenza media di 5000 euro) sarebbe più opportuno tenerli in una banca italiana. Almeno si evita la "rottura" di dover sbrigare tutte le pratiche per pagare il bollo e ci pensa la banca italiana stessa a fare tutto. Oltretutto se si supera la cifra di 15 mila euro - anche sparsi per diversi conti stranieri - bisogna dichiararli. E sarebbe un'altra rottura.
    Beh se guardiamo quello, Revolut è messa pure meglio, terza in Europa nella classifica generale delle FinTech 500milioni di dollari per Revolut, che entra nella top 10 delle fintech piu valutate in Europa | Economyup

  8. #498
    L'avatar di Folio
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    211
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    185 Post(s)
    Potenza rep
    6139611
    Citazione Originariamente Scritto da 3mercanti Visualizza Messaggio
    Banche più sicure: gli SREP BCE 2019
    Banche italiane piu sicure: la classifica
    La più sicura non dovrebbe essere BancoPosta?

  9. #499

    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    3,348
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    2118 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da Folio Visualizza Messaggio
    La più sicura non dovrebbe essere BancoPosta?
    BancoPosta però non è una banca, è più simile a un istituto di moneta elettronica coi benefit

  10. #500

    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    200
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    130 Post(s)
    Potenza rep
    5995223
    Citazione Originariamente Scritto da SorryForTehTypo Visualizza Messaggio
    Beh se guardiamo quello, Revolut è messa pure meglio, terza in Europa nella classifica generale delle FinTech 500milioni di dollari per Revolut, che entra nella top 10 delle fintech piu valutate in Europa | Economyup
    N26 è valutata 3,5 miliardi di dollari

Accedi