La rivincita dei conti correnti, dei conti deposito e dei buoni fruttiferi postali - Pagina 5
Oro: folle corsa verso 3mila o addirittura 4mila$? I fattori rialzisti restano, ma ci sono due incognite  
L'oro si prende oggi una pausa di riflessione e si muove in territorio negativo, dopo i recenti record che l'hanno spinto a superare il massimo del 2011. Il lingotto nelle …
Raffica acquisti su Banco BPM, Castagna accende voglia di risiko e medita su cosa fare dopo Intesa-UBI
  L'operazione Intesa Sanpaolo-Ubi ha risollevato tutta la questione del risiko bancario in Italia. Un'operazione che ha cambiato in maniera drastica lo scenario competitivo, tracciando la strada per gli altri …
Piazza Affari euforica con boom banche, Mediobanca (+5%) cavalca rumor semaforo verde Bce a Del Vecchio
Piazza Affari in volata sulle aspettative di un accordo al Congresso Usa su un nuovo piano di stimoli. Inoltre il listino milanese cavalca la questione Mediobanca, con l'imminente arrivo dell'ok …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    86
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    68 Post(s)
    Potenza rep
    1899303
    Io sono una vera patita di conti deposito, specie di quelli in cui la banca si accolla l'imposta di bollo. Ammetto che i tassi dei CD senza bollo sono mediamente più bassi degli altri, ma psicologicamente mi dà fastidio subire il prelievo forzoso dello 0.2% sul capitale, mentre digerisco meglio l'imposta del 26% sugli interessi. Non so se con tale crisi finanziaria i CD senza bollo continueranno a rimanere tali. Per esempio, il Conto facto per le nuove aperture dopo il 15 gennaio 2020 ha messo a carico del cliente il bollo sulle somme sia vincolate che non vincolate.

  2. #42
    L'avatar di nexus 7
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    5,366
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1211 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    bollo pagato dalla banca o dal cliente, quel che conta è il guadagno netto...

  3. #43

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    434
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    227 Post(s)
    Potenza rep
    7257214
    Citazione Originariamente Scritto da schwantz Visualizza Messaggio
    io ho sempre fatto conti deposito, dal lontano conto arancio del 2009, come si diceva il lato piu positivo di questi strumenti e la tranquillità e il non pensarci, ho pensato tante volte di provare moneyfarm o un consulente indipendente
    però il rendimento che ti possono far ottenere al netto dei costi e tempo da dedicarci mi ha sempre un po fermato.
    in futuro penso di dover per forza formarmi e avere un consulente indipendente serio che gestisca tutti gli aspetti della mia vita finanziaria.
    il mio obbiettivo e avere una rendita certa da integrare alla pensione che mi daranno e assicurare una base al figlio per la sua che non avrà mai
    il tuo è un ragionamento saggio. consiglio a tutti, sopratutto ai giovani di destinare parte dei risparmi in strumenti di previdenza complementare
    i fondi pensione meglio quelli di categoria (per i lavoratori dipendenti) sono strumenti semplici e sicuri, inoltre godono di numerosi vantaggi fiscali
    questo non significa che devono sostituire i conto ma affiancarli

  4. #44

    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    10,199
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    489 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da pasromano Visualizza Messaggio
    Allora. Quello che è successo in questi giorni/mesi è qualcosa che non si poteva prevedere.
    Però qualcuno lo aveva previsto...
    Coronavirus, chi ci specula? Il Fondo Usa che aveva previsto tutto | QuiFinanza

    Io non credo che si possano puntare mld di dollari sui mercati senza avere certezze assolute...quindi qualcuno gioca barando e gli altri si devono ritenere fortunati se non perdono troppo....se questo è il sistema capitalistico c'è anche la possibilità che non regga a lungo...

  5. #45
    L'avatar di braccinecorte.87
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    1,857
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    682 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Premesso che una volta nota l'epidemia in Cina ci si poteva attendere una pandemia e la situazione attuale...

    Certi annunci di roboante ottimismo e il forcing degli indici USA proprio a inizio anno fanno sorgere dei sospetti, come se si volesse pompare il mercato e incoraggiare a investire, per poi vendere sui massimi un attimo prima del crollo, ottimizzando i guadagni.

    https://www.finanzaonline.com/notizi...lude-quasi-mai

  6. #46

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    72
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    63 Post(s)
    Potenza rep
    1626642
    Citazione Originariamente Scritto da braccinecorte.87 Visualizza Messaggio
    Premesso che una volta nota l'epidemia in Cina ci si poteva attendere una pandemia e la situazione attuale...

    Certi annunci di roboante ottimismo e il forcing degli indici USA proprio a inizio anno fanno sorgere dei sospetti, come se si volesse pompare il mercato e incoraggiare a investire, per poi vendere sui massimi un attimo prima del crollo, ottimizzando i guadagni.

    https://www.finanzaonline.com/notizi...lude-quasi-mai
    Si, comincia a credere anch'io all'idea di una bolla finanziaria che aspettava solo l'occasione giusta per esplodere. Temo che serviranno almeno 5 anni per compensare le perdite di questo maledetto mese di Marzo.

  7. #47

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    72
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    63 Post(s)
    Potenza rep
    1626642
    Ho fatto dei calcoli più accurato per verificare questa mia ipotesi. Li trovate sul mio profilo Linkedin Portafoglio di investimenti ? No grazie, molto meglio il conto deposito ! .
    Ad oggi un conto deposito con rendimento del 3% lordo batte i portafogli Moneyfarm 1,2,3,4 e batte il portafoglio 5 se l'investimento è stato fatto dopo la seconda metà del 2012.
    Un conto deposito con rendimento del 2% lordo batte i portafogli Moneyfarm 1,2,3 , compete col 4 e viene battuto dal portafoglio 5, se il portafoglio 5 è stato aperto prima della seconda metà del 2014.

    Tutti gli investimenti fatti dopo la seconda metà del 2014 (portafogli dall'1 al 5) hanno un rendimento inferiore ad un conto deposito che offre il 2% lordo annuo. Nella vita non si finisce mai di imparare...

  8. #48
    L'avatar di Ninja!
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    2,451
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    128 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Riporto su questo topic perché lo trovo molto utile.
    Io sono un appassionato di investimenti e visto che il lavoro me lo permette, riesco a seguire i bond, quindi dopo un inizio in cui avevo vari CD son passato all’obbligazionario.
    E dopo alcuni anni, sinceramente, sono ancora dubbioso se davvero siano migliori rispetto ai CD.
    Ok, è più bello fare qualche operazione tipo trading, ci si può guadagnare (ad esempio ottenere mediamente un rendimento annuo netto, senza buttarsi su roba troppo pericolosa magari del 5% o anche del 6% annuo) ma il vero problema è che solitamente anche se si guadagna bisogna comunque stare molto tempo a fare calcoli, a seguire, a contrattare le commissioni... insomma diventa un secondo lavoro.
    Oltre a questo, quando accadono crisi come questa dell’ultimo mese o tipo 2008 e novembre 2011... ci si ritrova, a meno di colpi di fortuna esagerati, in gran perdita. Poi magari si torna a salire, si portano i bond a scadenza e con gli interessi ci si guadagna anche. E si risolve lì, però che stress e che preoccupazioni.
    E non so quanto effettivamente ne valga la pena, perché se poi si finisce nell’investimento sbagliato per ottenere qualcosina di più, si può bruciare gli ultimi 10 anni di guadagni.
    Con i CD questo non succede e perlomeno non si deve seguire, non si può andare in perdita. L’unico impegno è di tanto in tanto aprirne uno nuovo che offre qualche interesse in più sfruttando varie promo.

    Io non ho parlato poi di altri strumenti, tipo le azioni perché lì i rischi si moltiplicano. Poi c’è chi ci guadagna anche ma andiamo in un mondo ancora oltre l’obbligazionario, roba da stomaci forti.
    Quelle le lascerei a chi ha un capitale con sei zeri e decide di investirci... 5000 euro. 10000 se proprio se la sente.

    Volevo dare la mia visione e una mia idea

  9. #49
    L'avatar di Ale93_
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    33
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    17 Post(s)
    Potenza rep
    54427
    Citazione Originariamente Scritto da atile34 Visualizza Messaggio
    il tuo è un ragionamento saggio. consiglio a tutti, sopratutto ai giovani di destinare parte dei risparmi in strumenti di previdenza complementare
    i fondi pensione meglio quelli di categoria (per i lavoratori dipendenti) sono strumenti semplici e sicuri, inoltre godono di numerosi vantaggi fiscali
    questo non significa che devono sostituire i conto ma affiancarli
    Ciao atile34, sto valutando proprio in questi giorni..oltre che per il fondo anche per destinare il TFR. Quale fondo mi consigli? Io rientro nel CCNL Metalmeccanici

  10. #50

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    19,327
    Mentioned
    127 Post(s)
    Quoted
    7353 Post(s)
    Potenza rep
    42949678

Accedi