Simulazione Buono Fruttifero Postale dedicato ai minori
Risparmi fermi sui conti correnti, le donne litigano con i soldi perché non sanno come investirli
Si avvicina il mese dell’educazione finanziaria e sono tanti gli italiani che virtualmente dovrebbero andare alla lavagna per recuperare il gap in termini di conoscenze legate al mondo del risparmio …
Piazza Affari piomba ai minimi da giugno, settimana nera da oltre -10% per tre big del Ftse Mib
Piazza Affari archivia una nuova settimana infelice con tanti titoli di spessore del Ftse Mib che hanno pagato fortemente dazio in questi giorni. L’indice Ftse Mib segna oggi -1,1% a …
CreVal sposa perfetta per quattro motivi, mentre Banco BPM per analisti rischia di perdere treno M&A
Tengono banco a Piazza Affari le sirene di M&A sul settore bancario. Ieri a fare rumore è stata l’indiscrezione Bloomberg secondo cui Credit Agricole ha acceso i fari sulle banche …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    859000

    Simulazione Buono Fruttifero Postale dedicato ai minori

    Ciao a tutti,

    ho un dubbio veramente stupido su come funzioni il buono fruttifero postale dedicato ai minori nello specifico di come funzioni simularne il rendimento.

    Sul sito delle Poste Italiane è possibile effettuare la simulazione ed i rendimenti sono i seguenti:

    1 anno e 6 mesi 0,50%
    2 anni 0,50%
    3 anni 0,50%
    4 anni 0,75%
    5 anni 1,00%
    6 anni 1,25%
    7 anni 1,25%
    8 anni 1,50%
    9 anni 1,50%
    10 anni 1,50%
    11 anni 1,50%
    12 anni 2,00%
    13 anni 2,00%
    14 anni 2,00%
    15 anni 2,00%
    16 anni 2,50%
    17 anni 2,50%
    18 anni 2,50%

    La simulazione indica:

    Data Liquidazione: 08/02/2038
    Int. Lordi Maturati: 2766,27
    Ritenuta Fiscale: 345,78
    Montante Liquidato: 7420,48

    Lo sviluppo del file excel che allego invece, indica che alla data 08/12/2037 il montante liquidato sarà di 5406,97

    Non capisco quale sia il montante liquidato se il primo o il secondo.

    Mi spiegate come calcolare il rendimento annuo ?
    Quale sarà il rendimento netto al termine ?

    Grazie,

    Angelo.
    File Allegati File Allegati

  2. #2
    L'avatar di JohannesBrahms
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    4,778
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    2971 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Se il tasso il primo anno è 0,5% moltiplichi per 1+0,5/100=1,005. Il secondo anno per 1,005. Il terzo per 1+0,75/100=1,0075. Se per n anni hai lo stesso rendimento puoi moltiplicare direttamente per coefficiente^n.
    Ottieni 5000*1,005^3*1,0075*1,01*1,0125^2*1,015^ 4*1,02^4*1,025^3=6550,30 lordi. Interessi lordi 6550,30-5000=1550,30, a cui devi togliere il 12,5%, ovvero 193,80, e si arriva a 6550,30-193,80=6356,5. Togliamo il bollo dello 0,2% del nominale per 18 anni, ovvero 0,2%*18*5000=180, e arriviamo a 6356,5-180=6176,5.
    Ho dato per buoni i rendimenti che hai indicato, e la possibilità di mantenere per 18 anni (credo che al compimento dei 18 anni vadano riscossi, perché non maturano più interessi).
    Se non ho sbagliato i calcoli, il rendimento netto medio risulta, su 18 anni, (6176,5/5000)^(1/18)-1=1,19%.
    Ultima modifica di JohannesBrahms; 08-02-20 alle 14:50

  3. #3
    L'avatar di lampadino
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    49,809
    Mentioned
    395 Post(s)
    Quoted
    11762 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da .Angelo. Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    ...
    [ot]
    vedi CD
    RENDIMENTI CONTI DEPOSITO - Foglio Excel per calcolo interessi effettivi - Cap II
    hanno rendimenti migliori

  4. #4

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    3,453
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    769 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da .Angelo. Visualizza Messaggio

    La simulazione indica:

    Data Liquidazione: 08/02/2038
    Int. Lordi Maturati: 2766,27
    Ritenuta Fiscale: 345,78
    Montante Liquidato: 7420,48

    Lo sviluppo del file excel che allego invece, indica che alla data 08/12/2037 il montante liquidato sarà di 5406,97

    Non capisco quale sia il montante liquidato se il primo o il secondo.

    Mi spiegate come calcolare il rendimento annuo ?
    Quale sarà il rendimento netto al termine ?

    Grazie,

    Angelo.
    Non hai letto l'avvertenza?
    Lo sviluppo e' nel caso di rimborso anticipato. Si deve fare riferimento alla tabella A del foglio informativo della serie considerata per aver il coefficiente a scadenza
    Infatti il coefficiente netto a scadenza è 1,48409658 che, moltiplicato per 5000, dà esattamente 7420,48

  5. #5

    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    859000
    Citazione Originariamente Scritto da JohannesBrahms Visualizza Messaggio
    Se il tasso il primo anno è 0,5% moltiplichi per 1+0,5/100=1,005. Il secondo anno per 1,005. Il terzo per 1+0,75/100=1,0075. Se per n anni hai lo stesso rendimento puoi moltiplicare direttamente per coefficiente^n.
    Ottieni 5000*1,005^3*1,0075*1,01*1,0125^2*1,015^ 4*1,02^4*1,025^3=6550,30 lordi. Interessi lordi 6550,30-5000=1550,30, a cui devi togliere il 12,5%, ovvero 193,80, e si arriva a 6550,30-193,80=6356,5. Togliamo il bollo dello 0,2% del nominale per 18 anni, ovvero 0,2%*18*5000=180, e arriviamo a 6356,5-180=6176,5.
    Ho dato per buoni i rendimenti che hai indicato, e la possibilità di mantenere per 18 anni (credo che al compimento dei 18 anni vadano riscossi, perché non maturano più interessi).
    Se non ho sbagliato i calcoli, il rendimento netto medio risulta, su 18 anni, (6176,5/5000)^(1/18)-1=1,19%.
    Grazie mille per la spiegazione, è tutto chiarissimo. Non riesco però a far quadrare l'importo indicato dalla simulazione sul sito pari a 7420,48€.
    Considera che lo 0.50% lo si comincia a prendere a partire dal primo anno e sei mesi.

    Citazione Originariamente Scritto da lampadino Visualizza Messaggio
    Infatti è quello che stavo pensando di fare, darò sicuramente un'occhiata. Grazie!

    Citazione Originariamente Scritto da claudia_b Visualizza Messaggio
    Non hai letto l'avvertenza?
    Lo sviluppo e' nel caso di rimborso anticipato. Si deve fare riferimento alla tabella A del foglio informativo della serie considerata per aver il coefficiente a scadenza
    Infatti il coefficiente netto a scadenza è 1,48409658 che, moltiplicato per 5000, dà esattamente 7420,48
    hai ragione, mi è proprio sfuggito! Cioè se si decidesse di prelevare il buono fruttifero 2 mesi prima la scadenza si perderebbero 2000 € ? Assurdo!

    Utilizzando i coefficienti riportati nelle tabelle del foglio informativo, i conti tornano.

    Non riesco a capire come li calcolino questi coefficienti...

  6. #6
    L'avatar di JohannesBrahms
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    4,778
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    2971 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    https://www.poste.it/files/147651068...118A200128.pdf
    Forse ho capito. I tassi che hai indicato non sono riferiti al singolo anno, ma valgono per tutti gli anni. Se compi 18 anni tra 2 anni prendi lo 0,50% per 2 anni, mentre se li compi tra 18 anni prendi il 2,50% per tutti i 18 anni di durata del buono, e non solo durante gli ultimi anni. Il buono scade sempre quando si compiono 18 anni, quindi il periodo di validità dipende dall'età del sottoscrittore nel momento in cui viene sottoscritto il buono: per esempio, se il minore ha 10 anni, questo gli scade tra 8 anni, e quindi prende l'1,5% (tasso a 10 anni) per tutti e 10 gli anni.
    Se uno è appena nato il buono gli scade tra 18 anni, e prende il 2,5% (lordo) per 18 anni meno 2 mesi: 5000*(1+2,5%)^(17+10/12)=7766,27 (montante lordo). Devi togliere 12,5% degli interessi e bollo per ottenere il netto.

  7. #7

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    615
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    410 Post(s)
    Potenza rep
    5403385
    nn conviene piu' il buono....

  8. #8

    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    859000
    Citazione Originariamente Scritto da JohannesBrahms Visualizza Messaggio
    https://www.poste.it/files/147651068...118A200128.pdf
    Forse ho capito. I tassi che hai indicato non sono riferiti al singolo anno, ma valgono per tutti gli anni. Se compi 18 anni tra 2 anni prendi lo 0,50% per 2 anni, mentre se li compi tra 18 anni prendi il 2,50% per tutti i 18 anni di durata del buono, e non solo durante gli ultimi anni. Il buono scade sempre quando si compiono 18 anni, quindi il periodo di validità dipende dall'età del sottoscrittore nel momento in cui viene sottoscritto il buono: per esempio, se il minore ha 10 anni, questo gli scade tra 8 anni, e quindi prende l'1,5% (tasso a 10 anni) per tutti e 10 gli anni.
    Se uno è appena nato il buono gli scade tra 18 anni, e prende il 2,5% (lordo) per 18 anni meno 2 mesi: 5000*(1+2,5%)^(17+10/12)=7766,27 (montante lordo). Devi togliere 12,5% degli interessi e bollo per ottenere il netto.
    Giusta osservazione. I conti tornano.

    Nel foglio informativo infatti dice:

    I buoni dedicati ai minori riconoscono un rendimento fisso crescente, in ragione del tempo trascorso dalla sottoscrizione. Alla scadenza naturale - fissata al compimento del 18° anno di età del minore - i buoni dedicati ai minori rimborsano un ammontare pari al valore nominale sottoscritto, moltiplicato per uno dei coefficienti da individuare in ragione del bimestre entro il quale il minore compie il 18° anno d'età, riportati nella Tabella A nella sezione successiva denominata "Condizioni economiche", unitamente al tasso effettivo di rendimento lordo e netto. Gli interessi sono calcolati in regime di capitalizzazione composta su base bimestrale. I buoni diventano infruttiferi dal giorno successivo al compimento del 18° anno di età del minore.

    Grazie mille!

  9. #9

    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    859000
    Citazione Originariamente Scritto da rating1 Visualizza Messaggio
    nn conviene piu' il buono....
    Neanche se il tasso effettivo lordo è del 2,5% su 18 anni ?

    Nel mio caso se investo e blocco oggi 5000€ senza più toccarli e fra 18 anni ne riprendo 7400€ netti, non è un buon investimento ? Ci sono conti deposito che riescono a far meglio ?

  10. #10

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    537
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    319 Post(s)
    Potenza rep
    6889090
    Salve, stavo valutando anch'io questo prodotto ma sto pensando se vale la pena fare un "vincolo" a 18 anni perchè se per caso lo riscuoti prima sei fregato o quali possono essere delle alternative valide. Il 2,5% ai tassi odierni non è male, ma tra 1,2,5 anni? Potrebbe non essere più conveniente.
    Vero è che lo scopo sarebbe mettere in cassetto una cifra e dimenticarla per 18 anni dormendo sonni "abbastanza" tranquilli sapendo che comunque avrà una buona rivalutazione (sempre alle condizioni odierne). mah...

Accedi