Conto corrente "Widiba" di Wise Dialog Bank - Cap. XIX [FAQ: Post #1] - Pagina 61
Quattro banche di Piazza Affari le più esposte in UE a settori colpiti dal Covid, rischio boom NPL e incubo ricapitalizzazioni
Quattro banche italiane in cima alla lista delle oltre 100 banche europee esposte alle industrie maggiormente colpite dalla crisi, secondo una ricerca condotta da Eric Dor, direttore degli studi economici …
Eni accelera su transizione green, il ceo Descalzi punta su bioraffinerie, rinnovabili e idrogeno. Analisti vedono risvolti positivi sul titolo
La pandemia Covid-19 sarà un fattore che determinerà un’accelerazione della transizione energetica di ENI. A sostenerlo nel corso di un’intervista a Bloomberg il CEO Claudio Descalzi secondo cui nel suo …
Quattro nuovi Memory Cash Collect da Vontobel, su Tesla rendimento potenziale del 42% in due anni
Vontobel ha quotato sul SeDeX di Borsa Italiana quattro Memory Cash Collect: tre su basket tematici (uno con sottostanti banche americane, uno con sottostanti asset manager svizzeri e uno con …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #601

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    430
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    163 Post(s)
    Potenza rep
    23233005
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    Ma c’è stato l’addebito in conto ?
    Se sì può essere mancato l’aggiornamento dell’operazione nella sezione “i miei pagamenti ; se no ,in primis proverei a sentire il beneficiario se lo ha ricevuto ,poi chiamerei il call center perché ovviamente il bonifico doveva partire ieri
    L'addebito in conto c'è stato.
    Ho telefonato al call center e mi è stato detto che loro essendo un bonifico SEPA hanno 2, 3 giorni per eseguirlo.

    Sono rimasto alquanto stupito in quanto io sapevo che il bonifico SEPA il giorno successivo deve essere accreditato sul conto ricevente.

    Conclusione:

    Banca da non utilizzare più per i bonifici.

  2. #602

    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    39
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    21 Post(s)
    Potenza rep
    3
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    Ti consiglio di riscrivere la frase perché non è chiaro se intendi dire se vale la pena prendere la carta in questione o addirittura aprire il conto
    Scusami hai ragione, intendevo proprio l'apertura conto con 15€ annuali dovuti alla debit Mastercard.

  3. #603

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    19,256
    Mentioned
    126 Post(s)
    Quoted
    7318 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da astin Visualizza Messaggio
    L'addebito in conto c'è stato.
    Ho telefonato al call center e mi è stato detto che loro essendo un bonifico SEPA hanno 2, 3 giorni per eseguirlo.

    Sono rimasto alquanto stupito in quanto io sapevo che il bonifico SEPA il giorno successivo deve essere accreditato sul conto ricevente.

    Conclusione:

    Banca da non utilizzare più per i bonifici.
    Lascia perdere quello che dicono al call center ,in 5 anni tutti i bonifici che ho fatto sono stati accreditati il giorno successivo come prevede la SEPA ,compresi bonifici esteri in area SEPA ; ovviamente il bonifico può essere accreditato anche nel tardo pomeriggio

  4. #604

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    19,256
    Mentioned
    126 Post(s)
    Quoted
    7318 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Iwoker Visualizza Messaggio
    Scusami hai ragione, intendevo proprio l'apertura conto con 15€ annuali dovuti alla debit Mastercard.
    Questa è una valutazione soggettiva ; io ,quando ho aperto ,ho preso la prepagata che ha un canone di 10€/anno perché,per valutazione soggettiva ,non ho mai pensato di usare la carta di debito oltre che per prelevare e versare,e ritenevo preferibile avere una seconda carta anche per i pagamenti online

  5. #605
    L'avatar di PiElle
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    956
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    287 Post(s)
    Potenza rep
    15053600
    B. Mps Widiba in 2019 fa un utile di 1,9 mln, raccolta a 8,2 mld

    MILANO (MF-DJ)--Widiba, banca online del gruppo Mps, ha realizzato nel 2019 un utile netto dopo componenti non ricorrenti e imposte positivo e pari a 1,9 milioni di euro. Gli indicatori di Cet 1 e Total Capital Ratio

    sono pari al 20,19%.

    Lo stock di raccolta - spiega una nota - ammonta a 8,2 miliardi, in crescita di +600 milioni di euro rispetto al 2018 e di +1,6 miliardi nel triennio. I volumi di credito, a tre anni dal lancio dell'offerta, raggiungono 650 milioni di euro con 220 milioni di nuove erogazioni nell'anno. I ricavi lordi raggiungono quota 128 milioni di euro in crescita del 6% rispetto al 2018 e del 33% nel triennio. Il reddito operativo netto chiude a +8,1 milioni con una crescita del 46% rispetto al 2018 ed un recupero triennale di 26,7 milioni rispetto al risultato negativo di -18,6 milioni d'inizio piano nel 2017.

    I clienti sono pari a 328 mila, raddoppiati nel triennio con un tasso di soddisfazione che consolida i massimi al 97% (4,85 su 5 con oltre 800 mila rating) ed una fidelizzazione che si traduce in un utilizzo quotidiano e sempre più frequente della banca con 18 milioni di accessi nell'anno (+33% rispetto all'anno precedente e per il 63% da smartphone), e 27 milioni di transazioni interamente digitali (+39% rispetto al 2018). Grazie all'efficienza della macchina gestionale, i costi operativi, pari a 50 milioni, rimangono stabili (-1%) rispetto al 2018 e risultano in contrazione del -8% nei tre anni.

    I progetti legati alla consulenza finanziaria ed il modello di banca costruito sulla figura del Consulente hanno consentito a Widiba di essere tra le top 3 banche in Italia per soddisfazione dei propri consulenti (Fonte Finer, ricerca annuale di settore) e di raggiungere la quota dell'82% delle masse in gestione dei Consulenti finanziari, di cui il 45% in consulenza evoluta. Tutto ciò anche grazie alla piattaforma certificata Wise e alla completa digitalizzazione dei processi per la produttività del consulente e l'interazione sempre più efficace con il cliente. Il portafoglio medio dei 536 consulenti raggiunge 12,7 milioni, in crescita del 15% nell'anno e del 33% nel triennio.

    Sul fronte commerciale il 2019 è stato caratterizzato dall'ulteriore ampliamento dell'offerta con nuovi prodotti e servizi in tutti i comparti. Gli investimenti in Ricerca e Sviluppo per l'innovazione e per la crescita digitale costituiscono il 20% del margine di intermediazione.

    com/cce



    (END) Dow Jones Newswires

    February 26, 2020 09:07 ET (14:07 GMT)

  6. #606

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    430
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    163 Post(s)
    Potenza rep
    23233005
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    Lascia perdere quello che dicono al call center ,in 5 anni tutti i bonifici che ho fatto sono stati accreditati il giorno successivo come prevede la SEPA ,compresi bonifici esteri in area SEPA ; ovviamente il bonifico può essere accreditato anche nel tardo pomeriggio
    Infatti il bonifico è stato accreditato oggi anche se figura ancora sul sito Widiba come inoltrato e non come eseguito come dovrebbe essere.

  7. #607
    L'avatar di Flaviofabio
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    671
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    432 Post(s)
    Potenza rep
    5700894
    Citazione Originariamente Scritto da PiElle Visualizza Messaggio
    B. Mps Widiba in 2019 fa un utile di 1,9 mln, raccolta a 8,2 mld

    MILANO (MF-DJ)--Widiba, banca online del gruppo Mps, ha realizzato nel 2019 un utile netto dopo componenti non ricorrenti e imposte positivo e pari a 1,9 milioni di euro. Gli indicatori di Cet 1 e Total Capital Ratio

    sono pari al 20,19%.

    Lo stock di raccolta - spiega una nota - ammonta a 8,2 miliardi, in crescita di +600 milioni di euro rispetto al 2018 e di +1,6 miliardi nel triennio. I volumi di credito, a tre anni dal lancio dell'offerta, raggiungono 650 milioni di euro con 220 milioni di nuove erogazioni nell'anno. I ricavi lordi raggiungono quota 128 milioni di euro in crescita del 6% rispetto al 2018 e del 33% nel triennio. Il reddito operativo netto chiude a +8,1 milioni con una crescita del 46% rispetto al 2018 ed un recupero triennale di 26,7 milioni rispetto al risultato negativo di -18,6 milioni d'inizio piano nel 2017.

    I clienti sono pari a 328 mila, raddoppiati nel triennio con un tasso di soddisfazione che consolida i massimi al 97% (4,85 su 5 con oltre 800 mila rating) ed una fidelizzazione che si traduce in un utilizzo quotidiano e sempre più frequente della banca con 18 milioni di accessi nell'anno (+33% rispetto all'anno precedente e per il 63% da smartphone), e 27 milioni di transazioni interamente digitali (+39% rispetto al 2018). Grazie all'efficienza della macchina gestionale, i costi operativi, pari a 50 milioni, rimangono stabili (-1%) rispetto al 2018 e risultano in contrazione del -8% nei tre anni.

    I progetti legati alla consulenza finanziaria ed il modello di banca costruito sulla figura del Consulente hanno consentito a Widiba di essere tra le top 3 banche in Italia per soddisfazione dei propri consulenti (Fonte Finer, ricerca annuale di settore) e di raggiungere la quota dell'82% delle masse in gestione dei Consulenti finanziari, di cui il 45% in consulenza evoluta. Tutto ciò anche grazie alla piattaforma certificata Wise e alla completa digitalizzazione dei processi per la produttività del consulente e l'interazione sempre più efficace con il cliente. Il portafoglio medio dei 536 consulenti raggiunge 12,7 milioni, in crescita del 15% nell'anno e del 33% nel triennio.

    Sul fronte commerciale il 2019 è stato caratterizzato dall'ulteriore ampliamento dell'offerta con nuovi prodotti e servizi in tutti i comparti. Gli investimenti in Ricerca e Sviluppo per l'innovazione e per la crescita digitale costituiscono il 20% del margine di intermediazione.

    com/cce



    (END) Dow Jones Newswires

    February 26, 2020 09:07 ET (14:07 GMT)
    Ottima.

    Se Intesa e UniCredit sono le big delle classiche Banche in Italia, direi che Fineco e a seguire Widiba rappresentano le "big" delle Banche digitali italiane.

  8. #608

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    231
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    182 Post(s)
    Potenza rep
    354602
    Sapete fino a quando e valido il buono di 80 euro per portare lo stipendio? Inoltre il canone si azzera in automatico o bisogna ricereve qualche cosa?

  9. #609

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    19,256
    Mentioned
    126 Post(s)
    Quoted
    7318 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Il canone si azzera in automatico con l’accredito di stipendio/pensione con bonifico con causale corretta SEPA SALA/PENS

  10. #610

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    934
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    770 Post(s)
    Potenza rep
    15434075
    Citazione Originariamente Scritto da astin Visualizza Messaggio
    Infatti il bonifico è stato accreditato oggi anche se figura ancora sul sito Widiba come inoltrato e non come eseguito come dovrebbe essere.
    Ciao non ti preoccupare per i bonifici perché funzionano alla perfezione. Quando i bonifici vengono effettuati possono esserci 2 diciture: "eseguito" oppure "inoltrato". In sostanza con entrambe le diciture significa che i bonifici sono stati effettuati. Secondo la mia esperienza quando i bonifici sono di piccoli importi compare la dicitura "eseguito" se invece sono di grosse cifre la dicitura è "inoltrato". Quindi non c'è differenza stai tranquillo.

Accedi