Conto corrente "Webank" di Banco BPM - Cap. XVIII [INFO: post #1] - Pagina 147
Intesa Sanpaolo snellisce le fila con 5.000 uscite volontarie. Messina: ‘Posto stabile a 2.500 giovani’
Intesa Sanpaolo non perde tempo e in anticipo sulla tabella di marcia trova l'intesa con i sindacati per le 5000 uscite volontarie previste entro il 2023 in seguito all'acquisizione di UBI Banca. …
BTP magneti per investitori affamati di rendimenti. Ecco il bond ‘perfetto’ anti-volatilità, falco Weidmann permettendo
“L’Italia è un magnete per gli investitori affamati di rendimenti nel mondo dei bond”. E’ quanto sottolinea un articolo di Bloomberg, che presenta una operazione di trading adatta a chi …
Il fintech alla conquista del trading, si muovono le big
Continua il boom delle piattaforme che hanno colto l’assist del lockdown. Tra le nuove direttrici del business fintech c’è chiaramente la conquista delle piattaforme di trading e per questo molti dei …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1461

    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    659
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    392 Post(s)
    Potenza rep
    21378146
    Ma per le esigenze di @undertherain non basta la semplice delega (la cosiddetta "firma sul conto") dei genitori? O con Webank non si può fare?
    Io con ISP ho la delega su conto intestato ad altra persona e vi accedo dal mio unico home banking, nel quale posso switchare dal mio conto all'altro.
    La differenza fra delega e cointestazione e i relativi effetti patrimoniali penso siano noti.

  2. #1462

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    259
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    174 Post(s)
    Potenza rep
    4744656
    Citazione Originariamente Scritto da undertherain Visualizza Messaggio
    Domanda: un tempo c'era anche token fisico a pagamento (una tantum).
    Esiste ancora?

    Sì, al costo di 15 euro.

  3. #1463
    L'avatar di TestaQ
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    1,423
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    835 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da maimo Visualizza Messaggio
    Ma per le esigenze di @undertherain non basta la semplice delega (la cosiddetta "firma sul conto") dei genitori? O con Webank non si può fare?
    Io con ISP ho la delega su conto intestato ad altra persona e vi accedo dal mio unico home banking, nel quale posso switchare dal mio conto all'altro.
    La differenza fra delega e cointestazione e i relativi effetti patrimoniali penso siano noti.
    Che io sappia, tra le banche online solo Widiba consente di inserire una delega, cosa invece normalissima per le banche tradizionali.
    Nel caso di Webank, bisognerebbe provare a chiedere in una filiale Banco BPM se la possono attivare loro (ma dubito).

  4. #1464
    L'avatar di storm75
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    1,048
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    676 Post(s)
    Potenza rep
    35075323
    Citazione Originariamente Scritto da Ut0nt0 Visualizza Messaggio
    @storm75
    Grazie per l'informazione, non ci avevo fatto caso...
    Ok!

  5. #1465
    L'avatar di cavallofurioso
    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    56
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    32 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da undertherain Visualizza Messaggio
    Eh... confermo ma purtroppo Cartaimpronta ancora sito BPM del '32 con SMS solo a principali gestori, niente notifiche.
    Perdonami...CartaImpronta cosa sarebbe? Una carta di WeBank?

  6. #1466

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    161
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    127 Post(s)
    Potenza rep
    5765087

    Token fisico WeBank

    Citazione Originariamente Scritto da Beetle Visualizza Messaggio
    Sì, al costo di 15 euro.
    Fin dall'inizio -quando WeBank cessò di permettere l'utilizzo della carta con i codici- io sono tra quelli che hanno preferito il "token fisico" all' "app" su smartphone. Di conseguenza mi furono addebitati i 15 euro.

    Non ricordo da quanto, ma ormai da molto tempo utilizzo questo "token fisico" appunto.

    Quanto tempo potrà durare (prima che si scarichi e smetta di funzionare) ? Sapete se c'è una "politica aziendale" in materia di sostituzione dei token dati alla clientela ? Ho sempre il timore che -un giorno- dovendo fare un bonifico o altre operazioni, improvvisamente cerchi di accedere al sito e mi trovi bloccato perché il token non funziona più (batterie scariche, anche se non credo si possa parlare in maniera appropriata di "batterie")....

    Qualcuno sa che durata media possono avere questi "devices" ? E se siamo noi clienti a doverne chiedere la sostituzione o se -ogni x anni- la banca ne invia direttamente uno nuovo in modo automatico ?

  7. #1467
    L'avatar di Wizengamot
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    254
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    181 Post(s)
    Potenza rep
    7843824
    Citazione Originariamente Scritto da cavallofurioso Visualizza Messaggio
    Perdonami...CartaImpronta cosa sarebbe? Una carta di WeBank?
    Cartimpronta One è la carta di credito di Webank. Qui gli sms sono effettivamente a pagamento.
    Il portale è graficamente veramente anni '80 ma funzionale e la carta è gratuita

  8. #1468

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    4,051
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    307 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Ho un conto Webank da anni. Vista la fusione e visto che mi ritrovo una filiale Banco Popolare vicina, mi chiedo:
    - che tipo di operazioni sul conto Webank è possibile fare di persona nella filiale Banco Popolare (ad esempio: prelievi, depositi, assegni)?
    - ci sono costi?

  9. #1469
    L'avatar di FogOnLine
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    9,883
    Mentioned
    55 Post(s)
    Quoted
    3858 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da megliospenderlitutti Visualizza Messaggio
    Fin dall'inizio -quando WeBank cessò di permettere l'utilizzo della carta con i codici- io sono tra quelli che hanno preferito il "token fisico" all' "app" su smartphone. Di conseguenza mi furono addebitati i 15 euro.

    Non ricordo da quanto, ma ormai da molto tempo utilizzo questo "token fisico" appunto.

    Quanto tempo potrà durare (prima che si scarichi e smetta di funzionare) ? Sapete se c'è una "politica aziendale" in materia di sostituzione dei token dati alla clientela ? Ho sempre il timore che -un giorno- dovendo fare un bonifico o altre operazioni, improvvisamente cerchi di accedere al sito e mi trovi bloccato perché il token non funziona più (batterie scariche, anche se non credo si possa parlare in maniera appropriata di "batterie")....

    Qualcuno sa che durata media possono avere questi "devices" ? E se siamo noi clienti a doverne chiedere la sostituzione o se -ogni x anni- la banca ne invia direttamente uno nuovo in modo automatico ?
    Quello di Webank, con tastierino, è garantito 5 anni dal punto di vista dell'autonomia (durata della batteria) anche se, come tutto, potrebbe guastarsi.

    Gli altri token hw, di quelli 'sempre accesi' sono garantiti 2,3,...anche 5 anni in base al tipo di batteria a bordo (le batterie possono essere a 'bottone' o 'strisce' in grado di erogare corrente come le batterie classiche).

    Vista la durata.....credo nessuno si sia ancora trovato nella condizione di batteria scarica.
    Ultima modifica di FogOnLine; 30-01-20 alle 12:23 Motivo: corretto 10 con 5 per Vasco Digipass 270 Xpress

  10. #1470

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    4,051
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    307 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da FogOnLine Visualizza Messaggio
    Quello di Webank, con tastierino, è garantito 10 anni dal punto di vista dell'autonomia (durata della batteria) anche se, come tutto, potrebbe guastarsi.

    Gli altri token hw, di quelli 'sempre accesi' sono garantiti 2,3,...anche 5 anni in base al tipo di batteria a bordo (le batterie possono essere a 'bottone' o 'strisce' in grado di erogare corrente come le batterie classiche).

    Vista la durata.....credo nessuno si sia ancora trovato nella condizione di batteria scarica.
    Il token di Youbanking (ora anch'esso parte di Banco BPM) è piatto, tipo una carta di credito.
    Il manualetto che davano parla di 5 anni di durata. E infatti a me qualche mese dopo il quinto anno ha smesso di funzionare, credo per batteria scarica (dava un codice d'errore).
    L'ho portato in filiale (Banco Popolare) e me l'hanno sostituito subito, senza costi (ora ne hanno uno versione di altezza maggiore e non piatto)

Accedi