Carta conto "Hype Start" di Banca Sella - Cap. III - Pagina 53
Banche rinascono con sirene M&A da Francia, Banco BPM e Bper regine sul Ftse Mib
Piazza Affari archivia una seduta volatile che ha visto protagoniste in positivo le banche. Il Ftse Mib ha chiuso a -0,12% a 18.906 punti. Gli investitori continuano a guardare con …
Dossier Autostrade, CdP pronta a rompere trattative. Atlantia va avanti verso soluzione di mercato
E ora, dopo mesi di trattative, di discorsi sulla nazionalizzazione di ASPI auspicata dai vari Alessandro Di Battista & Co con tanto di polemiche, dopo gli annunci trionfalistici del M5S …
Bce conferma effetto Recovery Fund sui BTP ma chiede sostenibilità bilancio nonostante pausa Patto Stabilità. Avviso all’Italia?
Negli ultimi tre mesi i tassi dei BTP e in generale dei titoli dell’Eurozona hanno continuato a scendere. E il merito è stato, tra i diversi fattori, sicuramente del Next …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #521

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    27 Post(s)
    Potenza rep
    1773268
    Citazione Originariamente Scritto da LordL Visualizza Messaggio
    A partire dal 24 Maggio ci sarà una commissione fissa del 1.5% su ogni importo
    Su questo non ero aggiornato.
    Per restare sui versamenti gratis andrebbe bene anche l'hype start con i suoi limiti

  2. #522

    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    4,248
    Mentioned
    38 Post(s)
    Quoted
    2641 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da mg92 Visualizza Messaggio
    buongiorno ragazzi... ho 28 anni...
    praticamente ragionando un po.. vi spiego cosa ho in portafoglio...
    bancoposta come conto corrente...ok.. io e tutti i parenti lo abbiamo e siamo contenti...
    sarà la fortuna di avere come ufficio postale.. degli impiegati a sportello sempre gentili... la signora della consulenza e la direttrice anche...
    vengono anche a sportello a dare info ai clienti........ sarà un colpo di fortuna?
    carte: db contocarta l'unica visa in circolazione con prelievi gratuiti ovunque... ma versarci sopra del cash.. 3 euro di operaz sono troppi...
    ho anche... la nuova carta sisal pay... comm 1.50 euro... ricaricabile in tutte le tabaccherie... servizio ultra comodo....
    canone annuo 5 euro... prelievi ovunque a 1 euro...
    bisogna trovare un compromesso.....
    poi ieri sera parlando con un amica di mia mamma... mi ha detto...che ha la nuova prepagata di bper banca... la carta conto...
    1 euro al mese... 24 prelievi senza commissioni al di fuori di bper.... versare cash a 2.50 di commissione....
    tra l altro.. ti fa scegliere la grafica tra 5 figure.... circ mastercard... iban.. andate a vedere sul sito...
    mah ancora dubbi.... almeno che il servizio t/ricarica/bonifico sia funzionante...
    in merito al ko del sistema sisal non ha permesso di versare su db contocarta.... boh...

    confronto fattibile... postepay evolution hype plus bper carta... tutte 12 euro l'anno ognuna...
    con la differenza che le ultim due danno prelievo a zero fuori banca... ma la ricarica...? punto e a capo...

    la parola unicredit e monte paschi non le voglio piu sentire in vita mia... ahahahahaha .... neanche fossero gratis...
    faccio hype plus con la pausa carta... ? chiedo l annullamento della deuctch bank carta prepagata? annullo sisalpay?
    piu ci ragiono..piu non so cosa optare...
    ce chi non vuole sisalpay..anche perchè ho scoperto...che ha l iban DE.. si appoggia a wirecard solutions in germania...
    con una ricarica al mese... 1.50 di operaz x 12 mesi... circa 20 euro+5 di canone...

    scusate tanto... sono in ko....
    ps.. in merito a db contocarta l ho ricevuta a natale... ammetti di conoscerla poco... piace tanto in italia pare.... che dite?
    Ma hai letto il post che ho scritto sopra prima di rispondere?
    1) Comunque, visto che hai 28 anni, valuta il conto XME di Intesa. Canone gratuito, carta di debito su circuito Visa/MC + PagoBancomat, puoi versare gratuitamente contanti dagli ATM Intesa. Fino ai 35 anni hai gratuiti anche i bonifici e i prelievi su altra banca.
    2) Riguardo UniCredit e Monte dei Paschi, perché non li vuoi sentire? Che hanno che non vanno?
    3) Il servizio T-Bonifico l'ho usato più volte anche per ricaricare prepagate e non ho mai avuto problemi. Tu che problemi hai avuto?
    4) Con quanto ti costa la carta SisalPay in commissioni di ricarica ti potresti fare un conto corrente vero e proprio tra quelli online che costano poco e permettono versamenti di contanti gratuiti (1€ al mese CheBanca, versi ad ATM CheBanca. 20€ l'anno Widiba, versi agli ATM Monte dei Paschi). Mi spieghi perché, tra tante prepagate che permettono la ricarica in contanti gratis, tu continui a tendere verso quelle che vogliono una commissione?
    5) Io lo chiuderei il conto corrente Bancoposta, è un salasso e non offre nulla di particolare. Il solo piano base costa 4 o 6€ al mese, cioè la bellezza di 48 o 72€ l'anno per avere il nulla, manco i bonifici inclusi. Altre banche sia fisiche che online offrono molto di meglio a molto di meno.
    Citazione Originariamente Scritto da gughic Visualizza Messaggio
    La soluzione è ricaricare i contanti presso gli ATM evoluti (Quimultibanca, UniCredit, MPS, Deutsche Bank). In base alla vicinanza di questi ATM al posto in cui vivi, scegli la carta.
    Se invece vuoi ricaricare da un’altra carta, Revolut è la soluzione.
    QuiMultiBanca permette solo la ricarica da altra carta PagoBancomat, non permette il versamento in contanti (a meno che l'ATM non sia della banca che emette la carta, ma, in quel caso il circuito QuiMultiBanca non è neanche usato)
    Citazione Originariamente Scritto da acertorino1981 Visualizza Messaggio
    Se vuoi tenere bancoposta, a quel punto apri il libretto smart. Versi il denaro contante sul libretto e poi trasferisci sul bancoposta
    Quale sarebbe il senso di questa operazione? Può versare i contanti direttamente sul Bancoposta invece di passare dal libretto smart. Non vedo perché complicarsi la vita.

  3. #523

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    27 Post(s)
    Potenza rep
    1773268
    5) Io lo chiuderei il conto corrente Bancoposta, è un salasso e non offre nulla di particolare. Il solo piano base costa 4 o 6€ al mese, cioè la bellezza di 48 o 72€ l'anno per avere il nulla, manco i bonifici inclusi. Altre banche sia fisiche che online offrono molto di meglio a molto di meno.
    Forse tiene ancora il conto corrente bancoposta alle vecchie condizioni



    Quale sarebbe il senso di questa operazione? Può versare i contanti direttamente sul Bancoposta invece di passare dal libretto smart. Non vedo perché complicarsi la vita.[/QUOTE]
    puo' tenere il libretto smart come deposito ed il conto bancoposta solo x le operazioni

  4. #524

    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    4,248
    Mentioned
    38 Post(s)
    Quoted
    2641 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da acertorino1981 Visualizza Messaggio
    puo' tenere il libretto smart come deposito ed il conto bancoposta solo x le operazioni
    Ripeto: quale sarebbe il senso? Se è per evitare i bolli non funzionerebbe nemmeno perché i due conti sarebbero presso lo stesso intermediario quindi le giacenze medie si sommerebbero. Inoltre se tipo dovesse fare un pagamento di una grossa cifra durante il periodo in cui i libretti hanno operatività sospesa* non potrebbe trasferirsi i soldi sul conto per farlo. Quindi, oltre ad essere inutile, la cosa è anche svantaggiosa.

    *Dal FI: Per le operazioni di Girofondo effettuate, tramite web e app, dalle 22.00 alle 8.00 e nei giorni festivi è prevista la presa in carico con esecuzione nella giornata operativa successiva. Le operazioni prese in carico sono revocabili esclusivamente tramite web.
    Quindi, notte, festivi, sabato e domenica avrebbe i soldi bloccati

  5. #525

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    27 Post(s)
    Potenza rep
    1773268
    Citazione Originariamente Scritto da emanu37429 Visualizza Messaggio
    Ripeto: quale sarebbe il senso? Se è per evitare i bolli non funzionerebbe nemmeno perché i due conti sarebbero presso lo stesso intermediario quindi le giacenze medie si sommerebbero. Inoltre se tipo dovesse fare un pagamento di una grossa cifra durante il periodo in cui i libretti hanno operatività sospesa* non potrebbe trasferirsi i soldi sul conto per farlo. Quindi, oltre ad essere inutile, la cosa è anche svantaggiosa.

    *Dal FI: Per le operazioni di Girofondo effettuate, tramite web e app, dalle 22.00 alle 8.00 e nei giorni festivi è prevista la presa in carico con esecuzione nella giornata operativa successiva. Le operazioni prese in carico sono revocabili esclusivamente tramite web.
    Quindi, notte, festivi, sabato e domenica avrebbe i soldi bloccati
    con il libretto smart si possono prelevare i soldi quando si vogliono

  6. #526

    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    4,248
    Mentioned
    38 Post(s)
    Quoted
    2641 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da acertorino1981 Visualizza Messaggio
    con il libretto smart si possono prelevare i soldi quando si vogliono
    Si, ma, tu parlavi di usare il libretto per trasferire i soldi sul conto BancoPosta all'occorrenza. Per il prelievo è vero che puoi farlo a tutte le ore dal PostaMat, ma, sei limitato a 600€ al giorno, e, comunque, il punto non era quello ma era che non hai modo di spostare i soldi sul BancoPosta durante notte e festivi, quindi, se volessi fare un acquisto online o con carta in quel periodo, non potresti spostare i soldi sul conto BancoPosta.
    Quindi, ripeto per la terza volta la domanda: quali vantaggi avrei a versare i soldi su un libretto postale e affiancarlo a un conto BancoPosta invece di versare i soldi direttamente sul BancoPosta?

    P.S. ma, poi, che senso avrebbe prelevare dal libretto che useresti proprio per versare contanti? A quel punto ti tieni direttamente i contanti

  7. #527

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    27 Post(s)
    Potenza rep
    1773268
    Citazione Originariamente Scritto da emanu37429 Visualizza Messaggio
    Si, ma, tu parlavi di usare il libretto per trasferire i soldi sul conto BancoPosta all'occorrenza. Per il prelievo è vero che puoi farlo a tutte le ore dal PostaMat, ma, sei limitato a 600€ al giorno, e, comunque, il punto non era quello ma era che non hai modo di spostare i soldi sul BancoPosta durante notte e festivi, quindi, se volessi fare un acquisto online o con carta in quel periodo, non potresti spostare i soldi sul conto BancoPosta.
    Quindi, ripeto per la terza volta la domanda: quali vantaggi avrei a versare i soldi su un libretto postale e affiancarlo a un conto BancoPosta invece di versare i soldi direttamente sul BancoPosta?

    P.S. ma, poi, che senso avrebbe prelevare dal libretto che useresti proprio per versare contanti? A quel punto ti tieni direttamente i contanti
    Quella volta che l'utente va in un ufficio postale decide quanti soldi mettere nel contobancoposta e/o libretto postale.
    Il libretto è una cosa in più che gli ho proposto visto che vuole tenere il bancoposta e serve per affiancarlo e come deposito.

    Per gli acquisti online usa la sua dbcontocarta.

  8. #528

    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    4,248
    Mentioned
    38 Post(s)
    Quoted
    2641 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da acertorino1981 Visualizza Messaggio
    Quella volta che l'utente va in un ufficio postale decide quanti soldi mettere nel contobancoposta e/o libretto postale.
    Il libretto è una cosa in più che gli ho proposto visto che vuole tenere il bancoposta e serve per affiancarlo e come deposito.

    Per gli acquisti online usa la sua dbcontocarta.
    Si, ma continuo a non capire perché affiancare un libretto postale quando può versare i soldi direttamente sul conto BancoPosta. Non è che se tiene 6000 o 60000€ sul conto BancoPosta cambia qualcosa.

  9. #529

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    27 Post(s)
    Potenza rep
    1773268
    Citazione Originariamente Scritto da emanu37429 Visualizza Messaggio
    Si, ma continuo a non capire perché affiancare un libretto postale quando può versare i soldi direttamente sul conto BancoPosta. Non è che se tiene 6000 o 60000€ sul conto BancoPosta cambia qualcosa.
    è una cosa in +, un po' mette i soldi nel bancoposta con cui farà spese, un po' li mette ne libretto, come se fosse un deposito. Ovviamente esistono conti deposito remunerativi, ma lui dice che si trova bene alla posta
    Molte persone hanno vari conti/carte/contodepositi per diversificare, visto che vuole tenere il bancoposta gliel'ho proposto

  10. #530

    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    4,248
    Mentioned
    38 Post(s)
    Quoted
    2641 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da acertorino1981 Visualizza Messaggio
    è una cosa in +, un po' mette i soldi nel bancoposta con cui farà spese, un po' li mette ne libretto, come se fosse un deposito. Ovviamente esistono conti deposito remunerativi, ma lui dice che si trova bene alla posta
    Molte persone hanno vari conti/carte/contodepositi per diversificare, visto che vuole tenere il bancoposta gliel'ho proposto
    Ok, ho capito il tuo punto di vista, ma, mi sembra comunque una cosa inutile da fare visto che quelle somme sarebbero remunerate praticamente zero e se ne avesse bisogno in un giorno non lavorativo dovrebbe aspettare per fruirne. Se proprio uno volesse mettere soldi in un deposito a parte, sarebbe meglio si facesse un conto deposito serio tipo FCA così da avere almeno una minima remunerazione

Accedi