Metodologie per risparmiare, stile di vita, consigli e suggerimenti! Cap. II
Panetta, Tremonti e gli altri papabili: mercati aspetteranno al varco la Meloni per il nome del prossimo ministro dell’Economia
Una delle scelte più importanti che dovrà affrontare il nuovo premier italiano dopo le elezioni politiche di domenica 25 settembre è la nomina del titolare del dicastero di via XX settembre, il ministro dell?Economia che avrà il compito di guidare le finanze del Paese attraverso una crisi energetica senza precedenti e l?aumento dei tassi d?interesse.I
Tagliola inflazione da 110 miliardi l’anno e ritorno dei BOT People. Spauracchio Great Reset per il risparmio gestito
Il decennio d?oro del risparmio gestito è probabilmente agli sgoccioli e siamo sull?orlo di quella che qualcuno ha definito ?the biggest tightening in history?, che non sarà priva di conseguenze per i gestori patrimoniali.Mediobanca Securities in un report dal titolo ?The Great Reset? rimarca come l?aumento dell?inflazione sta avendo un impatto sui consumi e prolungati
Hedging: ridurre il rischio di portafoglio in un contesto di mercato turbolento
L'hedging prevede la creazione di una posizione nella direzione opposta riducendo il rischio per l'investitore in un contesto di mercato incerto
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di Edoardo_91
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    6,676
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    4042 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

    Metodologie per risparmiare, stile di vita, consigli e suggerimenti! Cap. II

    Si continua qui

  2. #2
    L'avatar di lampadino
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    52,232
    Mentioned
    476 Post(s)
    Quoted
    12039 Post(s)
    Potenza rep
    42949682

  3. #3
    L'avatar di Due.Zero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    38,008
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    10535 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Il pranzo al baretto è una spesa che a fine mese incide parecchio.

    Ipotizzando una spesa media di 8€ (e mi sono tenuto stretto) per 20gg lavorativi sono 160€ al mese.

    Comunque vedo molte persone che affollano questi baretti, e a tutte le ore... ma ne vale la pena?

    Potendolo fare non sarebbe meglio trovare alternative più economiche?

  4. #4

    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    1,618
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1087 Post(s)
    Potenza rep
    29815143
    Citazione Originariamente Scritto da Due.Zero Visualizza Messaggio
    Il pranzo al baretto è una spesa che a fine mese incide parecchio.

    Ipotizzando una spesa media di 8€ (e mi sono tenuto stretto) per 20gg lavorativi sono 160€ al mese.

    Comunque vedo molte persone che affollano questi baretti, e a tutte le ore... ma ne vale la pena?

    Potendolo fare non sarebbe meglio trovare alternative più economiche?
    il problema è che spesso non c'è alternativa oltre a portarti il pranzo da casa, cosa che non è sempre comoda o fattibile

  5. #5

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    650
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    12668052
    Citazione Originariamente Scritto da Due.Zero Visualizza Messaggio
    Il pranzo al baretto è una spesa che a fine mese incide parecchio.

    Ipotizzando una spesa media di 8€ (e mi sono tenuto stretto) per 20gg lavorativi sono 160€ al mese.

    Comunque vedo molte persone che affollano questi baretti, e a tutte le ore... ma ne vale la pena?

    Potendolo fare non sarebbe meglio trovare alternative più economiche?
    Considerate che molti utilizzano anche i buoni pasto per pagare.

  6. #6
    L'avatar di ghibli_70
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    3,092
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    931 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da Valleyfire Visualizza Messaggio
    Considerate che molti utilizzano anche i buoni pasto per pagare.
    Ad averceli...
    Comunque sempre soldi buttati: si possono usare al supermercato.

    Inoltre alla salute non ci tengono? Va bene il baretto che prepara insalatone o qualche semplice piatto caldo
    anche se già i primi sono spesso preconfezionati e surgelati, ma per il resto, in genere, sono la sagra della schifezza e mangiarci regolarmente
    non mi pare il massimo...

    Comunque lasciateli fare... qualcuno dovrà pur far girare l'economia!

    Che spesso non c'è alternativa, se non il pasto da casa, è purtroppo vero.

  7. #7

    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    83
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    31 Post(s)
    Potenza rep
    1717911
    Citazione Originariamente Scritto da Due.Zero Visualizza Messaggio
    Il pranzo al baretto è una spesa che a fine mese incide parecchio.

    Ipotizzando una spesa media di 8€ (e mi sono tenuto stretto) per 20gg lavorativi sono 160€ al mese.

    Comunque vedo molte persone che affollano questi baretti, e a tutte le ore... ma ne vale la pena?

    Potendolo fare non sarebbe meglio trovare alternative più economiche?
    Ciao,
    a livello economico non c'è paragone tra prepararsi il pasto da casa e comprarlo al bar/ristorante.
    La verità è che, come sempre, tempo e denaro sono perfetti sostituti: prepararsi i pasti da casa è un vero e proprio "lavoro": bisogna scegliere cosa mangiare, fare la spesa e preparare.
    Per una fare una stima grossolana, a me queste attività in media prendono sicuramente almeno un'ora al giorno.
    Io utilizzo i buoni pasto per fare la spesa, e ci mangio per diversi giorni, mentre se mangiassi al bar basterebbe per un giorno solo.
    Il punto è anche un altro, e se vogliamo, in senso lato è quantificabile anch'esso a livello economico: la salute.
    Sul lungo termine, mangiare sempre al bar/ristorante non fa bene, anche se scegliamo cibi apparentemente salutari: i condimenti utilizzati, la qualità degli ingredienti non li possiamo verificare, e quindi rischiamo di mandar giù spazzatura a caro prezzo.
    Questo fattore troppo spesso viene sottovalutato, ma vi assicuro che sul lungo termine i costi sanitari si sentiranno tutti, e incideranno parecchio...

  8. #8
    L'avatar di ricdeckard
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    8,732
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    3031 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    poi io non so voi quanto tempo abbiate, ma mettersi alla sera a preparare la gamella con il pasto del giorno dopo richiede tempo e voglia... inoltre si che coi buoni pasto puoi fare la spesa, ma non tutti i super li accettano (soprattutto quelli su card) e la comodita' in pausa pranzo si sedersi e mangiare staccando dall'ufficio mi sembra valga la spesa.

    ovviamente e' meglio avere la mensa, ma non tutti hanno questa fortuna

  9. #9

    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    83
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    31 Post(s)
    Potenza rep
    1717911
    Dipende dalle priorità... l'utilità marginale su questa tematica non è misurabile perché ci sono troppi fattori "non economici" che influiscono...
    Io sono piuttosto fissata con la qualità e l'igiene dei cibi, quindi al bar, anche se costasse meno, ci andrei cmq raramente...

  10. #10
    L'avatar di ghibli_70
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    3,092
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    931 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da ricdeckard Visualizza Messaggio
    poi io non so voi quanto tempo abbiate, ma mettersi alla sera a preparare la gamella con il pasto del giorno dopo richiede tempo e voglia... inoltre si che coi buoni pasto puoi fare la spesa, ma non tutti i super li accettano (soprattutto quelli su card) e la comodita' in pausa pranzo si sedersi e mangiare staccando dall'ufficio mi sembra valga la spesa.

    ovviamente e' meglio avere la mensa, ma non tutti hanno questa fortuna
    I fattori sono tanti: io mi son spesso ritrovato i posti in cui anche per andare al "baretto" dovevo riprendere l'auto
    e magari farmi un po' di "fila delle 13". E questa cosa mi era particolarmente indigesta...
    A quel punto, tempo perso per tempo perso, mi preparavo qualcosa a casa e poi, dove potevo,
    uscivo a farmi una passeggiata a piedi.
    Che poi, se si ha poco tempo, basta gestirsi con i "resti" delle cene dei giorni precedenti e un frutto e/o uno yogurt.
    Per casi estremi ho anche sempre qualche "scatoletta" (pesci, tonno, carne) da mescolare con verdure fredde (carote, pomodori, cetrioli, zucchine ecc.) e accompagnare con del pane fresco,
    piuttosto che andare ad imbottigliarmi nel traffico all'una per andare a mangiare schifezze a cari soldi...
    A settembre cambio lavoro, e anche lì sono di nuovo nel nulla (alimentari e bar solo a portata di auto),
    ma senza traffico. Vedremo...
    Spesso è anche la componente sociale che ti indirizza: se tutti vanno spesso in pizzeria, darà gusto andarci ogni tanto (certo non sempre);
    se tutti mangiano in azienda e c'è la saletta con frigo e microonde, magari potrà (o NON potrà.. )
    far piacere organizzarsi come gli altri.
    Ultima modifica di ghibli_70; 30-08-19 alle 10:45

Accedi