Metodologie per risparmiare, stile di vita, consigli e suggerimenti! Cap. II - Pagina 166
Banche italiane promosse da DBRS: risultati semestrali solidi, ecco i fattori chiave
Promosse a pieni voti le grandi banche italiane. Intesa Sanpaolo, UniCredit, fino a Banco BPM, BPER e MPS, hanno registrato nel secondo trimestre del 2022
Sorpresa inflazione USA: a luglio rallenta crescita prezzi al consumo (+8,5%), sospiro di sollievo per la FED. I mercati festeggiano
A luglio i prezzi al consumo negli Stati Uniti sono aumentati dell?8,5% rispetto a un anno fa, un ritmo in rallentamento rispetto al mese precedente (+9,1%) dovuto principalmente al calo dei prezzi della benzina. Mentre su base mensile, i prezzi sono rimasti invariati poiché i prezzi dell?energia sono diminuiti sostanzialmente del 4,6% e la benzina è
Volatilità sui mercati nel giorno dell’inflazione Usa. Ftse Mib tra i migliori in Europa  
  Volatilità sui mercati europei nel giorno della pubblicazione dell’inflazione Usa di luglio, il dato clou della settimana visto che l'a
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1651

    Data Registrazione
    Aug 2021
    Messaggi
    107
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    84 Post(s)
    Potenza rep
    1717988
    Vi assicuro che le casse automatiche dell'Esselunga, quando selezioni la tipologia di pagamento "buoni pasto elettronici", ti permette di pagare soltanto la quota dei prodotti alimentari (infatti viene fuori un importo inferiore al totale reale della spesa), sempre con un cap massimo di 8 buoni utilizzabili per uno stesso scontrino.

    Il resto della spesa devi integrarlo con un altro metodo di pagamento.

    Il tutto avviene in automatico e da almeno due anni (periodo a cui è limitata la mia esperienza).

  2. #1652

    Data Registrazione
    Feb 2022
    Messaggi
    4
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ChaMPYRE Visualizza Messaggio
    Vi assicuro che le casse automatiche dell'Esselunga, quando selezioni la tipologia di pagamento "buoni pasto elettronici", ti permette di pagare soltanto la quota dei prodotti alimentari (infatti viene fuori un importo inferiore al totale reale della spesa), sempre con un cap massimo di 8 buoni utilizzabili per uno stesso scontrino.

    Il resto della spesa devi integrarlo con un altro metodo di pagamento.

    Il tutto avviene in automatico e da almeno due anni (periodo a cui è limitata la mia esperienza).
    confermo, esce proprio una stringa sul terminale del sub totale della spesa pagabile con i bp.

    invece per quanto mi riguarda all'iper (fino a dicembre quindi magari ora è cambiato) si riusciva a comprare di tutto con i buoni senza distinzione, sempre alle casse automatiche

  3. #1653

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    825
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    562 Post(s)
    Potenza rep
    33764767
    Citazione Originariamente Scritto da ChaMPYRE Visualizza Messaggio
    Vi assicuro che le casse automatiche dell'Esselunga, quando selezioni la tipologia di pagamento "buoni pasto elettronici", ti permette di pagare soltanto la quota dei prodotti alimentari (infatti viene fuori un importo inferiore al totale reale della spesa), sempre con un cap massimo di 8 buoni utilizzabili per uno stesso scontrino.

    Il resto della spesa devi integrarlo con un altro metodo di pagamento.

    Il tutto avviene in automatico e da almeno due anni (periodo a cui è limitata la mia esperienza).
    Infatti anche a me sembrava strano che alla cassa non leggessero i buoni in automatico.

    Citazione Originariamente Scritto da lapoderosa Visualizza Messaggio
    Possibile che da qualche giorno allesselunga non accettino i buoni pasto per fare spesa di prodotti tipo detersivi? Mi hanno detto così ma a me non era mai successo.
    Come vedi il riconoscimento automatico dei prodotti funziona da anni in Esselunga.
    Probabilmente in passato nel tuo carrello spesa c'era sempre stata una quota sufficiente di alimenti su cui scaricare i buoni utilizzati ed hai integrato per i prodotti restanti.
    Qualche giorno fa magari hai acquistato dei detersivi ma non sufficienti alimenti nello stesso scontrino adatti a coprire il valore del buono per cui l'utilizzo di quest'ultimo è stato bloccato.

  4. #1654

    Data Registrazione
    Apr 2022
    Messaggi
    32
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    25 Post(s)
    Potenza rep
    997935
    Esselunga accetta i buoni solamente sugli alimentari (alcolici esclusi).
    Nei supermercati della catena U2 (Unes) invece li accettano anche sugli alcolici.

  5. #1655

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    26,885
    Mentioned
    177 Post(s)
    Quoted
    10389 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da inversionista Visualizza Messaggio
    Basterebbe creare una voce apposita detassata in busta paga, e al contempo deducibile dal datore di lavoro, sulla base delle presenze del lavoratore sul luogo di lavoro nel mese precedente.
    I vantaggi sarebbero molteplici: si aumenta lo stipendio netto del dipendente, che avrebbe anche maggior possibilità di scelta di spesa rispetto ad andare nell'x supermercato o ristorante che accettano quel tipo di buono pasto; non vi sarebbero le commissione per l'esercente.
    Gli unici a rimetterci sarebbero le aziende che gestiscono l'emissione di questi buoni pasto, ma chissenefrega.
    In passato era possibile farlo ,ovvero si poteva accreditare una somma di denaro detassata finalizzata a rimborso spese del dipendente ,il problema è che ha un certo punto ci si è accorti che in realtà questo rimborso permetteva surettiziamente di ridurre lo stipendio ,con conseguente elusione di imposte e contributi,da cui la decisione di non permetterlo più

  6. #1656

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    2,121
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1333 Post(s)
    Potenza rep
    42285103
    Citazione Originariamente Scritto da axell00 Visualizza Messaggio
    è quasi un mese che mi hanno fatto questa offerta e, come ho già scritto, non vedo nessun aggiornamento.
    Ho appena chimato il 159 e mi hanno confermato che l'offerta è attiva, ma non è possibile vederla dall'area clienti.

    Per questo motivo, mi sembra strano che voi la vediate.
    mi è arrivata la prima bolletta dopo il cambio e sta sui 13-14 euro

  7. #1657
    L'avatar di ricdeckard
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    8,694
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    3006 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    In passato era possibile farlo ,ovvero si poteva accreditare una somma di denaro detassata finalizzata a rimborso spese del dipendente ,il problema è che ha un certo punto ci si è accorti che in realtà questo rimborso permetteva surettiziamente di ridurre lo stipendio ,con conseguente elusione di imposte e contributi,da cui la decisione di non permetterlo più
    credo che si faccia tutt'ora con le somme che le aziende danno a titolo di welfare: ovviamente ci si mette in mezzo edenred o altro fornitore ma all'azienda costa meno che dare i soldi in busta

  8. #1658
    L'avatar di Magnotta000
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    2,624
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    586 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da emanu37429 Visualizza Messaggio
    Io mi chiedo, non si potrebbe fare per i buoni pasto qualcosa tipo le carte carburante aziendali ma con limiti d'importo? Una carta sui circuiti di pagamento tradizionali (es. Visa e MC), rilasciata a ogni dipendente, che ogni mese viene caricata di un'importo pari ai buoni pasto che normalmente si percepirebbero e via. In questo modo niente più ritardi sui pagamenti e minori commissioni per i ristoratori e maggiori possibilità di spesa per i dipendenti.
    quello che tu proponi è auspicabile e corretto

    il sistema dei buoni pasto per come funziona ora è palesemente obsoleto, lo paragonerei all'utilizzo degli assegni come mezzo di pagamento corrente da parte di persone fisiche, sicuramente il motivo per cui ancora funziona in questo modo è da ricercare in qualche interesse a monte da parte degli attori che gestiscono il settore.

  9. #1659
    L'avatar di Atakanoseki
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    6,023
    Mentioned
    40 Post(s)
    Quoted
    3667 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Magnotta000 Visualizza Messaggio
    quello che tu proponi è auspicabile e corretto

    il sistema dei buoni pasto per come funziona ora è palesemente obsoleto, lo paragonerei all'utilizzo degli assegni come mezzo di pagamento corrente da parte di persone fisiche, sicuramente il motivo per cui ancora funziona in questo modo è da ricercare in qualche interesse a monte da parte degli attori che gestiscono il settore.
    Secondo me potrebbe più palesemente essere il "non interesse" al cambiamento.

  10. #1660

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    46
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    31 Post(s)
    Potenza rep
    6
    Citazione Originariamente Scritto da Salvo Imprevisti Visualizza Messaggio
    mi è arrivata la prima bolletta dopo il cambio e sta sui 13-14 euro
    Ho cambiato operatori ad ottobre quando parlavano di aumento delle tariffe quindi pago una cifra ridicola rispetto alla media.inoltre ho bloccato le tariffe per 2 anni e sono con operatori molto grandi quindi difficilmente modificano le condizioni unilateralmente. Con me sono sempre in perdita.

Accedi