carta prepagata con IBAN intestata alla mia ditta
La Fed acquisterà anche ETF, ecco cosa significa
In piena emergenza coronavirus, la Federal Reserve lunedì ha annunciato un Quantitative easing illimitato,  ossia nell’ammontare necessario per sostenere il regolare funzionamento del mercato e un’efficace trasmissione della politica monetaria. …
Addio dividendi per le banche, l’alt della Bce sconvolge i piani di Intesa Sanpaolo & co.
Bce e Bankitalia fanno fronte comune nell’intimare le banche a non distribuire dividendi almeno fino al prossimo ottobre. La Bce chiede espressamente di non pagare dividendi o comprare azioni proprie …
Mattarella: Europa superi vecchi schemi, iniziative comuni prima che sia troppo tardi
Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, torna a parlare alla Nazione e non lesina parole un messaggio chiaro verso l'Europa: "Sono indispensabili ulteriori iniziative comuni, superando vecchi schemi ormai fuori …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    241
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    70 Post(s)
    Potenza rep
    2576988

    carta prepagata con IBAN da intestare alla mia ditta

    salve.
    ho l'esigenza di ricevere sporadicamente dei bonifici intestati alla mia ditta.
    mi sono fatto un giro "virtuale" e ho visto cifre mensili/annue spropositate per le mie esigenze di cui sopra. infatti, la mia unica esigenza e' quella di ricevere ogni 2-3 mesi bonifici nazionali che abbiano come beneficiario l'intestazione della mia ditta,ed effettuarne qualcuno in uscita. ho pensato quindi ad una carta prepagata con IBAN da intestare alla mia ditta,possibilimente con operativita' da web /smartphone.
    esiste qualcosa di simile?
    grazie
    Ultima modifica di fabiobr; 06-03-18 alle 10:44

  2. #2

    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    205
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    53 Post(s)
    Potenza rep
    18001666
    Esiste la carta conto "Evo" dedicata ad aziende, liberi professionisti e associazioni:
    carteprepagate.cc

    Viene emessa da diverse banche della rete di Cassa Centrale Banca. Qui trovi l'elenco completo:
    carteprepagate.cc

    L'avevo scoperta cercando su internet, e mi era saltata fuori la versione commercializzata da Banca Etica. Sul loro sito riportano diverse informazioni utili:
    Carta conto | Banca Popolare Etica

  3. #3

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    241
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    70 Post(s)
    Potenza rep
    2576988
    Citazione Originariamente Scritto da Efts Visualizza Messaggio
    Esiste la carta conto "Evo" dedicata ad aziende, liberi professionisti e associazioni:
    carteprepagate.cc

    Viene emessa da diverse banche della rete di Cassa Centrale Banca. Qui trovi l'elenco completo:
    carteprepagate.cc

    L'avevo scoperta cercando su internet, e mi era saltata fuori la versione commercializzata da Banca Etica. Sul loro sito riportano diverse informazioni utili:
    Carta conto | Banca Popolare Etica
    grazie per le info.penso che sia una tra le piu' economiche:

    "Ha un costo di emissione di 5 euro, prevede un canone mensile di 1 euro (che non paghi se tieni una giacenza mensile superiore a 1.000 euro) e non prevede l'imposta di bollo."

  4. #4

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    18,510
    Mentioned
    119 Post(s)
    Quoted
    6903 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Ricevere bonifici derivanti da una attività economica una carta prepagata non mi sembra la soluzione più logica ; una carta conto ,per quanto assimilabile per alcuni aspetti a un c/c ,rimane essenzialmente uno strumento di pagamento ,al limite conviene provare a utilizzare un classico conto corrente a zero spese per consumatori e,solo se AdE a da ridire,rassegnarsi ad aprire un conto corrente aziendale (ma prima tutto conviene sentire il commercialista)

  5. #5

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    241
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    70 Post(s)
    Potenza rep
    2576988
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    Ricevere bonifici derivanti da una attività economica una carta prepagata non mi sembra la soluzione più logica
    per quali motivi?

  6. #6

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    18,510
    Mentioned
    119 Post(s)
    Quoted
    6903 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Il motivo mi sembra di averlo spiegato nel paragrafo successivo : le carte sono strumenti di pagamento , se il tuo obbiettivo è utilizzare i bonifici che ricevi per pagare con la carta può avere un senso ,se invece devi gestire la liquidità derivante dai bonifici i limiti in termini di importi trattabili possono creare problemi
    Comunque ho espresso un opinione che non tiene conto della attività che svolgi e di quali tipi di pagamento possono derivare dalla tua attività

  7. #7

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    241
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    70 Post(s)
    Potenza rep
    2576988
    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    al limite conviene provare a utilizzare un classico conto corrente a zero spese per consumatori e,solo se AdE a da ridire,rassegnarsi ad aprire un conto corrente aziendale (ma prima tutto conviene sentire il commercialista)
    gia' fatto:siccome solo sporadicamente ricevo pagamenti tramite bonifico(si tratta di 3-4 all'anno), li facevo accreditare sul mio conto personale, intestato a me e mia moglie(che poi siamo gli unici 2 soci della ns societa'). l'altro giorno, mi chiama il direttore della filiale della mia banca(sanpaolo IMI) dicendomi che, e' incongruente ricevere bonifici con beneficiario pinco pallino sas sul conto di caio sempronio.logicamente, mi propone di aprire un conto aziendale. sono andato a vedere i costi, e,ripeto, per l'utilizzo che ne dovrei fare io, sono esorbitanti. l'AdE non credo abbia nulla da ridire, perche' l'obbligo di tenere un conto corrente dedicato all’attività e' decaduto nel nel 2008 il con il D.L. 112 .

    Citazione Originariamente Scritto da Leo2015 Visualizza Messaggio
    le carte sono strumenti di pagamento , se il tuo obbiettivo è utilizzare i bonifici che ricevi per pagare con la carta può avere un senso ,se invece devi gestire la liquidità derivante dai bonifici i limiti in termini di importi trattabili possono creare problemi
    parliamo di cifre che non superano i 1000.00-1500.00€

  8. #8

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    9
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0

    enjoy business ubi

    C'è anche la carta enjoy business di Ubi Banca, 5 di costo emissione a 1 euro al mese di canone.

  9. #9

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    241
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    70 Post(s)
    Potenza rep
    2576988
    Citazione Originariamente Scritto da KingWolves Visualizza Messaggio
    C'è anche la carta enjoy business di Ubi Banca, 5 di costo emissione a 1 euro al mese di canone.
    per le mie esigenze , perfetta. peccato che non e' possibile richiederla online. bisogna andare in filiale (la mia piu' vicina e' a circa 15km) per la richiesta, e la seconda volta per il ritiro . preistoria.......

  10. #10

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Up per questa discussione dato che e' vietato, non so perche, di aprire nuovi topic... Mi dice account non autorizzato.

    MI SERVE UNA CARTA PREPAGATA CON IBAN ADERENTE AL CIRCUITO VISA MASTERCARD CHE SIA UTILE PER FARE PAGAMENTI SU INTERNET E BONIFICI ANCHE TRAMITE APP INTUITIVA.
    SPESE BONIFICI ZERO.
    INTESTATA AD AZIENDA.

    Esiste?

    Grazie a chi mi aiutera'

Accedi