Miglior conto/carta N26 vs Hype vs Revolut vs ? - Pagina 43
Per Stephen Roach crash dollaro ormai assicurato: “2021 anno brutale, sale rischio double-dip recession’
Il 2021 sarà un anno brutale per il dollaro. Parola di Stephen Roach, professore alla Yale University ed ex presidente di Morgan Stanley Asia, tuttora tra le voci più ascoltate …
Banche del Ftse Mib provano rimbalzo, Banco BPM scatta a +3%. Pressioni al ribasso su Eni
Il nuovo sell-off sui titoli tecnologici a Wall Street condiziona l'umore di Piazza Affari che comunque contiene le perdite. Ieri sera il Nasdaq è sceso di oltre 3 punti percentuali. …
Triboo conferma guidance, nel I semestre ricavi in crescita sostenuti dall’eCommerce
Triboo, gruppo attivo nel settore digitale e quotato sul mercato MTA di Borsa Italiana e che controlla questa testata, conferma le guidance previste dal piano industriale 2020-2022 dopo aver chiuso …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #421

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    701
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    472 Post(s)
    Potenza rep
    12539953
    In effetti, sembra anche a me di ricordarlo. Resta il fatto che io non sono per niente un fan di N26, prodotto a mio avviso molto sopravvalutato.
    Per quanto riguarda Transferwise, credo che la fee variabile valga solo per i trasferimenti di denaro, non per i pagamenti fatti con la loro carta, correggetemi se sbaglio.

  2. #422
    L'avatar di un_passante
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    2,351
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    1170 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Cranio Visualizza Messaggio
    da vecchi post ricordo che Revolut spesso risultava la più conveniente come cambio anche durante i weekend vale a dire con la maggiorazione.
    tra l'altro stiamo parlando di una maggiorazione dello 0.5% sul cambio migliore (o tra i migliori) che si possano ottenere.
    Basta evitare lo shopping sfrenato nel weekend, se arrivi a spendere 1000 euro sono 5 euro.

    Ma la miglior carta per prelevare all'estero?
    qui comunque si era discusso molto di questo argomento, anche se il titolo si riferisce ai prelievi mi sembra che poi si sia parlato in generale.
    (la discussione è molto vecchia, magari si potrebbe leggere quello scritto nell'ultimo anno )

  3. #423
    L'avatar di Juunij
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    861
    Mentioned
    42 Post(s)
    Quoted
    597 Post(s)
    Potenza rep
    29595223
    Citazione Originariamente Scritto da matte90 Visualizza Messaggio
    Alla fine della storia sembra che il problema di confronto sia la poca trasparenza sull'origine del riferimento di conversione. Quindi vale di più l'esperienza personale. Consigli?
    Anticipo che non ho la certezza di alcune informazioni quindi prendile come opinioni personali.

    Revolut si appoggia a un paio di partner (principalmente Currencycloud, se ben ricordo... E' il loro partner di fiducia anche per una buona fetta dei trasferimenti SWIFT) per avere il cambio live. Offrono l'interbank bid rate, ovvero il tasso che ottieni scambiando con una determinata valuta (es: acquisti Sterline scambiando Dollari).

    Curve si appoggia esclusivamente a currencylayer e vale lo stesso discorso per Revolut, fatto salvo che da impressioni mie (e voci di corridoio o risposte evasive dal supporto) pare non utilizzi un cambio live ma ha finestre di aggiornamento più ampie.

    TransferWise è unica nel suo genere perché si appoggia al mid-market (ovvero il tasso medio tra gli scambi) aggiornato da Reuters. Le commissioni applicate sulla carta (una volta indicate come 0,35%-3%, adesso sostituite dal price checker) e sui trasferimenti le puoi verificare su questa pagina.

    Miglior conto/carta N26 vs Hype vs Revolut vs ?-pricing.jpg

    Su Monese, sono quasi d'accordo con @gughic, con qualche riserva. Inizio ad avere dei dubbi sull'operato di Monese: in passato mi ha offerto dei tassi leggermente diversi da quanto si poteva riscontrare sul currency converter di MasterCard ma nelle ultime due settimane ne ho approfittato per confrontarla approfonditamente su più valute e ho constatato che più volte mi ha offerto il tasso MasterCard ma con data sbagliata! In quei casi, invece di corrispondere al giorno dell'operazione o al giorno della contabilizzazione, finisce per essere applicato il tasso del giorno dopo o addirittura del giorno prima a una delle due date.
    Vorrei altri pareri a conferma o smentita, se e quando mi ricordo () vorrei postare questi dubbi anche sulla discussione dedicata.


    Citazione Originariamente Scritto da Cranio Visualizza Messaggio
    da vecchi post ricordo che Revolut spesso risultava la più conveniente come cambio anche durante i weekend vale a dire con la maggiorazione.
    Da esperienza personale non è sempre vero, anzi.
    Il weekend scorso (04/04), però, sul cambio EUR-GBP ho spuntato su Revolut un 1€=0,8755£ (maggiorazione del 0,5% inclusa) contro un 1€=0,8741£ di MasterCard. Sono millesimi, non succede sempre... ma succede.

    Citazione Originariamente Scritto da gughic Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda Transferwise, credo che la fee variabile valga solo per i trasferimenti di denaro, non per i pagamenti fatti con la loro carta, correggetemi se sbaglio.
    Vale anche per i pagamenti con carta.

  4. #424

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Buongiorno, sono abbastanza inesperta in campo finanziario, ma volevo chiedere un suggerimento.
    Io ho un conto corrente Fineco che uso come conto principale. Devo vivere per un anno in Svezia e vorrei chiedere quale delle due carte (Revolut o N26) è più conveniente. La utilizzerei principalmente per pagare direttamente in corone, ad esempio al supermercato o al ristorante (e se possibile, vorrei anche pagare l’affitto). Girerei un tot di soldi ogni mese e non le userei come conto principale. So che sia Revolut che N26 permettono di pagare in valuta locale, quindi sono indecisa su quale fare o se farle entrambe.

  5. #425

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da gotland Visualizza Messaggio
    Buongiorno, sono abbastanza inesperta in campo finanziario, ma volevo chiedere un suggerimento.
    Io ho un conto corrente Fineco che uso come conto principale. Devo vivere per un anno in Svezia e vorrei chiedere quale delle due carte (Revolut o N26) è più conveniente. La utilizzerei principalmente per pagare direttamente in corone, ad esempio al supermercato o al ristorante (e se possibile, vorrei anche pagare l’affitto). Girerei un tot di soldi ogni mese e non le userei come conto principale. So che sia Revolut che N26 permettono di pagare in valuta locale, quindi sono indecisa su quale fare o se farle entrambe.
    Revolut fa maggiorazione nel weekend. Direi quindi meglio N26.
    Valuta anche Bunq se ti interessano prelevamenti (1€ fissi, non percentuali).
    In ogni caso comunque preferirei N26 (che è un conto effettivamente).

  6. #426
    L'avatar di aleksic
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,048
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    578 Post(s)
    Potenza rep
    24584614
    Citazione Originariamente Scritto da gotland Visualizza Messaggio
    Buongiorno, sono abbastanza inesperta in campo finanziario, ma volevo chiedere un suggerimento.
    Io ho un conto corrente Fineco che uso come conto principale. Devo vivere per un anno in Svezia e vorrei chiedere quale delle due carte (Revolut o N26) è più conveniente. La utilizzerei principalmente per pagare direttamente in corone, ad esempio al supermercato o al ristorante (e se possibile, vorrei anche pagare l’affitto). Girerei un tot di soldi ogni mese e non le userei come conto principale. So che sia Revolut che N26 permettono di pagare in valuta locale, quindi sono indecisa su quale fare o se farle entrambe.
    Con N26 vai sul sicuro con i pagamenti in valuta straniera. Ricordati, nel caso dovessi attivarla, se l'esercente ti chiede se vuoi pagare in euro o nella loro valuta scegli sempre di pagare in valuta locale, altrimenti paghi la conversione. Da marzo 2020 N26 ha l'iban italiano

  7. #427

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    968
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    615 Post(s)
    Potenza rep
    6806515
    Esiste una cartina Fintech che dia due carte di debito o prepagate e un app informativa e dispositiva su due dispositivi?
    Basterebbe anche una sola cartina se aderente a Google Pay ma la app funzionante sempre in due dispositivi.

  8. #428

    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    442
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    265 Post(s)
    Potenza rep
    5871432
    Revolut puoi fare una carta fisica ed una virtuale (a pagamento anche piu di una) entrambe abilitate a gpay ma l'app puoi metterla su singolo dispositivo.

    Forse puoi fare due account curve e colleghi la stessa funding card ai due account diversi

  9. #429

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    968
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    615 Post(s)
    Potenza rep
    6806515
    Citazione Originariamente Scritto da FrancYescO Visualizza Messaggio
    Revolut puoi fare una carta fisica ed una virtuale (a pagamento anche piu di una) entrambe abilitate a gpay ma l'app puoi metterla su singolo dispositivo.

    Forse puoi fare due account curve e colleghi la stessa funding card ai due account diversi
    La prima l'avevo gia fatta ma solo uno puo' disporre. Con la seconda tutti e due possono disporre ma solo uno ha l'app della carta collegata sul telefono.

  10. #430

    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    132
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    81 Post(s)
    Potenza rep
    5645690
    Articolo di 2 giorni fa - condivisibile o meno - su N26, Revolut & co.

    Revolut, N26 e le altre: e davvero la fine per le neobanche europee?

Accedi